« | Home | »

Applausi per Fulvio…

16 ottobre 2006


Il rap, la poesia della strada.
Da giovane cantore di denuncia sul degrado delle periferie, a voce della Santa Sede presso le nuove generazioni.
Che cosa ha cambiato la vita di Fulvio?
Che cosa ci dicono i segni sul suo volto?
Forse la risposta è nella misteriosa icona che tiene in tasca e che porta sempre con sé.
Forse è nei versi delle sue canzoni.
Forse è altrove.
Sonasegaio!
DZTS; 2 Novembre 2006, ore 22, Auditorium S.Romano, Lucca.

Share

24 Commenti

  1. BondValeria scrive:

    applausi…tsk! …io ho già detto a Paguri 1 che la sottoscritta si piazzerà sottopalco con la compare Manuela per dar voce al nostro eccesso di estrogeni in ben altra maniera!

  2. Paguri scrive:

    Brava, brava! Ho sempre saputo di poter contare su di te! Mi raccomando per il lancio di biancheria intima. Sarebbe opportuno che tu riuscissi a portare anche altre fie femminili, alla serata. Anzi, come gesto di fiducia nelle tue capacità organizzative, mi sento di lanciare un appello:VENITE AL DZTS, C’E’ PIENO DI FIE!!

  3. Papero Gonfyo scrive:

    Cara bondvaleria, hai messo una foto talmente piccina che potresti anche essere il Pagani con una parrucca ed un abito imprestatogli dal Caluri. Cionondimeno, alla tua dichiarazione di intenti si contrappone la dichiarazione di guerra dei Budiuli: riduciamo l’eccesso di estrogeni! Nel frattempo, prova con qualche impacco di tisana di ovaie di rinoceronte maschio…

  4. Paguri scrive:

    Ewwiwa il Paperp Gonfyo che ci prova con tutte!!
    Cara valeria, non è che potrsti spiegare ad AAronne dove sarà il nostro stand, a Luccacomics e il modo più veloce per raggiungerlo, senza l’uso del paracadute?
    Io non mi ci provo nemmeno, a cimentarmi in una simile, disperata, iNpresa in quanto pienamente consapevole dei miei limiti….e di quelli di Aaronne!

  5. Papero Gonfyo scrive:

    Mica ci provo, è che stranamente oggi non ho voglia di fare una sega in ufficio… e, pensa te, sono arrivato perfino al punto da leggermi ‘sto blog. Non ti dico la scarica di adrenalina… A proposito, squisita Valeria, non è che ciavresti una foto della tua amica Manuela?

  6. Papero Gonfyo scrive:

    Caro Aronne, chiunque tu sia, per arrivare allo stand del Vernacoliere segui Lui: http://www.nakedcowboy.com

  7. BondValeria scrive:

    Caro Papero Gonfio, mi dispiace! Non ho foto di Manuela, ma, se ti accontenti, ne ho una del Pagani con una parrucca… scherzo (sul Pagani con la parrucca no!), cmq a dispetto del fatto che ci siam visti pure dal wiwo, mandoti lo stesso un link alla foto richiesta: qui, Manu è la prima a dx, io la seconda.

  8. Pierluigi scrive:

    Qualche giorno fa ho visto in tv un servizio su uno che faceva litografie e la tipa che lo intervistava mi pareva una faccia conosciuta. Non riuscivo proprio a ricordarmi dove l’avevo vista. Poi grazie ai Maestri di Vita Daniele Do Nascimento e Emiliano Silva ho capito… alla Fortezza per il DZTS!

    Grazie Paguri!

    P.S.: Devo avere un malocchio. Il sale non mi si sciolglie mai e mi viene la pastasciutta sempre sciocca! Posso fare qualcosa?

  9. Paguri scrive:

    Bene, salutiamo il prossimo fidanzamento tra il Papero gonfyo e la dolce Valeria (o Manuela, o Valentina, a scelta)con una fanfara di ruti e andiamo avanti. Si diceva: per arrivare al nostro stand?

  10. BondValeria scrive:

    ERRATA CORRIGE: Manu la prima da sinistra, e io la seconda da sinistra… sto svagellando anch’io!

  11. Paguri scrive:

    Per Pierluigi:
    Hai senz’altro il MALOCCHIO e questo ti pone davanti a due sole soluzioni:
    1)Ammazarti
    2)4 salti in padella
    A te la scelta.
    P.S. Manuela è quella che si occupa delle conache di Narni…ehm, no…di Lucca, su RTV38, o Odeon, o in qualsiasi altro modo si chiami.
    Purtroppo, pur essendo di aspetto gradevolissimo, quando va in onda, tende a coprirsi e a atteggiarsi alla Rosi Bindi.
    Se volete, potete scrivere mail di protesta alla redazione di RTV38 (o Odeon o…) perchè abbondi nelle scollature.
    Come ho fatto io.

