« | Home | »

Le jour de Dom Zauker est arrivé!

7 maggio 2008

Rivoluzione

La Francia è il paese della Rivoluzione.

La Francia è il paese dove si sono affermati ideali come Liberté; Egalité; Fraternité.

La Francia è il paese del trionfo dell’Illuminismo (il più grande dei pericoli, secondo Benedetto 4×4).

La Francia è il paese dove un presidente di destra (Chirac) si è opposto con vigore all’inserimento delle radici cristiane nella Costituzione Europea.

La Francia è il paese laico per eccellenza.

Chi più della Francia ha bisogno, oggi come oggi, di conoscere IL VERBO?

Ora basta, il giorno è arrivato.

Dom Zauker, Exorciste uscirà anche in Francia grazie alle edizioni Claire de Lune.

E’ venuto il momento di far assaggiare ai nostri orgogliosi vicini francesi, LA SACRA VERGA di Don Zauker!

Una piccola anteprima è disponibile QUI e QUI.

P.S. Si ringraziano Frédéric Bremaud per l’interessamento, Antonio Ghezzani e Pardo&Brando Fornaciari per traduzione e adattamento dei dialoghi e le Edizioni ClairedeLune per averci creduto.

Che il signore si ricordi di loro, appena si libera un posto in paradiso. …O almeno si ricordi di loro prima che di noi, via!

Share

95 Commenti

  1. zha1a scrive:

    Cero che anco loro con sarcosì… speriamo che la santa verga del reverendo li faccia rinsavì un poino..

  2. Goldrake scrive:

    Peccato che non ci sia la possibilità di “toscanizzare” il francese… Comunque complimenti vivissimi, Paguri.

  3. Socmel scrive:

    Bravi Paguri, diffondete il Verbo in ogni idioma! Sono convinto che anche in Spagna apprezzerebbero molto!
    Comunque voi sbattetevi che ne vale la pena e chissammai che un giorno il Nostro non diventi pure un CARTONEANIMATO!!

    sarebbe molto ma molto bello

  4. Anonimo scrive:

    Cartone animato dubito: costano un botto e chi te lo finanzierebbe?

    In inglese avete mai pensato di proporvi? Se servisse un baldo traduttore, farei ben volentieri; già leggo le vostre strip pensando a come rendere certi giochi di parole nell’idioma di Albione, a volte……

  5. lucia scrive:

    grandi! mando subito il link ai miei amici franScesi. che da quando hanno sarkó stanno temendo che benoit16 (benuásäz) arrivi anche lí…

  6. Anonimo scrive:

    Ho già spedito la notizia agli amici francesi.
    Complimentoni.
    Cos

  7. rotellaro scrive:

    Ora che la Francia assaggera’ la sacra verga non ci saranno piu’ cazzi.

    Don Zauker Santo di volata!

  8. Anonimo scrive:

    bello dè…fa sganascià anche ‘n francese!!!
    bravi biNbi!!!

    303

  9. vinicio scrive:

    A Goldrake 2, non sono del tutto convinto che non lo si possa toscanizzare il francese, quella é una lingua piena di dialetti quasi come l’italiano (maari un po’ meno).. chissà come suonerebbe con un bell’accento di Montpellier.
    Io nel frattempo girando per l’europa da un po’ son riuscito per ora a parlare inglese, francese (maluccio) e tedesco (pessimamente!) con accento del tutto toscano… e si sente!

  10. Iccia scrive:

    Applausi.Bellissimo,DZ mantiene il suo cinismo e greve sarcasmo(il pezzo sulle madri e sul numero della strappona)anche nella vellutata lingua dei mangiaranocchi.Siete pronti al successo planetario,verrete menzionati tra gli uomini più influenti del pianeta,insieme al Dalai Lama,George Clooney e Fabrizio Corona.Tutti insomma,tranne Beppe Ratzo che non se lo incula nessuno se non i tg nostrani.
    It’s a long way…

  11. Complimenti Paguri! Esportate il verbo e fate conoscere ai francesi (che a me stanno pure simpatici) il vero italiano e spiegategli anche che la topa non è cosa solo francese, ma che ce n’è da trombare anche da noi!
    Don Zauker santo di volata (alla faccia di Benny 4×4)!

