« | Home | »

Saluti da Roma.

30 aprile 2008

saluti-da-roma.jpg

Oggi, 30 aprile, Gianni Alemanno è il nuovo sindaco di Roma. La sua vittoria su coso, il suo avversario con gli occhioni celesti e di cui nessuno ricorda il nome, è la conferma di una conclamata supremazia delle destre in tutta Italia. Questo di norma fa parte dell’alternanza fra schieramenti che nutre di vita la democrazia, e non dev’essere di per sé un dramma; per quanti anni la Francia è stata guidata decisamente bene da Chirac? E la Danimarca di Rasmussen, che varò la legge sulle unioni gay? E anche a casa nostra, uomini del calibro di Montanelli, Borsellino, Cardini, lo stesso Travaglio erano e sono personaggi di destra che vorremmo sempre come degni interlocutori.

Noi però abbiamo Schifani seconda carica dello Stato.

C’è da augurarsi non già che la nuova maggioranza di Governo controlli i propri istinti; non già che i TG di regime, una volta varati i provvedimenti più ignobili dal Parlamento, comincino una buona volta a dare notizie invece di parlare di animali, papa e troie; non già che l’Italia continui a far parte dell’UE invece di essere cacciata a scaracchi ner muso come si meriterebbe sotto parecchi aspetti.

No. Il nostro augurio è che TUTTA la classe politica di centrosinistra faccia tesoro della sconcertante, ennesima batosta elettorale. Che i leader del centrosinistra sappiano riunirsi e, finalmente coesi, capiscano che una strada che il Paese chiede loro da tempo è ancora percorribile.

SI LEVINO FINALMENTE DAL CAZZO.

Dal primo all’ultimo, senza se e senza ma. E dopo, tutto sarà possibile.

(Se non ci mette bocca la CIA).

Share

53 Commenti

  1. maka scrive:

    troppa grazia Paguri….ma secondo voi, “gli esponenti della sinistra italiana” (ah ah ah) hanno capito quale strada devono prendere? a stenti conoscono la strada di casa….figurati se hanno capito il messaggio degli elettori. magari gli dobbiamo fare un disegnino: una fava gigante con su scritto:” ‘e vi dovete levà di culo!”

    MK

  2. lucia scrive:

    sottoscrivo l’appello.
    meglio tardi che mai.
    saluti dalla germania, dove la gente è strana ma di sicuro non ci sono 300.000 martiri.
    maremma… in che mani siamo…
    grazie a bibì e bibò…

  3. Anonimo scrive:

    secondo me veltroni e co. la conoscono anche troppo bene la strada… in due anni sono riusciti ad ottenere quello che avevano in mente fin dall’inizio, cioè far sparire la sinistra. non avrebbero fatto ciò che hanno fatto, altrimenti. perché sono stati proprio attivi nel fare schifo alla gente di sinistra, su questo non ci sono dubbi. e non si leveranno mai dalle palle, finché non riusciremo a metterli tutti in galera, come avrebbero voluto fare de magistris e la forleo: ma ci sono delle leggi contro questa possibilità… l’unica speranza è l’europa, che faccia rispettare almeno le leggi europee, sempre che non ci buttino fuori prima, ma la minaccia di ieri del nano malefico (quella di comprare alitalia), non fa sperare che gli importi di rimanere in europa, gli basta solo continuare per la propria strada…
    federica

  4. Socmel scrive:

    MAGARI!!!
    E’ che nel centrosinistra l’unico che ci ha sempre messo meno di un secondo a levarsi dal cazzo è uno dei pochi che qualcosa vale (chi vuol capire ha capito e non sto certo parlando di Bertinotti). Per gli altri (Rut. Dale. Velt. ecc.) ormai l’ideale politico a cui tendere è ANDREOTTI.

    Comunque la genialata di ripresentare Rutelli alla corsa per il sindaco è anche il sintomo di come il masochismo politico esiste e gli elettori hanno dimostrato che non può restare impunito. Possibile che non c’era una faccia diversa? Non dico nuova ma almeno non una di quelle faccie che negli ultimi 15 anni si è già fatta 8 anni in Campidoglio?
    Mah….

