« | Home | »

Risultato:

14 aprile 2008

risultato

Share

130 Commenti

  1. Blackpearl scrive:

    Oddio. Sto piangendo. (lascio interpretazione libera sul perché)

  2. rotellaro scrive:

    idem con patate (come non quotare?!?!?)

  3. Anonimo scrive:

    in una giornata tremenda come questa il vostro sito è riuscito a farmi ridere.
    Don Zauker premier!!!

    Davide “cartman” garau

  4. Blackpearl scrive:

    Rotellà, siamo alla frutta… S
    to pensando di cospargere il Veneto di napalm (il 90% delle persone che conosco qui hanno votato lega).
    Chi si aggrega?

  5. Anonimo scrive:

    orrore e disgusto

  6. Anonimo scrive:

    ahi serva italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!

  7. Vavvo scrive:

    Concordo

  8. Anonimo scrive:

    ecco :io non piango,non rido,non dico niente,osservo.Se non ci rovineremo,bene.Se ci rovineremo,meglio.Non so cosa succederà,ma qualsiasi cosa accadrà dopo questa data,14 aprile,so solo che ci sarà un giorno dove sarò io a piangere, a ridere,a dire qualcosa,questo precisamente:io lo avevo detto,non ho rimorsi,non ho bisogno di aiuto neanche per andare all’inferno(agli altri serve la raccomandazione)

  9. Anonimo scrive:

    x il veneto mi aggrego IO!!!
    mia cognata veneta ha votato il cainano… e la sua famiglia ha votato lega…
    povera italia…. che tristezza, ci aspettano 5 anni di merda…

  10. Anonimo scrive:

    Spero che domani la prima notizia del giorno sia il fallimento di alitalia e l’eruzione del vesuvio e etna in contemporanea ( detta da un terrone è quanto dire).
    Nemo

  11. Blackpearl scrive:

    E siamo in 2 allora. Comincio a preparare il necessario.

  12. stefer scrive:

    beh non poteva finire che così… d’altra parte come sperare nel Partito Democratico Vaticano della Confindustria Craxiana… la prossima volta voto l’orsetto knutt

  13. silvia scrive:

    non ho parole…

    ingenuamente credevo davvero nella vittoria di veltroni, non perchè sia un personaggio degno di lode (ho dovuto dare pure io il voto turandomi il naso) ma semplicemente perchè non è il nano merda.

    La lega nord… che cricca di dementi.
    Ma come si fa a stare dietro a gente che ripete gli stessi inutili ritornelli di 10 anni fa?
    Ho sentito l’intervista di calderoli stasera….

    mioddio….

    15 marzo 2006
    http://www.youtube.com/watch?v=YAUyUATG9DY

    come si può dare un voto ad un partito che tiene un demente simile? e questo è solo un piccolo esempio.

  14. Anonimo scrive:

    Vi amo.
    Un moccolo gigantesco li seppellisca in blocco.

    Leilani

  15. Anonimo scrive:

    dovrebbero buttarci fuori dall’europa.

  16. Veyron scrive:

    Propongo acquisto di massa della t shirt del vernacoliere “Sirvio Puppa!”

  17. laicaliberalegale scrive:

    chiediamo in massa asilo democratico e laico alla Spagna….

  18. caffenero scrive:

    Vi sò nel cuore, bimbi, ma che ci si aspettava? La madonna di Medjugore vestita da Zio Lenin?

    Finché la sinistra sarà rappresentata dalle attuali Fave di Lesso, si pole anche andà a fà asparagi invece di votà, tanto è uguale.

    Vi pare strano che la LegaMerda abbia stravinto? I troncamacchioni cosiddetti “di sinistra” ripetono a nastro incantato la stessa solfa di “tutti gli immigrati sò buoni e bravi e la madonnina era Albanese”, mentre la gente vede che FORSE un branco di disperati venuti in un paese che si sciacqua le palle con la certezza della pena è PER FORZA, per motivi STATISTICI, potenzialmente pericolosa, come lo si era noi quando siamo andati in America, in Germania, in culo.

    Ecco allora che la paura ha vinto, e le xenofobie della Lega sono apparse più digeribili delle seghe e gazzosa e un miominipony per ogni rumeno di questi comunisti cor culo dell’ artri.

    Forse è il caso di rassegnassi una vorta per tutte, siamo condannati ad oscillazioni periodiche tra destraboh e sinistraforse, tendenti al nulla democristaccio.

    Via, ora vo a caà, che come Tremonti (speriamo crollino tutti e tre) un c’è neanche un clistere di cappuccino.

  19. pappio scrive:

    non riesco neanche più a smoccolare. aiuto, è un incubo. ma vi rendete conto che vedremo l’estratto concentrato dell’arroganza, l’allegoria dell’ignoranza, la personificazione della feccia ogni due minuti per cinque anni, su ogni TG ogni GR. ogni giornale?

  20. Anonimo scrive:

    la salita al potere per la terza volta, di un personaggio come berlusconi affiancato da un essere (in senso ampio)come bossi, è la dimostrazione pratica della insufficienza della democrazia come metodo di governo; è come una playstation 3 in mano ad un bambina di 2 anni…
    a parte questo ….ogni popolo si merita il governo che si ritrova…

  21. Anonimo scrive:

    siete dei grandi! è mezz’ora che continuo a ridere…meno male ci siete voi…altro che la fia…
    memetz

  22. Marco scrive:

    Propongo l’acquisto collettivo di un camio di vaselina, una fornitura quinquennale (spero di no, ma non si sa mai!) per alleviarci il dolore al buoderculo… Raccolgo le partecipazioni

  23. Anonimo scrive:

    E pensare che trent’anni fa non volevamo morire democristiani…e invece ci toccherà farci dare l’estrema unzione da uno che dice di essere gesucristo…porkozzio

  24. scustumato scrive:

    Adesso lo so per certo. Non esisti e riesci ad essere ricchione pur non esistendo.

    http://scustumato.blogspot.com/

  25. Anonimo scrive:

    propongo nuova legge elettorale :
    art. 1 – può votare chi ha ottenuto più di 125 punti nel test del Q.I.
    art. 2 – può votare chi ha un idea pratica del concetto di “conflitto di interessi”, anche se in presenza di omissione legislativa
    art. 3 – gli aventi diritto devono chiedere parere vincolante all’autore del testo legislativo.

  26. Blackpearl scrive:

    Concordo con anonimo 25.

  27. zha1a scrive:

    GAME OVER INSERT COIN PLEASE

  28. Anonimo scrive:

    torniamo al granducato di toscana…..non aggiungo altro…

  29. Anonimo scrive:

    dopo lunghe riflessioni sono giunto alla conclusione che gli italiani non desiderano progredire e stare meglio, anzi a pensarci bene, se ci togli la possibilità di lagnarci che non ci sono soldi e abbiamo le pezze al culo, mentre esportiamo i soldi nei paradisi fiscali, non ci rimane più niente. perciò la mia ultima decisione è “M’IMPORTA UNA SEGA”, e d’ora in poi arrogante coi potenti, per far capire che sono dei loro, e più arrogante con gli umili, con la consapevolezza che al 99% hanno votato il nano, perciò se lo meritano.
    Nemo (ancora incazzato come una jena e perciò incapace di intendere e volere, ma non di smoccolare e maledire)

