« | Home | »

Qui si fa la Rivolussiùn!

5 maggio 2008

Hasta semper!

Li abbiamo sfottuti (non senza ragione) per il loro volantino stile Creepshow!

Abbiamo riso a crepapelle (e continuiamo a ridere ogni volta che ci pensiamo) per i loro manifesti con gli indiani!

Loro ci sono andati nel culo! Hanno preso un numero impressionante di voti, non solo al nord ma anche nell’Emilia una volta rossa. Sono stati decisivi nella schiacciante vittoria di Berlusconi alle ultime politiche e adesso ci sembra sia arrivato il momento di mettere da parte la nostra supponenza e l’alterigia tipica dell’intellighenzia di sinistra e cominciare a prenderli finalmente sul serio.

…BUAAAARGH!!…AH!AH!AH!….PRRRRRRR!!!!…NO, VIA….AH!AH!AH!….

Scusate, ma non ce la facciamo…davvero!….provateci voi, se pensate di poterci riuscire.

Per quanto ci riguarda, troviamo delle oggettive difficoltà a prendere sul serio gente come BossiCalderoliBorghezioSperoniBoso(chi se lo ricorda?)MaroniCastelli e compagnia bella.

Si comportano come se fossero rivoluzionari all’opposizione mentre sono, da circa 15 anni, perno portante del più reazionario dei governi.

Dicono di voler marciare contro ROMA LADRONA (“perché chi va a Roma prende la poltrona” dice Caparezza) senza accorgersi che a Roma ci sono loro.

Fanno leva sulle paure e sul razzismo della gente con frasi ad effetto, tipo: “Bisogna sparare ai gommoni degli albanesi” oppure “Cacceremo tutti gli Imam di merda a calci nel culo” o anche “Rispediremo tutti gli immigrati a casa loro, con la forza” o “Abbiamo 300mila martiri pronti a imbracciare il fucile contro la canaglia romana” ben sapendo che queste sono cose che non si possono fare e che loro stessi non si sognerebbero mai di fare veramente.

Loro, che se ne stanno ormai belli comodi sui troni che dicevano di voler rovesciare; che parlano solo per scaldare, per creare un po’ di clamore e cercare un po’ di facile consenso da bar. Sono fatti così, è solo folklore…finché rimane nell’ambito del bar.

Poi però succede che qualche imbecille lanci delle molotov contro dei bambini rom.

Poi succede che qualche pezzo di merda pesti a morte dei barboni, dei senegalesi o semplicemente dei ragazzi dei centri sociali.

Poi succede che dei poveri dementi facciano un blitz sul campanile di San Marco per sventolare la bandiera della Serenissima.

Poi però succede che dopo che un loro ministro ha indossato in tv una maglietta con delle vignette su Maometto (del quale non ci importa una ricca sega, sia chiaro), nei paesi arabi ci siano assalti alle ambasciate italiane con 11 morti.

Ma non importa, loro hanno bisogno di parlare, urlare, strepitare, alzare i toni per far credere di essere diversi, perché sennò tutti si accorgerebbero che sono uguali agli altri.

Uguali a quelli che, nel ’90 con tangentopoli, hanno cercato di far cadere.

Ma come dice il proverbio: se non puoi batterli, unisciti a loro…specialmente se pagano bene.

Share

34 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Buongiorno biNbi…buongiorno si fà per dire ovvio!
    IO sono molto preoccupato un pò per tutto e onestamente, morti a Verona per nazi-fascismo a parte, mi sembra un pò la classica calma che precede la tempesta!
    non siamo una nazione in grado di reggere l’urto sia sociale che economico, di un governo di destra…e che destra!
    non neravamo in grado di reggere un governo come quello di waterueltroni, figurati questo…
    boh…speriamo bene!
    John Titor affermava che la trasformazione del mondo avrebbe avuto inizio nel 2008…non sò se si stà traformando ma mi sembra che stia sicuramente andando in putrefazione!

    303

  2. magasaimon scrive:

    …mh…ve lo ricordate il poliziotto di Frankestein jr, quello con la mano di legno…quello che quando parlava tutti rispondevano “EEEEHHH?!?!?!”…non vi ricorda nessuno??? >_>
    Mh..alla fine il suddetto agente mononeuronico-paraplegico-non-trombante, al cospetto del “mostro” rinsavito, si mette a bùo pillonzi dalla paura e invita il summenzionato monster a bere qualcosa…Ricordate?
    Mi sa che il senatùr (no,dico,io con le mie tasse pago ANCHE questo essere sbavante…) farebbe la stessa fine. Basterebbe trovare qualcuno con un vocione abbastanza forte da dirgli “MA TI LEVI DI ‘ULO DEH!”
    Sia lodato Mel Brooks.