  5. Anonimo scrive:

    “Fassino? Franceschini?
    Ma voi lo sapete si che in 6 mesi siete riusciti a fare ciò che la CIA e LYcio Gelli non hanno saputo fare in 50 anni,ovvero far sparire i comunisti dal parlamento?” [cit. Crozza-Ballarò]

    Che si lèvino di ùlo velle merde di’ane!!!!!!!

    malidetta la groci.
    Ephialtes

  6. Anonimo scrive:

    Mah, ormai sono arrivati cosi in basso nello scavare che tra un po’ spuntano in cina.

    E magari li iugintao li prende e li usa come addobbi per la cerimonia d’apertura delle olynpiadi (o come combustibile economico per il braciere).

  7. Angela scrive:

    E aggiungerei…che vadano a lavorare! Magari in un cantiere dove si muore di lavoro, in un cal center dove ci sono dei laureati precari…

  8. Anonimo scrive:

    levarsi dal cazzo in un certo senso. forse è questa la soluzione. non discuto. forse però si dovrebbe lavorare più sulla gente. spostare coloro che sono di “centro sinistra” a sinistra di modo che la classe politica rispecchi ciò che è il popolo e non il popolo ciò che è la classe politica.
    (stone)

  9. grisson scrive:

    Ma vedrai come saranno tutti bravi a difenderci dall’Extracomunitario cattivo….

    VAFFANCULOOOOO

    Adie

  10. Goldrake scrive:

    Rinnovo i miei complimenti a Rutello Rutelli per essere stato battuto dal più insignificante elemento di AN. Non era una missione facile, ma ci sei riuscito. Bravo !
    Concordo con chi ha detto che c’ è stato un disegno preciso per affossare definitivamente la sinistra, le cose sono avvenute con troppa precisione e velocità. In ogni caso, non è solo un problema dei soliti perdenti a capo dei partiti di sinistra, perché anche dall’altra parte ci sono le stesse faccette di cazzo da 15 e passa anni. Il problema principale è il conflitto di interessi, completamente ignorato da Prodi & C.
    Milioni di vecchietti rintronati e altri coglioni lobotomizzati bombardati in tutte le salse da episodi di cronaca nera, spesso gonfiati a dismisura… Et voilà, ecco spiegato il successone della destra, aiutato a dismisura anche da chi, nella vera sinistra, ha sbagliato tutto ciò che si poteva sbagliare in campagna elettorale.

  11. Anonimo scrive:

    Costituzione della Repubblica, art. 86
    “Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato”.

    Capito? (anche se la forma lascia un po’ a desiderare, la sostanza è chiara)

    saluti da Roma e non romani
    serena

  12. Sydbarrett76 scrive:

    Ezio Mauro dice che sono quelli della Sinistra Estrema ad aver votato Alemanno per fare un dispetto al PD…

    questi non capiscono un cazzo, o non vogliono capirlo…

    l’unica soluzione è farli perdere per 40 anni, così forse si leveranno dal cazzo

    io non li voterò mai più, manco ai ballottaggi

  13. Anonimo scrive:

    amen, don zauker.
    magari si levassero dalle palle, non è gia abbastanza chiaro che non li vuole piu nessuno? anche se mi rode ancora un sacco perchè ci aspettano 5 anni orribili, almeno avere un opposizione degna di questo nome…

  14. Nedo B. scrive:

    Ma dov’è la sinistra? E’ più comunista la Lega del PRC. E’ più socialista Berlusconi di Boselli… al modo di Craxi, s’intenda. Abbiamo compagnie PRIVATE che fanno impresa coi vaìni di stato (alitalia, fiat, parmalat, ferrari) che prontamente le salva dal tracollo, peggio che in russia. Perchè almeno li SI SA che sono aziende di stato.
    Qui è tutto mischiato, l’ultimo baluardo è Napolitano che non conta una sega a moscio (s’è visto in quanti l’hanno caàto quando ha lanciato il monito al neogoverno sul federalismo…).
    Ma sapete che c’è? Finchè la politica sarà AL COMANDO del paese e non un semplice istituto amministrativo, sarà sempre appannaggio delle destre, anche quelle travestite da sinistrelle moderatissime.
    E BISOGNA MA MANDALLI TUTTI A CASA, dar primo all’urtimo.