  30. Anonimo scrive:

    Sinceramente quello che mi infastidisce di più è che la Sinistra Arcobaleno non sia nemmeno riuscita a entrare in parlamento. Mi fa incazzare in particolare che nè intelevisione nè sui principali siti di informazione si sottolinei come l’incremento dei voti del PD (10% in più rispetto all’ulivo, composto sempre da margherita e ds) corrisponda esattamente a un 10% in meno della Sinistra Arcobaleno. Veltroni sapeva di nn poter vincere queste elezioni, i sondaggi lo davano perdente al 100%,eppure negli ultimi giorni si è inventato sondaggi fantasma che lo davano quasi alla pari con la PDL. E la gente gli ha creduto e invece di votare secondo coscenza, cacandosi sotto al pensiero che berlusconi potesse tornare al governo, ha preferito SOTTOSTARE AL RICATTO DI VELTRONI E VOTARE lo stesso PD che aveva rifiutato di allearsi con la sinistra. Quanto mi fa incazzare questa stronzata del voto utile! PRIMA RIFIUTANO DI ALLEARSI CON LA SINISTRA e poi dicono alla gente che votare la sinistra è inutile.
    Secondo me queste elezioni rappresentano un momento veramente buio per la democrazia italiana: in parlamento non c’è più un partito che si autodefinisca di sinistra. Ora abbiamo un paese governato da pazzi leghisti e da paramafiosi a cui fanno opposizione i craxiani del 3 millennio.
    E in tv dicono che la gente ha apprezzato il voto utile e ora ci doneranno una bella legge elettorale maggioritaria.
    Che merda.

    Alessandro

  31. Anonimo scrive:

    Analizziamo i motivi del successo: “Meno male che Silvio c’è”, e i manifesti della Lega con gli indiani. Noi cosa s’aveva, l’ARCOBALENO?!? Magari non era abbastanza pacchiano -anche se avrei giurato il contrario.

    Bel paese di merda che siamo. Evidentemente, ce lo meritiamo.

    NonnaJena 1

  32. Anonimo scrive:

    ma si che ce lo meritiamo, da quando berlusconi si è buttato in politica abbiamo avuto tutto il tempo di toccare il conflitto di interessi …ma niente….

  33. Anonimo scrive:

    L’arcobaleno è un simbolo ridicolo, ok, ma che cazzo c’entra? Non so come si poteva fare a non prenderlo in culo. è difficile denunciare un abuso quando nn si ha accesso ai media, ti pare? E poi, diciamocelo, veltroni se l’è giocata benissimo. Non aveva altro modo per far diventare il PD, il partito piu odiato dagli italiani sin dalla sua nascita, “L’unica alternativa”.

  34. Anonimo scrive:

    è vero. Ds e margherita non hanno mai voluto toccare Silvio. Ricordate la bicamerale?

  35. rotellaro scrive:

    via giu’
    oggi s’e’ dimostrato che quando si sbatte sul fondo ci si puo’ sempre armare di badile e scavare…………..

  36. magasaimon scrive:

    Beh, dopo aver pianto copiose lagrime a fiaschetto di un etto cadauna, son venuta a riposare le stanche meNbra in codesto piccolo pezzo di Paradiso….e la foto è infattamente identificativa di ciò che vò pronunziando dalle 15.01 di odie ad ora. Sono al terzo rosarione di mòccoli + carpiato con avvitamento.
    Lo scoppiamento della mia tetta pro/fortunae non servì allo scopo e nemmeno la vs mantrugiòne pudendis.Bimbi….s’é preso una cenciàta che nemmeno il majale…Speriamo che col Regime in auge da oggi non ci oscurino il nostro Donzaukerino, sennò mi suicidio con la sega circolare. Chissà com’è contento Beppe ics-vu-i, e porto sei.
    Sia lodato Pampurio.

  37. Anonimo scrive:

    Ma si può bestemmiare nell’area commenti?

    Alessandro

    No perchè ne avrei voglia…

  38. Anonimo scrive:

    Meno male che ci siete voi a farmi ridere un po’.
    È la terza fottuta volta che ci dobbiamo prendere il nano Arcolo. E sinceramente sono molto scoraggiato. Stasera ho fatto il compromesso per la casa ma visti i risultati delle elezioni la mia fiducia per il genere umano (e per il mio futuro) è scesa ad un livello pari allo zero infinito.
    Ma al posto del moccolo per i milanesi, fare una campagna sociale “un moccolo per Berlusconi”?

    http://fuma-fuma.blogspot.com/

  39. Anonimo scrive:

    io ancora non ci credo ma come cazzo si fa a votare per la 3 volta berlusconi dopo che nelle precedenti due volte ha fatto dei casini inimmaginabili per la mente umana …cioe vabbe anche stavolta ha promesso le solite cazzate che non manterrà che leva l ici alla prima casa che leva il bollo alle macchine e altre cazzate …bhe mi sembra una gran puttanata ..quelli so tutti fondi che intascano i comuni …se gli levi una grossa fetta di guadagno da dove li rimediano i soldi per il comune?non crederemo mica che l assessore o il sindaco di un qualsiasi paese/città si levino i soldini dagli stipendi …una sega …gli stronzi aumenteranno spazzatura multe dei vigili e tutte le cazzate che possono aumentare ..cosi magari ok …wow non paghiamo piu l ici e nemmeno il bollo ma paghiamo di piu in multe di quelle merde vestite di blu che vanno a giro colli scarabei che te ne rifilano a raffica normalmente il doppio se la sera prima non hanno trombato con quel tegame delle loro mogli…mi viene voglia di mandare a fanculo tutti e tutto cazzo

  40. Anonimo scrive:

    PAESE DI MERDA SENZA SPINA DORSALE!

    VAAAFFFFAAAAANCUUUUUULOOOOOOOOOOOO

    Francois Pesce
    http://tuttoblog.splinder.com

  41. Vavvo scrive:

    Torno al dilemma primigenio e alla voglia di succo di ciliege schiacciate a pedate, ovvero: “ma chi è la gente che vota?”. La gente siamo noilatri (io, te, Renzo Arbore, Soru, Calderoli, Epifani, Gennaro Ivan Gattuso, il fratello morto del papa vivo) e non dobbiamo poi portare tanto stupore o serpi e sorci in seno (per chi ce l’ ha grosso pure un cane da caccia o tartufi).
    Quando alle poste ti ringhia la vecchia che riscuote la pensione, quando allo stop il vichingo ti sgassa col gippone da complessato, quando vai a Roma e vedi le sore, quando la gente tira le cartacce a ponte vecchio, quando costruisci un centro termale romano e lo condoni passandolo per gallinaio e/o porcile, quando rubi le mentine al bar, quando chiedi lo sconto al lavavetri (a Firenze nemmen quello), quando dici che i rumeni son dilinguenti, quando vedi un bambino che frigna per i Gormiti e non gli tappi il culo e la bocca, quando non ti trombi la moglie ma lecchi la ciccia baffina ad una troia a caso nei viali, quando cucini le tagliatelle al cianuro per la tua dolce metà, quando paghi le tasse fino alla soglia del dolore e però tifi Valentino Rossi che è italiano e simpatico (pure sbarazzino e pezzodimerda), quando ti imbriachi per i mondiali, quando a Lugano compri dieci chili di cioccolata al sapore di merda, quando compri pure le brache D&G fatte apposta per sgommarci meglio da un neonato di Canton (ma orginali per legge), quando te la pigli col cristo ma poi al primo cancro casuale doni tutto al primo padrepio che passa, quando guardi la Corrida come un manichino dell’ Upim, quando non leggi manco i bugiardini delle medicine e poi cachi diarrea tutta la notte, quando ti scoperesti la Canalis, quando compri la Becks e c’è li la birra bona bona fatta a Udine, quando dici che la Commedia come la legge Benigni nemmeno il Barbapapà, quando rifletti che il voto utile non lo è, quando te la pigli per Alitalia e sai una sega che cazzo è Alitalia, idem sai una sega dei Birmani che oggi sono stati soppiantati dai Tibetani e domani dai Moicani, quando non leggi Proust ma guidi come Prost, quando voti, quando ripeni, quando quando tu verrai dimmi quando quando quando. Li sei la gente, quella che vota Lega, PdL, Sinistra arcobaleno, Destra, Centro, ovest, Pd, Puf, pof, paf, porcaccialamado…
    Scusate lo sfogo ma essere nel carro, pardon carroccio, dei merdosi non è mica facile

  42. Anonimo scrive:

    Paese di merda…
    Abbiamo riconsegnato l’Italia nelle mani di un mafioso pluripregiudicato per la 3^ volta, ma si può essere così coglioni (oddio, non che l’altra alternativa fosse tanto meglio, ma salvaguardiamo almeno la forma, perdio)?
    Figa che voglia di emigrare…

  43. McLaud scrive:

    @ Vavvo: un inchino per la monumentale invettiva.

