« | Home | »

Coccodrillo

Roberto Giacobbo

4 aprile 2008

già gobbo

Era uno fra i più grandi giornalis- sì, insomma, era un eminente scienziat-…
no, cioè, era uno stori… un archeol… Via, era comunque un brav’uom…

Era alto.

Per questo verrà ricordato.

Ormai lontani i tempi del suo strepitoso esordio a Radio Coso, Roberto – novello Prometeo – aveva rubato la luce alla Dèa Scienza per donarla agli uomini, e cercare così di risolvere i più grandi misteri che attanagliano i popoli sin dall’alba dei tempi. Sapeva che nei sussiegosi ambienti accademici, fatti di grigi figuri che hanno sacrificato la loro vita allo studio e alla ricerca, le sue teorie avrebbero trovato solo ilarità, dileggio e sporadici ruti ner muso. Ma Roberto non si è mai arreso a questi facili attacchi. Anzi, ha saputo ritagliarsi un suo spazio in televisione per portare nelle nostre case la sua cultura, favorito in parte dal livello medio d’istruzione del nostro Paese, come in altri aspetti orgoglioso fanalino di coda dell’Unione Europea. E in questo specialmente, gli è stato luminosissimo faro l’operato del Santo Padre.

Se oggi siamo più eruditi lo dobbiamo anche a Roberto. E nel giorno della sua prematura scomparsa, lo celebriamo ricordandone alcune delle Grandi Risposte che ci ha lasciato in eredità.

Qual è la vera funzione delle piramidi? (Custodire cadaveri). Cosa c’è veramente a Rennes Le Chateau? (Una chiesa, un fornaio e una ricevitoria con Punto Snai). Esiste il Mostro di Loch Ness? (No). Cosa significano le linee di Nazca? (Un cazzo). Chi ha davvero costruito la Sfinge? (Gli egiziani). Dove si trova Atlantide? (Nei romanzi d’avventura). A cosa servivano i monoliti di Stonehenge? (A pararsi dal sole). Cos’è veramente il Chupacabras? (Una minchiata). Come faceva Nostradamus a predire il futuro? (Scazzava). Che fine ha fatto il tesoro dei templari? (Nello IOR). Cosa c’è nell’Area 51? (Ramarri e fascisti). Cosa c’è in mezzo al Triangolo delle Bermuda? (Pesci). Esiste la mitica Eldorado? (Sì, e faceva dei ghiaccioli esagerati, ma ora ha chiuso). Quali sono le prove dell’esistenza del continente Mu? (Non ci sono). E’ vero che il Führer era un appassionato di esoterismo? (Sì, ma era anche un ber cretino).

Grazie, Roberto. Senza di te questi interrogativi sarebbero rimasti senza risposta. E ora che sei dall’altra parte dell’esistenza, puoi darci la risposta al più grande degli interrogativi: ESISTE L’ALDILA’?

…Roberto? …ROBERTO?

…ROBE?

Pare di no.

Share