« | Home | »

V-Day

20 settembre 2007


Sono passati alcuni giorni dal V-day, una manifestazione alla quale abbiamo aderito, anche se solo “spiritualmente”, infatti quel giorno Paguri Alfa era al mare e Paguri 1 impegnato nel traslocare a casa della su’ nonna. Prima di parlarne abbiamo aspettato alcuni giorni per vedere cosa succedeva. Infatti, se da prima la cosa era stata completamente ignorata dai media (forse con la speranza che fallisse, che si rivelasse una goliardata e nulla più) adesso, al contrario, se ne sparla in continuazione. Forse perché ha dato fastidio. Forse perché i signori della politica (e di conseguenza i giornalisti da loro stipendiati) si sono accorti di stare rischiando qualcosa. Forse perché hanno paura di perdere (o, al contrario, vogliono accaparrarsi) i voti di quelli che seguono il blog di Beppe Grillo.resrsu

E allora giù critiche!
Demagogia, populismo, volgarità, terrorismo e, la più bella di tutti, ANTIPOLITICA!

Antipolitica…
E la politica cosa sarebbe? MASTELLA? BERLUSCONI? BOSSIBORGHEZIOCALDEROLI? FASSINO? RUTELLI?

Bene, se la politica sono questi signori qua, allora VAFFANCULO LA POLITICA!!!
Vaffanculo le lottizzazioni, le raccomandazioni, le leccate di culo al Vaticano, le missioni militari all’estero, lo scandalo Unipol, il Partito Democratico, l’indulto per i reati finanziari, la nazionale campione del mondo, i diritti televisivi e………………spazio a disposizione per aggiungere tutto quello che vi viene in mente, noi non abbiamo abbastanza tempo…………………………………………………………………………..
Il V- day non è antipolitica, è antiQUESTACLASSEpolitica ed è questo che spaventa.
E spaventa ancora di più i fantocci della sinistra, infatti la stragrande maggioranza degli attacchi viene da ProdiVeltroniFassino e dai loro giornali.
Loro lo sanno che i partecipanti al V-day sono loro (ex?) elettori delusi.
E alora, se serve a mandare un segnale, 10, 100, 1000 V-day!
Certo, le accuse di populismo e di demagogia non sono infondate. E’ più facile criticare che proporre (anche se alcune proposte ci sono state: le 3 leggi a iniziativa popolare) è verissimo, però certe critiche non possono farle i vari FiniBossiRutelliFassinoBerlusconiMastella.
Ci manca il parere di Previti e poi siamo a posto.
Per quanto ci riguarda, da Paguri, abbiamo appoggiato il V-day, ma ci fermiamo qui. Noi siamo autori satirici ben consapevoli che la satira è contro il potere, contro ogni potere, anche il potere della satira.
Per dirla con Luttazzi: “Un autore satirico deve saper resistere alla tentazione del potere. Certo, ogni battuta contiene una piccola verità, è questa che ci fa sorridere; ma se cominci a pensare che il tuo compito di autore satirico sia quello di “dire la verità” hai già ceduto alla tentazione del potere. A poco a poco, quasi senza accorgertene, ti dimentichi della satira e finisci per concentrarti sulla “denuncia”. Che fra l’altro è un giochino più facile (la satra è arte, la denuncia la sanno fare tutti, a volte perfino i giornalisti) e dà soddisfazioni più grossolane.
E’ la lezione di LENNY BRUCE: un autore satirico non è migliore dei suoi bersagli (beh, forse Bruce non conosceva Mastella). Quando bruce attaccava il cardinale Spellman, gli strali erano un tutt’uno con la sua miseri umana, ne erano il sottotesto costante.
Il cardinal Spellman è morto, Lenny bruce vive!”

Il V-day è finito, andiamo avanti.

P.S. Se avete letto fin qui vi meritate un premio:

Share

24 Commenti

  1. Lale scrive:

    Secondo me, con i Righeira e Repetto in politica, ad un V-day non ci avrebbe pensato nessuno.

