« | Home | »

Ok.

15 aprile 2008

silviocè

Ora cominceranno i soliti discorsi: in fondo ce lo meritiamo, Berlusconi (e non solo lui, ma anche la Lega, il papa, Mastella e la DeFilippi). L’Italia non si merita certo di meglio, vero?

Eh già, perché si dirà che siamo quelli che scendono in piazza a protestare solo per il campionato di calcio.
Siamo quelli che guardano “Buona Domenica”.
Siamo quelli che comunque ascoltano sempre cosa dice il Papa.
Siamo quelli che comprano i Suv.
Siamo quelli che hanno più cellulari di tutti.
Siamo quelli che guardano i film di Natale.
Siamo quelli che non vogliono pagare le tasse.
Siamo quelli che leggono solo La Gazzetta.
Siamo quelli che non vogliono andare a fondo nell’inchiesta sul G8.
Siamo quelli che dicono che Luttazzi è volgare.
Siamo quelli che si raccomandano a Padre Pio.
Siamo quelli che dicono che i ragazzi di Salò e i partigiani erano la stessa cosa.
Siamo quelli che comprano i calendari delle veline.
Siamo quelli che credono negli “eroi di pace”
Siamo quelli che vogliono la galera per l’extracomunitario che ruba l’autoradio e un ministero per un politico che ruba miliardi.
Siamo quelli che dicono che la politica non gli interessa.
Siamo quelli che fanno spinning e non vanno in bici.
Siamo quelli che fanno satira con i soldi di Berlusconi, sui media di Berlusconi, perché tanto Berlusconi è liberale.

Noi no.
Noi non siamo nessuno di quelli.
Noi non ce lo meritiamo Berlusconi.

Se lo merita chi l’ha votato.

E chi non ha mai fatto niente per contrastarlo.

Ma vaffanculo.


Inserisci il codice nelle tue pagine

Share

184 Commenti

  1. rotellaro scrive:

    quoto, riquoto, straquoto!

    SIRVIOPUPPA!

    P.s. ve lo posso vampirizzare con doveroso link di riferimento per il mio blog?

  2. prefe scrive:

    Se lo merita chi l’ha votato e se ne andasse pure affanculo aggiungerei

  3. Anonimo scrive:

    VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO CHI L’HA VOTATO BECCHI DEL CAZZO E TEGAMI

  4. Bubu scrive:

    Ha detto bene Umberto il Cardinali, mentre chiacchieravamo l’altra mattina: la gente si è già scordata delle merdate che ha fatto il nano quand’era al governo l’altra volta.
    Ora sarà una dittatura, dio cane.

    Anch’io vi “rubo” l’immagine, con link come da Creative Commons.

  5. CapitanVegan scrive:

    SECESSIONE!!!
    Mandiamo affanculo sti votanti del Popolo dei Ladri e della lega e creiamoci uno stato tutto nostro
    Ai Paguri il ministero della Topa

  6. Anonimo scrive:

    Non importa chi si dica abbia vinto, io sono ancora fedele al verbo di Don Zauker e alla riformista fava dell’orsetto Knutt.
    Quindi aspetto le vostre parole per scatenare l’inferno sugli infedeli.
    Ame…

    Mario l.

  7. McLaud scrive:

    Ecco chi ci rappresenta davvero ora, un essere furibondo, erotomane e carnivoro: VAI KNUTT, GUIDACI TU ALLA RISCOSSA [n.d.a.: ma va avanti tu, ché dietro abbiamo già dato]!

  8. silvia scrive:

    silvio mezzasega e ladro! PUPPA!
    io nemmeno lo merito, nemmeno per sogno darei il mio voto a un mafioso cafone e pacchiano che (oltre tutte le nefandezze che non sto nemmeno a ripetere) non si vergogna a vendere paccottiglia con su scritto :meno male che silvio c’è.
    diobonino!!

    anch’io vi frego il logo 😉
    siete dei grandi!!

  9. Fabio scrive:

    non ve la prendete ma sono i soliti discorsi da vetero-catto-comunisti invidyosi. meno male che silvio c’è. 😛

    PS: vi rubo il logo, lo metto sul mio blog e lo diffondo per internet con dovuto link al vostro blogghe, se non avete niente in contrario! non serve a un cazzo ma almeno una risata ce la faccio. e faccio incazzare qualche berluschino convinto di aver votato il salvatore (cuffaro) della patrya. ame…

  10. Simone scrive:

    Mi manca tanto Berlinguer… :(

  11. HEAUTONTIMORUMENOS scrive:

    …e cosa dobbiamo dire noi napoletani: il nano ha deciso di presentare il governo qui a Napoli…
    …’ata munnezz’ ‘n’gopp’ ‘a munnezz’!!!
    (altra immondizia sull’immonidizia)

  12. paguri scrive:

    Il logo è tutto vostro.
    Copiate e diffondete il messaggio!

  13. Anonimo scrive:

    Amichetti, guardate un po’ adsense cosa dice agli utenti che arrivano sul vostro sito:
    Sei di Forza Italia?
    Riviste di Centro Destra sulla Politica Richiedi Copia Omaggio
    http://www.destra-dx.it/ForzaItalia

    Il Gran Pavese

  14. giorgiorgio scrive:

    Dio bono, per carità, Silvio non ce lo meritiamo e ce lo pupperà anche, ma ner culo ci si piglia di morto anche noi che non ce lo meritiamo! Io ora sono in Cina per lavoro e mi sa che chiedo asilo politico, almeno qui che è una dittatura te lo dicono sul ghigno e non ti fai il fegato grosso…

  15. Lello Vitello scrive:

    Leggevo tutte le affermazioni temendo di ritrovarmi in almeno una… fiuuu, è andata bene!

  16. Skiribilla scrive:

    Essendo donna non so se me lo puppa, ma tant’è, fanculo, metto pure io il logo, che mi piace assai e mi trova ampiamente d’accordo insieme a quello che avete scritto.

  17. neskens scrive:

    che popolo di cazzoni, ti quelli che si lamentano per la mafia e dicono di voler combattere e poi la votano..o tipo quelli che dicono che votano la lega e non sono razzisti, allora perchè la votate ?
    come al solito questo paese del menga rimane indietro coi suoi papisti del cavolo, mentre altri paesi tipo la spagna ci fanno ciao ciao..
    spero che questa sinistra si svegli fuori troppo narcotizzata dalle poltroncine di vespa.. naturalmente non intendo walter obama e il pd che non li considero nemmeno sinistra..
    w la topa

  18. Goldrake scrive:

    Ammiro la vostra velocità di reazione, io ho ancora il morale troppo a terra per dire qualsiasi cosa…

  19. ulivinico scrive:

    scusate l’OT, ma lo trovo giusto

    Dichiarazione dei REDDITI:

    8 per mille alla Chiesa Valdese
    E’ l’unica che usa introiti per donazioni. Dare l’8×1000 allo Stato equivale a darlo alla Chiesa Cattolica, poichè lo Stato lo dona ad associazioni legate ad essa.
    Se non scegliete, i soldi vengono ripartiti in percentuale decisa da CHI HA SCELTO.Info: http://www.uaar.it/laicita/otto_per_mille/

    5 per mille all’Unione Atei Agnostici Razionalisti,organizzazione atea con a capo Margherita Hack.
    Apporre la propria firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, ecc. e riportare il codice fiscale dell’UAAR (92051440284) sotto la firma.

  20. Anonimo scrive:

    scherzate, scherzate, i nuovi ministri saranno ronaldinho, la donna barbuta, mangiafuoco, little tony, maria de filippi, platinette e l’uomo gatto

  21. Anonimo scrive:

    Credo che vincere le elezioni sia il suo unico sistema per far entrare il Milan in una qualsiasi coppa europea. Comunque l’ho sentito e mi ha detto che oltre il bollo auto e l’ici, non farà nemmeno pagare le colazioni al bar se sono fatte entro le 08:30, metterà a posto il tempo che non sai mai come vestirti, chiuderà le scuole pubbliche perchè ci viene insegnata l’onestà, non farà andare in pensione più nessuno (affanculo i lavori usuranti tipo operaio in catena di montaggio), più altre cose che in questo momento mi fanno troppo incazzare. Comunque una nota positiva in tutto questo c’è: per qualche giorno potremo ridere in tranquillità, poi quando si sarà insediato potremo solo piangere in tranquillità.

  22. kinisera scrive:

    Concordo, e sottoscrivo anche io! Berlusconi se lo meritano quelli che credono ancora a chi gli dice che se piantano una moneta ne verrà fuori un albero di soldi! Svegliaaaa! Pinocchio era una marionetta! 😀

  23. Anonimo scrive:

    Lo penso!! E’ proprio quello che ho pensato tornando a casa sotto la pioggia lunedì sera, e quando poi ho acceso la tv e davano i risultati solo sui suoi canali, pieni di gente sorridente e in vena di battute, e non c’era nessuno per consolarmi, mi è venuto esattamente lo stesso pensiero: Ma vaffanculo! Io non me lo merito!
    PERCHE’ IO VALGO!

    Perciò, aderisco e diffondo!

    Fio°
    (ps. non mi riesce più di registrarmi…)

  24. Lypsak scrive:

    Mi associo a Skiribilla sulla perplessità riguardo la possibilità del Nano Lurido di pupparmi qualcosa, a meno che non mi nasconda un ombrello fra le gambe, o non prenda in prestito l’arnese da qualche caro amico che non ne fa uso… Ma a parte questo sostengo e diffondo a gran voce (sul mio blog privé, che sull’altro ammasso di stupidate l’immagine deve essere come minimo ROSA per poter essere ammessa… posso alterarne i colori? mi date il permesso?)