  15. Anonimo scrive:

    Dai che fra 20 anni si fa una bella guerra civile e poi si riparte con la repubblica.

    chevatv.blogspot.cpm

  16. maka scrive:

    io rinnovo il mio pensiero: troppa grazia! ma secondo voi come fanno a capire che si devono levare dal cazzo gli “esponenti della sinistra” (ah ah ah )? anzitutto: secondo voi hanno capito che vuol dire essere di sinistra? quali sono le politiche di sinitra? e secondo voi, lo capiranno che stiamo parlando di loro o si stanno guardando alle spalle per vedere chi sono questi fantomatici esponenti della sinistra?secondo me credono che essere di sinistra vuol dire sedere alla sinistra nell’emiciclo parlamentare…. BASTA.
    e se devo sperare in napolitano…abbiamo detto messa la cazzo!

    MK

  17. maka scrive:

    secondo me facciamo prima a prenderli a uno a uno a calci in culo….magari velocizziamo il processo!

    MK

  18. Kaiser76 scrive:

    Certo che se non i estinguono ruderi come Fassino e altri al limite dell’edera rampicante vedremo personaggi da macchietta che propongono il nulla mascherato da opposizione.D’alema che sei pugliese emigra non hai mai fatto un beneamato ciufulo per la tua terra. Se snobbi i bisogni a favore di inciuci e intrallazzi vari ti meriti di esplodere assieme al tuo yacht che è simbolo di collusione con alti interessi renumerativi.!

  19. Goldrake scrive:

    Comunque sia, esimi, smettiamo di chiamare il PD “di sinistra” o di “centrosinistra” perchè non ha senso.
    Ha stravinto il nano pettinato come Mao e non ha opposizione, questa è la realtà in Italia.
    Schifosa, ma è l’unica realtà.

  20. giogio27 scrive:

    D’accordo con quasi tutti i commenti che mi hanno preceduto; identificherei però meglio i veri obiettivi di una opposizione che parte dal basso. Mi spiego meglio: Berlusca & C. rappresentano, oltre che gli interessi propri, quelli dei 3/4 gruppi finanziari che i Italia comandano davvero (banche, assicurazioni, confindustria etc.) Quegli interessi bisogna (democraticamente e civilmente) colpire, ad esempio prendendone di mira uno e boicottandolo tutti assieme. “Colpirne uno per educarne cento”, una lezione da riscoprire e applicare!

  21. maka scrive:

    Saluto romano anche da Montecitorio …………… BBBBBBBrrrrrrrrr……ma quando finisce quest’incubo?

    MK

  22. In pieno accordo con tutti i commenti espressi fin d’ora direi di:
    – mandare una letterina a babbo natale e chiedere un infarto per Berlusconi (ormai la sua età ce l’ha…se lo meriterebbe)
    – chiedere a Walter P38 Veltroni come cazzo ha fatto con un programma uguale a quello dello psiconano a uccidere quel po’ di sinistra che era rimasta in Italia. (I complimenti non sono d’obbligo)
    – posta la domanda predente chiedere se conosce la strada per andare dritto a(fff)fanculo; lui e tutto il suo partito del cazzo, in testa la Binetti, numeraria dell’Opus Dei, violentata nell’intimo.
    – Inviare ad Allemanno (o Allemagna, che dir si voglia) il DVD di “Roma Città Aperta”, così la prossima volta la bandiera italiana appesa al balcone da cui ha festeggiato, di tipo vagamente fasc (errata corrige) di destra, si ricorderà di mettersela nel culo
    – dopo averli individuati, ringraziare, pisciandogli sull’uscio di casa, tutti quelli che erano di sinistra ma che hanno votato ad esempio la Lega (ma cazzo pensa la gente?)
    – tirare su un muro, tipo Berlino, attorno a S. Pietro e chiedere il passaporto a chiunque voglia entrare o uscire; riservarsi inoltre il diritto di vietare le suddette entrate\uscite. Non è poi molto ma è già meglio di niente.
    – al grido (ispirato dai nostri Paguri) di “NOI NON VI ABBIAMO VOTATO E NON VI MERITIAMO” dare fuoco a Camera e Senato, alla faccia di chi è rimasto (chiuso) dentro.