    E comunque state allerta, che l’attenzione mediatica potrebbe venir dirottata dal post V-Day ad un nuovo testamento di Pavarotti che lascia tutti i suoi averi a Sabani.

    Anche perche’ sui giornali non si parla di altro da due settimane, ci saremmo anche un pochino sgretolati gli attribvti.

  2. Daniele scrive:

    Secondo me hanno ammazzato apposta Pavarotti per non dover parlare del V-day!

  3. Grisson scrive:

    Ma la parte piu’ bella del post è il culo finale…

    A parte le cazzate il V-Day ha un grande potere ed è quello di far sentire la nostra quella del POPOLO!!! Cerchiamo di non buttare via questa occasione e iniziamo a buttare le basi per un movimento serio e razionale che abbracci tutti ed aiuti il nostro paese.

    Adie

  4. Paguri scrive:

    Pavarotti ha lasciato tutto a Sabani che, a sua volta, aveva lasciato tutto a Merola.
    Ahimé, senza specificare se Mario o Valerio…
    Comunque, sì, con i Righeira e Repetto sarebbe tutta un’altra cosa.

  5. ni scrive:

    Premesso che: “tanta roba quel culo”!!

    Mi permetto di stringervi ideologicamente le mani per la coerenza con voi stessi, con la vostra capacità di satira (oddio, con alle spalle un Uomo come il Cardinali che altro aspettarsi se non palle cubiche?).

    I media si sono comportati, prevedibilmente, in modo immondo. Grillo ha sollevato il polverone ed ora è caccia a nascondere o sostenere in una nuova caccia alla fruttuosità dell’imminente.

    Temo ci sia da preoccuparsi ancora, ancora di più: in fondo per scacciare la melma dello psiconano s’è finiti a rimestar la merda.

    Ma Grillo è stato fondamentale ed ottimo, così come i commenti di Luttazzi son stati eccelsi nel rimaner lucidi, senza farsi trascinar facilemnte dalla corrente della novità, dell’arringa di piazza.

    ciriciaooo

  6. Papero Gonfyo scrive:

    Sì, ma soprattutto la prossima volta un culo meno da 90-60-120.

  7. Gonzo75 scrive:

    Non so se avete ascoltato i vaneggiamenti del direttore del tiggiddue, pacatamente esposti nell’edizione delle 13 di ieri.

    Commento personale: garaglò !

    @ daniele
    Lo sai che l’ho pensato anch’io ?

  8. Smemento scrive:

    Duro la reazione dell’esponente di Alleanza Nazionale reatina, tale Quas. Cons. Circoscr. Stefano Scarani il quale, subito dopo i funerali del tenore ha commentato:
    “Ma è mai possibbile de ji a lu matrimoniu de maritetu collu vestitu verde?”

  9. Smemento scrive:

    Papero, c’hai mandato foto di culi femminei reali ben più grossi!!!

  10. Papero Gonfyo scrive:

    Smemento, mica so’ tutti cuginetti de Alèn Delòn cumm’attè!

  11. Anonymous scrive:

    Quer cVlo li mi fa’ veni’ dei penzieri … che colla politia un cincastrano propio nulla.

  12. Paguri scrive:

    Sosteniamo pienamente la posizione del Camerata Scarani!
    E’ bello notare come, anche dall’altra parte, ci siano persone dotate di spirito critico e onestà intellettuale, oltre che di bell’aspetto e cura del dettaglio.