  25. grisson scrive:

    Però SiRvio ha detto che sarà un premier UMILE UAUHAUHAUHAUAH

    Non so se ridere o piangere o Bestemmiare

    Adie

  26. Anonimo scrive:

    mi sono appena alzata dopo una quattro giorni non-stop ai seggi in quanto segretaria del più rincoglionito dei presidenti. angoscia-panico e incazzatura. angoscia perchè a causa della gran parte degli italiani ci toccheranno 5 anni di dittatura e di rincoglionimento coattivo, senza che nessuno possa dire o fare niente (e qui, io riaprirei il dibattito sul diritto di voto e sulla necessità di un patentino per esercitare il diritto di voto); il panico è legato ad una questione “locale”: abbiamo buttato il sangue per una lista per le amministrative onesta, seria e propositiva e, per la madonna maledetta, siamo arrivati ultimi dopo una lista pseudo socialista-dittatoriale (è una storia lunga…) e dietro (aimè guideranno il mio paese) una lista di coglioni incompetenti e paramafiosi che hanno fatto votare anche i morti; in fine, l’incazzatura: porco quel maledetto del signore divino e paradivino: la destra con forza nuova nel mio comune hanno preso più di sinistra arcobaleno e tutte le varie sinistre radicali insieme: porco dio

    MK

  27. Anonimo scrive:

    Sirvio ha appena detto che Bush lo ha invitato a cena in l’America, Gordon Brown lo vuole a colazione in Inghilterra…..più tutti i giri in auto che deve fare tra Napoli e Treviso…..ma vuoi che gli incidenti capitino sempre agli altri….abbiate fede e pregate san Cristofaro Schiantatore….vedrete che funziona :o)

    Milho

  28. Anonimo scrive:

    “scherzate, scherzate, i nuovi ministri saranno ronaldinho, la donna barbuta, mangiafuoco, little tony, maria de filippi, platinette e l’uomo gatto” Peggio: tra gli “onorevoli” abbiamo Gabriella Carlucci, Cuffaro, Ciarrapico, Calderoli, Borghezio, Bossi e già questi basterebbero…

  29. Anonimo scrive:

    mamma mia che depre…sperare nella lega che ci rifaccia un ribaltone..ma come siamo messi?son tutti razzisti e mafiosi in italia?
    Gio

  30. Lavrentij scrive:

    ci resterà altro che il gappismo

  31. Anonimo scrive:

    in italia non sono tutti mafiosi e razzisti….ma lo sono sicuramente tutti coloro che hanno votato per l centro destra a qualsiasi livello amministrativo (soprattutto gli ignari votanti, assolutamente non scusabili). noi poveri scemi di “sinistra” (e mi piacerebbe sapere oggi cosa vuol dire essere di sinistra, perchè ho una serie crisi di identità, non per le mie idee ma per il mio riconoscimento partitico), ciucci di lavoro e che crediamo ancora in una moralità, ci “scorniamo” per ogni cosa mentre quelli che fanno capo ad una qualsiasi destra si vendono il culo pur di lasciarlo attaccato alla poltroncina ed essere così detentori del “potere”. quindi, consiglio vivamente di non sperare in un ribaltone leghista (i precedenti 5 anni di governo lo hanno dimostrato) ma pensiamo ad una seria opposizione della popolazione civile perchè non credo che in parlamento ce ne sarà mai una, pacatamente e serenamente.

    MK

  32. Anonimo scrive:

    io sono lo stesso tanto tanto incazzato…

  33. GiuppetheCat scrive:

    mi associo ai moccoli dell’anonimo n. 26.
    Mi avete rubato telepaticamente il post, … il 14 a sera pensavo esattamente le stesse cose, solo il mio elenco era in terza persona rivolto ai decerebrati seguaci del nano (a integrazione…):
    “votano il nano:
    gli ignoranti,
    gli arroganti,
    gli sciocchi,
    quelli che si credono meglio degli altri,
    quelli che “basta rumeni e albanesi”,
    quelli che parcheggiano in seconda fila,
    quelli che non pagano le multe,
    quelli che allargano la villetta e fanno il condono,
    quelli che “la mafia non esiste”,
    quelli che “l’euro è colpa di Prodi”,
    quelli che non battono lo scontrino,
    quelli che fanno di tutto per non pagare le tasse (e spesso ci riescono),
    quelli che ti insultano urlando e clacsonando se al verde non scatti a razzo,
    quelli che “tanto i politici sono tutti uguali”,
    quelli che “fini è davvero un politico in gamba”,
    quelli che “mussolini ha fatto un sacco di cose buone”
    quelli che guardano “il Bagaglino” (o come cazzo si chiama),
    quelli che “il comunismo ha seminato solo morte e distruzione”
    quelli che “berlusconi non ha fatto nulla di male è tutto un complotto della magistratura comunista…”
    quelli che…

    vabbè, si può andare avanti purtroppo per un bel pò. La tristezza è che c’è una mezza italia (una ventina di milioni?) di coglioni di tale fatta. E poi l’orgoglio di non essere fra questi.
    Ma il culo mi brucia uguale…

    http://www.seavreistudiato.blogspot.com

  34. Anonimo scrive:

    mhuahahah…inserirò subito il codice^^

    EverStill

  35. Anonimo scrive:

    Il pensiero di Tocqueville è sicuramente datato, però se leggo questo pezzo penso proprio all’ Itaglia…

    «Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civilità e dell’abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri… Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronirsi del potere in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia sopruso. Basterà che si preoccupi per un po’ di curare gli interessi materiali e nessuno lo chiamerà a rispondere del resto. Che garantisca l’ordine anzitutto! Una nazione che chieda al suo governo il solo mantenimento dell’ordine è già schiava in fondo al cuore, schiava del suo benessere e da un momento all’altro può presentarsi l’uomo destinato ad asservirla. Quando la gran massa dei cittadini vuole occuparsi solo dei propri affari privati i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da pochi uomini che parlano in nome di una folla assente o disattenta, che agiscono in mezzo all’universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa: cambiando leggi e tiranneggiando a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che mani indegne e deboli possa cadere un grande popolo».
    Tratto da De la démocratie en Amerique di Alexis De Tocqueville, 1840.

  36. Diociliberi scrive:

    Ciao a tutti, lodevole iniziativa, sarebbe da stamparci un giro i volantini! Vorrei tanto vedere le facce di chi l’ha votato, col volantino in mano e il sorrisetto nervoso e imbarazzato, ma li mortacci loro!!!!!

  37. […] […]

  38. Anonimo scrive:

    Appoggiamo questa meravigliosa iniziativa.

    Lorenzo

    http://www.asdamente.it

  39. Blackpearl scrive:

    Paguri, ve l’appoggio e mi rubo il logo per diffonderlo!

  40. Anonimo scrive:

    ragazzi è inutile…
    allora:
    tutti noi passiamo un pò del nostro tempo con un mezzo nel traffico stradale cittadino no?!
    IO sono abbastanza conscenzioso, direi pure un pò caàarello, e vado abbastanza piano sia in auto che in motorino, anche perchè c’ho già 124 punti in una gamba e una 30ina un pò in quà e un pò in là, e mi sembra che basti!
    il discorso è che se si resta nelle regole e si rispetta il codice della strada si viene sistematicamente mandati affanculo un pò da tutti e peggio ancora si rimane in condizioni e posizioni pericolose perchè ti sorpassano anche da sotto ‘r buoderculo, cioè rischi di più a seguire le regole che ad eluderle…questo non è normale!
    il codice stradale è chiaro e abbastanza semplice da memorizzare e capire, infatti lo capiscono sia vigili urbani che carabinieri e questa è la riprova della sua chiarezza e semplicità.
    e sono tutte regole fatte per darsi una regola e NON FARSI DEL MALE O PEGGIO LASCIARCI LE PENNE, cioè per preservare la cosa a cui ogni persona normale dovrebbe tenere: LA SALUTE!
    nonostante ciò vediamo comportamenti che somigliano tantissimo a dei tentativi di suicidio e solo per magari arrivare 2 minuti prima alla meta!
    tutto questo pappiè di discorso per dire che il traffico è una metafora fenomenale per descrivere il comportamento dell’italiano medio e peggio ancora non cè distinzione politica!
    se un popolo che pretende giustizia mette un mafioso al governo, c’è qualcosa che non và!
    se un popolo che vuole e pretende onestà a partire dalle istituzioni, mette al governo un partito con a capo un pluricitato in giudizio e candannato in via definitiva, c’è qualcosa che non và!
    se un popolo che vuole unità e integrità nazionale manda al governo un partito che vuole la secessione, c’è qualcosa che non và!
    tutti vogliono integrità–giustizia-onestà però individualmente vogliono FARE COSA CAZZO GLI PARE!!!
    sono contento che non ci sarà una sinistra al governo quando saremo nella merda fino al collo…
    e allora, magra consolazione, riderò tantissimo prima di morire dal puzzo!

    303

  41. Socmel scrive:

    Visto che roba? Noi ridevamo dei manifesti della Lega mentre tanti italiani di tutto il nord si immedesimavano con Fava di L… cioè no scusate: con Toro Seduto e Cavallo Pazzo!

    C’è poco da dire: stiamo vivendo il secondo tempo di quello che nella storia d’Italia, un giorno, verrà chiamato il “Ventennio berlusconiano”.
    Ma mica posso cancellare dalla testa quello che tutto il mondo già sa a proposito di Berlusconi e la sua ciurma da galera, della Lega, ecc.
    Mangano un eroe, i giudici da selezionare in base a test psicoattitudinali…

    Che si fottano

  42. Anonimo scrive:

    da Nikov Kalash:

    WANNA MARCHI 2 “il ritorno”
    Wanna Marchi era Berlusconi travestito che approfondiva le tecniche di circoinduzione, non circoincisione, di incapaci (ecco si spiega il perchè dei “rialzi” e della crescina per la chioma)

    La tecnica usata dal Ciarlatano Giacalustra di Arcore è riscontrabile nella teoria della “pseudoscienza” – ndr da wikipedia

    -affermazioni prive di verifica sperimentale oppure in contraddizione con altri risultati sperimentali;
    -affermazioni impossibili da verificare o da confutare;
    -tendenza a modificare abitualmente la natura delle proprie asserzioni per sfuggire alle critiche;
    -presentazione di risultati sperimentali privi di qualsiasi forma di peer review (la cosiddetta “scienza delle conferenze stampa”);
    -violazione del rasoio di Occam, ovvero il principio secondo il quale per dimostrare una data teoria non si debbano fare più assunzioni di quelle strettamente necessarie;
    -denuncia di un presunto ostracismo della “scienza ufficiale”, dovuto a chiusura mentale e interessi economici.
    ….
    Come per l’oroscopo, le streghe, il mago thelma, il calcio, il diavolo, anche per la politica…..
    d’altronde sappiamo che dopo l’anziano intimorito e telerincotto è l’imprenditore medio italiano il suo obiettivo principale, quello che non si prodiga in affari puliti ma che si aggrappa a tutto pur di guadagnare soldi per un rolex o il suv.