  12. Papero Gonfyo scrive:

    Stimmdummpatafummeln! E’ vero, dolce e poppvtyssima amica attorniata da poppvtissyme amiche (Manuela ricorda la precedente Tyttera Calvri…), wedemmoci al DZTS v.1.0. Sapessi le foto del Pagani che ho io (altro che parrucca) e con le quali lo ricatto arbitrariamente… E’ talmente terrorizzato che ha perfino tolto i miei ritratti dalla Famiglia Quagliotti…
    W Gesù!

  13. Papero Gonfyo scrive:

    San Cryspino Vergine ha guidato la mia rètina e myracolosamente avevo già individuato Manuela nella foto, ancor prima della precisazione di Valeria. Sarà perchè il mio senso di ragno l’aveva catalogata come quella dalle pvppe più grosse?
    Pvrtroppo qui nella Svizzera del sud non si sa cosa sia RTV38, ma son certo che trasmetta le partite di biliardo e le lezioni di Meccanica Razionale alle 4 di mattina (Pierluigi le segue per calcolare il momento d’inerzia della padella).

  14. france974 scrive:

    fermi tutti calma i lavori..!

    France a Paguro alfa.. rispondi paguro Alfa… France a Paguro Alfa.. ripondi Paguri Alfa…
    ..urge sapere se di tutte quelle belle fanciulle esposte in foto me ne tocca qualcuna…!

    Sennò come ebbe a dire Ceccherini in un noto film di Pieraccioni.. “TAPPAMI LEVANTE.. APPAMI!”

  15. Papero Gonfyo scrive:

    Caro france974 dal satanico nickname,
    Paguri-omega ti rassicura circa il tuo legittimo percentile di topa ed, anzi, stiamo studiando di farti replicare il Ciclone. Te inizia a far pratica di balli latinamericani in camera tua, poi le prove generali le fai con le amiche di Valeria. Per ajutarti, ti si dà qualche dritta sulle ultime tendenze giovani di questo affascinante e mai ripetitivo genere musicale che tanto attrae le phyae a qualsivoglia latitudine. Per il paso-doble ti potrai giovare di “Painkiller” dei Judas Priest mentre per la salsa-bachata non v’è di meglio di “Ace of Spades” dei Motorhead. Ma ricorda! Come diceva il grande (pederasta) George Michael, “guilty feet have got no rhythm”!

  16. Paguri scrive:

    Accidenti, lo vedete che tutto quello che le donne dicono di noi maschi è inesorabilmente e piacevolmente, vero?
    E’ BASTATA UN PO’ DI TOPA PER FAR AFFOLLARE IL BLOG!!
    Le dolci fanciulle in foto sono a disposizione (credo). Noi non vantiamo alcun diritto su di esse, se non lo jus primae noctis (o come cazz…ehm, caspita si scrive) qualora le cose vadano a buon fine.
    Ho detto.

  17. Papero Gonfyo scrive:

    Ma che dici, caro Daniliano? O sei Emiliele? Questi sono concetti vieti e triti, ormai l’umanità si è svincolata dalla servitù nei confronti della ciccia baffetta. Vuoi vedere che se linkate il sito del vostro amico e mentore Gabriele Paolini l’audience del blog supera perfino quella delle lezioni notturne di Elettrotecnica?

  18. Aaronne scrive:

    AAAAAAAAAAAAAAAA

    Non ci sto capendo una sega…
    Facciamo così, il 2 novembre, all’apertura dei comics, iniziate a ruttare fortisssssimo, con cadenza oraria.
    Così mi oriento a udito.
    Se poi mangiate pane e cipolla mi oriento anche ad olfatto.

  19. Pierluigi scrive:

    Io mi posso bullare di essere primo in classiFICA nelle ricerche su google iNmagini per le parole chiave Berlusconi e Gabriele Paolini (per non parlare dello Chef Tony che ho scoperto ieri che è morto!)

    Quindi mi deve toccare una quantità di pelo fulvo superiore a quella dei segajoli che affollano il blog. (Ovviamente di portatrici sane di potta, quello di Adriano per esempio non mi interessa)

  20. Papero Gonfyo scrive:

    Allora, caro Aronne, segui l’odore di Gabriele Paolini e ti porterà dritto da Pierluigi! 🙂

  21. Pierluigi scrive:

    Ma l’albo di Don Zauker sarà bilingue italiano/latino come gli albi di Topolino degli anni ’80?

    Calamitates cani Leninis pestilenti furique!

  22. Paguri scrive:

    Valeriaaa…Valeriaaaa…che fine hai fatto?…Avete visto, razza di caproni assatanati, che la vostra foga l’ha spaventata e fatta scappare?
    E ora, addio fie!!!
    A chi ni garba, c’è rimasto Gabriele Paolini, biondo, questo pomeriggio al Tg5…

  23. Papero Gonfyo scrive:

    Sìsì, Don Zauker in latino! Come l’ultima enciclica del papa… “De phallorvm sutione”!

  24. Papero Gonfyo scrive:

    Basta che non la legga Paolini…