  12. Anonimo scrive:

    Marchons, marchons!

  13. lale scrive:

    Mi unisco alla selva di complimenti, sicuro che la sacra verga verra’ imposta come si deve anche sul suolo d’oltralpe.

    Concordo pero’ con Goldrake, poiche’ inevitabilmente nelle traduzioni si perde una parte del fascino e della resa di una lingua, ancora di piu’ se non si tratta di lingua ufficiale ma di un dialetto (vale lo stesso per i testi tradotti in italiano).

    Ad esempio, gia’ da queste pagine di anteprima mi sembra (ditemi se sbaglio) che et vos mamans ont assurement terminé de coupler avec leurs amants non potra’ mai suonare come un bel le vostre mamme avranno sicuramente finito di tromba’ col ganzo, senza nulla togliere all’ottimo lavoro di traduzione e riadattamento dei dialoghi.

  14. prefe scrive:

    Libertè, egalitè, fraternitè, vergatè.

    http://www.speedyprefe.blogspot.com

  15. grisson scrive:

    W W W son felice per voi

    Adie

  16. Diociliberi scrive:

    Bravi, e complimenti
    Vive la revolution, et la verghèt dans le cvl de Sarkò (sarkò, sarkò, sarkh…scarkh…phuah!)

  17. Anonimo scrive:

    In fransé don Zauker è Moooolto più fine!

  18. GiuppetheCat scrive:

    Quoto & appoggio integralmente il messaggio di Prefe… e aggiungerei voluvàn, dessèr, tureffèl, brigìbardò e asciantè. Vualà.

    Tànt, tànt, tànt augùr e BRAVò PAGURì! Bravò, bravò!!!

    Vìv la Frànz!

    http://seavreistudiato.blogspot.com

  19. Bove scrive:

    mi è arrivato poco fa il Vernacoliere di maggio, anche stavolta l’episodio di Don Zauker non è niente male…
    libertè, egalitè, depardieu!

  20. Anonimo scrive:

    Quoto & appoggio integralmente il messaggio di Prefe… e aggiungerei voluvàn, dessèr, tureffèl, brigìbardò e asciantè. Vualà.

    Tànt, tànt, tànt augùr e BRAVò PAGURì! Bravò, bravò!!!

    Vìv la Frànz!

    http://www.seavreistudiato.blogspot.com/2008/02/vive-la-france.html

  21. […] Zauker, Exorciste uscirà sarà pubblicato dalle edizioni Claire de Lune; sullo stesso blog di Don Zauker potete trovare un paio di tavole già tradotte e adattate per la Francia! Leggi tutti gli […]

  22. Anonimo scrive:

    vi dirò, i francesi mi stanno un pò sulle palle.. d’altronde la possibilità di avvicinarli al VERBO (leggete VERGA) del prete per eccellenza non può che farci piacere. La domanda sorge spontanea.. che l’europa possa trovare finalmente una radice comune nella onesta pratica dell’esorcismo? (magari così il neo governo eletto tornerebbe negli abissi da cui è venuto)!!!
    By Grendell

  23. Anonimo scrive:

    Complimenti e in bocca lupo! By Paride

  24. McLaud scrive:

    Dopo la modesta Tour Eiffel, finalmente la Francia potrà ricevere una ben più imponente “Tour Ecclésial”, quella di Don Zauker, ça va sans dire!

    Forza Paguri nel mondo!

  25. Anonimo scrive:

    @ anonimo 17:

    la chiesa e i suoi dintorni sono luoghi pericolosi per in biNbi:
    o ti cascano le statue addosso, o ti inculano i preti oppure ti plagiano vita natural durante!
    stà ai genitori farli giocare in altri luoghi…
    del resto le 2 più grandi fortune per un bimbo sono nascere sano e da genitori amorevoli e intelligenti!