    Circoindurre questi bipedi psicologicamente incapacitati a pensare e privati di iniziativa personale (molte volte degli idioti egoisti e arricchiti) è semplice, basta mettersi in giacca (lustra) e cravatta fosforescente e parlare di paura; la paura del babau (uomo nero o linchetto che sia) che arriva a prenderti i SOLDI e la sicurezza, e il gioco è fatto! proprio con le tecniche vincenti usate dalla “grande” Wanna televisiva…

    mavvaffanculo! siamo proprio in mezzo ad un mucchio di peore!

    in conclusione:
    anche a me lullì me lo puppa! ma quello che da ribrezzo è di immaginare la sua testa piatta e semipelosa, vista dall’alto e all’altezza del mio ombelico… puah! … meno male non ha baffi!!

    grande don zauker!

    NikovKalash
    un colpo e via!

  43. McLaud scrive:

    @ MK: mi dispiace per l’esito delle elezioni nel tuo paese, hai la mia solidarietà e mi trovi perfettamente d’accordo di fronte a quelli che utopisticamente sperano nel tradimento leghista.

    Per chi vive in toscana e ha votato PD, sappia che ha contribuito all’elezione dell’ennesimo ex-prefetto nelle liste del PD: Achille Serra.

    Infatti, dopo Luigi De Sena, eletto qui in Calabria, in Toscana è stato eletto al senato quest’altro simpaticone. Sapevate che era già stato eletto nella XIII legislatura (1996) con Forza Italia ( http://leg13.camera.it/cartellecomuni/leg13/Deputati/scheda_deputato/scheda.asp?id=d00631 )? Sapevate che dopo le sue dimissioni (1998) è subentrato al suo posto Pecorella?

    In Grecia c’è stato il colpo di stato dei colonnelli…noi ci accontentiamo del ben più modesto partito dei prefetti (dei democristiani e delle bagasce cattoliche…).

    Meditate!

  44. GiuppetheCat scrive:

    contro la depressione elettorale consiglio un clic da Jacopo Fo…

    http://www.jacopofo.com/node/4586

    abbracci

  45. […] Una serena analisi post voto Dal sempre ottimo Donzauker.it… Mi associo in modo incondizionato !!!   […]

  46. Anonimo scrive:

    Ciao tesori cari livornesi e non,
    io sto in un posto dove la lega sfiora il 30% e non sono nemmeno nata qui…mi fate le condoglianze?

    Ho perfino due ottimi genitori che hanno votato lega e cerco di tenerli a mente quando mi prende lo sconforto.
    Sì, perchè qui al nord molti votano lega per l’esasperazione dei peggio immigrati (ce ne sono tanti, aimè) e molti purtroppo perchè sono pieni di soldi e ne vogliono ancora. I poveracci perchè sono stufi di fare i poveracci e vogliono i soldi come quelli che sono chiaramente leghisti. Altri perchè pensano che becero sia solo una parola vuota e “non facciano veramente sul serio” (tipo i miei vecchi).

    Non disperiamo: una bella recessione farà da temporale e poi si prova a ripartire.
    E meno male che ci siete almeno voi diobono!!!!…

    CapraiaDentro

  47. nikov kalash scrive:

    @anonimo n° 40

    da Nikov Kalash…

    sono pienamente della tua opinione.
    La nostra risata li seppellirà!

  48. gnagnera scrive:

    E che cazzo! neanch’io lo merito però ce lo becchiamo! almeno diffonderò il vostro messaggio!

  49. Cattiverie e futili motivi scrive:

    Diffonderò il verbo Silvio Puppa fino alla morte!

  50. Anonimo scrive:

    Embè ha ragione CapraiaDentro… chissenefrega, fossero anche il 90% (e non lo sono, e non lo sono eccheminchia! Per uno stronzo su dieci in più ci abbattiamo? No… me lo puppa!) ci sarebbe sempre un bel 10% di persone decenti.
    E poi poteva andare peggio… almeno ci sono un po’ di radicali in parlamento, pensate se correvano da soli anche loro.
    Bellissimo il passo di Tocqueville, una delle cose più calzanti che ho letto sulla situazione italiana!

  51. Anonimo scrive:

    Paguri G-R-A-N-D-I-O-S-I! Diffonderò il logo hasta la muerte, che Sirvio me lo puppi per l’eternità! Anche se considerando quant’è alto mi sa tanto che alla mi’fava un c’arriva nemmeno

    Exekias

  52. Anonimo scrive:

    siete dei cialtroni,
    è il compleanno del papa (81) e voi parlate di facezie che non riguardano lo stato pontificio?
    Bdelippo

  53. Goldrake scrive:

    Vedi MK, quanto è importante il discorso che abbiamo fatto tempo addietro sul suffragio universale del voto ? Guarda che risultato che abbiamo avuto… Dimmi te se non si dovrebbe parlare di test attitudinali agl’ elettori !

  54. Goldrake scrive:

    Comunque, tanti auguri, Benny 4×4, non te la prendere, noi ogni tanto scherziamo, ma guarda che in fondo qui ti vogliano tutti bene e ti stimiamo, vero amici ?

  55. Posto che di banners e quantaltro non ci chiappo una sega, ma finora sono stato in grado di mettere i Vs. disegnini sul myspace, sapreste dirmi perchè questo non mi funziona, ma bensì lascia l’inquietante scritta SILVIO ovunque provi ad incollarla? Grazie.
    Ah, complimenti a quei dementi del PD! Gli ci sono voluti 60 anni di repubblica(e una sola campagna elettorale)per far dissolvere la sinistra. Grandi, bravi davvero, porcamadò.

  56. Anonimo scrive:

    Aderisco incondizionatamente!

    Io non sono nessuno di quelli.
    Io non me lo merito Berlusconi.

    Se lo merita chi l’ha votato.

    E chi non ha mai fatto niente per contrastarlo.

    Spero di essere degno della vostra campasgna
    Daniele – http://calle23.blogspot.com/

  57. MircoPG scrive:

    Preso il bannerino e schiaffato sul blog.
    Da vecchio lettore del Vernacoliere, non posso che farvi i complimenti.

    E che Iddio ti strafulmini, Silvio!

  58. Squadra Cazzate scrive:

    Ringraziamo commossi. A buon rendere. Ah, il nostro primo commento! che emozione!

  59. Anonimo scrive:

    caro goldrake, ricordo perfettamente la nostra chiacchierata e credo che oltre al test psico-attitudinale per gli elettori ci voglia anche quello per i candidati; inoltre ad entrambi imporrei un corso di storia contemporanea accelerato con test finale SEVERISSIMO, perchè mi sa che la memoria è corta e le teste di minkia proliferano.

    MK

  60. Anonimo scrive:

    L’idea che Silvio me lo puppi mi fa un po skifo.. comunque.. GIANFRANCOOOOO!!!….UMBERTOOOOO!!!…. portate l’asciugamano che il vostro padrone ha finito!!!
    oooh… Ok … non serve più ormai l’ha ingoiato..

  61. Anonimo scrive:

    Ma quanto siete GRANDI!

    Fab
    http://www.spacechili.blogspot.com

  62. Anonimo scrive:

    digitate MERDA come ricerca su Google… e guardate cosa appare.
    NO IO NON LO MERITO E NON L’HO VOTATO!

  63. Anonimo scrive:

    Dite di Silvio ma qui c’è gente con una faccia a culo nemmeno il maiale e non ha neppure il coraggio (oppure non ha letto il programma del proprio partito) di ammetere la verità.

    Mi sono imbattuto in un blog (http://matteo-pozzi.blogspot.com/) di un compagno leghista (credo che adesso si dica così dopo che la Lega è il nuovo partito dei lavoratori) e a leggere tutti i post filo razzisti ho semplicemete chiesto:
    “Cosa vuol dire per la lega comunicare ed interagire con le persone? Leggi raziali? Dividere una nazione che sta in un’Europa Unita? Costruire centrali nucleari, inceneritori e autostrade solo perchè così ci guadagnano gli amici degli amici? Mandare condannati in via definitiva (vedi Bossi, Calderoli, Maroni, Castelli e altri) a sedere in palamento pagati anche da noi terroni?

    Tenetevi la vostra nebbia ed evitate di dire bischerate a proposito di falsità! Da che pulpito viene la predica.”

    Di contro ho ricevuto la seguente risposta:
    “La sconfitta, anzi la disfatta, brucia e si vede…Suvvia, chi è causa del suo male pianga se stesso…(o al massimo si rivolga a Veltroni)
    Apparte che la nebbia non è tipica delle mie zone, comunque penso che piuttosto di avere un altro governo come quello di Prodi & company, la gente del Nord avrebbe preferito due anni di nebbia fitta, ma fortunatamente non è un problema che si pone…
    In bocca al lupo per il futuro, ma non fate troppi casini in piazza (anche se è ciò che vi riesce meglio) perchè poi dite che la Lega è cattiva e razzista,ma quelli che girano con il bastone e distruggono le città siete solo voi…”

    Lascio a voi ulteriori commenti se vorrete rispondergli, poichè io l’ho fatto precisando che IO non vado a distruggere nulla, anzi sono incazzato pure con chi parcheggia storto sulle strisce (e chi mi conosce lo sa) ed ho poi elencato i nomi e i reati dei leghisti che sono andati in parlamento (riempiendo diverse colonne).
    Sapete che risposta mi ha dato? Ha cancellato il mio commento. Il ganzo è che ha il coraggio di dire che IO (e comunque tutti quelli che non la pensano come loro) sono incivili e razzisti. Belle persone che abbiamo a comandare.

    chevatv.blogspot.com

  64. lucia scrive:

    sono perfettamente d’accordo. eccheccazzo.

  65. calzy-ni scrive:

    oltre al PUPPA! aggiungerei un fotonico STRAPUPPA!!

    non vedo l’ora di mettere sul blog il meraviglioso stemma. Grazie infinite.

    Ovviamente rivogliamo le magliette del vernacoliere.

    su tutte il pdl porta in parlamento Dell’Utri. questo indica in che mani siamo…

    stavolta mi sa che arriva pure l’onda in questo mare di merda

    ps: Aggiungo un polemico e sarcastico plauso (o più esattamente un sentito vaffanculo) a tutti coloro i quali hanno detto “Io il nano non lo voglio, ma siccome non mi piace nessuno vado e annullo la scheda”.

    Bravi!!! i più cretini di tutti sono proprio quelli che protestando e sparlando affidano il loro destino agli altri. Anche loro si meritano merdolo (il nano psicoide)!

  66. calzy-ni scrive:

    chiedo venia del doppio post ma

    Da me su blogger NON FUNZIONA il gangillissimo gadget.

  67. Lopo scrive:

    Ora dovrebbe andare, si era sputtanato perché le virgolette erano diventate quelle “stilose”…

  68. Anonimo scrive:

    Barbareski alla scquola!
    evvai!!!