    @ anonimo #6: Dante continua ad aver ragione con la sua definizione, ma qualcosa m’inquieta: subito dopo aver descritto l’Italia alla deriva, invitava un imperatore tedesco a mettere ordine. Vedi, anonimo, il fatto è che le parole profetiche del poeta si sono avverate: l’imperatore tedesco ce l’abbiamo già, ora si è solo aggiunto un nano peloso a corte…ma d’altronde, come poteva mancare?

    Mi permetto solo un commento: se si tradiscono i propri ideali e al governo più di una volta non si realizza niente di ciò che costituisce la propria cultura e tradizione storica (o almeno dei propri elettori), allora la sinistra non è scomparsa adesso…è scomparsa molti anni fa.

    Un saluto dal cuore della notte che ci avvolgerà nei prossimi tempi: vale la pena abituarsi a camminare nel buio.

  44. Anonimo scrive:

    moriremo tutti.

  45. Anonimo scrive:

    boia come mi gira ‘oglioni…non mi riesce dormì e alle 7 mi devo arzà…
    forse vesta è le vorta bona che o si more tutti o ci si dà ‘na mossa e si fà la rivoluzione…no eh?!
    ma poi per chi?
    per gente che ni piace la sòneria della rana pazza sur nokia e c’ha le nike dorate?
    l’unìa via è delinquere e rubà i vaini e andà ner culo ar prossimo?
    boh…

    303

  46. Cantabrina scrive:

    Proposta per un manipolo di temerari: facciamo la rivoluzione!!! Ma non qui eh! La rivoluzione per un paese che vota il nano non la si fa! Facciamola in Litchenstain!
    Proposta 2 : organizzo emigrazioni di massa in Kosovo , fatemi sapere!

  47. Anonimo scrive:

    PER IL 24: Purtroppo invece esiste……….. è uno di loro però!

  48. ulivinico scrive:

    Madonne e tutti del Blog,
    se avete notizie sulle schede bianche, fate girare in rete e mettete dei riferimenti. Dopo il crollo delle scorse elezioni, dovuto secondo me ad un broglio,come fece notare Deaglio, sono curioso di vedere cosa è successo quest’anno.

    http://nicolaulivieri.interfree.it/index.htm

  49. Simone scrive:

    Tanti sinceri complimenti anche a quel DEMENTE di Bertinotti.

    Vai, vai, a giro per tutti i salottini della televisione, testa di cazzo, invece di fare qualcosa sul serio (a parte votare i rifinanziamenti delle missioni “di pace”, l’indulto e via discorrendo), compagno dei miei coglioni.

    Nessun deputato e nessun senatore.

    Bravi, bene, bis.

  50. Nedo B. scrive:

    Hovvinto
    Centeury.

  51. giorgiorgio scrive:

    speriamo schiantino tutti, solo al penZiero di riavere il demente di Tremonti alle finanze mi fà sta male!

    Meno male io sono in Cina, mi sa che ci resto più del dovuto, sarà anche una dittatura ma almeno qui sono onesti e te lo dicono subito…

  52. Blackpearl scrive:

    Svegliandomi ho sperato che i ricordi del giorno passato fossero solo un incubo.
    E invece no.
    Ora piango davvero.

    Fanculo.

  53. laicaliberalegale scrive:

    se fossi governata dalla destra avrei da che lottare…. ma avere nel governo e nel parlamento pluripregiudicati e condannati passati in giudicato….
    MANGANO SANTO SUBITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    non c’è storia ragazzi, l’associazione clericalmafiosa ha stravinto e non si ha il fegato di osteggiarli.
    che ITALIA DI MERDA siamo un paese subsahariano di santi, mignotte e mafiosi….

  54. Anonimo scrive:

    Bene!
    Buongiorno a tutti amici vicini e lontani, e benvenuti in Italia!!!!
    SIIII!!!! L’Italia!!!!
    Questo splendido meraviglioso paese!!!
    Ora, io non voglio fare il politologo dei miei coglioni, ma c’è un punto che mi preme.
    Dice: la lega ha preso tutti i voti degli operai, tutti i voti popolari.
    Dice: la sinistra non sa parlare al popolo.
    Al nord è successo proprio così.
    Sicuramente, l’immigrazione.
    E allora??????????????
    Cari cosi, cari comagni, cari amici
    Qui il problema non è giustificare una sinistra velleitaria chiacchierona irrilevante,
    che non ha difeso niente e nessuno, non ha prodotto idee, non cultura, nessuna interpretazione organica o disorganica dell’esistente, nessun credibile progetto per il futuro.
    Non basta questo.
    Se il popolo diventa ignorante razzista, stupido, grigio, avvilito, da affidare mano libera a questa banda organizzata di cervelli in salamoia.
    Se l’unica evidentemente possibile forma di catalizzazione del disagio sociale diventa DALE AL NEGHER, A MORTE ISLAMICI DI MERDA, TERUN BASTARDO
    Ebbene, cari cosi, quando accade tutto questo significa che la frattura non è solo politica. E’ qualcsa di più profondo.
    E’ una specie di catastrofe antropologica, è una APOCALISSE CULTURALE.
    Certe cose vengono prima della consapevolezza politica.
    Certe cose sono alla base della cosiddetta convivenza civile.
    Andrebbero imparate a scuola.
    Nessun disagio sociale giustifica IL RAZZISMO, LA POVERTA’ D’INTELLETTO, IL NICHILISMO, L’ODIO SORDO E AVVILENTE.
    In Italia non si riesce a formare ed educare le persone ad essere uomini.
    Questa, a mio avviso, la cosa più grave.
    Più importante anche della EFFETTIVA SCOMPARSA DELLA SINISTRA PARLAMENTARE, la prima volta dai tempi di ZIO BENITO.
    Scusate la predica
    ame

    (Diociliberi)

  55. dimapant scrive:

    ma non era un brutto incubo??? no è tutto vero!!!!! ……e c’è pure da vedere i leghisti che festeggiano in tv!!!!

  56. Raizingher scrive:

    Io un ce la fò a pigliammela col nano. Un ci posso fà niente. Il nano a fatto il suo, è un delinquente e un buffone ed è un dato di fatto, ci pigliano pel culo anche dal Brasile (no, dico, dal Brasile, no dalla Svezia), ma lui ha fatto il suo.

    E non riesco manco a incazzammi con quelli che hanno votato la lega, perchè se invece di stare in toscana, dove si sta tutto sommato bene, abitassi in periferia a Torino dove la sera all’otto io non sò padrone d’uscì di casa perchè ho paura me lo buttino nel culo, mi rapinino o mi saltino addosso, forse ci penserei anche io. So perfettamente che sono dei buffoni ottusi rincoglioniti tuttavia aggressivi, ma quando le mie priorità sono cercare di girare intorno a casa mia senza pericoli, mi attaccherei anche alle promesse dell’Orsoiòghi, se mi dimostrasse d’essere ottuso e aggressivo a sufficienza.

