« | Home | »

Mah!…

3 dicembre 2006


Oggi, non sapendo cosa fare – prima di guardare la partita del Livorno, andare in centro, incontrare PAGURI1 da Calzedonia, andare a prendere le pizze per la cena, farmi tamponare da un bimbetto in motorino, sostituire la ruota posteriore dx della macchina, sotto la pioggia – insomma…dicevo?…boia, mi son perso il filo…ah, no, ecco…oggi mi son fatto un bel giro sui blog di tutti quelli che lasciano qui il loro commento e mi sono accorto di una cosa:

– Ma com’è che tutti gli altri blog sono molto più curati di questo?
– Com’è che tutti scrivono post chilometrici, con piglio quasi giornalistico, dove si affrontano argomenti serissimi, e qui invece si fanno solo cazzate?

Non vorrei che quelli che capitano qui per caso, magari mentre stavano cercando un bel sito porno (che possono comodamente trovare su www.ampland.com, almeno così mi hanno detto alcuni amici…) pensassero che siamo soltanto dei simpatici buontemponi senza cervello, o al massimo dei poveri ottentotti ottenebrati.
Aiutateci a toglierci di dosso questa maschera di superficialità, per favore.
Scrivete qualcosa di intelligente.

P.S. “Viva la topa” non vale, l’ ho già pensato io!

Share

28 Commenti

  1. vavvo scrive:

    io vi voglio bene, anche se mia mamma ne vuole di più a me e a quel signore che lei chiama lo zio e che fa l’idraulico di mestiere mi sa, perchè viene a ripare i tubi quando il babbo è a lavorare. Io allo zio gli voglio meno bene che a voi però. E’ serio questo, lo giuro sul panforte.

  2. IO_ME_STESSO_ME scrive:

    Potete tranquillamente parlare di un argomento scottante e ricercato dai piu’: la mela di pippo, le sue origini la sua storia il motivo della loro esistenza e perchè piace a grandi e bighini.
    Oppure potete parlare di uno dei personaggi piu’ belli della storia contemporanea il signor Miller (fondatore di quel gruppo di pacifisti nato nel periodo nazzista in Germania… non mi sovviene il nome ora del gruppo aspettate mmm… si chiamava si chiamava… mmm… non ricordo a si era la Gestapo, che personcine a modo che erano si peccato che non si siano piu’ loro al giro)
    adie
    adie

  3. sanTrine scrive:

    Ma di che Miller parli?
    Glenn Miller, quello di Chattanooga Choo Choo, Moonlight Serenade etc, tra l’altro disperso durante la seconda guerra mondiale?
    O di Steve Miller, quello di Fly Like an Eagle e The Joker?
    O di Arthur Miller, noto ai più per essersi inspiegabilmente adeso a Norma Jean?
    Non si può essere così approssimativi, per dio.

  4. sanTrine scrive:

    dimenticavo:
    “nazzista” si scrive in realtà con la y e l’h, quest’ultima in un posto a piacere (per quanto di norma si preferisca inserirla tra le due z per poter modulare correttamente la dizione)

  5. Paguri scrive:

    Oppure George Miller, regista e creatore di tutti gli episodi della serie “Mad Max”, con Mel Gibson…prima che quest’ultimo si candidasse nell’UDC!

  6. sanTrine scrive:

    O Henry Miller, che ha cantato entraNbi i tropici.

    Mel Gibson in realtà si è candidato come indipendente nelle Schutzz Staffeln. Schutzz è venuto con due z, che faccio, lascio?

  7. Anonymous scrive:

    E perchè non citare allora anche il teorema di Miller?

    Sia B un bipolo longitudinale di ammettenza Y in una rete a scala, afferente ai nodi N1 e N2, di tensioni rispettive V1 e V2, e sia NT il nodo di terra.

    Detto K = V2/V1 il guadagno di tensione tra N2 e N1, B è sostituibile con due bipoli trasversali B1 e B2 di ammettenze rispettive:

    Y1 = Y(1 − K)
    Y2 = Y(1-(1/K))

    collegati tra i nodi (N1, NT) e (N2, NT).

    E che diamine!

  8. sanTrine scrive:

    …e perchè no Marcus Miller, grandissimo bassista jazz, pop, funk(ulammammt)?

  9. IO_ME_STESSO_ME scrive:

    Miller era il sonatore del clarinetto a forma de gamba de legno, amico intimo de Adolfo Gianmaria della Quentas Orama Dos Natimetion De Sto Cazzo detto Itle, famoso centrocampista oriundo della nazionale tedesca del 1939…
    Madonna ve devo dire tutto io…
    e si sete degli ignoranti cazzo….
    adie

  10. Paguri scrive:

    Pierluigi, so dall’Ors8 che sabato eri arroma!
    Esigo: foto, magliette, bandiere e gadgets d’ogni tipo!

  11. sanTrine scrive:

    e già che ci sei, questa bottiglia va nel bidone della plastica, questo cartone di “latte più” in quello della carta e questo sacchetto nell’umido.
    grazie.

  12. Paguri scrive:

    E attento ai lupi…
    Mantieniti sulla strada, evita la brughiera e porta sempre con te un proiettile d’argento.

  13. sanTrine scrive:

    o un paletto di frassino.
    o una ghirlanda d’aglio, che oltre ai vaNpiri tiene lontane anche le phye…casomai si avvicinassero…

  14. Lorenzo scrive:

    Fantastico il papero gonfio sui cereali del nuovo numero!!!