  69. Vavvo scrive:

    Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico
    ma nazione vivente, ma nazione europea:
    e cosa sei? Terra di infanti, affamati, corrotti,
    governanti impiegati di agrari, prefetti codini,
    avvocatucci unti di brillantina e i piedi sporchi,
    funzionari liberali carogne come gli zii bigotti,
    una caserma, un seminario, una spiaggia libera, un casino!
    Milioni di piccoli borghesi come milioni di porci
    pascolano sospingendosi sotto gli illesi palazzotti,
    tra case coloniali scrostate ormai come chiese.
    Proprio perché tu sei esistita, ora non esisti,
    proprio perché fosti cosciente, sei incosciente.
    E solo perché sei cattolica, non puoi pensare
    che il tuo male è tutto male: colpa di ogni male.
    Sprofonda in questo tuo bel mare, libera il mondo

    Ah si, questa è del 1960, di Pasolini. Si intitola “Alla Mia Nazione”. E comunque si è italiani per nascita quindi l’ emigrante, per quanto apolide lontano dal brutto suolo natio, rimane sempre discendente dei Flavi, dei Gracchi, dei Cesari e dei Romiti di turno. Il gene poi, e i negri col ritmo nel sangue lo possono testimoniare, si sviluppa nel globo.

  70. Anonimo scrive:

    eleSunRise dice: maledetti italici/celoduristi/plastisantachè!! vogliono farci arretrare al 1920,ma noi continuerremo ad andare avanti, vero? noi siamo il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, che cammina avanti per costruire un futuro migliore

  71. scustumato scrive:

    Io vorrei capire soltanto una cosa. In tutti i blog, i forum, le community ed i siti aggregatori di notizie, di elettori del centrodestra ne ho trovati tre e venivano puntualmente zittiti dallo strapotere (argomentativo e numerico) degli elettori di sinistra. Com’è possibile che il risultato sia stato totalmente inverso a ciò che emerge dal web? Le uniche risposte plausibili che ho trovato sono le seguenti:

    1) Ci sono stati dei brogli tali che pure le schede su cui avevano cacato sopra sono state assegnate al PDL

    2) Gli elettori del centrodestra non sanno leggere e scrivere.

    Fatemi sapere quale opzione ritenete che corrisponda a realtà.

    http://scustumato.blogspot.com/

  72. Anonimo scrive:

    Sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al Re. Fa male al ricco e al cardinale, diventan tristi se noi piangiam.

    Aloha StefsTM

  73. Anonimo scrive:

    no, è ancora più semplice… quelli di centrodestra si vergognano del loro rappresentante (lo psiconano) come e più di quanto ce ne vergognamo noi, quindi affermano di non interessarsi alle faccende politiche se gli viene chiesto… e ne conosco più d’uno…

    Lo Re

  74. Diociliberi scrive:

    Maledetto me che cazzo di idea a comprare il giornale la mattina di questi tempi con quest’ariaccia che tira:
    SANDRO BONDI SANDRO BONDI SANDRO BONDI
    ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE SANDRO SANDRO SANDRO BONDI
    Ah! Le future generazioni!

  75. Goldrake scrive:

    @ scustumato
    Per risponderti ti ribadirò un concetto che ho già espresso in questa sede : la stramaggioranza dei voti il nano pettinato come Mao la prende dalle orde di zombi sempre sedute davanti alla TV e completamente lobotomizzate (pensionati, casalinghe represse, adolescenti che guardano la De Filippi). In televisione il nano è re, nessuno gli torce un capello. Su internet la musica è diversa ma, come hai visto, siamo ancora in netta minoranza.
    Il conflitto d’interessi andava risolto nel 1994 ma evidentemente a nessuno dei nostri politici glien’ è mai fottuto un benemerito cazzo.
    Come stiamo nel 2008 lo sapete.

  76. Anonimo scrive:

    @Golgrake:
    la SX non ha mai risolto il conflitto di interessi perchè ci sguazza dentro fino al collo… 😉
    come facevano sennò D’Alema e Fassino a giocare a monopoli con le banche oppure, che sò, Illy a fare il politico?
    sono delle benemerite merde e tra loro non si toccano!

    303

  77. Blackpearl scrive:

    D’Alema dice si al moscio come ministro (Bossi).
    Ma che fine stiamo facendo?

  78. Anonimo scrive:

    from: estrellaroja

    Bannerino copiato e incollato un po’ ovunque (siti, blog, paginepersonali, avatar, ecc…).

    L’unico pensiero che mi viene in mente è:

    «Dimenticare significa perdere l’eredita’ di una lotta che e’ ancora inconclusa.
    Non dimenticare obbliga a comprendere, a smascherare, a continuare quella lotta.
    Per combattere questo nuovo fascismo non ci saranno i vostri nonni, o i padri dei vostri nonni.
    Affrontarlo tocchera’ a voi.»

    [Enio Sardelli, “Foco” – Partigiano]

  79. Anonimo scrive:

    La televisione e la stampa sono completamente assoggettate al potere economico e politico ma sono ormai dei media MORTI!
    L’unica speranza, l’unica sacca di resistenza è internet.
    Prepariamoci a resistere ai loro attacchi, cari miei.

  80. Anonimo scrive:

    …ho freddo..e paura..la sinistra non c’è più (quella dei palazzi)..è il momento di organizzarci, scendere in piazza, protestare, scioperare..non potranno più dirci che siamo strumentalizzati..la sinistra non c’è più..è il nostro momento, saremo solo cittadini incazzati senza bandiere, senza colori..non sciupiamo questa occasione. Ma copriamoci bene che fuori fa freddo..tanto..

    NICCO

  81. Anonimo scrive:

    nessuno di destra scrive sui blog perché sono persone che passano la giornata a LAVORARE invece di perdere tempo con queste cazzate. Finalmente c’è un governo decente in questo paese, e senza comunisti in parlamento.
    mi spiace, ma siete voi a dover puppare.
    Silvio sempre!

  82. Goldrake scrive:

    @ anonimo 81
    Gli ottusi come te credono che il lavoro sia la cosa più importante al mondo perchè siete completamente vuoti dentro, non avete altro. Perchè acculturarsi, andare a visitare dei luoghi interessanti, stare con la propria compagna/o o con gli amici, quando si può andare a LAVORARE ?
    E te lo dice uno che ha iniziato a lavorare a 15 anni, quando andava ancora a scuola.
    Un giorno ti accorgerai di quanto passa in fretta la vita e forse realizzerai che era meglio lavorare di meno e trombare di più.

  83. Anonimo scrive:

    Il dramma, caro il mi’ Anonimo81, è che con Silvio al governo, o sei davvero un GRAN lavoratore (con un GRAN salario, intendo), o… non so come dirtelo…

    PUPPERAI
    ANCHE
    TU.

    (e parecchio, come il resto del Paese)

    NonnaJena 1

  84. prefe scrive:

    Goldrake, anonimo 83, non lo cazziate povero! Avrà appena imparato a scrivere…

  85. Anonimo scrive:

    Menomale che Silvio c’è… a ripupparmelo 😀

    – L’Urlatore –

  86. Anonimo scrive:

    ragazzi, il silviofilo ha ragione, bisogna lavorare tanto per scavare ancor più a fondo di quanto siamo ora!!! però è difficile scavare con un badile infilato ner baugigi….
    federica

  87. Anonimo scrive:

    @anonimo 81:
    visto che legittimi un governo con un mafioso evasore alla guida, facendo palesemente capire che sai perfettamente cos’è il bene e cos’è il male, allora IO posso, il giorno che mi alzo dal letto e mi girano un pò più del solito, prendere il treno per Roma, appostarmi nelle vicinanze del parlamento e scaricare, scorta permettendo perchè i politici mafiosi vanno in giro dicendo cazzate e rovinando persone perchè hanno la scorta sennò col cazzo che lo farebbero, il caricatore di una bella P-38 addosso allo PSICONANOMAFIOSO e liberare finalmente il Paese da un pò di feccia fascista-mafiosa…o no?!
    vaffanculo vai, figlio di troia!

    303

  88. Anonimo scrive:

    Signori, non cadiamo in queste stupide provocazioni…se ne renderà conto da solo quando il suo amato Presidente gli vuoterà le tasche fino a veder il culo…

    Ah, Goldrake voglio molto bene a Benny 4×4…così tanto che oggi mi è venuto pure un bel regalo quando ero in bagno…!

    Simo

  89. Anonimo scrive:

    per favore potete fare uno sfondo per pc con la spendida immagine in modo da poterla vedere tutte le mattine che accendiamo il pc!
    attendo fiducioso
    siete grandi
    grazie

  90. Anonimo scrive:

    VERGOGNA!!! un po’ di rispetto!!! specie per i vecchi stregoni che parlano con un entità superiore!!! ma lo sapete LUI è il PAPADOTTO?

    Lo Re

  91. Goldrake scrive:

    @ Simo
    Sono sicuro che apprezzerà molto il tuo dono, anche se credo che ne avrà collezionati parecchi più o meno simili…

  92. Anonimo scrive:

    @81
    IGNORANTE E INCONSAPEVOLE.
    da che mondo e mondo la stragrande maggioranza della gente di destra non fa un cazzo perchè si campa sulle rendite terriere e/o finanziarie e ha letto la parola LAVORO , SEMPRE CHE LO ABBIA FATTO, SOLO SUL VOCABOLARIO (anche se sono convinta che per loro sia il ricordo infantile di qualche favoletta raccontata dai nonni: “attento che se non fai il bravo ti mando a lavorare!!!!”uhhuuuuhhh paura). la restante minoranza di gente di destra si gratta i coglioni lavorando per qualche apparato militare e/o facendo il porta borse di qualcun altro la mattina mentre la sera si trasforma nel fascistello di turno spacca coglioni. SI VEDE CHE NON HAI CAPITO UNA MOTOMINKIA DELLA VITA, continua a leccare il culo che mi sa che è l’unica cosa che sai fare

    MK

  93. Anonimo scrive:

    ma poi IO ci ripenso:
    ma se sui forum di forza nuova e forza italia ci sono post inviati a svariati orari compresi quelli di ufficio e lavori vari, allora caro Anonimo81 vuol dire che anche voi FASCISTELLIDIQUESTACEPPADIMINCHIAZZA, non fate un cazzo e truffate il vostro datore di lavoro…
    mica mi verrai a dire BRUTTATESTADICAZZO che siete tutti imprenditori eh?! 😉
    boia che rabbia…ma quand’è che inventano i monitor lcd che trasmettono gli sputi tramite web???
    e merdadellamammacciatroiadijavè!!!