  3. coq baroque scrive:

    ma che li prendano sti 300mila fucili e la facciamo finita.

  4. Anonimo scrive:

    Deh, davvero!
    Rivoglio il coNpagno Bertinotti! Lui si che era un fico da nulla quando la “Vivoluzione” la faceva con i suoi abitini fashion fatti fare in Inghilterra coi quattrini dei compagni.
    Che sagoma.
    Oh, mi va bene anche il testone pelato di Rizzo, che non ha mai fatto un cazzo di nulla ma quando parlava sembrava davvero uno di noi, si insomma… io credo che un po’ di fonderia l’abbia fatta anche lui, no?

  5. Anonimo scrive:

    quanto avete ragione ragazzi. se giornalacci come corsera e repubblica avessero dei commentatori come voi vivremmo in un paese migliore.

  6. maka scrive:

    sinceramente non ho capito una cosa circa i 300.000.000.000 di martiri: sono martiri ancor prima di prendere i fucili (daltronde hanno Bossimortoerisorto come capo spirituale) o sono convinti che prenderanno tante di quelle mazzate che si considerano già morti? e poi, qualora fossero vivi prima di partire all’attacco, sono tutti uguali a Bossimortoerisorto (scapigliati, bavosi, sbiasciconi, con gli occhiali messi al contrario)? se è così, ci basta chiamare l’Armata Brancaleone per schiacciali come tante cozze

    MK

  7. Bove scrive:

    la lega ha il suo limite in se stessa, cioè nei pregiudizi di cui si nutre: vi ricordate quando fu ucciso un benzinaio leghista e – scusate il termine – calderoli disse indignato “nessuno uccide un padano!” perchè già aveva deciso che il colpevole era un extracomunitario o al limite un meridionale e poi si scoprì che erano stati dei ragazzi dello stesso paese?
    Nessuno ha rimarcato questo fatto all’epoca ma io ricordo…

  8. giogio27 scrive:

    Ma chi buttano fuori, ‘sti buffoni… che poi quando è ora di raccogliere le mele, o i pomodori, o di lavorare in nero in generale a 15 euro al giorno chi trovano? Sono solo evasori fiscali da 4 soldi…

  9. Anonimo scrive:

    bravi!!! bravi!!! cari paguri vi straquoto, finalmente qualcuno che la pensa come me e dice le cose come stanno su sta cazzo di lega nord.
    purtroppo qui in zona como ci sono tanti paesi che sono delle vere e proprie roccaforti leghiste…
    abitati da persone così ignoranti e BESTIE da far venire il voltastomaco, giuro…

  10. Anonimo scrive:

    32 mi garba il numero

    c’era un uomo di ponte di legno
    che criticava tutti con gran sdegno
    diceva molta gente
    gli venga un accidente
    e la maledizione colse il segno

    però peccato
    che non è bastato

  11. Goldrake scrive:

    Ieri su blob hanno fatto uno special su Calderoli… Mamma mia, ragazzi, io credo che al MONDO non ci siano dei politici così infimi come i leghisti…

  12. Anonimo scrive:

    E ricordiamoci anche delle TANGENTI prese da Bossi…. sicuramente misere rispetto ai campioni storici, ma comunque presenti.

  13. Socmel scrive:

    Scusate se vado fuori tema: avete visto la nipote dell’arcivescovo di Madrid, l’ultraortodosso Antonio Maria Rouco?

    http://www.noticiascadadia.com/noticias/articulo/magdalena-rouco-la-sobrina-del-cardenal-rouco-varela-desnuda-en-interviu.html

    Se ne parla anche nel sito di Repubblica ma a questo accout ci sono più foto…
    simpatica vero?

  14. Anonimo scrive:

    Ma se un gruppo di extracomunitari zingari negri (e se passo di li pure io) riempie di nocchini qualcuno delle ronde padane, posso esimermi da pagare parte di tasse per farlo curare da un ospedale pubblico da me (giustamente) finanziato?

    Per il fuoritema: la nipote dell’arcivescovo di Madrid mi pare un ber budellone da pipare ma non la vedo così bella da dedecarle una prima pagina!

    chevatv.blogspot.com

  15. Kaiser76 scrive:

    Ma dico solo noi abbiamo più politici marci che gente onesta la lega quì viene solo a prendere ceffoni a piene mani dopo che gli abbiamo riempito le fabbriche di manodopera e alimentate dal carbone estratto da noi in Belgio per far ripartire l’italia del Nord!

    IL Sud è stufo di essere colonia e mercato di voti !

    Paguri a BARI !!!!!!!!!!