  13. Rinko Starr scrive:

    l’importante
    è apprezzare la foto

  14. Nemo scrive:

    Secondo me l’aspetto veramente positivo del post V-Day è stato quello di far passare in secondo piano temporaneamente le notizie provenienti dal vaticANO, infatti i tg si sono sforzati terribbbilmente nel sottolineare la fine battuta di RazzingerZ v.0.16 il quale ha tenuto a RICORDARE che i cristiani (so’na sega di dove e quando) si ribellarono all’imposizione iniqua delle tasse e distrussero le statue degli imperatori, tutto ciò nel mentre da altre parti lo psiconano giurava sui suoi figli che prodi avrebbe aumentato le tasse, ( per chi non lo avesse capito il messaggio nascosto,ma non troppo era: mandate a casa prodi e votate il nano che vi (Ci) riduce le tasse, come ha già fatto con l’esenzione Ici per gli immobili del clero).
    Qualcuno dovrebbe spiegare a CazzingerZ 0.16 che all’epoca gli imperatori non facevano a mezzo col clero e che maggiore è il gettito fiscale dello stato e maggiore sarà la loro fetta dell’8permille (il mio non lo avranno).

  15. mylla scrive:

    Oh davvero, avete messo un culo che è grande come l’Elba, che gustacci. Era per prendere meglio la mira? ahahah
    Sconcylla

  16. Daniele scrive:

    Che palle, ha vinto Ruini. Però per le maialate era meglio Chikatilo!

  17. Tittera scrive:

    Prima vi lamentate per la mancaza di topa sul blog, poi vi felicitate che almeno due tre tope affezionate ci siano e poi?!! Questo è il regalo che mettete per tutti?!
    Se poi le tope vi abbandonano non vi potete lamentare…potevate pensare a un bel regalo per tutti, omini e donnine, e postare così un bel primo piano a scelta o del tenorone nazionale che da evasore fiscale quale era rappresentava (come hanno detto) degnamente il nostro Bel Paesino o quanto meno quel culopeloso dell’amico vostro se proprio non trovavate niente di meglio…per quanto anche il filmato del papero che crolla dal sonno…

  18. Enrico scrive:

    I politici si stanno cacando sotto perchè fino ad ora tenendo sotto controllo tv e giornali erano sicuri di non avere rotture di coglioni, ma adesso con internet gli si stringe il culo perchè, anche se cercano, non ce la fanno a controllarlo. Abbiamo finalmente un’ arma dalla nostra parte e dobbiamo sfruttarla, il V-DAY è solo l’inizio. Quello che temo pero’, conoscendo la storia del nostro paese, è che tutte le volte che il potere è in pericolo succede sempre qualcosa per depistare, non i funerali di Pavarotti, ma qualcosa di più grande, spero proprio di sbalgliare.

  19. Paguri scrive:

    Per la Ministra delle pari opportunità, Tyttera: hai ragion, siamo in difetto e ce ne siamo accorti fin da subito. Solo che non ci sembrava carino mettere la foto di un paio di coglioni sudati che fuoriescono dalle mutande, larghe e un po’ gialline, sul davanti.

  20. Vavvo scrive:

    ora che voi facciate lo spettacolo con il “divo” (non della tv ma figliodiddio) Sardelli proprio quando non ci sono mi fa girare assaje i coglioni, ma vi perdono se mi dite che ne fate altri prossimamente; ai quali io verrò ricco di speme e carità. Benedico inoltre il commento di Grisson, sopratutto dopo un po’ di tempo che non ripassavo, e elevo la frase: “iniziamo a buttare le basi per un movimento serio e razionale che abbracci tutti ed aiuti il nostro paese”, come un nuovo manifesto programmatico del PNF. Guarda te che effetto che ha fatto Beppe Grillo nella sua testa matta.

  21. mylla scrive:

    Mi eleggo a porta borse della Ministra Tittera per appoggiarla nella sua campagna contro la discriminazione palese che questo blog sta portando avanti, basta! Ora ci mettete la foto del finanziere dell’isola dei famosi mentre fa sollevamento di noci di cocco! Mylla vota Tittera!!!

  22. Noblesse Oblige scrive:

    Borse si… ma dei coglioni! Portale con delicatezza, mi raccomando…

  23. Matta scrive:

    ahhh….ogni volta che passo dal vostro blog mi sento meglio, e meno solo.
    grazie per il premio a fine post.
    il vostro umile e devoto accolito
    il matta

  24. Anonimo scrive:

    Io ho saltato l’articolo e “letto” solo il premio !