    303

  94. Goldrake scrive:

    Cari MK e 3o3, dovreste saperlo, i fascisti sono così… Ordine e disciplina (per gli altri, non per me…)
    La cosa che invece mi urta veramente, è questa santificazione del lavoro, questa assurda equazione lavoro = persona perbene… Un’affermazione di un’ipocrisia e superficialità insopportabili.

  95. Gianlusi scrive:

    Mai puppata sarà più liberatoria.

  96. magasaimon scrive:

    Bondi all’Istruzione.
    E ho detto tutto.
    SIRVIO CI SARA’ PURE,MA A NOI CE LO STRAPUPPA E ANCHE CON LO SCARAMELLO.
    Sia lodato Spank.

  97. Anonimo scrive:

    vedi goldrake, non santifico il lavoro ma ho sempre portato e sempre porterò massimo rispetto ai lavoratori CHE VERAMENTE SI SPACCANO IL CULO per portare avanti la baracca e mi URTA, da lavoratrice, che gente fancazzista si spacci per gran lavoratore quando in vita sua, al massimo, ha raccolto la merda degli altri o gli ha aiutati a pulirsi il culo.

    MK

  98. Anonimo scrive:

    e ti do nuovamente ragione se penso che vengono considerati lavoratori anche i militari che ogni giorno giocano a fare la guerra e/o qualsiasi altro manichino “in divisa”……se bisogna santificare anche questo “lavoro”, abbiamo detto messa al cazzo

    MK

  99. pappio scrive:

    Ciao a tutti. Dopo lo shock iniziale, perchè non cominciamo a pensare a cosa possiamo fare per contrastare PsycoNano? Per esempio, so di essere ingenuo, perchè non cancelliamo dalla programmazione TV le reti Mediaset?
    (spero per coerenza che nessuno in questo blog abbia addirittura mediaset premium!!!).

  100. Anonimo scrive:

    il 100 deve essere: SILVIO PUPPA!!!!

  101. Skiribilla scrive:

    La carica dei 101.
    Sappiamo contro chi.

  102. pappio scrive:

    ah… dimenticavo…non prendetevela per ciò che dicono i “moderati di destra”; ve la prendete con chi vota:
    per chi si è costruito un mausoleo nella propria villa di arcore?
    per chi si è costruito una villa in sardegna con approdo per incrociatori, pizzeria e vulcano (coi soldi della collettività, s’intende) e ci ha messo sopra il segreto di stato?
    per chi ha inneggiato ai magistrati nel 92, ne ha saputo cavalcare l’onda, farsi eleggere come novità in contrapposizione alla prima repubblica, per poi affossarli?
    Per chi portava il cappio in aula da usare contro i corrotti?
    per chi inneggia ai boss mafiosi?
    No, non ne vale la pena. Si tengano le loro convinzioni. Sono quelli che un giorno erano tutti in piazza col duce, il giorno dopo erano partigiani…

  103. Anonimo scrive:

    Ehi, ehi… calma… qui dove vivo io gli immigrati puzzano, i terroni ciulano il lavoro e i comunisti sono strumenti di satana che mangiano i bambini.
    Come si fa a non votare uomini del calibro di Calderoli e Bossi, che lo dicono, lo dicono a tutto il mondo che loro ce l’hanno abbastanza duro da mettercelo nel culo??? Ragazzi, qui la Lega ha preso il 30%, alla faccia di quei rossi di merda che non sono nemmeno in aprlamento… da adesso in poi, solo verde. Verde Padania.
    La speranza mi è morta martedì mattina.
    –Gabriele

  104. pappio scrive:

    SCusami, ma per curiosità di dove sei? Qui nella mia parte di ValPadana tanti meridionali non solo hanno votato, ma sono nelle liste elettorali della Lega Nord… e quel che peggio è che tanti fra i miei colleghi (iscritti alla CGIL) che hanno sempre votato Rif. Comunista a queste elezioni hanno votato lega! Cosa sta succedendo? Qualcuno mi può aiutare a capire? Ma soprattutto, cosa possiamo fare per fermarli????

  105. Anonimo scrive:

    Che tenerezza… ve la cantate e ve la suonate da soli. Mettiamo le cose in prospettiva… voi siete due disegnatori del cazzo, quello è premier, ma cosa cazzo vi deve succhiare? Poi grande apertura mentale: quelli di destra tutti brutti e stupidi, viziati ed opulenti. Crescete, e tirate fuori la testa dal culo!

  106. tittera scrive:

    Caro anonimo qui sopra, i gusti son gusti e le opinioni pure. Tant’è che non mi par ti faccia pregare per esprimere le tue con questa educata ma sottile forma che usi, oxofordiana direi.

    Permettimi un consiglio: se hai intenzione di fare una comparsata (per altro non richiesta da nessuno) su tutti i siti/blog che esprimeranno opinioni di tale genere su “quello” (op.cit.) nei prossimi 5 anni, avvìati caro e buon lavoro perché, come si dice da queste parti, ‘un avrai mani per fa’ resti.

  107. soloocchi scrive:

    mi viene una sola parola: “porannoi!”

  108. Anonimo scrive:

    per anonimo 105 : “quello è premier…” ecco la tua vera natura: servo dei servi. I fascisti del cazzo come te non vedono l’ora di servire un capo, hanno sempre bisogno di una guida forte e di un debole da bastonare. Represso sessuale di merda!! Io abito in una città dove la lega è al 25% e gli stronzi come te li conosco bene: 9 ore in fabbrica a testa china, timorosi del padrone, poi arriva il fine settimana e allora inizia la festa: in branco in cerca di un poveraccio da umiliare al seguito del figlio di papà col suv. Domanda: tu sei il fascistello pecorone o il capetto mantenuto? Comunque sia sempre fascista di merda!
    FdCA

  109. Anonimo scrive:

    A regà! ma in fondo, voglio dì! Una sana trombata, un bicchiere di vinello bono e quattro risate al bar. Silvio, creperà anco lù, come creperemo noialtri poveri bischeri. Ma allora, che lui si faccia i suoi cazzi e noi i nostri in culo a lui e i suoi cazzo di lecchini succhia minchie. Se me lo prova a stioccà n der posto, glielo stiaffo io nella sella a lù e la su pora madre dio l’abbia in gloria. e se ci voi mette anche casini col nazi papa nero e gliembrioni di stato, colla devolution e la mafia di stato, e tutto il cazzo di schifo tra CDA e cazzi e mazzi, si fottano tutti, io da mangià n’ho assai, un campo un orto e un bicchier di vino, e il pane del pappio.

    Frate

  110. Anonimo scrive:

    Poi si dice la ‘urtùra di velli di destra. Alla grazia di càasenno, dè!
    Comunque cari Paguri, tutto ciò mi ispira tanta di vella Poesia che va a finì farò un libro intitolato “Berlusconi, mia Musa” e mi toccherà anche pagànni ‘diritti…

    [b]Nedo[/b]

    [URL]http://vater.splinder.com[/URL]

  111. Anonimo scrive:

    Eh già, se lo meritano loro!

    Loro che non fanno che lamentarsi dei 3€ in più di ticket ma i 60€ al mese a sky sono d’obbligo.

    Loro che il sacchetto di patatine lo buttano dal finestrino perchè la macchina deve restare pulita.

    Loro che l’aperitivo lo pagano coi soldi di papà, perchè il lavoro ce lo rubano gli immigrati.

    Loro che difendono Moggi, perchè tanto tutti rubano ma lui era solo più in gamba.

    Loro che la famiglia dicono che è sacra, ma la sera vanno a puttane.

    Loro che fanno un mutuo per pagarsi la settimana bianca.

    Loro che non vogliono sentir parlare di guerre ma sanno sempre l’ultima sul delitto di cogne.

    Loro che dicono che è vero perchè lo hanno detto al tg5.

    Loro che non rubano, ma invidiano e ammirano chi sa farlo.

    Se lo meritano proprio. E si meritano un bel calcio ai coglioni!

  112. calzy-ni scrive:

    @ lopo: si, adesso funziona alla grande!!! Già campeggia doppiamente sul mio blog!^__^

    grazie grazie grazie ai Paguri!

    Penso che chi non conosca un minimo di Livorno e provincia (*) non possa capire, e pertanto criticare, un concetto alto, profondo, significativo e polisemico come il PUPPA!

    (ergo, Silvio PUPPA!.
    corollario, e RIPUPPA!)

    *:
    annetto anche Pisa idealmente, poichè le sole cose divertenti e vivibili dei pisani son quelle che vengono da Livorno!! E se forse sarebbe stato più corretto metterla come “dintorni”, mi piaceva tributare a Livorno un ruolo da succursale a torre pendente e limitrofi

  113. SnarkedGirl scrive:

    OK, facciamo un ragionamento logico.

    Stando all’anonimo 81 sono solo quelli di destra che lavorano.
    Sicché il Sud, che a questa tornata ha votato per la maggioranza destra, lavora.
    Sicché la Sicilia pullula di gran lavoratori, visto che per 2/3 è di destra.

    Ne consegue che l’amato motto della Lega: “Il nord lavora, il sud di gratta le palle alle spese del nord” cade.
    In alternativa ci sono varie possibilità:
    – Chi è di destra non sempre è un gran lavoratore.
    – Chi è del sud non sempre passa le giornate a grattarsi le palle.
    Al contrario si può anche presupporre che ci sia qualcuno che si gratti le palle anche al nord, come si può presupporre che ci sia qualcuno di sinistra che si faccia un culo così per campare.
    Per esempio mio padre lavora in fabbrica e da anni e anni, ormai, fa i turni, notti comprese.
    E va su internet. E se gli vai a dire che non lavora ti sputa in un occhio, aspetta che ti asciughi e poi ti sputa in quell’altro.

    Per cui vedi, anonimo 81, tu hai varie possibilità:
    – smettere si sparare cazzate
    – invitare la lega a rivedere le sue idee sul sud
    – andare a Pisa, il che equivale ad andartene affanculo. Vedi tu.

    E comunque qui in Toscana si continua a votare a sinistra ma anche a mangiare, per cui vuol dire che – ti stupirà! – ma lavoriamo anche noi! Non a caso la Lega ci vorrebbe in Padania, ma noi si alza il dito medio ogni volta.

    Federica
    (Fieramente Massese – visto che a Massa sono andati al ballottaggio PD e Sinistra Arcobaleno!)

  114. Anonimo scrive:

    OK, facciamo un ragionamento logico.

    Stando all’anonimo 81 sono solo quelli di destra che lavorano.
    Sicché il Sud, che a questa tornata ha votato per la maggioranza destra, lavora.
    Sicché la Sicilia pullula di gran lavoratori, visto che per 2/3 è di destra.