    Io m’incazzo con una sinistra inesistente, composta da una branca di buffoni inconsistenti, che hanno bruciato quasi dieci punti di vantaggio nella scorsa campagna elettorale sparando cazzate e andando poi al governo con una maggioranza inesistente, con un Partito Democrist… no scusate, Democratico, che ha fatto una campagna elettorale per portare via la maggior parte dell’elettorato di Berlusconi, cioè casalinghe & pensionati (come se fosse possibile portare via gente che sta dodiciore il giorno davanti alla televisione a uno che di televisioni n’ha tre su sei), barando sui sondaggi e tirando fuori cazzate degne del suo avversario come il voto utile e balle del genere.

    Io sono fiero del mio voto inutile, dato a un partito che ha preso lo 0.9% e ne è uscito col segretario dimissionario, visto che sennò avrei fatto la solita fava sulla scheda. E me ne sto zitto e mi tengo le mani al culo.

  57. Lavrentij scrive:

    io volevo farci un manifesto a mano per il nostro treppiedi

  58. Marco scrive:

    La colpa è dei milanisti che lo hanno votato perchè ha detto a porta a porta che olre a cavare l’ici sulla casa, il bollo al motorino e alle macchine (chissà quelli che c’hanno il suvve o il porsce come son contenti), ha promesso pure l’acquisto di ronaldigno…….
    Come siamo messi male!
    Misà che devo ritirare fuori la maglietta “Io non ho votato il nano”!

    Però per evitare di rovinarmi la vita di questi primi giorni della futura DITTATURA LIBERALE mi voglio fare una promessa… partire senza pregiudizi e penzare positivo nei confronti del nano, però prometto pure di annotarmi tutte le cazzate che fa e dice su un foglio (o forze è meglio uno di quei pacchi di fogli bucati continui che usavano tempo fa negli uffici???)

  59. Lypsak scrive:

    Nessuno in casa mia ha avuto il coraggio di guardare i telegiornali, ieri sera. Non voglio sape’ niente e nulla.
    Sono sconvolta del fatto che abbia avuto la meglio gente ignorante e fuori dal mondo come la conoscente leghista di cui un po’ mi vergognavo qualche giorno fa.
    Spero che in questi cinque anni in cui quei bastardi sono praticamente da soli al governo l’Italia vada talmente in malora e verso il nulla più assoluto che poi non sarà più possibile nascondersi dietro un dito (ingioiellato, come quello di papaRazzista).
    E spero che Ferrara stianti, peraltro, di dissenteria. Lenta e inesorabile.

    @Vavvo for president coi Paguri.

  60. Goldrake scrive:

    Ancora un grande post, diociliberi.
    Stamattina nell’ufficio dove lavoro una signora (per così dire) si lamentava del suo vicino che posteggia male il motorino e ha così concluso : “speriamo che adesso Berlusconi con Bossi facciano qualcosa per questi albanesi di merda perchè non se ne può più”.
    Amici, L’ITALIANO MEDIO E’ QUESTO, siamo noi l’eccezione.
    E lo ribadisco, non c’è satira, sfottò che tenga, non c’è proprio più un cazzo da ridere col nano rieletto e i suoi simpatici alleati fascisti, stavolta senza rompicoglioni e senza un briciolo di opposizione. Ripeterò la frase di diociliberi che riassume PERFETTAMENTE la situazione di oggi, 14 aprile 2008 : “E’ una specie di catastrofe antropologica, è una APOCALISSE CULTURALE”.

  61. giorgiorgio scrive:

    quoto in pieno diociliberi…

  62. silvia scrive:

    Diociliberi, hai perfettamente ragione, quella che stiamo vivendo è un’Apocalisse culturale.

    Quando guardo Calderoli ho dei moti di schifo per la sua ignoranza e l’ignoranza deve far paura perchè può venire gestita e manipolata. La violenza deve fare paura.
    Eppure le persone come Calderoli sopravvivono solo grazie alla confusione, al disagio, alla paura -per esempio- di venire derubati in casa (il veneto è una miniera d’oro, le piccole fabbriche sono sempre nel mirino di bande di ladri) agli sbagli della stessa sinistra (che porca vacca non è quella che voglio io! Bertinotti non mi rappresenta per un cazzo con quei suoi completini confezionati in sartoria color sottobosco). Ma è possibile che non si riesca a trovare una soluzione diversa che imbracciare fucili per difendere casa propria?

    Aggiungi pure che la Tv fa il suo mestiere di tenere bene disinformati i cittadini (un Emilio Fede che trasmette TUTTI i giorni fa dannissimo…tutti i Tg fanno dannissimo) ed ecco che il gioco è fatto. La lega prende nuovamente voti.

    Almeno è questo ciò che penso quando vedo che proprio al sud i leghisti fanno propaganda in modo civile senza prendere delle botte. Evidentemente si è perso il significato delle parole.
    Evidentemente “terun bastardo” per me ha un significato e per una terza persona ne ha un altro.

    E comunque, la sinistra non esiste più. Sono solo 4 coglioni che sanno parlare bene ma che nei due anni di Governo Prodi non hanno saputo mettere SUBITO mano ai disagi del paese. Come il lavoro precario, gli stipendi da fame, il conflitto di interessi, spostare Rete4 su satellite…via le truppe per le “missioni di pace”…
    ma che sinistra è?

  63. Anonimo scrive:

    offro ospitalitá.
    angela merkel non é la fine del mondo ma sempre meglio del cainano.
    lucia da dresda (sassonia, cermagna)

  64. Goldrake scrive:

    Tutto questo è frutto del conflitto di interessi che i nostri stramaledetti rappresentanti di sinistra (si, sinistra, col cazzo…) non hanno mai nemmeno tentato ad affrontare. In un paese già non propriamente popolato da illuminati e peraltro con un’età media molto alta, la televisione è ancora un mezzo potentissimo. In TV nessuno torce un capello a Silvio, ma provate a mettere su Google la parola “Berlusconi”, andate nella sezione immagini e vedete cosa compare…
    Comunque, bravo nano, hai bombardato per anni i cazzoni sempre seduti in poltrona davanti alla TV con decine e decine di ore di cronaca nera e ci sei riuscito, li hai fatti cagare addosso e hai di nuovo vinto.
    Alle tante tante cose che ho già detto, aggiungo l’infinita vergogna che provo pensando cosa diranno all’estero di questo risultato…

  65. Anonimo scrive:

    Prc Mdn…
    Fede

  66. Anonimo scrive:

    Per la prima volta dal 1882, nel Parlamento italiano non siede neppure un parlamentare di sinistra.

    Saranno cazzi amari.

  67. Goldrake scrive:

    Da oggi non si dovrà più parlare di “ventennio”, ma di venticinquennio… O perchè no, di trentennio.

  68. Anonimo scrive:

    offro ospitalitá.
    angela merkel non é la fine del mondo ma sempre meglio del cainano.
    lucia da dresda (sassonia, cermagna)
    ECCO, VALIGIA PRONTA. MA L’INDIRIZZO NON ME LO DAI? POSSO PORTARE LE MIE BICI?
    EMILIO

  69. Blackpearl scrive:

    Lucia ho preparato i bagagli anche io. Porto con me 3 gatti e un criceto e forse un pisano. Lo so, l’ultimo può essere un problema, ma sai, è troppo anche per lui reggere il nano!
    Attendiamo l’indirizzo con ansia.