    Anche io voglio apparire, magari come comparsa smoccolante…

  15. Paguri scrive:

    Joe Sandalo canta “Eleonor Rigby”.
    Ronson, corri e scaricati il file!!!

  16. Anonymous scrive:

    Per le foto posso organizzarmi, per i gadget ho una brutta notizia. Speravo di trovare banchetti che vendevano dognibendiddio e invece circolavano voci che alle 10 di mattina fosse tutto finito. Quando sono arrivato io erano rimaste solo le aste delle bandiere. Da sabato vivo in uno stato di prostrazione incredibile… io volevo la maglietta di “Silvio Leone della Libertà” e l’unica immagine che mi rimane è dell’ors8 in pigiama…

    Fai te!

  17. Anonymous scrive:

    Eh lo so Paguridi*, avete visto il mio blog e avete raggiunto l’ Illuminazione nei miei articoli – nonostante sia tutto nero. Invisiosi! Ma noi vi si vòl bene perché siete come siete: acuti, intelligenti, simpatici, divertenti, mastri pittori e scrittori vernacolanti. Fate ridere su cose pesissime come i governi e le ingiustizie. Io sono pesa e basta, solo nello scrivere però, no perché sono un figurino, sia bene inteso! =D
    baci cacciuccosi dall’entroterra.
    *= omini rassomiglianti a paguri

  18. Ronson scrive:

    Caro paguri permettimi di dissentire.
    Molto spesso mi sono imbattuto in rete in dei blog squallidissimi travestiti da “seri”.
    Dico come si fa a prendere in giro la gente in questo modo?
    L’altro giorno su un blog di cui non ricordo il nome parlavano di thehun.com, di greenguy.com, di teentera.com, di darlina.com e di askjolene.com come di siti utili e divertenti. Beh, non ti dico lo sgomento quando vi sono entrato.
    Dico, non ci andate! Una sodoma e gomorra dei nostri tempi! Uno squallore unico!
    Adesso però ti saluto perchè non posso occupare il bagno per tutto questo tempo.
    Scusa se ho fatto qualche errore grammaticale ma ultimamente non ci vedo più tanto bene .
    Vi saluto con l’altra mano. (op. cit.)

  19. sanTrine scrive:

    Che bellezza! Mi sono visto arrivare real-time il messaggio di Ronson in preda alla dissenteria (è per questo che occupa il bagno, che credete). Amichettino, dovresti dedicarti al marketing di siti web!
    Alzi la mano (l’altra) chi non ne
    ha aperto neanche uno.
    Pensavo una cosa…ma Mylla, sguardo glaciale e occhio di velluto (op.cit., ma sul resto della citazione non ho elementi quindi tralascio) il tuo nick non sarà mica la pronuncia di Miller?

  20. Marco Ferri scrive:

    Vuoi che scriva qualcosa di intelligente? Va bene:

    “Qualcosa di intelligente”

    Ecco,l’ho scritto.

    Contento?

  21. Papero Gonfyo scrive:

    OOOOOOoooOoOoOHhH!
    Ripijatevi!!!
    Di questo passo ‘sto blog conterrà solo barzellette di Pierino, i colmi, i cognomi rumeni, le storielle tipo “c’è uno svizzero, un francese ed un livornese…” e le recensioni delle cover di Joe Sandalo.
    Però… mica male in fondo…

  22. BondValeria scrive:

    santrino, mi pare a me o Mylla disse altrove che il suo nick è diminuitivo di Mirtilla? Te n’arriordi?

  23. Paguri scrive:

    Altrimenti c’è anche Frank Miller, il creatore di SIN CITY e BATMAN, RETURN OF THE DARK KNIGHT..

  24. Papero Gonfyo scrive:

    Sì, Milla aveva scritto qualcosa del genere…
    Vado a memoria: un suo amico l’aveva soprannominata così. SyNpaticamente.
    E’ imbarazzante vedere a che livello di abiezione si spingono gli esseri implumi nell’anelito vaginale!

  25. Anonymous scrive:

    “Evidentemente no”, dissi io, “se no non sarei qui”.
    Ed in un solo post ho risposto a Valeria e citato la Vendetta del fantasma formaggino.
    Tzk, pivelli.

  26. Lavrentij scrive:

    Boh io sto studiando per far il giornalista anche se il fatto che dopo un anno che intervisto vecchie mi han dato 300 euro, unito a quello che dovrò far un esame di stato da venti milioni a cui passan solo i raccomandati, m’ha fatto un po sbriciolare i coglioni e rassegnarmi a scriver nel curriculum “pubblicista”.
    quindi boh nel blog cerco di esercitare quelle vaccate che m’insegnano a scuola per dire la mia.
    Poi a queglialtri chiedeteglielo voi perchè io so una sega 😛

  27. Anonymous scrive:

    Caro lavrentij per curiosità sono stato a visitare il tuo sito e ho avuto una illuminazione. Ma per quale giornale scrivi? “Il bolscevico”? Oltretutto è proprio di Firenze! 🙂

  28. Lavrentij scrive:

    No pierluigi figurati, scrivo per un giornaletto di cronaca e mi astengo dal parlare di politica e affini. Con quelli di codesto giornale che dici te ho in comune qualche idea, ma sostanzialmente è gente che fa messe rosse e a me le messe non piacciono.