    Ne consegue che l’amato motto della Lega: “Il nord lavora, il sud di gratta le palle alle spese del nord” cade.
    In alternativa ci sono varie possibilità:
    – Chi è di destra non sempre è un gran lavoratore.
    – Chi è del sud non sempre passa le giornate a grattarsi le palle.
    Al contrario si può anche presupporre che ci sia qualcuno che si gratti le palle anche al nord, come si può presupporre che ci sia qualcuno di sinistra che si faccia un culo così per campare.
    Per esempio mio padre lavora in fabbrica e da anni e anni, ormai, fa i turni, notti comprese.
    E va su internet. E se gli vai a dire che non lavora ti sputa in un occhio, aspetta che ti asciughi e poi ti sputa in quell’altro.

    Per cui vedi, anonimo 81, tu hai varie possibilità:
    – smettere si sparare cazzate
    – invitare la lega a rivedere le sue idee sul sud
    – andare a Pisa, il che equivale ad andartene affanculo. Vedi tu.

    E comunque qui in Toscana si continua a votare a sinistra ma anche a mangiare, per cui vuol dire che – ti stupirà! – ma lavoriamo anche noi! Non a caso la Lega ci vorrebbe in Padania, ma noi si alza il dito medio ogni volta.

    Federica
    (Fieramente Massese – visto che a Massa sono andati al ballottaggio PD e Sinistra Arcobaleno!)

  115. giorgiorgio scrive:

    permettetemi di riproporre il geniale pezzo di Tocqueville postato da un anonimo, che mi ha commosso. E’ bene che lo si rilegga o sparirà nel mucchio:

    Tratto da “De la démocratie en Amerique” di Alexis De Tocqueville, 1840.

    «Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civilità e dell’abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri… Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronirsi del potere in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia sopruso.
    Basterà che si preoccupi per un po’ di curare gli interessi materiali e nessuno lo chiamerà a rispondere del resto. Che garantisca l’ordine anzitutto! Una nazione che chieda al suo governo il solo mantenimento dell’ordine è già schiava in fondo al cuore, schiava del suo benessere e da un momento all’altro può presentarsi l’uomo destinato ad asservirla.
    Quando la gran massa dei cittadini vuole occuparsi solo dei propri affari privati i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da pochi uomini che parlano in nome di una folla assente o disattenta, che agiscono in mezzo all’universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa: cambiando leggi e tiranneggiando a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che mani indegne e deboli possa cadere un grande popolo».

  116. Anonimo scrive:

    Grazie giorgiorgio, mi hai aiutato a capire. Ho stampato la tua citazione e l’ho postata anche ai miei amici.
    Non ti sembra che ci siano le premesse che hanno portato al potere zio itle???
    Qui al nord dove, da esule garfagnino, ti scrivo mi sembrano tutti impazziti. Pensa che a Opera ha vinto col 47,4% dei voti, Fusco, il tipo della Lega (sostenuto anche dai MODERATI PDL e UDC) che aveva dato fuoco alle tende nel campo nomadi di Opera.
    Pappio.

  117. Anonimo scrive:

    @giorgiorgio:
    ho letto quel che hai postato e mi è parso di affacciarmi alla finestra e guardare la gente che passa!
    anche IO l’ho stampato e lo “donerò” a vari miei amici…

  118. Sydbarrett76 scrive:

    Vi adoro, se Gesù poi non piangesse vorrei quasi pistarcelo nel baugigi reciprocamente…

    vi frego anche io il bannerS e cerccherò di farlo mettere ad altri (a suon di nocchini, si intende)

    P.S. ma invece perchè il codice “pippa una sega” non funziona? se lo incollo invece del banner mi viene solo la scritta “PIPPA”…fosse stato “PUPPA” pure pure….chi mi sa aiutare?

  119. Anonimo scrive:

    sono anonimo81, il mio nome non importa, se volete chiamatemi sirvio81 o bagaglino69.
    continuate pure a sbraitare, non vi servirà a nulla.
    Credete tutti di essere eticamente superiori, vero?
    Provate ad analizzare le vostre azioni quotidiane, le vostre piccole/grandi meschinità, e poi vediamo se non sarete d’accordo con Silvio.
    hasta la vista, comunisti!

  120. Sydbarrett76 scrive:

    no, biNbo non si crede che noi siamo superiori, si vede che siete voi che fate ca’a

  121. Anonimo scrive:

    anonimo81…
    noi non siamo tutti comunisti e cmq siamo ANTIFASCISTI cioè, contro di VOI!
    e poi il termine “sbraitare” detto da uno che ha votato berlusconi e bossi, è veramente grossa eh?! :-)
    vorresti essere chiamato sirvio81?
    ti piacerebbe essere sirvio eh?
    e invece ti tocca leccare il culo al padrone e scodinzolare, e sperare di brillare di luce riflessa!
    vaiaffanculo palle…vai! 😉

    303

  122. Goldrake scrive:

    @ MK :
    Quando parlavo di santificazione del lavoro, non mi riferivo ovviamente a te, ma a quel “provocatore” (in fondo è solo questo).
    Se rileggi il mio post capirai cosa intendevo.

    @ anonimo 81 :
    Vedo che non hai letto minimamente le risposte che ti sono state date, continua a tenerti i tuoi paraocchi, farai strada.

  123. Anonimo scrive:

    e visto che andiamo di citazioni:

    “Secondo me la televisione è più forte di tutto questo, e la sua mediazione ho paura che finirà per essere tutto. Il potere vuole che si parli in un dato modo, ed è in quel modo che parlano gli operai appena abbandonano il mondo quotidiano familiare o dialettale in estinzione.
    In tutto il mondo ciò che si vuole dall’alto è più forte di ciò che viene dal basso, non c’è parola che un operaio pronunci in un intervento che non sia voluta dall’alto; ciò che resta originale nell’operaio non è verbale, per esempio la sua fisicità, la sua voce il suo corpo.
    La ferocia era terribile e all’antica; i campi di concentramento dell’U.r.s.s., la schiavitù nelle democrazie orientali, l’Algeria. Questa ferocia all’antica naturalmente permane, ma, oltre a questa vecchia ferocia c’è una nuova ferocia che consiste nei nuovi strumenti del potere, una ferocia così ambigua, ineffabile, abile, da far si che ben poco di buono rimane in ciò che cade sotto la sua sfera.
    Lo dico sinceramente, non considero niente di più feroce della banalissima televisione.
    Io da telespettatore la sera prima e una infinità di sere prima le mie sere di malato ho visto sfilare in quel video dove essi erano ora un’infinità di personaggi, la corte dei miracoli d’Italia e si tratta di uomini politici di primo piano, ebbene la televisione faceva e fa di tutti loro dei buffoni, riassume loro discorsi facendoli passare per idioti, col loro sempre tacito beneplacito. Mah. Oppure, anziché esprimere le loro idee, legge i loro interminabili telegrammi, non riassunti evidentemente, ma idioti! Idioti! Come ogni espressione ufficiale!
    Il video è una terribile gabbia che tiene prigioniera dell’opinione pubblica, servilmente servita per ottenere il totale servilismo, l’intera classe dirigente italiana.
    Tutto viene presentato come dentro un involucro protettore, col distacco del tono didascalico di cui si discute di qualcosa già accaduta, da poco magari, ma accaduta, che l’occhio del saggio o chi per lui, contempla nella sua rassicurante oggettività, nel meccanismo che quasi serenamente e quasi senza difficoltà reali che l’ha prodotta; in realtà nulla di sostanziale divide i comunicati della televisione da quelli della analoga comunicazione radiofonica fascista, l’importante è una sola cosa, che non trapeli nulla mai di men che rassicurante.
    L’ideale piccolo borghese di vita tranquilla e perbene, le famiglie per bene non devono avere disgrazie, si proietta come una specie di furia implacabile in tutti i programmi televisivi e in ogni piega di essi; tutto ciò esclude gli spettatori da ogni partecipazione politica, come al tempo fascista! C’è chi pensa per loro; e si tratta di uomini senza macchia, senza paura e senza difficoltà neanche casuali e corporee.
    Da tutto ciò nasce un clima di terrore Io vedo chiaramente il terrore negli occhi degli intervistatori e degli intervistati ufficiali.
    Non va pronunciata un parola di scandalo,praticamente non può essere pronunciata una parola, in qualche modo, vera.”

    Pierpaolo Pasolini (Nato 1922, Ammazzato 1975)

    303

    p.s.
    @anonimo81:
    cerca di leggerla tutta e cerca di capire…lo sò, è difficile ma ce la puoi fare! 😉

  124. Anonimo scrive:

    Anonimo81, io non ho sbraitato, anzi, ho esposto tranquillamente un ragionamento.
    Ma del resto è normale per un fascistello mettere le mani sulle orecchie e fare “Làlàlàlàlà” quando qualcuno dice qualcosa che non gli piace.

    Vai, vai avanti a votar Silvio e i suoi.
    Vedremo quante cose farà; i suoi TG possono dire quello che vogliono, ma io lo so se riesco ad arrivare bene a fine mese oppure no.

    Federica

  125. Socmel scrive:

    Come dimostrano le parole dell’Anonimo 81 all’Italiano piace avere la MORDACCHIA come i ciuchi al biroccio che ancora qualche decina di anni fa si vedevano abbastanza nelle zone rurali del paese…
    Ed il bello è che con la MORDACCHIA addosso gente come questa si sente più sicura e cazzuta!
    una prece

  126. Anonimo scrive:

    anonimo 81 te l’ho già deto: vai a leccare il culo che è l’unica cosa che sai fare…..’chinu de’ mmerda.

    PS:scusa goldrake, ma per la cieca voglia di sfanculare quell’anonimo 81 di questa ceppa di minkia, ho frainteso il tuo post.

    MK

  127. Nedo B. scrive:

    Alla grazia della ‘urtura di destra, caro palle.
    Comunque un ce la prendiamo, questa è solo l’ennesima dimostrazione della bassa capacità di intendere e volere del berlusconista medio, come quelli intervistati dall’inviato di Santoro ieri sera: “io voto lui perchè parla bene, è semplice da capire, è bello, è un vincente, è supergiovane, è allegria più, simpatia più più”.
    Che gente triste, proprio…
    Poi quando attaccano la solfa del “brutti comunisti” un po godo. Sembrano la volpe che non arriva all’uva e dice che tanto era agra.