  23. Anonimo scrive:

    Il problema è che a destra non interessa votare i soliti (innominabili) nomi, anzi! Mentre a sinistra la gente che dovrebbe essere in teoria più attenta e sensibile a queste tematiche si è stufata di certe facce di ‘ulo, tipo il Rutello budello…

    PERCHE’ NON HANNO CANDIDATO KNUTT?????
    SBRANALI TUTTI, ORSETTO GOLOSO!!!!

    Zimone

    p.s. Scrivo questo post circondato da pseudofascisti romani nel mio ufficio. Vi rendete conto cosa vuol dire stare 8 ore nella stanza con 2 pseudofascisti cercando di convincersi che sono comunque persone “normali”??? SALVATEMI!!!!

  24. Angela scrive:

    Altra proposta: D’Alema, Fassino, Walter Texas rangers, Rutello, Binetti, Franceschini e compagnia bella tutti a lavorare IN MINIERA cosi magari capiscono che vuol dire il lavoro ed essere di sinistra!!!!
    Il lavoro in miniera deva durare fono a quando non avranno rimborsato anche l’ultimo centesimo del loro milionario e inutile stipendio da parlamentari!

  25. Anonimo scrive:

    In effetti se fossi stato romano col cazzo che avrei votato rutelio, sia perchè non capisce una sega di suo, sia perchè la moglie lavora (indovina!!!!!!) a merdasec e chi cazzo mi garantisce che per difendere il posto della palombella non si venda il culo dei romani? se proprio devo essere sodomizzato che almeno la cosa non venga fatta conto terzi, e poi secondo quale principio democratico il Partito Pseudo democratico ha deciso di candidare rutelio a sindaco anzichè ms. ruini? già che c’erano potevano sempre scegliere quest’ultimo……..
    Nemo (incazzato)

  26. Goldrake scrive:

    Sicchè, col suo solito coraggio da leone, tanto sa che nessuno gli dirà un cazzo, Berlusconi annuncia che lo stato potrà comprare Alitalia… Ecco qual era la vera cordata ! Noi ! Mica suo figlio e qualche suo amico… Come lo butti in culo tu Silvio, nessuno.

  27. Anonimo scrive:

    BOIA!
    vi linko abbestia.
    complimenti per san pio

    http://chiaracats.wordpress.com/

  28. GiuppetheCat scrive:

    … subito la prima notte dopo le elezioni sono andati a festeggiare spaccando la lapide in memoria dei trucidati alle Fosse Ardeatine a Ostia, con le ovvie scritte inneggianti al duce, etc., etc… che tristezza… Ma quanto sono ignoranti! Forse pensano che sono stati uccisi solo comunisti, zingari & rumeni… Sono proprio KAZZY DAYS…

    (Per chi si è perso Maurizio Crozza)

    http://seavreistudiato.blogspot.com/2008/04/kazzy-days.html

    Sono troppo avilito…
    ciao

  29. Anonimo scrive:

    Sono un cervello segratese 30enne (con pancreas, milza, duodeno e tanta tanta bile) emigrato in un estero farcito di colleghi europei tutti pieni di interrogativi su quello che la stampa internazionale riprende dall’Italia…

    ..ma che ci dico?

    guardo pensoso il mio passaporto di nazionalità ostinatamente italiana.

