« | Home | »

E tre, e quattro…

20 ottobre 2007


Primo avvertimento.

Share

24 Commenti

  1. DaNein scrive:

    Clip assolutamente magniFICA…Mi inchino in religioso rispetto (o mi gratto il culo…devo decidere).

  2. Lale scrive:

    MagniFICA davvero, anche io mi inchino, ma con le mutande di ghisa addosso, non si sa mai, visto che qualche post fa si parlava di phynocchy e nerchie…

    Bello anche il finale assorpresa!

  3. mylla scrive:

    Nahhhhhhhhh fenomenaleeeee!!! Vi adoro!!!! Noi fedeli della prima ora nelle prossime videate, mi raccomando, siamo o non siamo i cavalieri del Verbo? Voglio essere segnalata al sign… ups… al Signore per essere flagiuellata nella pvbblica piazza! Sìììì, più flagello per tuttiiiiii.

  4. DaNein scrive:

    Io proporrei anche di lanciare una linea di cilici firmata DZ…

  5. Marco Ferri scrive:

    Un messaggio in inglese mi dice che quel video non è più disponibile. Pentimento di chi l’ha postato? Censura del vaticANO? Mah! Qualcuno ce lo può descrivere?

  6. Agnesita scrive:

    Sono oltremodo commossa.
    Oddio, a vedè certe ghigne mi c’è preso anco un po’di paura.
    Don Zauker libera tutti.

    Con immensa styma.

  7. Papero Gonfyo scrive:

    Beh? Che ci si comporta così? Ed io che vi ritenevo amici… ho già dato mandato all’Avv. Serpe di citarvi per sfruttamento di immagine!
    Adrenalina a tutti.

  8. Daniele scrive:

    Da notare i due frustoni che pisciano insieme sul bordo d’un fosso.

  9. Marco Ferri scrive:

    Ce l’ho fatta a vedere il video. Ottimo lavoro.

  10. Sochmel scrive:

    Che emozione!
    Piango calde lacrime!

    ne approfitto per rendervi partecipi di questa Mia da cantare con il sottofondo di: “Make Yourself Confortable”, eseguita dai “Los Caballeros Orchestra”, autore: Bob Merrill.

    CAMILLO
    giudica , giudica, giudica, i buoni , i cattivi

    come fa
    un uomo di una certa età
    a viver con nell’occhio una travone così

    Ecco Camillo sempre in cerca della sua pera
    Ecco Camillo se non la trova si dispera
    Quando la trova lui si arrabbia ancor di più
    È l’oppio dei popoli.

    Ecco Camillo sempre in cerca della sua pera
    Quando la trova ad ascoltarlo poi si fa sera
    Si mette a giudicare ogni volta di più

    Vedi Camillo tu puoi dire quello che vuoi
    E certo lo fai davvero.
    Ma anche se io non son padre Pio vorrei
    Vederti giù da quel pero.

    Lo sai Camillo non sei l’unico fatturione
    E come te ce n’è sicuro più di un milione
    Ma per chi è mono-dose il rischio è un po’ di più
    Con l’oppio dei popoli.

    Eppure Camillo, eppure so che un giorno ognuno di noi potrà vivere con le proprie pigne,
    nel rispetto e nell’amore che solo la Grande Pigna Universale ci può dare.
    “Ama il prossimo tuo come te stesso” mi sembra buona. Anche se detto da un fattissimo come te… poi per il resto lasciami perdere va…

    Vedi Camillo Libertà e Democrazia
    Non le hanno inventate nella tua gerarchia
    Se devi far lezione falla su quel che sai
    Sull’oppio dei popoli.

  11. Un gollettone scrive:

    M’avete fatto sganascià.

    Livornesi (ma anche no) guardate, pensate e segnalate, che sennò ci si fa buio!

  12. un Gollettone scrive:

    Cliccate sul gollettone…

    Ah, per chi non sapesse cos’è un gollettone beato lui si vede non l’ha mai preso ma alla fine c’importa una sega.

  13. Grisson scrive:

    SCUSATE NON CENTRA UN CAZZO CON STO POST MA E’ IMPORTANTE

    Vogliono tassare i blog se volete firmare la petizione su

    http://firmiamo.it/salviamointernet

    Adie

  14. manu scrive:

    ahr ahr ahr ahr…

  15. Paguri scrive:

    Ci domandiamo: ma com’è che nella colonnina di destra, l’Adsense mirato, ripetiamo MIRATO, propone quasi esclusivamente le solite due voci, ovvero:

    – Cerchi Amore a Livorno?
    – Prestiti a Livorno

    Non è che ci hanno preso per segaioli morti di fame?

  16. Grisson scrive:

    Boh oppure han preso noi che si legge il blog come segaioli morti di fame…

    Adie

  17. Rinko Starr scrive:

    niente, 17 porta sfiga

  18. sanTrine scrive:

    LUI sì che aveva fatto della povertà e dell’umiltà uno stile di vita!
    E sai le phyæ con una macchina così?
    Su, diventeresti anche tu SANTO®, ma subito, eh?!

  19. Iccia scrive:

    Ma Fini chi stava salutando di così lontano da dover distendere tutto il braccio e la mano ?!Qui’tegame della MVBrambilla????

    Due belle oubblicità mirate:
    PreparazioneH e un link con Youporn

  20. DaNein scrive:

    Mi permetto di segnalare l’ennesimo ovvove grammatycale nel tytolo…

    si scrive cuattro, non quattro.

  21. Marco Ferri scrive:

    @ Danein: veramente si scrive (e si legge) cvattro

  22. Daniele scrive:

    Ma perche’ a Lucca non farete lo spettacolo di Don Zauker??? eh? EEEH?
    (o forse si sono dimenticati di inserirlo nel programma? o mi drogo?)

  23. DaNein scrive:

    @ marco: hai ragione…chiedo scusa per il mio pessimo itagliANO…

  24. Lale scrive:

    Ovviamente i due ad-sense sono nell’ordine inverso, ovvero

    – prima cerchi i soldi
    – poi cerchi l’ammore

    Comunque vedete che se scriviamo parecchie volte potta l’ad-sense ci rimandera’ QUI