    303

  26. testa di casco scrive:

    Occhio Carla Bruni… arriva l’ Apostolo di Dio a punire la tua lussuria!!!!!!

  27. Anonimo scrive:

    O per l’accento come fate?

  28. paguri scrive:

    Ma di chi sarà mai la statua cascata addosso a quel bimbo, in Puglia?
    Mmmh…vediamo…una statua…un luogo religioso…in Puglia…
    MIRACOLO DI PADRE PIO?

  29. Kaiser76 scrive:

    Non credo che sia Padreppiè la statua stendibimbi la favolosa Pioboy , ma caso sfigato di altro santo livoroso di invidia che ha voluto battere sia PP che le madonnine sanguinanti.

    Comunque grandi Paguri la bagettè di Don Zaucker proverà la polpa francese però il dialetto marsigliese è d’uopo !

  30. giorgiorgio scrive:

    FANTASTICO!!!

    Poi la puntata di Halloween, con la maschera di Benny 4×4 m’ha sempre fatto pisciare addosso di pau…ehm, dalle risate!! ^__^

  31. ulivinico scrive:

    Ex prete sulla Chiesa: “Chiamare associazione a delinquere a scopo di lucro e di plagio, è poco” .
    http://nochiesa.blogspot.com

    Un ringraziamento sentito. Sono un credente ex prete, uscito dalla chiesa per lo schifo che ho visto all’interno di un’associazione che, chiamare associazione a delinquere a scopo di lucro e di plagio, è poco. Quindi non faccio fatica, anche se questo potrebbe sembrare strano, ad accettare le vostre tesi “in toto”, paradossalmente anche quelle che parlano dell’inesistenza storica di Gesù. Se mi togliete l’esistenza storica di Gesù ma anche se ne fate un uomo normale, magari sposato con figli, di cui forse è stata ritrovata la tomba, bene tutto questo non destabilizza la mia fede in Dio. Ciò dimostra che ciò che io chiamo fede prescinde da tutto e da tutti. E’ un fatto mio personale. Accettare il messaggio evangelico, da chiunque sia stato scritto, certamente ripulito dalle parole di condanna di Cristo verso chi non crede in lui, che sono autentiche contraffazioni operate dal potere cattolico, vuol dire, per me, operare nella mia coscienza di laico, una trasformazione nel bene e vedere nel mio simile uno da amare, indipendentemente dalle sue propensioni caratteriali e dalle sue scelte morali. Se io credo in Dio è un fatto che riguarda esclusivamente la mia coscienza in evoluzione. Secondo la mia modesta visione quello che noi chiamiamo Dio è il motore dell’evoluzione della coscienza umana e non è catalogabile da nessuna religione tanto meno la cattolica che è la peggiore di tutte e lo dico per esperienza vissuta.
    Cordiali saluti

    don Amedeo Gaetani

  32. Anonimo scrive:

    ma s’e’ un po’ bloccato il sito?

  33. ulivinico scrive:

    Sabato 24 maggio 2008 alle ore 17:00 presso il Caffè Giubbe Rosse, piazza della Repubblica di Firenze verrà presentato il libro documento “Le religioni plagiano” di Vittorio Giorgini architetto e studioso di antropologia, ex professore del Pratt Institute di New York, editato dalla Arduino Sacco Editore http://www.arduinosacco.it Giorgini presenterà il saggio insieme a relatori e ospiti tra i quali Giuliano Serafini, critico d’arte, Arduino Sacco, editore, Luigi Tosti, magistrato, Sergio Martella, psicoterapeuta e scrittore, Caroline Gallois, pittrice, Ennio Montesi, scrittore e fondatore di Axteismo.


    Io vado, chi viene?
    Inoltre, a FIRENZE 23 – 24 – 25 – 26 – 27 Maggio – al Cinema Stensen ci sarà la proiezione del film Zero, la verità sull’11 settembre, che ho in parte finanziato.
    http://www.zerofilm.info/
    Fate sapere in giro. Il 24 maggio potrebbe essere una data per trovarsi fra vari frequentatori del sito, prima un ritrovo ateo, poi sull’informazione di cosa è successo l’11 settembre.