  70. GiuppetheCat scrive:

    Mi permetterei di far notare che i nostri delicati culi non faranno male solo per 5 anni ma forse anche per dieci o quindici… ora questi galantuomini distruggeranno tutto. Tutto. Informazione, democrazia, giustizia, sanità, scuola, ammortizzatori sociali. Con il culo molto dolorante volevo informarvi che prenderei in prestito l’immaginetta sacra della Madonna-Puttana per metterla anche sul mio blog (con tutti i link del caso, ci mancheresse!). Se poi la cosa un vi garba la tolgo!
    Benvenuti (si fa per dire) nell’incubo.

    http://seavreistudiato.blogspot.com

  71. Anonimo scrive:

    Beh, ieri anch’io volevo emigrare, ma tirar fuori cose come il ventennio significa non avere il senso della realtà e anche mancare di rispetto per chi purtroppo vive veramente sotto una dittatura. Nemmeno Silvio può fare più danni di quelli che ha già fatto… e poi perché apocalisse? Per qualche coglione che vota in più per la lega rispetto a due anni fa? Allora sì che c’era da disperarsi… dopo cinque anni di malgoverno Berlusconi, il quasi pareggio per me era stato molto più scioccante della sconfitta di ieri.
    E tra tutti questi commenti, io trovo che il più calzante sia quello di Vavvo: un paese di stronzi sia giustamente governato dal più stronzo di tutti

  72. silvia scrive:

    ho il sentore che non sia ancora finita.
    Nel prossimo anno ci saranno delle sorprese perchè come ha detto Grillo, non ci sono più soldi. Le tasse servono per pagare il debito pubblico…con che cosa si fanno le grandi opere?
    Come lo tappa il buco che arriverà dal mancato pagamento di Ici e Bolli sto degenerato di un Berlusca?

    “Un anno, un anno e mezzo con l’esercito”

    Ho riguardato l’ultima puntata di Anno zero a marzo, andate a dare un occhio (se avete tempo)
    http://www.annozero.rai.it/R2_HPprogramma/0,,1067115,00.html

  73. Anonimo scrive:

    Cari,
    manca poco mi sento male quando ho visto l’immagine del post…
    Vorrei scrivere qui di seguito una sequela di moccoli irripetibili ma cercherò di mantenere un certo contegno.
    Solo che, ripensandoci, mi viene spontaneo MAPORCADELLAMADONNAMAIALAIMPESTATACANE ma che cazzo fanno gli italiani quando votano?? Ma sapranno leggere?? Masòunasegaio…
    Comunque ciucciamo cinque anni di Berlusconi, alla via così…
    Ne approfitto per dire l’ultima visto che il quarto atto del governo Berlusconi sarà chiudere questo blog, malidetto Bertinotti & C. (i compagni accashemerati), stramalidetti Grillo e l’antipolitica, vaffanculo (cordialmente, s’intende) al centro moderato e alle maiale delle loro mamme.
    Saluti (aiuto…….)

    mytought.wordpress.com

  74. Anonimo scrive:

    Mi viene da vomitare ogni volta che accendo la tv e sento un risultato elettoral…è male? Si che chi vinceva vinceva, nel senso…a me non cambiava molto ma visto che peggio di così non poteva andare, no dico, devo andare anche io in pellegrinaggio dalle madonnine che piangono? Nella mia ProVincia c’era pure candidato BONDI (avete presente Bondi??) e potrebbe pure vincere! QUalcuno mi aiuti per favore, datemi dei consigli su come andare in pellegrinaggio senza poi pentirmene!
    Ale

  75. Anonimo scrive:

    zio caneeeeeeeeeeeeeeeeeeeee altri 5 anni di ‘sti dementi nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  76. Anonimo scrive:

    Ma l’Orsetto Knutt??? Dico io, l’Orsetto??????
    DOV’E’???? Non doveva sbranarli tutti?????
    KNUUUUUUUUTTTT!!!!! SALVACIIIIIIII!!!!!! Knutt, noi credevamo in te….

    Zimone

  77. Anonimo scrive:

    contro un’eventuale prossima (sicura) censura:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Freenet

    http://freenetproject.org/

  78. Anonimo scrive:

    lucia da dresda se sei bona offro prestazioni sessuali sine limite in cambio di vitto ed alloggio, astenersi perditempo

    Conte Ejacula

  79. Anonimo scrive:

    Addio, mondo crudele!

    -Gweedo

  80. Anonimo scrive:

    tutti i gay, invece di votare a sinistra, hanno votato Silvio, così lo prenderanno nel culo per i prossimi 5 anni

    Lorenzo
    http://www.asdamente.it

  81. Anonimo scrive:

    ma si può bestemmiare o no?
    vabbè, io ci provo….
    PUTTANADELLAMADONNA!!!!!!!!!!!!!!!

  82. ziobestia scrive:

    http://www.repubblica.it/2008/04/dirette/sezioni/politica/elezioni-2008/15-aprile/index.html

    dalla pagina sopra indicata, straordinario:

    11:39 Forum vicino ad al-Quaeda: “Che Allah maledica Berlusconi”

    “Che Allah lo maledica e scateni la sua rabbia contro di lui e contro il Papa cattivo”. E’ questo il primo commento diffuso oggi su uno dei forum islamici in Internet che veicolano la propaganda di al-Qaeda a proposito della vittoria alle elezioni politiche in Italia ottenuta dalla coalizione guidata da Silvio Berlusconi.

  83. Anonimo scrive:

    un bel Boeing-767 sul parlamento no eh?!
    ah già: Bush e lo Psiconano sono amici…

    303

  84. Lypsak scrive:

    @ziobestia: stavolta fatico a dar loro torto o a considerarli fanatici estremisti.
    Mi sa che Allah avrà il suo bel da fare: con tutti gli accidenti che gli abbiamo mandato, quel nano del ca$zo non s’è preso nemmeno un raffreddore.

  85. ziobestia scrive:

    lungi dal dargli torto, io sto ancora ridendo… risata isterica ovviamente…cmq confido nelle emozioni della vittoria, 72 anni, un cuore malato… qualche amante focosa…che qualcuno lassù o laggiù ci ascolti!

  86. Goldrake scrive:

    E per l’ennesima, ennesima, ennesima volta ha ribadito che le scorse elezioni non sono state regolari…

  87. GiuppetheCat scrive:

    Quoto la maggior parte dei contributi di cui mi sono permesso una sintesi dei principali argomenti:
    – POPOLO/PAESE DI MERDA
    – ORRORE & DYSGUSTO
    – VASELINA
    – DIO-ESISTE-ED-E’-DI-DESTRA
    – ROSARIO-DI-MOCCOLI
    – VAVVO SANTO SUBITO
    – PAGURI SANTI SUBITO
    – APOCALISSE CULTURALE
    – DISINFORMAZIONE ORGANIZZATA
    – SINISTRA DEBOLE & INUTILE
    – CONFLITTO DI INTERESSI
    – INFINITA VERGOGNA
    – CAZZI AMARI
    – VALIGIA PRONTA
    – VOGLIA DI VOMITARE
    – CHE ALLAH LI ACCOLGA PRESTO

    http://www.seavreistudiato.blogspot.com

  88. […] Io..mi “consolo” (non è vero, non mi consolo affatto) leggendo qui. […]

  89. prefe scrive:

    Sento gente che fa già affidamento su una caduta del governo entro un paio d’anni, causa lega
    Se questi hanno un solo voto di vantaggio governano 5 anni senza problemi, anche se hanno idee diversi gli uni dagli altri.
    Un esempio semplice è:
    12 persone si mettono insieme per rapinare una banca. Ma davvero qualcuno pensa che dopo aver faticato tanto per entrare nel caveau si metteranno a litigare perchè uno vuol l’aliquota fissa e l’altro no, o verosimilmente si concentreranno sull’obiettivo primario, ossia arraffare quanti più dindi possibili?