    ..ma che ci dico?

    sono costernato. Nulla che faccia sperare in alcunché dalla politica. né a dx né a sx.
    spero invece molto dall’invecchiamento biologico, ultima vera forza di rinnovamento politico in Italia, che se li stermini tutti ‘sti vecchi politicanti inguardabili e inascoltabili…

    J

  30. soloocchi scrive:

    Non si levano di culo loro, ne di destra, ne di sinistra… cazzo gliene frega alla sinistra di governare? Quelli di Veltroni in parlamento ci son rientrati quasi tutti e i vaini li pigliano uguale. Siamo noi che bisogna levassi di ‘ulo per campà, perchè quì mi sa che si mòre di fame piano piano!

  31. Lypsak scrive:

    Parafrasando altri commenti, sinistra CHIIIIIIIIIIIII?

    E perché il mio intestino di ‘sti tempi lavora così male?

  32. Anonimo scrive:

    compagni dopo la marcia su roma ci resta una sola via per portare avanti la nostra lotta contro il clero e la borghesia, schierarci a compatta falange nelle schiere del littorio e scattante camerata alemanno e del suo fascismo sociale.
    è l’unico che può combattere la demoplutocrazia del nano, il secessionismo bavoso e i traditori rinnegati alla fini.
    bondi e schifani in orbace a saltare nel cerchio di fuoco!
    brigata francesco nuti

  33. maka scrive:

    @anonimo 32

    Ma ce cazzu dici?
    forse hai scritto il commento troppo presto e hai la testa ancora rintronata dal sonno che ti conporta questo stato confusionale.
    per cui, se il tuo è uno scherzo, sappi che è di pessimo gusto e se sei fascio così…..bè allora vedi di andartene a fare in culo

    MK

  34. Anonimo scrive:

    @anonimo 32

    Che c’e’ visto che la sinistra a perso vuoi fondare le nuove BR? Ammazzare un sacco di gente ?
    Io ho votato il nano malefico e non me ne vergogno affatto. Se in italia ci fosse una sinistra decente magari avrei avuto un dubbio. Ma a sinistra sono tutti fessi, o troppo furbi: a nessuno e’ saltato in mente che Veltroni e c. abbiano perso apposta per far sparire in maniera definitiva la sinistra ? Tra 5 anni al termine del regno del Berlusca la gente dell’arcobaleno sara’ ormai in pensione o dimenticata ed allora avremo Re Veltroni con la sua corte….
    Veltroni mi fa piu’ schifo di Berlusconi…..

    BigG

  35. Vavvo scrive:

    Deduco che il commento 32, con ironia nemmen troppo velata, abbia espresso un opinione alla maniera del Guzzanti, del Bracardi, del Petrolini di neroniana memoria. E poi abbiamo un Luttazzi in confino che, da sempre, gioca con la sensibilità per portare avanti un concetto molto, molto, profondo sia dal punto di vista linguistico che comico.
    Ogni tanto, penso, tirare il freno a mano della dialettica forzosa (per chi legge) o d’ opposto andare a tutta labbrata con i comici paradossi (per chi fa la battuta) fa bene. E poi non conoscete Nuti Francesco? Dai!
    D’ altronde in America spopolano le barzellete sugli ebrei mentre da noi se cucini ad un giudeo pasta e pancetta sei un antisemita (che anche questa è stata travisata? Allora andate su youtube e scrivete Lenny Bruce)
    Relax don’t do it
    When you want to go to it
    Ah, si, W la fica

  36. Vavvo scrive:

    Ce lo meritiamo Alberto Sordi

  37. maka scrive:

    @34 BigG
    ma come fare a dire ” Se in italia ci fosse una sinistra decente magari avrei avuto un dubbio”? non è per il concetto di sinistra decente(su quello ti do pienamente ragione)…quanto sul fatto che per decidere se essere di destra o sinistra uno debba tirare la monetina.