    Saluti

  34. ulivinico scrive:

    Sabato 24 maggio 2008 alle ore 17:00 presso il Caffè Giubbe Rosse, piazza della Repubblica di Firenze verrà presentato il libro documento “Le religioni plagiano” di Vittorio Giorgini architetto e studioso di antropologia, ex professore del Pratt Institute di New York, editato dalla Arduino Sacco Editore http://www.arduinosacco.it Giorgini presenterà il saggio insieme a relatori e ospiti tra i quali Giuliano Serafini, critico d’arte, Arduino Sacco, editore, Luigi Tosti, magistrato, Sergio Martella, psicoterapeuta e scrittore, Caroline Gallois, pittrice, Ennio Montesi, scrittore e fondatore di Axteismo.


    Io vado, chi viene?
    Inoltre, a FIRENZE 23 – 24 – 25 – 26 – 27 Maggio – al Cinema Stensen ci sarà la proiezione del film Zero, la verità sull’11 settembre, che ho in parte finanziato.
    http://www.zerofilm.info/
    Fate sapere in giro. Il 24 maggio potrebbe essere una data per trovarsi fra vari frequentatori del sito, prima un ritrovo ateo, poi sull’informazione di cosa è successo l’11 settembre.

    Saluti

  35. Anonimo scrive:

    32
    non so se gesù fosse figlio di dio e non mi interessa nemmeno se sia realmente esistito, è comunque un miracolo che degli uomini siano riusciti ad inventarsi una favola così bella.
    nb mi riferisco al vangelo e non alla chiesa

  36. Anonimo scrive:

    e vai!!!
    se bastano le favole siamo a posto… 🙂

    303

  37. prefe scrive:

    Gesù era un hippie che diceva quello che dicevano gli hippie e si conciava come un hippie.
    E potrei aver dimenticato qualche ipsilon.

    http://www.speedyprefe.blogspot.com

  38. Anonimo scrive:

    32
    meglio una favola che un dito in culo e poi quella era una citazione di volterr popò di gnoranti o di un altro di quella banda di francesi lì giusto per restare in tema
    il vangelo se te lo leggi per i cazzi tua è un libro dimolto ganzo quasi come pinocchio
    degli ippi non posso dirne altro che bene e mi risulta che trombavano anche parecchio

  39. McLaud scrive:

    Cari tutti, a proposito di notizie internazionali e sberleffi vari, vi segnalo che pure i crucchi si fanno le matte risate con quella zoccola della Carfagna messa al governo da Berlusca: http://www.bild.de/BILD/news/politik/2008/05/08/berlusconis-heisse/familienministerin,geo=4483258.html .

    In questo articolo di das Bild, già il titolo la dice lunga: “Berlusconi ha la più bella “ministra” del mondo”. Il sommario, manco a dirlo, è: “Saranno in grado i rappresentanti di concentrarsi sul governo? I dubbi sono giustificati…”. L’articolo poi è riccamente corredato di foto e video che ritraggono la suddetta nelle pose che più la contraddistinguono (leggi: da grandissima butt…) con ricchi commenti salaci. Certo che farsi prendere per il culo da un popolo geneticamente sprovvisto di senso dell’umorismo è veramente il sintomo più evidente dello stato a cui siamo arrivati!

    Ahi-ahi-ahi, che depressione! Speriamo almeno che presto attui il programma di governo illustrato da Iccia e Giuppe commentando il precedente post.