  16. Anonimo scrive:

    32
    società recente costituzione con ottomilioni di baionette ma solo trecentomila fucili cederebbe baionette in esubero prezzi modici come nuove

  17. santrine scrive:

    ma perché nessuno si ricorda più di Miglio? senza di lui la Lega (silico-manganese) non sarebbe mai esistita.
    troppo facile dimenticarsi dei pionieri, prendiamo ad esempio Syd Barrett, morto pazzo.
    Miglio però su questo partiva in vantaggio.

  18. Socmel scrive:

    Hai ragione Santrine, Miglio non aveva bisogno di acidi per flipparsi il cervello…

  19. Anonimo scrive:

    Io vi amo, vi amo davvero tanto. Ma a me la Lega al governo fa paura.
    So che c’è già stata, ma questa volta ha preso un sacco di voti.

    A quando le Leggi Razziali? Perché io me le aspetto, prima o poi.
    Magari mascherate, ma me le aspetto.

    Federica

  20. cittadinodiErdam scrive:

    Non vorrei essere volgare (chi non lo è) ma sulla riga di “Silvio c’è e a me me lo puppa” aggiungerei la nuova campagna “la Lega mi fa una Sega”…

  21. cittadinodiErdam scrive:

    Ps.
    Io sono scurino di pelle, ma sono Italianissssssimo…secondo voi mi sloggiano di casa pensando che sono eStracomunitario???
    Cmq provate a ripensare al testo di “2030” degli articolo 31…mi sa che non c sono andati tanto lontani…

  22. Anonimo scrive:

    Ragazzi, mi sembrate un tantino prevenuti sulla Lega. D’accordo che i personaggi di spicco non sono il massimo, ma vi assicuro che tanti che hanno votato per la Lega non sono dei mostri, sono normalissime persone di tutti i ceti sociali, stufe delle ingiustizie, degli indulti, dei delinquenti impuniti sia italiani che stranieri, dei soldi pagati di tasse che spariscono in buchi neri e vanno a ingrassare le mafie e i clientelismi. Vedremo se le cose miglioreranno, bene, altrimenti li si manda tutti a casa. Noi qui in Italia si ideologizza troppo e si perde di vista la cruda realtà. Zaira

  23. paguri scrive:

    No, cara Zaira, non siamo prevenuti, sono loro che fanno ridere!
    Siamo sicurissimi che tanti che hanno votato Lega non siano dei mostri anzi, crediamo che, come giustamente dici, che siano persone di tutti i ceti sociali stufe delle ingustizie, degli indulti, dei deliquenti impuniti, etc…
    Peccato che si siano alleati proprio con il partito che più di tutti ha premuto per l’indulto ( e più di tutti ne ha beneficiato) peccato che siano fedeli scudieri di quello che ha demolito il già traballante sistema giudiziario italiano (il più grande impunito di tutti), peccato che siano stati (e in parte siano tuttora)alleati di governo con Forza Italia di DELL’UTRI e Berlusconi e l’UDC di CUFFARO, sai a proposito di mafie e clientelismi…

  24. Anonimo scrive:

    Vorrei far notare che Forza Italia ha voluto l’indulto e che la Lega è alleata con Forza Italia. Se fosse stata così contraria nei fatti avrebbe rifiutato di allearsi di nuovo.

    Vorrei anche far notare che Berlusconi ha esaltato un mafioso come martire. Se ti allei con un soggetto del genere di sconfiggere la mafia non te ne frega niente.
    Certo, non che la sinistra abbia mosso mari e monti per sconfiggere la mafia, ma almeno il Partito Democratico e Rifondazione non li ha fondati Dell’Utri.

    Quanto ai clientelismi il fratello di Bossi fa il metalmeccanico, ma ciononostante ha un posto al parlamento europeo. Questo perché la Lega non fa del nepotismo. No no.

    Federica

  25. GiuppetheCat scrive:

    E’ bello, grazie a voi e grazie a chi vive e anima questo spazio dei messaggi, sapere che non siamo soli e che non siamo tutti impazziti… però sono sempre più preoccupato e turbato… sempre di più. Neanche lo staterello più primitivo dell’Africa (mi perdonino gli Africani) ha gente così schifosa e misera al governo… Che miserie umane… E andatevi a leggere sui siti di Marco Travaglio un pò di retrospettive di questi simpatici compari … e di tutta la nuova squadraccia. I link sono sul mio blog http://www.giuseppegatto.com … Vengono i brividi…

  26. GiuppetheCat scrive:

    … e comunque “la Lega ci fa una ricca SEGA” del cittadino di Erdam non è male! 🙂

  27. maka scrive:

    Zaira,
    ma te lo hanno detto che babbo natale non esiste? ma lo sai chi ha governato dal 2001 al 2006? una certa lega solidale con un certo berlusconi-fini e qualche pessimo soggetto del genre. a me sembra che non sia cambiato un benemerito cazzo per noi poveri mortali-tira-a-campare lavoratori…anzi. cosa mi vuoi dire, che i primi 5 anni erano di rodaggio e che fino al 2012 (PANICO) faranno i tanto attesi miracoli? buon per te che ci credi ancora

    MK

  28. BLI scrive:

    Vorrei spezzare una lancia in favore della lega.
    Ci ha sempre messo in guardia da una marea di extracomunitari che pretenderebbero di venire da noi non per lavorare e contribuire ma fare i loro porci comodi a sbafo, di fare da padroni in italia, di imporre la loro cultura a danno della nostra, di sberleffarci chiusi nella loro impunità.
    Quelli che in italia ci sono entrati con le armi in mano dopo aver commesso orrendi massacri in quella che chiamano casa loro, che hanno umiliato i nostri uomini e violentato le nostre donne.
    Hanno ragione i leghisti: GLI AMERICANI SI LEVINO DAI COGLIONI!

  29. Anonimo scrive:

    Che vi devo dire? Neanche il governo Prodi è stato convincente, anzi. E allora da chiunque governi ce la prendiamo in quel posto. La Lega nel precedente governo ha contato molto poco, c’era Casini che ha condizionato tutte le richieste, dal federalismo al maggior rigore all’indulto. Si spera che questa volta la Lega riesca a condizionare veramente Berlusconi, che neanche a me piace. Dite che è una vana speranza? Può darsi, ma che alternative ci sono? Non votare? Ho parlato con molta gente e una grande quantità di persone di sinistra delusa da Prodi ha votato lega sapendo che la vittoria del Berlusca era scontata, e cercando di affiancargli un “controllo”. Ciao Zaira

  30. Lopo scrive:

    Zaira: “Si spera che questa volta la Lega riesca a condizionare veramente Berlusconi”
    Saremmo proprio a posto, come no.

  31. Anonimo scrive:

    Veramente a me Berlusconi fa meno paura della Lega.

    Perché Berlusconi, al di là di tutto, è un povero idiota che vuole solo sistemare i processi che ha in corso. Per cui finché si fa leggi ad personam io posso sbarrellare, ma pace.

    La Lega, invece, è una forza intollerante e popolata da gente che, se si facesse un test del QI prima di far entrare qualcuno in parlamento, sarebbe rimasta fuori.
    Ricordiamoci di Calderoli che con la sua maglietta anti-islam ha fatto 11 morti.
    Ricordiamoci anche di Bossi e dei suoi fucili.
    Ma non dimentichiamoci, per favore, del mitico “Maiale Day”!

    Secondo me un politico, pensandola come vuole, dovrebbe cercare di non mettere piedi in fallo gettando il paese nel caos. E’ esattamente quello che fa la Lega ciclicamente, in quanto non ci sono politici propriamente detti, lì dentro.

    Federica

  32. Goldrake scrive:

    Federica, dammi retta, non considerare Berlusconi un povero idiota… E’ un errore che abbiamo sempre fatto e guarda come ha ridotto l’Italia e gli italiani…
    Senza contare che il successo elettorale della lega è (quasi) tutto merito suo, visto che per anni ci ha bombardato con la cronaca nera (faziosissima) dei suoi TG… Vedasi “breaking news” a tema dei Paguri…

  33. McLaud scrive:

    @ Federica: non cadere nell’equivoco di ritenere che le leggi “ad personam” abbiano effetti solo per un individuo! L’espressione nella maggior parte dei casi serve ad indicare che sono state introdotte rispondendo ad esigenze personali, ma i loro effetti si estendono a chiunque sia ricompreso nelle fattispecie ed è sufficiente constatare quello che è successo con le varie “limature” ai termini prescrizionali, le modifiche alla disciplina del falso in bilancio, l’introduzione del “legittimo sospetto”…

    Queste e molte altre misure (pure del governo Prodi, per carità) stanno portando il sistema giudiziario italiano al collasso e gli effetti sono sotto gli occhi di tutti.

  34. Anonimo scrive:

    Non dico che Berlusconi sia innocuo… so che è dannoso e infatti non riesco nemmeno a sentirlo parlare in televisione.
    Ma mi fa comunque meno paura della Lega, perché la Lega è una forza composta da cialtroni razzisti e intolleranti.

    Con Berlusconi saremmo semplicente in un mare di sterco.
    Con Berlusconi + Lega siamo destinati a vedere l’onda.

    Ricordiamoci che Calderoli voleva farci uscire dall’Euro.
    Berlusconi è un populista, ma almeno a capire che se togliamo l’Euro andiamo al mercato con le valige, stile Germania anni ’30, ci arriva anche lui.

    Federica