    PS. mi scuso se ho frainteso l’anonimo 32…ma oggi non è giornata. è partita malissimo e si è conclusa ancora peggio…..nervi a fior di pelle!!!

    MK

  38. Grillofrullino scrive:

    “SI LEVINO FINALMENTE DAL CAZZO.
    Dal primo all’ultimo, senza se e senza ma”

    Sì, ma perché prendersela con le congiunzioni? Poi uno dice la sinistra antagonista. I soliti comunisti giustizialisti. “Se” e “ma” meritano tutto il nostro rispetto quand’anche militino in fazioni a noi avverse in nome dell’alternanza democratica. Come lo sciampo antiforfora; perché questa ostilità nei confronti della forfora? Perché questo cieco e sterile muro contro muro che non fa onore a quest’opposizione e ad un ruolo che ella dovrebbe svolgere con maggiore senso dello Stato? Ricordiamoci che la forfora, così come le congiunzioni, è titolare di tutti quegli attributi civici che uno Stato di diritto garantisce e riconosce.

    La realtà è che la sinistra… no. La destra… no. Il mio gatto… no, neanche. I gioppini… Ecco, i gioppini. Non mi ricordo che discorso volevo fare sui gioppini, peccato perché era un bel discorso. E poi Schifani è un bell’uomo, mi ricorda un bolo alimentare ciucciato da un lama con la rinite

  39. Goldrake scrive:

    A tutti mancano i gioppini, Grillofrullino, hanno lasciato un vuoto incolmabile.

  40. Anonimo scrive:

    Ma sapete una cosa? In ItaGlia c’abbiamo il sole, le belle donne, la pasta e i pomidoro boni (per non parlare delle nostre inutilicheccheisteri…ehm ai nostri stilisti)…e ci si lamenta per la nostra situazione politica e la kiesa? Non ci accontentiamo proprio mai…per quanto mi riguarda ora levo il tettuccio al mio suv, vado a farmi un paio di lampade e mi decimo le sopracciglia, mi compro il costume “nuova collezione DG”, che quello dell’anno scorso messo 2 volte mi è diventato obsoleto ed insopportabile, e me ne vado al mare a vedere un pò di phyae, ma dietro ai miei occhiali Gucci, che mi fanno tanto maricon ma alle suddette garbano tanto. La sera happy hour con la smart che sennò non trovo posto, in camicia di lino bianco, coctails a 10 euri ma mi danno gli stuzzichini, quindi il prezzo è giusto; la noche cambio camicia, sempre bianca però, non mi lavo perchè A mi va via l’abbronzatura B alle topine piace il sapore di sale sapore di mare e via in disco a fare asswatching e strusciamenti vari. Guardo l’ora al rolex di babbo, cazzo le 5 è l’ora di andare a letto sennò chi ce la fa domani mattina? C’ho spinning alle 10 e latino americano a seguire.E poi la presentazione del nuovo Nokia 56989 con levapelidelnaso e cavaturaccioli incorporato…e secondo voi c’ho anche tempo di pensare ad Alemanno, Berlusconi, Ruini e Carla Bruni??? Siete proprio comunisti fancazzisti che non hanno nulla da fare a giornate e rimuginano sempre su queste cose..mah e io che perdo anche tempo con voi (invece di pensare alle mie unghie). E comunque viva il ducie!!!(lui sì che faceva strade belle larghe per il mio suv).

    NIKKO

  41. Anonimo scrive:

    @ Anonimo 40 (NIKKO):

    sai qual’è il problema vero?
    che ne conosco tanti di sinistra (?) che fanno lo stesso e ne conosco tanti che lo fanno anche se non se lo possono permettere.
    Il problema è che di gente di merda, ottusa ed estremamente egocentrica ce n’è tanta e…non sono tutti di destra,ahinoi.
    Questo mi fa rodere il culo.
    Bastardo Giesù.
    Ephialtes

  42. scustumato scrive:

    (Ma perchè devo copiare i commenti 3 volte altrimenti non me li pubblicano?)