  40. magasaimon scrive:

    Imména che soddisfazzione…i mì biNbi che vanno all’estero….mi ci viene quasi da piange!!
    E per tutti quei manfruiti dei francesi (oui oui oui una sega) ora sono oiseaux acides (cazzi acidi)!
    Sai com’è contento il Don con la Carla Bruni da governà bene-bene??? Rimetterà su la faccia alla Jack Nicholson ahahahah!!
    Però quoto tutti quelli che dicono che così come si legge noi, LORO, i francazzi, non potranno mai goderselo…e io ce n’ho a piacé! Toh!
    Viva viva Don Zauker, i Pagurini e tutti quelli che si sono rimboccati le maniche per far diventare internazionale il nostro Siuper Exorciste!!
    Sia lodata la cochon de ta mére.

  41. Anonimo scrive:

    Complimenti ai Paguri per la trasferta… ma mi raccomando, non vi svendete come Ortolani!
    Ora fatevi due risate con l’ultima del nostro amato ministro della semplificazione, a proposito della sua simpatica maglietta vignettistica:
    “Mi sono pentito per le conseguenze che ha determinato e per il significato diverso che è stato attribuito. Il mio era un messaggio di pace e di avvicinamento tra le religioni monoteiste ma è stato interpretato in maniera diversa.”

    Lui voleva solo lanciare un bel messaggio di pace universale, e noi lì a pensar male…

  42. Anonimo scrive:

    grande il pardo, ma insegna sempre italiano alla specialistica di informatica dell’i.t.i.?mi ricordo sempre un video-intervista del 2001 che gli si fece all’indomani della vittoria del nano alle elezioni, sembra strano ma dopo 7 anni siamo nelle solite condizioni…o peggio!

    memetz

    ps:ho passato le immagini a tutti i miei amici francesi…è garbato a tutti! 😉

  43. Anonimo scrive:

    @ anonimo 37:
    IO troNbo parecchio, cioè…diciamo abbastanza via, e non rompo la cazza con le favole!
    quindi non ti incazzare e fatti una trombatina anche TE che ti calmi…
    mi sembri bisognoso/a

    303

  44. Skiribilla scrive:

    Confesso che notando la scritta LA SACRA VERGA sottolineata, ho provato a cliccarci su per vedere se si apriva un succulento link…

  45. Goldrake scrive:

    Grande puntata di blob ieri, nella quale hanno fatto vedere il giuramento di Bossi alla REPUBBLICA ITALIANA… Ed anche un TG spagnolo in cui una giornalista commentava così il nuovo governo : la bellissima Mara Carfagna ministro delle pari opportunità e con lei sono solo quattro le donne nominate… Pari opportunità all’italiana.
    All’estero hanno già ricominciato a sfotterci, ammesso che abbiano mai smesso…

  46. vinicio scrive:

    @Goldrake 44

    Non hanno mai smesso, ci prendono per il culo tutti, passi che ci sfottano in Germania, in Francia, in UK (bellini loro, hanno dimolto da ridere) e in tutto il nord europa a cui si aggiungono altre nazioni civili tra cui la Repubblica Ceca e l’Ungheria… ma ora ci pigliano per le mele anche in Spagna (e hanno ragione!), ancora i polacchi non hanno il coraggio di fiatare (son messi peggio di noi, poerini) ma se si va di questo passo non tarderanno a cominciare anche loro!

  47. Anonimo scrive:

    ma lo presentate ad Angouleme l’albo?

  48. Anonimo scrive:

    oh caluri ma che sul tuo blog si piglia un bel malware te n’eri accorto? viva sant’Avast

  49. Anonimo scrive:

    da buon francofilo (c’ho vissuto un paio d’anni in quel bengodi del fumetto, dei diritti, e della gnocca), e conoscendo un po’ i francesi e i loro gusti in materia di bedé (bandes dessinées) posso dire che il libercolo si presenta bene (per l’assaggino modesto che vi pregiate di offrirci), ma ….manca qualcosina nella traduzione…

    in parole povere e’ un francese perfettino quello dei testi, ma manca quello di strada che avrebbe reso una cifra di piu’ certe situazioni (stile la mamma copulante con l’amante)…se lo fate rivedere a qualche giovinastro francese ci guadagnate in qualità.

  50. Lopo scrive:

    Anonimo 47, a cosa ti riferisci? Puoi darci più dettagli per intervenire?