    Siamo fottuti
    Fottutissimi.

  90. Anonimo scrive:

    E invece porcamadonna io in Italia ci torno e ci resto, e ci torno perche’ di quelli che non l’hanno votato ne conosco tanti, e dopo quasi un anno a giro ne sento la mancanza. Gli altri vadano affanculo.
    Non vedo proprio perche’ qualche decina di milioni di stronzi mi dovrebbero spaventare.
    E non vedo proprio perche’ dovrebbero spaventare voi. Guardiamo un po’ di reggere come meglio si puo’, e di essere contenti che perlomeno ce ne rendiamo conto, che sta andando tutto a puttane.

    …pero’ il rosario lo schiccolo anch’io, non ci si sbagli
    (GioiosoPuttino, da Skopje)

  91. HEAUTONTIMORUMENOS scrive:

    …bravi …bravi …stupidi omuncoli: tra i due mali avete scelto il peggiore!!!

  92. L'amico scrive:

    Siete pronti per farvi 10 ore di straordinario detassato lontando dagli affetti familiari? Siete pronti per sparare al bimbo albanese che v’è entrato nel giardino a recuperare il suo supertele? Siete pronti a non pagare l’ici e a pagare qualche centinaio di euri in più di multe? Siete pronti a vedere ronaldinho al milan? Siete pronti a farvi l’aborto terapeutico in casa o, pagando svariati €uri, all’estero? Siete pronti a veder sfrecciare tanti SUV in più nelle vostre città col rischio che vi stiaccino? Benvenuti in Italia, dove chi c’ha i soldi è più uguale di chi non ce l’ha!!

  93. Anonimo scrive:

    non l’ho miha capiha…

  94. scustumato scrive:

    Election Day! Le sorprendenti dichiarazioni dei vincitori e degli sconfitti delle elezioni appena concluse danno vita ad uno scenario politico completamente inaspettato. Leggi il resto dell’ articolo su Uallarò, la rubrica di approfondimento politico che trovi a questo indirizzo :

    http://scustumato.blogspot.com/

    Ps : Paguri, scusatemi per l’ automarchetta ma sto troppo avvelenato e vado trovando di condividere il mio sfogo con qualcuno.

  95. rotellaro scrive:

    A palle ferme, dopo il trionfo del berluska ai danni di topo gigio mi viene da considerare un po’ i commenti letti a destra e a manca in rete, dove si accusa la sinistra di non aver saputo reggere il confronto con la destra.

    Onestamente a me non fa ne caldo ne freddo il 33% del PD.
    E’ un esperimento che e’ nato per fare gruppo in un ambiente litigioso e privo di coesione dove c’e’ poco da fare.
    E’ un guazzabuglio di correnti che alla fine della fiera ha scontentato tutti ed ha provocato una forte astensione (per la serie come cazzo si fa a votare PD sapendo che cosi’ si vota la Binetti???).

    Quello che mi spaventa e’ la percentuale presa dal PDL e dalla lega.
    Se hanno preso tutti quei voti significa che c’e’ stata gente che li ha seguiti e che crede in cio’ che dicono e fanno.
    Se e’ cosi’ questo paese non puo’ andare da nessuna parte, significa che il livello generale dell’italiano medio e’ molto rasoterra, al limite dello scavare.
    Che futuro ci puo’ essere in questo paese per una persona onesta?
    Credo nessuno, sto meditando la vasectomia………………

  96. myrtylla mylla scrive:

    ‘io bove!! Sono affranta, disperata. Invece che energia pulita ci saranno incentivi per mini centrali nucleari e sarebbe “il meno” (il meno?). Quel che temo è che ci troveremo incentivi per la tivvù via cavo, ma non linee efficienti per poterci documentare con internet, tutti imbambolati davanti alla tivvù on-demand… vaccagare, come fosse una ricchezza… Ha vinto il partito dei bisogni indotti, del “panem et circenses” o come diavolo si dice! Il problema non è solo che l’Italia E’ un paese a destra ma che qui la destra collima con la mafia, anzi, se arriva in parlamento è il braccio stesso della mafia. Ha vinto il partito incravattato della mafia resa legale. Che schifo. Tra un mese nasce mio figlio, cazzo gli racconto? Che siamo alla terza generazione di schiacciati dai poteri forti? Sì, non posso dirgli altro che la verità… e non posso far altro che resistere, per lui, per votare di nuovo tra 5 anni, sempre che non saremo al livello dell’Argentina in cui buttavano dai cargo militari i dissidenti incaprettati in pasto ai pesci…
    Che volete aspettarvi da un paese a forma di scarpa se non calci nel culo?

  97. rotellaro scrive:

    @myrtylla mylla: a questo punto spero di poter votare di nuovo fra 5 anni. cosa gli impedisce a sti qua di modificare la costituzione e buttarcelo nel culo in eterno?
    Ora hanno in numeri per farlo.

  98. Diociliberi scrive:

    Ebbene, cari miei. credo di aver esagerato in impeto, quando ho parlato di apocalisse culturale. Ma io e tutti voi siamo leggerissimamente provati da questo entusiasmante uic end elettorale.
    Dunque, la teoria del Vavvo, secondo cui nel paese degli stronzi il più stronzo è re, io l’appoggio e la sottoscrivo.
    Ci sarebbe da specificare un po’ intorno all’oggetto in questione (in questo caso: la merda), e questo non solo per spararci allegramente qualche pippetta mentale. Siamo costretti a viverci, in mezzo agli stronzi, questo quando va bene. Quando va male siamo loro economicamente subalterni. Ci piacerebbe un giorno vederla finita, questa ASSOLUTA DITTATURA DELLA STRONZAGGINE.
    Dunque:
    Stronzi COME?
    Stronzi DA QUANTO?
    Stronzi PERCHE’?
    E soprattutto: Stronzi PER SEMPRE?
    Ora, ognuna di queste domande porterebbe via moltissimo tempo, bisognerebbe rispolverare poderosi tomi, vagliare infinite teorie, tirar magari in ballo il Sommo Dante, o Guicciardini, e via fino a Gobetti e Gramsci, per arrivare al Pierpaolo che tutto in anticipo lo vide.
    Quello che mi premeva dire, con L’APOCALISSE CULTURALE, era per l’appunto:
    “MAI COSI’ STRONZI”, il processo mi sa che ormai è irreversibile, la bancarotta è prossima, e certo la mafia non si periterà di lasciare tutto ammodino, dopo i bagordi.
    Con l’unica certezza che dopo le macerie saranno sempre i soliti QUATTRO COGLIONI a dover ricostruire tutto.
    La finisco qui, si sa che la merda, quanto più la si rivolta, più puzza.

  99. Anonimo scrive:

    Uelà adesso il cummenda e la lega vi fanno chiudere il sito così imparate a parlare male di loro…capito cretinètti. Il pensatore libero. Uelà sono anche il centesimo,uè che figata!

  100. ziobestia scrive:

    @Diociliberi: hai detto giusto. Dall’esito delle elezioni si può pensare solo che la maggior parte delle persone abbia il cervello invertito col culo, altro che cultura…

  101. Anonimo scrive:

    …ah, gia’… rilancio qui l’idea di un mio amico di ieri sera di fortificare Palaja. A me non sembrava male…
    (ilmenichetti)

  102. laicaliberalegale scrive:

    @diociliberi: e cosa ci si poteva aspettare se non l’apocalisse culturale da ore di tette e culi in tutte le salse su qualsiasi tv?
    l’italia è un megacostanzoshow a portaaporta su lavitaindiretta durante il grandefratello all’isoladeifamosi
    AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    VOGLIO SCENDEREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  103. Anonimo scrive:

    Dicono che l’erba cattiva o gramigna non muore mai… se non con un bel trattamento di diserbante in fioritura.. per cui facciamolo “fiorire” e lo stroncheremo al meglio!
    Concordo con il non mollare e continuare a lottare, l’Italia non è fatta da questa feccia di gente, l’Italia l’hanno fatta le persone in cui credevano nella libertà e nella giustizia.
    Io rimango, lotto, non mi farò piegare a 90 da questi mafiosi, anzi romperò ancora di piu’ i coglioni!!!
    Cazzo reagite!!!