  128. Anonimo scrive:

    Ma il brutto è che io forse forse non sono neanche comunista in senso stretto e mi tocca sentire appiccicarmi addosso etichette..sei contro don silvio quindi sei comunista..sei comunista quindi non lavori..non lavori quindi sei un peso..sei un peso quindi non puoi esprimere opinioni..non esprimi opinioni quindi sei un lobotomizzato..sei lobotomizzato quindi segui la massa..e quindi dovrei essere, come te, a favore del ns premier (scus.il term.)…devo aver sbagliato qualcosa..beh in ogni caso la maiala della tu’ povera mamma, stronzo, vai a scrivere sul blog di forsaitaglia o del popolodeiladroni pdl e non infastidirci oltre, per cortesia, che la situazione è già triste di suo…stronzo!
    NICCO

  129. Goldrake scrive:

    @ MK
    Non c’è problema, l’importante è capirsi !

    @ tutti
    Prepariamoci alla risoluzione dei problemi col solito Silvio’s style : spazzatura in Campania ? I telegiornali non ne parlano più… Pensionati, precari, nuovi poveri che non arrivano a fine mese ? Ma se le vendite dei SUV sono aumentate del 40% ! Il conflitto di interessi e Fede sul satellite ? La solita ideologia comunista mai sopita che porterebbe alla perdita di MILIONI di posti di lavoro…
    E poi spazio ai contentini per gli alleati dello gnomo, quindi via con : razzismo, bigottismo, strapotere della chiesa, demonizzazione delle droghe leggere, revisione della legge sull’aborto, ecc., ecc.
    Ci aspettano molti anni bui, amici, e questa è l’unica e dura realtà.

  130. Anonimo scrive:

    Lo so Goldrake che la vita sarà più dura degli ultimi 2+5 anni appena trascorsi. alle tue preoccupazioni io aggiungerei il ritorno incontrastato dei fascisti che ormai non si nascondono più e operano alla luce del sole, avendo essi una legittimità politica datagli dalla DEMOCRAZIA=TUTTI HANNO IL DIRITTO DI PARLARE.
    Me’ cojoni….scusate se sono ripetitiva ma ABBIAMO DETTO MESSA AL CAZZO.

    MK

  131. prefe scrive:

    ragazzi,
    non mi fate così!
    Vi mettete a gridare al fascio al primo sbarbatello con gli occhiali e la cravatta azzurra con spilla di forzaitalia che passa per il sito?
    Ce ne sono un buon quantitativo in questo paese, direi più dei normali, per cui se anche ne passa uno su centoventi su donzauker non dategli corda e speriamo che si “levi di’ulo” come dite voi (pisani)…

    Ah,
    Speriamo anche che Berlusconi gli si schianti addosso col suo aereo personale. Due fave con un piccione

  132. prefe scrive:

    Oggi è il mio compleanno,
    Spegnendo la candelina (una basta, ci aspettano cinque anni di ristrettezze) ho espresso un desiderio. Non credo a queste cose, ma se stasera al tg ci comunicano la buffa dipartita del nostro premier (schiacciato da un distributore di caffè che stava rapinando o qualcosa del genere) , sapete chi ringraziare.

  133. Anonimo scrive:

    Grazie mille per il banner.
    L’unica cosa che può confortare un po’ siete voi…
    Italia di merda!
    Seba

  134. Anonimo scrive:

    secondo ME il metodo dello smaltimento dei rifiuti campani sarà:
    “mmmhhh vediamo un pò…dov’è che mi hanno votato di meno?
    ah…ecco…Toscana, Emilia Romagna…ecco dove piazzeremo i rifiuti cribbio!!!”
    stai a vedè come và a finire eh?!
    IO ero piccino e mi ricordo di una nave piena di rifiuti tossici che si chiamava Karin B. e girava, girava, girava, e nessuno la voleva…poi magicamente approdò a Livorno! 😉

    303

  135. Anonimo scrive:

    @ prefe,
    non è per il coglioncello passato dal sito che mi preoccupo e grido al fascio….ma per quello che quasi quotidianamente succede nelle più disparate città italiane, in cui ragazzi vengono mazziciati con tirapugni e mazze, accoltellati con le infami lame e NESSUNO DICE CHIARAMENTE CHE SI TRATTA DI FASCISTI DEL CAZZO. se ti va bene trovi l’articoletto di fondo su qualche giornale locale che SEMPRE, però, denigra la povera vittima in quanto o con precedenti o “estremista di sinistra” e mai dice chiaramente chi cazzo è sta gente di merda . unica eccezione fu, stranamente, il tirreno in occasione dell’arresto di 10 bulldog lucchesi di cui saggiamente fornì anche l’indirizzo di casa…..è da tre mesi che non sto più in toscana, ma, se le notizie mi sono giunte correttamente, di quei dieci solo 1 è rimasto in carcere, gli altri (tra cui uno che si chiama Junio Valerio…..ci sarebbe da arrestare l’intera famiglia per istigazione al fascismo)stanno tutti allegramente in giro sulle mura lucchesi. capito qual è il problema? se vuoi si può parlare di quello che è successo a milano in occasione del meeting di non so quale arte marziale, o di quello che è successo a roma in occasione dell’assassinio dell’ultrà laziale o di quello che quotidianamente succede a roma dentro e fuori lo stadio, o di quello che è successo a rimini ecc ecc o di quello, fatto fresco fresco, di oggi che è successa a trento……vedi, prefe, ABBIAMO VERAMENTE DETTO MESSSA AL CAZZO.

    MK

  136. razor-snake scrive:

    Ragazzi come avete ragione . Grazie di aver creato questo sito , meno male che ci siete voi !

  137. Anonimo scrive:

    @ MK
    Io abito a Lucca e devo dire che ci sono molti pestaggi di ragazzi solo perchè non fascisti, o gay o semplicemente si occupano dei cavoli loro e esprimono pareri diversi.
    Il tutto, se non ci sono feriti gravi o morti, viene fatto passare per ragazzate ad opera di tifosi della lucchese (fascisti dichiarati). E la polizia approva tanto che, nel periodo elettorale del sindaco, la sera prima delle elezioni entrtarono in forza dei poliziotti all’Irisch (unico pub un po’ meno fascista di Lucca) a schedare chi era dentro (motivo controllo).
    A Lucca comanda la massoneria (vedi vertici ospedale, Geal, Del Debbio costruzioni, ecc) e i fascistelli gli fanno comodo. Figurati ora che sono legittimati a delinquere in tutta la nazione.

    Speriamo bene.

  138. Anonimo scrive:

    guarda caso un Del Debbio nato a Lucca, spara cazzate all’ora di desinà su Rete4 e Canile5…
    ma sono proprio uno stalinista maligno eh?! 😉

    303

  139. Anonimo scrive:

    Su, bimbi, contiamo le cazzate del nano!
    E una:

    http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=74766

    E si comincia bene!

    Federica

  140. silvia scrive:

    corbezzoli!!e per dindirindina, aggiungo!

    ritorno a leggere DonZauker.it dopo due soli giorni e trovo ben 137 commenti!azz..sono lunghi da leggere!! 😀

  141. Anonimo scrive:

    Scusate Paguri ma se vinceva Veltroni facevate “Walter c’è ma a me me lo puppa”? Mmm io dico di no.

  142. Anonimo scrive:

    Che tenerezza… menti piccole, piene di stereotipi. Unica consolazione è che siete nullità represse e frustrate… Invece di copiare e incollare figurine nei blog, idioti, pensate a rendervi utili alla società. Male che vada, scopate, ammesso che qualcuno vi si avvicini (quelli come voi puzzano un po’ pare). Ah, non sono tutti fascisti quelli che non la pensano come voi minchioni.

    Comunque: ben vengano le menti semplici come voi, dato che se chi vota a sinistra è come voi, retrivo, ignorante e frustrato (generalizzo anche io, così non vi metto a disagio coglioni), sarete sempre una nicchia, il rifiuto della società, i classici sfigati che vivono ai margini e se la cantano e se la suonano da soli. A questo punto suchiatevela tra di voi, è qualcosa di sicuramente più fattibile, no teste di cazzo?

    Ciao, escrementi…

  143. paguri scrive:

    1) Mmmmh…no, mi sa che “Walter c’è, ma a me me lo puppa” non lo avremmo fatto, hai ragione.
    Se avesse vinto Veltroni avremmo fatto opposizione, a Berlusconi pensiamo che si debba fare Resistenza!
    2) Ma il nostro modo di renderci utili alla società è appunto quell di incollare figurine su blog idioti. Se questo può servire a sensibilizzare qualcuno a non esprimenrsi esclusivamente con slogan sgrammaticati come hai fatto te.

  144. Anonimo scrive:

    Sarà un blog di idioti, però ci entri.
    E sapendo che siamo tutti di sinistra ci entri per insultare e farti insultare. Allora, chi è il vero idiota qui dentro?

    Io non puzzo, mi faccio la doccia tutti i giorni.
    E comunque sia preferisco darla a uno che puzza che a un fascista, anche perché il fascista – essendo una m***a – puzza naturalmente di m***a e a quello non c’è rimedio.

    Quanto a “Ma a Veltroni lo avreste fatto?” mi fa ridere tanta attenzione alla Par Conditio. Pensa tu che Berlusconi – quello che difendi o difendete, sì – l’ha sempre trovata profondamente ingiusta e ha rifiutato il confronto diretto e a pari condizioni con l’avversario, perché lui – sua maestà – il contraddittorio non lo vuole.
    Chissà perché non lo vuole, eh? Forse perché appena smette di spappagallare discorsi scritti da altri prende a spararle grosse come case?

    A ogni modo, caro destroso, sai che di solito chi invita gli altri a trombare, più che rivolgere un invito agli altri rivolge un augurio a se stesso? Se credi che noi siamo qui solo perché non possiamo darci alla ginnastica orizzontale forse ti misuri col tuo metro? Forse TU sei qui perché nessuna/o te la/o dà?

    Chi ti dice che noi non facciamo niente di utile alla società? Ah, per te cazzeggiare su un blog è non fare nulla per 24 ore? Tu lavori 24 ore di fila senza un’interruzione o uno svago? Forse sei tu che non trombi.
    Oppure lavori, mangi, trombi e dormi, come un automa… a questo punto se anche quello diventa un lavoro capisco perché sei così acido. E anche così imbecille.

    Federica.

  145. Anonimo scrive:

    Cara Federica, io non difendo nessuno. Era pura curiosità se non l’hai capito. Datti una calmata.

