« | Home | »

Supposte di DZTS, a Follonica

3 marzo 2007


Brevissimo post per comunicarevi che il tour “Testimoni dello Spirito” continua.
Il prossimo appuntamento è per martedì 7 marzo al “Quartiere Latino” di Follonica, ore 22;00.
Non sarà una presentazione come le altre, ma un breve riassunto di quello che è il DZTS, con immagini e proiezione di filmati vecchi e nuovi.
Potremmo chiamarlo un DZTS in pillole…anche se, visto il livello, sarebbe più corretto parlare di supposte.
A presto altre novità.
Adie.

Share

27 Commenti

  1. IO_ME_STESSO_ME scrive:

    Di chi sono le chiappone?
    Di He Man o qualcuno dei Masters?
    Adie

  2. Paguri scrive:

    Smemento.

  3. Ronson scrive:

    Vedi, caro tu_te_stesso_te (e non tu-te-stesso-te come spesso errando ti chiamano) la vita a volte è proprio amara.
    Come quando ti rendi conto che ci sono dei tuoi amici che guadagnano mijoni a palate (nel muso) e gloria imperitura con foto da te scattate (residence barcoco, isola d’elba, luglio 2001)
    senza che la cosa venga riconosciuta economicamente. (op.cit. vero Papero?)
    Sdegno,indignazione biasimo e disprezzo.

  4. Papero Gonfyo scrive:

    Al mondo c’è una giustizia di ordine superiore, immanente e trascendente (ma anche invadente), che si manifesta nelle forme e nei modi più inestricabili per l’umano intelletto. Ad esempio un commesso di colore in un negozio Timberland o un cardiochirurgo.

    p.s. per lui-sestesso-ilsùpanettiere: in verità è Skeleton.

  5. Pierluigi scrive:

    Smemento come John Holmes!

    “Perché non hanno capito, non parlo perché son rapito, e poi in faccia non son mai inquadrato, però dal pubblico son venerato, e ora sono diventato un mito”

    P.S.: A proposito dei Masters!
    http://snipurl.com/1bwzf

  6. Papero Gonfyo scrive:

    Intanto però il Vernacoliere qua non è ancora arrivato…

  7. Malebolgia PDM5 scrive:

    Maremma impestata ladra, ma sempre in mezzo alla settimana le fate ‘ste cose?

  8. francesco cerisoli scrive:

    Voi non lo potete aver visto, quindi ve la racconto.
    Ieri sera guardavo la TV, ore 21.30, Ned 1, sarebbe a dire il primo canale
    della TV pubblica olandese.
    C’era il programma di satira Koefnoen, come poteva essere, che so, “Il
    caso Scafroglia” di Guzzanti.
    Bene, uno degli sketch si intitolava “Benedict Instinct”: papa Ratzinger
    faceva la parte di Sharon Stone nel celebre interrogatorio di Basic
    Instinct. Un gruppo di poliziotti chiedeva conto delle affermazioni
    riguardo a Maometto, e il Papa nell’ordine:
    1)si accendeva un sigarone cubano
    2)diceva che citare un imperatore bizantino è molto comodo perchè se
    qualcuno si incavola si può sempre dire che “mica l’ho detto io”
    3) si alzava la bianca tunica, scavallava le gambe e là sotto si vedeva la
    Luce.
    Non ho visto le parodie di Crozza e Fiorello, non posso dire se fossero
    più offensive. Immagino che questa olandese lo fosse decisamente. Mi
    aspetto una dura reazione dei vescovi olandesi e della Santa Sede.
    O no?
    Io mi sono sganasciato dalle risate, by the way…

  9. Marco Ferri scrive:

    Secondo me, Francesco Cerisoli, adesso i produttori/registi/attori di quel programma sono in pericolo di vita. Non meravigliarti se verranno uccisi da qualche fanatico religioso mussulmano (hanno citato il nome di Maometto,vero? L’hanno messo in bocca al papa-sharon-stone, giusto? Secondo molti fanatici -non tutti,per fortuna- già questa è una blasfemia punibile con la morte). A parte ciò, come si sta in Olanda? E’ veramente così bella come sembra dalle foto? Ciao.