  104. Goldrake scrive:

    @Diociliberi : ritengo che non hai esagerato affatto parlando di apocalisse culturale.
    Notate che ci siamo già fatti tutti un travaso di bile PRIMA ancora che il governo del mafioso abbia fatto qualsiasi cosa. Pensate al dopo…
    Addio pacs, addio internet libero, ciellini padroni ovunque e pensate cosa farà il papa, che già faceva il cazzo che voleva con un governo cosiddetto di “centrosinistra”… Sono pessimista ? No, io non mi sono scordato quello che ha fatto lo gnomo dal 2001 al 2006 e suppongo anche voi. E ora la sua coalizione è più forte e, se possibile, ancora peggio assortita.

  105. Prot scrive:

    Sono stato l’unico a votare chuck norris?

  106. Lavrentij scrive:

    a tavarnelle han votato walker texas ranger

  107. Anonimo scrive:

    Posso dì una cosa?
    Siccome la sinistra vera è stata cancellata, vuol dire che tutti siamo ricchi, felici e bravi! Allora, anche se io son rimasto uno dei pochi poveri, incazzato e disoccupato non posso che gioire per gli altri che sono veramente fortunati. Se però, in futuro sento qualcuno che si arrabbia per problemi della sanità, scuola, ricerca, amministrazione, eliminazione della pensione ecc gli bestemmierò nel ghigno per 30 minuti ricordandogli che ha pòo da brecalà se il su duce toglie tasse all’industriali, ICI, e seghe varie per finanziare le varie guerre o opere faraoniche con quei soldi dello stato (cioè nostri)che dovrebbero servire a garantire una vita degna a TUTTI i cittadini.

    Grazie

    chevatv.blogspot.com

  108. Anonimo scrive:

    Meno male che vivo in Scozia…

  109. Anonimo scrive:

    ma speriamo che faccia peggio… ma tanto tanto peggio… talmente peggio che alla fine saremo costretti a movere il culo…

    Lo Re

  110. Anonimo scrive:

    cari paguri,
    sono una donna, terrona, precaria e convivente con un extracomunitario, che dite, in che paese emigro????mi associo a tutti i moccoli, passati, presenti e futuri..

  111. Anonimo scrive:

    Siamo nelle mani di una manica di razzisti conservatori figli di puttana. Avete proprio ragione, la peggiore apocalisse antropologica e eclisse culturale della storia recente…

  112. Kaiser76 scrive:

    Vavvo ,Paguri e Diociliberi ed altri Santi subito.

    ORa possiamo dire che ce la siamo voluta stà svolta der cazzo nanotico,siamo un popolo che si merita la lira ,la svalutazione e l’indebitamento e tutte le disgrazie del creato per poter dire meno male che Zilvio cè!

    Ma puttanalaidasporcadipusdiunamadonnasvergine mi girano i coglioni che noi del Sud saremmo presi a pesci in faccia e gli investimenti ritornano al nord e noi a spellarci le mani con le cattedrali del deserto.Ci avete colonizzato pentitevi e lasciateci tornare ad essere un Regno delle baronie !

  113. Anonimo scrive:

    Homer Simpson in confronto all’italiano medio sembra un premio nobel

  114. Anonimo scrive:

    Direi che l’unica soluzione è che ci invada un paese straniero. Visto però che, sfortunatamente, al momento nessuno sembra intenzionato a farlo, propongo che noi stessi lo richiediamo. Farlo è seNplicissimo: basta coNpilare il seguente modulo.

    MODULO DI RICHIESTA DI INVASIONE DI UN PAESE STRANIERO

    Il/la sottoscritto/a ……. nato/a a ……
    il …… di cittadinanza italiana,
    dichiara di ritenere un’invasione comunque meglio di un quinquennio con Berlusconi.
    Pertanto prega il Governo ..(inserire qui il nome di un qualunque Stato estero)..di invadere il territorio italiano imponendo le sue leggi.

    Data…. Firma…….

    Exekias

  115. […] un unico commento da […]

  116. McLaud scrive:

    @ anonimo #115: già Dante nel famosissimo brano scomodato da anonimo #6 invocava l’imperatore crucco per riportare ordine. Al commento #43 ho verificato che le profezie dantesche si sono realizzate: l’imperatore tedesco c’è già e ora ha pure il suo nano di corte.

    Altro giro, altra corsa: volete sapere con che fantastica strategia politica il PD ha perso i senatori calabresi? Ve lo spiego in 4 comode rate:

    1) L’ammanicatissimo (diciamo così per non dir peggio) gov. Loiero voleva far inserire in lista in posizione privilegiata l'(attualmente) ex presidente della provincia di Vibo, Ottavio Bruni (DS)…

    2) Dario Franceschini e Marco Minniti hanno risposto “col cazzo” e hanno piazzato all’ultimo minuto in lista al senato una lombarda che qui non si è mai vista e nessuno conosce: Daniela Mazzuconi. Chi minchia è costei? Risposta: una democristiana lombarda laureata in lettere classiche all’univesità cattolica a Milano, appartenente ad azione cattolica, direttore o commissario di ogni istituto sanitario cattolico in Lombardia…avete capito, no?(volete vedere il suo bel faccione in una foto d’epoca quando fu eletta in parlamento con la DC? Eccovi, depravati: http://legislature.camera.it/chiosco.asp?cp=1&position=X%20Legislatura%20/%20I%20Deputati&content=deputati/legislatureprecedenti/Leg10/framedeputato.asp?Deputato=1d30060 )

    Non vi è bastato? Volete avere più notizie sul legame d’acciaio che stringe questa pia donna alla Ns. Santyssima chiesa? Siete proprio insaziabilmente osceni!…ma eccovi serviti di nuovo: http://www.pdcalabria.it/MAZZUCCONI.htm .

    3) Se già tutto questo non fosse bastato a far fuggire gli elettori, Loiero ha pure dato disposizioni di dirottare i voti a destra per fottere il PD.

    4) Il risultato è stato la rielezione in massa di tutti i più laidi politicanti calabresi destrorsi al senato…insomma, come il marito che per fare dispetto alla moglie, se lo tagliò.

    Con gente del genere, a cui non importa assolutamente niente di cosa accada al sud, ma lo sfrutta biecamente come un serbatoio di voti, come volete che si possa andare da qualche parte?

    …e non fatemi parlare della candidatura al primo posto del superprefetto (ma che cazz ha fatto?) De Sena…

  117. Anonimo scrive:

    ma madonna lucciola…

  118. ItalianaInSpagna scrive:

    Sono tornata a casa per votare, spendendo 120 euro per il volo, e non appena arrivata nel mio paesino sperduto della Brianza (non per essere pesante, ma alla frontiera con Arcore!!!), facendo un giro in macchina sabato pomeriggio verso le 17, vedo una mandria di “compaesani” che escono dalla chiesa, la messa è finita, torniamo al nostro focolare…Il primo pensiero nel vedere tale immagine è stato: “Tutti questi stronzi voteranno la Lega”. E così è stato. Ora posso dire di essere una medium. Domenica ho ripreso l’aereo e ho sperato, ho incrociato le dita. E il giorno dopo ho pianto.