  146. Anonimo scrive:

    Rileggiti il commento 140 e noterai che la mia risposta era solo in minima parte rivolta a te… 😉

    Ma poi scusa, curiosità di cosa? Non ci vuol tanto a capire da che parte pende il blog.
    Sarebbe come se tu fossi andato da un italiano, dopo che abbiamo vinto i mondiali, a chiedere: “Eh, ma se avesse vinto la Francia avresti esultato così?”.
    Beh, grazie, ovvio che no…

    Federica

  147. Anonimo scrive:

    anonimo 140……vedi di andare a fanculo, te e tutta la razzaccia maledetta che ti ha creato e che supporta la tua vita da verme leccaculo. se vuoi ti regalo con piacere una frusta….ma mi raccomando FATTI MALE perchè te lo meriti

    PS da che mondo e mondo quelli he puzzano sono quelli come te..’chinu de’ ‘mmerda

    MK

  148. Nedo B. scrive:

    Anonimo 140, anonimo 138, anonimo 2524…
    Quanto è facile fare i ganzìni da anonimi eh?
    Comunque non fate che tirarvi addosso la merda da soli. Qui dentro nessuno ha scritto mai “IO VOTO COMUNISTA ED IL RESTO é MERDA” come fate voi dichiarando di votare per silvietto, qua dentro chiaramente la tendenza è antifascista, ma non necessariamente comunista.
    Io il comunismo potrei anche odiarlo, se ci fosse.. ma non esistendo e comunque non raccattando nemmeno l’8%, non vedo per cosa ve la prendete tanto. E’ uno spauracchio creato dal vostro beniamino, il comunismo in Italia. E poi zitto zitto va a braccetto con Putin e fa affari coi soldi dello stato. Lo sai chi è il vero comunista Cinese in Italia, caro anonimo di questa cappella? Un te lo dìo nemmeno, se un sei veramente perspicace come una ciabatta da mare, l’hai capito da solo.

  149. Goldrake scrive:

    @anonimo140
    Hai ragiorne, noi siamo gli ignoranti e tu l’ erudito. Perdonaci.

  150. Anonimo scrive:

    Poi uno dice come mai non scrivo più su questo blogghe….
    Ah, quando si parlava di topa, delle puppe della Tittera, del cabrio del papero, dei peli di Smemento. Come dite? Sono tempi bui? Appunto. Ci manca anche che quando vi leggo non possa neanche ridere, cosa che a voi riesce come a nessun’altro.
    Ma vi amo ahimè, e vi porterò sempre nel cuore. Anche senza Topa.

    Per sempre vostro, Ronson

  151. Anonimo scrive:

    Ciao ragazzi, con una settimana di ritardo ma vi ho linkato ed invitato a farlo
    http://ilrusso.blogspot.com/2008/04/il-russo-quota-i-paguri-di-don-zauker.html

    Ciao, il Russo

  152. Anonimo scrive:

    IO QUI NON POSTERO’ PIU’!!! PAGURI GRAZIE PER LA RISPOSTA SIETE STATI GENTILISSIMI!

  153. Anonimo scrive:

    eeehhh forzaitaliota!!!

    ti dirò solamente: BONOBO POWER!!!

    Vive in comunità estremamente pacifiche in cui maschi e femmine hanno pari diritti e dignità non sa cosa sia la competizione e condivide le risorse con tutti in maniera equa non conosce la guerra l’assasinio e la violenza, insomma stando a come si comporta il Bonobo: la scimmia è l’evoluzione dell’uomo.

    Per il bonobo il sesso è alla base dei rapporti sociali, si accopia sia con etero che con omosessuali davanti a cibo i bonobo prima fanno un orgia e dopo mangiano senza mai litigare il bonobo non è agressivo è sessualmente appagato, non discrimina il diverso non va al family day…la scimmia è l’evoluzione dell’uomo

    Bonobo Power evolvin society we improve the community and human eat the banana bonobo power abscence of authority no more cruelty we just play and come with love and human sucks

    Durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale i bonobo dello zoo di hellaburn morirono di spavento alle altre scimmie non accadde nulla, il bonobo è stato cacciato, sterminato, censurato il bonobo è una pericolosa alternativa sociale dimostra che in natura esiste l’omosessualità e che l’uomo è agressivo perchè sessualmente represso e soprattutto che l’unico vero modo per vivere in pace è giocare mangiare ed accopiarsi alla faccia di religiosi, intelletuali e politici ben pensanti.

    Bonobo Power evolvin society we improve the community and human eat the banana bonobo power abscence of authority no more cruelty we just play and come with love and human sucks

    Michele Salvemini in arte CAPAREZZA

    303

  154. Anonimo scrive:

    Anche io ho apposto il bannerino sulle mie pagine.
    Oh, yeah.
    Complimenti!

    Vera
    http://lieskills.splinder.com/

  155. paguri scrive:

    VIVA CAPAREZZA!!

  156. Capo Meccanico scrive:

    Obbedisco…ehm…Aderisco.

  157. Anonimo scrive:

    Banner postato sul blog.
    Un solo grido: Sirvio PUPPA!!!

    ma chissà se ci basterà…..

    Zimone

    p.s. la mia fede in Knutt non crollerà mai

  158. Anonimo scrive:

    ANCHIO VORREI SFOGARMI CON VOI:
    PRODI VAFFANCULO….
    ALFONSO PECORARO VAFFANCULO….
    GIORDDANO VAFFANCULO….
    DALEMA VAFFANCULO..

    GRAZIE

  159. Anonimo scrive:

    Grassie!!! Copio incollo sul mio blog. Aquilainvolo

  160. Anonimo scrive:

    Uh… io faccio spinning ma non vado in bici. Posso metterlo cmq il logo sul blog? 😀
    taglia38.ilcannocchio

  161. Anonimo scrive:

    Mah: tanto anche con water erano kazzi lo stesso: capirai la differenza! Basta guardare quel che ha fatto Prodi: roba da far vergognare chi l’ha votato. Io tanto abito all’estero. In culo alla balena,
    Kekko

  162. Anonimo scrive:

    Dio porco,2 anni fa a questo mafioso del cazzo gli sputavano in faccia pure se appariva sulle sue stronze televisioni,mo’altri 5 anni di merda pura venduta come oro,che paese di stronzi,una centrale nucleare in culo a tutti gli stronzi che l’hanno votato…..

  163. Anonimo scrive:

    basta avete rotto il cazzo, se ha vinto il nano di merda non è perchè parte di italiani si è completamente fottuta il cervello a guardare ok il prezzo è giusto, è perchè dall’altra parte c’è il vuoto, l’inconsistenza totale…ma che sto a spiegarlo a voi(?), o illuminati della mi fava, meno male c’è gente intelligente che capisce veramente i rapporti di causa effetto e che quindi saprà porre rimedio a questo male oscuro dell’ultimo secolo: la democrazia in cui la tua opinione conta esattamente come la mia (bella rima vero?!). evviva la ditattura del proletariato!
    enrithefirst (non ho votato il berlusca…giuro)
    ps sveglia se continuate a sottovalutare il parere della maggioranza degli italiani ne prenderete di calci nel culo

  164. Anonimo scrive:

    Mi sa che stavolta glielo puppi tu!

  165. Anonimo scrive:

    Linkato nel mio blog

    http://lefteca.wordpress.com/

  166. Anonimo scrive:

    Messo il banner nel mio blog…non potevo mancare!

  167. Anonimo scrive:

    Quoto tutto!!
    In questi periodi bui, avevo proprio bisogno di mostrare che io sono tra quelli che il nano non se lo meritano!!!Proprio per nulla!!
    Delhaize

  168. Anonimo scrive:

    Ciao, 3,2 %.
    Come stai, hai smaltito la delusione o ancora rimani convinto delle tue idee bislacche e senza futuro.
    Certo che ho fatto un errore, ho votato per qualcuno che non ama i delinquenti, che non ama i clandestini, che non ama i parassiti come te, che non ama i nullafacenti come te, che non ama uno stato succhiasangue che ruba agli onesti per poi mantenere i cialtroni come te, che toglie l’ici, che riduce le tasse sugli straordinari e i premi di produzione ( e gia, ma tu che cazzo ne sai di lavoro, di sudore e di sacrifici), che manda a casa i delinquenti che i governi stranieri scaricano come immondizia nel nostro territorio.
    Ma che parlo a fare con te, non puoi capire, sei di sinistra……………………..
    Ciao nullità

    Mino

  169. Lopo scrive:

    Eccone un altro che invece di andare a lavorare, come predica, passa il tempo a commentare sui blog…

  170. Anonimo scrive:

    Meno male che ce sta prodi che ha fatto scì tutti i peggio stronzi daa galera e quer rincojonito de vertroni che nun l’hanno votato manco a roma. Pensa nee mani de ki stavamo.

    PS
    Fori l’immigrati dall’italia =(

  171. Anonimo scrive:

    @171:
    Meno male che ce sta Sirvio che tutti i peggio delinquenti in galera nun ce l’ha nemmeno mannàti ma l’ha portati tutti in parlamento!!!

  172. Anonimo scrive:

    @ 169: meglio di sinistra che per un idiota che manda in malora tutta italia sospendendo processi a ufo per salvarsi il culO!

  173. Anonimo scrive:

    grande!

  174. Anonimo scrive:

    aggiunto subito al mio Blog!

  175. Anonimo scrive:

    don zauker for president

  176. Anonimo scrive:

    Scusa csi pu; fare pure la versione “Silvio Suca”?

  177. Anonimo scrive:

    Silvio me lo puppa pure amme!!

    http://www.caterisano.net

  178. Anonimo scrive:

    Io invece sono contento che abbia vinto Berlusconi.
    E provo un po’ di tenerezza per l’immensa frustrazione che la sua smagliante vittoria vi ha causato.
    Comunque cinque anni passano in fretta.
    Pero’ se non vi spostate un po’ a destra come sta facendo Eugenio Mastroviti che continua a prendersela con i compagni cretini che sbagliano gli anni diventano dieci.
    E dieci anni passano un po’ piu’ lentamente di cinque.
    Scommetto che censurate….

  179. Anonimo scrive:

    Donzaukwe eroe !!! rotfl

  180. Anonimo scrive:

    Gli appassionati di esoterismo, sanno che il diavolo è un abilissimo costruttore di ponti … nient’altro, volevo solo far notare questo strano dettaglio.

    Ciao!!!
    Dani :)

  181. […] 18 Aprile 2008 – 21:53: “Che tenerezza… menti piccole, piene di stereotipi. Unica consolazione è che siete […]

  182. Anonimo scrive:

    Io sinceramente invece che farmelo puppà da Silvio avrei fatto un pensierino sulla Carfagna.
    Leonardo.