    Per come la vedo io, l’ assenza dei parlamentari di sinistra dal parlamento è responsabilità quasi esclusiva del PD. Se non avevano previsto un risultato così catastrofico, è bene che Veltroni, Rutelli e quella cacacazza della Binetti si dimettano. Se invece, come credo, si trattava di un piano studiato a tavolino per fare in modo che a contendersi la leadership del paese ci fossero soltanto Centrodestra e Centro, che la smettano di vendersi come forza di sinistra e reclamare voti utili tra le fila degli elettori degli stessi partiti che loro hanno contribuito ad affossare definitivamente. E’ colpa di decisioni del genere se oggi il centrosinistra non esiste più.

    http://scustumato.blogspot.com/

  43. Anonimo scrive:

    anonimo 32
    invito anonimo 34 a riflettere sul fatto che una delle caratteristiche più inquietanti delle BR fu la loro assoluta mancanza di senso dell’umorismo.

  44. myrtylla mylla scrive:

    Oh allora fatelo voi il partito perfetto…

  45. Lypsak scrive:

    @Myrtylla

    Sarebbe già qualcosa se (TUTTI) smettessero di giocare a “la poltrona ce l’ho più comoda io”.
    Bisognerebbe che chi li vota potesse davvero dire “io t’ho fatto e se sgarri t’armàgno!”. Invece continuiamo a vedere le solite facce di cazzo, concordi fra loro solo su alcuni punti basilari, tipo tenersi stretti i loro privilegi, tanto pagano quelle merde che c’han votato.

  46. rotellaro scrive:

    Con orrore e sconcIerto apprendo che il nostro adorato benny 4×4 e’ uscyto dalla lista dei 100 piu’ inflVenti personaggi del pianeta surclassato da fygure decisamente piu’ basse quali IL DALAY LAMA e il Patryarca della chiesa ortodossa Bartolomew one.

    Propongo ai Paguri una manifestazione di solidarieta’ nei confronti di Beppe 16 capytanata Don Zauker in testa al corteo.

    Prosit & ame.

  47. Anonimo scrive:

    anonimo 32
    mi è toccato il 32 numero bellissimo in quanto corrisponde a 2 alla quinta ma dove cazzo sta l’apice sulla tastiera?
    benny 16 deve accontentarsi di 2 alla quarta o quattro al quadrato che comunque non è male.
    per quanto riguarda le elezioni ricordiamoci che CHI PERDE HA SEMPRE RAGIONE

  48. StranaMente scrive:

    Fuori tema: ho trovato uno che ha votato Ferrara! Incredibile, ce ne sono veramente.
    Legge sempre il Foglio e crede che lui abbia ragione.
    Ah, dimenticavo, pensa anche che sia il meglio che la sinistra poteva offrire!
    Non pensavo di incontrarne mai uno..
    Cavolo, fa quasi ridere… quasi…

  49. Coso scrive:

    Grande Liverno…
    Praticamente siete in B

    Sarà contento Pagani….

    Saluti e Forza Arezzo

  50. prefe scrive:

    grandioso l’anonimo 33 che si è incazzato…fenomenale!
    Grazie, domani lavoro, mi ha messo di buonumore.
    ihih

  51. paguri scrive:

    Sì, ma io ho fiducia in Orsi…

  52. Matt Hunter scrive:

    Ma perché rutelli che vuole “trovare i colpevoli” l’avete sentito? Vuole scoprire chi sono quei 100 000 traditori che hanno votato per Zingaretti e non per lui… L’idea di chiedersi perché i Romani lo schifano non gli passa neanche per la testa… che uno che si presenta come di sx ed è più papista di ferrara fa schifo pure agli scarafaggi dei cessi della stazione… E intanto Fassino (quello “tanto perbene”, con la moglie al QUINTO MANDATO) ribadisce che “la dirigenza non si discute”… ci fosse uno di questi maiali che dica “perdonateci!”. Saluti romani (nel senso di da Roma).