  119. calzy-ni scrive:

    siete dei geni!!! dei veri ed autentici geni!!!

    QUOTO in tutto e per tutto il vostro messaggio

  120. Anonimo scrive:

    Questo post è di una profondità totale.
    Verso una lacrima per tutti noi, ma anche ai nipotini del compianto STALI, che magari la prossima volta imparano che non paga fare un partito con la falce e martello per ogni pisciata di cane

  121. McLaud scrive:

    @ anonimo #121: Saranno “nipotini” di Stalin sì, ma nipotini (molto) bastardi. Siccome si pecca per opere, ma anche per le omissioni, indipendentemente da quanto si siano frazionati e da come abbiano fatto la campagna elettorale, si meritavano di sparire. D’altronde, l’ho già detto: una sinistra che…

    attua un sistematico spoil system (con costi a carico nostro, ovviamente),
    forma il più pletorico Governo della storia repubblicana (con Mastella alla giustizia),
    fa un indulto,
    introduce una riforma dell’ordinamento giudiziario perfino peggiore di quella di Castelli,
    incrementa la pressione fiscale,
    taglia le risorse per gli enti locali,
    finanzia le grandi opere (ma non al sud),
    rifinanzia varie missioni militari all’estero e sceglie di farne di nuove (v. Libano),
    impone l’alta velocità in Val di Susa,
    cerca di regalare il TFR ai fondi privati,
    non rimuove gli odiosissimi privilegi fiscali per le attività gestite dalla chiesa,
    non cancella il meccanismo di attribuzione dell’8×1000 (che va quasi tutto in tasca alla chiesa),
    non elimina il conflitto di interessi,
    non abroga le leggi “ad personam”,
    non prende misure per ridurre la durata dei processi,
    non modifica la legge elettorale,
    non interviene per rimuovere il precariato,
    non modifica la legge sulla procreazione medicalmente assistita,
    non tutela lo stato e la previdenza sociale,
    non promuove serie politiche ambientali,
    non interviene per correggere la riforma del titolo V della costituzione (fatta da loro stessi),
    non riduce, se non minimamente, i costi della politica,
    non disciplina le forme di convivenza civile…e si potrebbe andare avanti molto a lungo…

    …CHE SINISTRA E’?

    Ha tradito i suoi valori, la sua storia ed i suoi elettori. Quanto tempo bisognava ancora aspettare prima che cambiasse rotta?

    La verità è che la sinistra, tutta la sinistra, non è sparita all’ultima elezione, ma da anni. Se adesso alcuni non siedono più in parlamento, non può che fare loro bene: almeno potranno ritornare alla realtà e ricordarsi da dove sono venuti e a chi devono rispondere.

    Noi, comunque, resteremo sempre pronti e resisteremo.

  122. Fabio scrive:

    McLaud, d’accordo su tutto ma la pressione fiscale è “quanti soldi entrano nelle casse del fisco” il che non vuol dire per forza di cose aver aumentato le tasse. aumento della pressione fiscale vuol dire anche lotta all’evasione e quindi ben venga l’aumento della pressione fiscale se ottenuto in questo modo!!!!! ovviamente adesso possiamo baciare i bimbi e scordarsi una lotta seria all’evasione (“evadere le tasse è un diritto naturale”, disse il minidùce non molto tempo fa – ma la gente lo ha dimenticato), mentre possiamo aspettarci un’altra bella campagna di condoni tanto per fare ciccia e fare qualche favore a mafie, ricchi, riccastri e compagnia bella.

  123. McLaud scrive:

    @ Fabio: sulla lotta all’evasione sono perfettamente d’accordo anch’io, ma in sè fa aumentare le entrate fiscali, non la pressione fiscale. In altri e più banali termini, si riscuotono soltanto le tasse che sarebbero già dovute da parte di chi non le paga.

    La sinistra ha invece introdotto nuove tasse e imposte e non ha provveduto ad eliminarne di vecchie o a ridurre le aliquote di quelle esistenti; questo, peraltro, non ha contribuito al miglioramento dei servizi pubblici (scuola, sanità, ricerca…), che sono stati ulteriormente depauperati. Senza contare il fatto di cui già parlavo, ossia che le imprese gestite dalla chiesa godono di speciali esenzioni e benefici, mentre le altre devono operare in una situazione di concorrenza diseguale…e mi fermo qui, altrimenti mi parte un’altra invettiva.

    Grazie per avermi dato l’occasione di fare questa precisazione.

  124. Anonimo scrive:

    alex85

    Beh che dire.Adesso c’e’ solo da aspettare e sta volta si aspettera’ di meno perche’ l’italia ahime’ e’ in basso,molto in basso.La Romania viene a bussarci per la prima volta e la nostra credibilita’ sul mercato e’ decisamente imbarazzante.Questo governo credo che non riuscira’ a migliorare la siuazione e quindi cadra’ creando ancora di piu tensione e paura;ma pensandoci bene e’ quello che serve.L’italiano medio deve sentirsi sprotetto,deve sentirsi per terra per tirare fuori le unghie.Non vorrei gridare troppo la parola “Rivoluzione” ma un conflitto di questo genere pulirebbe il pensiero popolare e darebbe a molti la possibilita’ di mettersi in gioco per la prima volta nella loro vita.Un mondo fatto di tv,veline,volgarita’ e di suonerie per il cellulare non ha nessun futuro e se per l’italiano medio questo e’ tutto forse dovrebbe pensare di piu alla sua “X” di pochi giorni fa.Basterebbe molto piu interesse da parte nostra.Questa Italia ci appartiene,e non solo quando si deve festeggiare la vittoria della coppa del mondo o quando la Pellegrini stabilisce il nuovo record mondiale;cerchiamo di proteggere la nostra casa!
    L’Italia non merita questo.L’Italia verra’ fuori o in un modo o in un altro.Questa e’ la mia fiducia che in qualche modo voglio trasmettere.

    Grazie

  125. Anonimo scrive:

    Bella gente, adesso tocca “attraversare il deserto”, si spera per meno di cinque anni. Il punto però è riprendere in mano la politica vera e fare pulizia. Eliminare dai quadri di PD e Sinistra Arcobaleno (ammesso che continuino ad esistere come soggetto comune e non suddividano in 38 parti…) tutte le cariatidi e i vari figli / nipoti / tegami caricati dai cosidetti big dei partiti. Il centro sinistra deve tornare ad essere alla portata di tutti, deve rispondere a tutti. La torre d’avorio non è mai servita ad un cazzo. Guardate alla campagna elettorale porta-a-porta che ha fatto la Lega Nord, non hanno inventato nulla, era quello che faceva il vecchio PCI. Meno televisione, più internet e moooltaaa più presenza nei quartieri e nei paesi.

    Buona fortuna a tutti voi.

    Angelo B.

  126. McLaud scrive:

    @ angelo b.: ci fossero solo cariatidi/figli/nipoti/tegami nel PD…purtroppo ci sono pure democristiani ultraconservatori, prefetti per ogni stagione, maneggioni vari e ogni altra sorta di famigli…

    Concordo assolutamente comunque sulla necessità di fare pulizia: indichiamoli a tutti questi “intoccabili”. Con una legge elettorale decente, chi di noi avrebbe mai sognato di votare per loro? Eppure sono stati eletti…*sigh*

  127. Anonimo scrive:

    O bimbi…per ora un si pole fà niente…è andata come (cazzo) è andata…male che vada andremo in penZione a 80 anni con minimo 105 anni lavoro sul groppone(?!?!?!)

  128. […] ci eravamo fidati, e abbiamo saputo accettare il verdetto della maggioranza dei nostri connazionali senza fare drammi, con pacato ottimismo e pronti a collaborare per levigare le asperità fra i diversi […]