  10. francesco cerisoli scrive:

    Si si, vedrai li impalano o qualcosa del genere…
    Nei Paesi Nani (come dice il Caluri) ci si sta dimorto bene, fatta salva la totale assenza di bidé e di pane con un minimo di crosta che li relega, ohimé ancora, nel novero delle nazioni bavbave.
    Io ci rimarrei anche tipo per sempre…

  11. Daniele scrive:

    In Olanda il sole è giallo/
    un po’ più freddo che da noi/
    in Olanda quanto ballo/
    non lo diresti mai…

    (op. ovviamente cit.)

  12. Paguri scrive:

    In Olanda non capisco;
    non mi sento sodisfatto;
    sarà che è tutto così dritto;
    così spietatamente piatto!

  13. Ronson scrive:

    io oggi ho fatto il bagno, vi vado nel culo e porto sei.
    Baci

  14. BondValeria scrive:

    o bravo! meno male ogni tanto ti lavi pure te!

  15. Lale scrive:

    Se fosse Skeletor pero’ vorrebbe dire che il bagno lui l’ha fatto mettendo il cvlo nella candeggina (a veder dalla foto), o no?

    O magari sotto i mutandoni cambiava colore?

    Ragguagliatemi perche’ al massimo cercavo di sbirciare sotto il perizomino di She-Ra…

  16. smemento saudere emper scrive:

    Caro lale, non ti conviene parlar male delle mie chiappe. E’ sempre meglio il culo nella candeggina, che la candeggina nel culo. Specie il boccione da 2 litri…

  17. Lale scrive:

    Io conoscevo la versione “sempre meglio il cvlo gelato, che un gelato…”, ma anche questa mi sembra appropriata!

    Chiedo vmylmente perdono per l’affronto sopraggiunto sotto le spoglie di un clistere candegginoso (corredato di vecchina rompiballe)…

  18. sanTrine scrive:

    nulla da dire, quando ci si mette SmemOrs8p8 in quanto ad astyo e lyvore non ha rivali. il suo m8 è
    norivalinlivore o, meglio, rivalinlivorno.

  19. Smemento scrive:

    Ringrazio Santrine per essere il mio biografo ufficiale…

  20. Smemento scrive:

    Invece che cercare un miserrimo, ma immediato insuccesso commerciale del dvd del DZTS, perché non aprite un account “Paguri” su Youtube e pubblicate lì estratti dal medesimo? Le interviste, le pubblicità, ecc. ecc.
    Certo, non riuscirete ad arrivare alla Cecchi Gori perché non siete arrivisti e leccaculi, ma almeno avrete la possibilità di farvi conoscere meglio.
    Come quelli de La Febbra, tanto per capirsi…

  21. IO_ME_STESSO_ME scrive:

    Ma è vero scoccata la mezzanotte ed entrati nella giornata dell’8 marzo i Paguri faranno uno spogliarello per allietare le giovani dozzelle di Follonica prensenti e pronte ad accogliere il verbo del DZTS?
    Adie

  22. Vavvo scrive:

    buongiorno colazione!

  23. Anonymous scrive:

    Che dire….complimenti per lo spettacolo…fino alla fine….la mia mail è elisa1977_e@libero.it………………………………………..ciao ciao…Elisa dal Quartiere Latino.

  24. roquebrune scrive:

    trin trun trà
    Haus der Terne
    Vom Faess
    Zauberflaute
    Alberto Savinio

  25. Marco Ferri scrive:

    Finalmente il vernacoliere è arrivato ed ho potuto veder il cross-over tanto atteso. Tra gli invitati al battesimo mancava Kim Jong-il, ma pazienza. Ora e sempre: W Maicol (il bimbo che avrei voluto esser io, anche se con 100 kg di meno).

  26. Papero Gonfyo scrive:

    Anch’io il Vernacoliere me lo sono trovato a casa stasera, dopo averlo comprato già per sicurezza negli ultimi due giorni trascorsi a Firenze per lavoro. Amichini mia, se ‘unvarresteno stavorta… 😀

  27. Pierluigi scrive:

    Cara Elisa77 dal quartiere latino apponendo la tua email in calce a questo post hai fatto l’errore più grosso della tua vita. Il tuo esser portatrice sana di Norvegia ti espone ora agli attacchi dei lupi affamati (ma non quelli che pascolano davanti casa del Paguri Alfa ma di altri) che frequentano queste lande desolate. Preparati ad email piene di proposte oscene e foto di favolli.

    P.S.: Mi sarebbe piaciuto tanto esserci pure io alla spettacolo. Peccato però che qualche sconsiderato abbia fatto della disinformazione.

    P.S.S: Non fare i conti senza Lost.