  51. Anonimo scrive:

    lopo sono il 47 (morto che parla? :D)

    semplice, cerco caluri blogspot su google, clikko sul link, mi appare un certificato digitale (“il certificato digitale di java e’ sicuro” bla bla bla, “clikka su esegui o annulla”), io ovviamente a scanso di equivoci clikko su annulla, e poi mi parte la scansione di avast che mi dice

    “trovato malware” ( che sarebbe questo: Win32:Dialer-JC [Trj]), clikko su chiudi connessione nel messaggio di pericolo di avast e gli vado nel culo!

    (non e’ pericoloso, anche perche’ chi va con adsl non corre rischi, ma mi sa che qualcuno vi ha giocato qualche scherzetto..)

  52. Anonimo scrive:

    dimenticavo: se lascio la pagina aperta del blog, ogni tanto mi fa il refresh della stessa, e di conseguenza mi ricarica il malware con conseguente messaggio di pericolo di avast.

  53. GiuppetheCat scrive:

    Perdonatemi un piccolo fuori tema, ho inserito nel mio blog un piccolo omaggio ad un grande uomo: Peppino Impastato. Il 9 maggio è stato il trentennale del suo assassinio ad opera della mafia.

    http://seavreistudiato.blogspot.com/2008/05/omaggio-peppino-impastato.html

    grazie e ciao

  54. GiuppetheCat scrive:

    Perdonatemi un piccolo fuori tema, ho inserito nel mio blog un piccolo omaggio ad un grande uomo: Peppino Impastato. Il 9 maggio è stato il trentennale del suo assassinio ad opera della mafia.

    http://seavreistudiatoPUNTOblogspot.com/2008/05/omaggio-peppino-impastato.html

    grazie e ciao

  55. Lopo scrive:

    Ah, ma dici proprio sul blog di Daniele, non qui. Allora, come si dice tra i webmaster, so’ cazzi sua….

    (mo’ gli dico come risolvere)

  56. Lypsak scrive:

    E’ splendido anche in francese. E’ proprio vero che Don Zauker è cosmopolita e va bene su tutto, come l’aceto balsamico o il prezzemolo.

    Bravi paguri!
    Vive la France! e morte-e-distruzione ai francesi, MASCHI, intorno ai trent’anni… ehm.

  57. Anonimo scrive:

    Salve, innanzitutto complimenti per la vostra collocazione all’estero!

    Ho scoperto Don Zauker da qualche settimana, e devo dire… beh, STICAZZI che tipo! 😀

    La mia domanda è semplice: non avendo la possibilità di reperire il Vernacoliere, esiste una “raccolta” del Don acquistabile online/libreria/fumetterie o dove minchia è? 😀

    Saluti e complimentoni ancora!

  58. paguri scrive:

    Per rispondere un po’ a questo un po’ a quello:
    • l’albo ad Angoulème? perché no? Ci sta anche che si vada a fare ua giratina nella ridente (?) cittadina fransé.

    • dilemma traduzione: Antonio e Brando stanno facendo un bel lavorone, e sono le conoscenze che abbiamo più vicine fra quelli che conoscono un buon francese e hanno al contempo uno spirito adatto alla raffinatezza della serie. Se però pensate che il linguaggio debba essere più gergale o comunque meno letterario, avete le competenze necessarie e siete in grado di dare un apporto, siete i benvenuti (scordatevi i vaini, naturalmente). Ogni contributo che dovesse rendere ottimale il lavoro finale, anche solo come revisione, è benvenuto!
    Lasciare recapiti, prego.

    • Il virus sul blog di Daniele. A quanto sembra dipendeva dal counter, ma è stata appena adottata la soluzione migliore: l’ha tolto dai coglioni.

    • Le storie di Don Zauker, in attesa della pubblicazione del prossimo albo, in uscita per Lucca Comics 2008, sono disponibili nella prima raccolta, del 2006. Essa è reperibile presso alcune fumetterie, o contattando la redazione del Vernacoliere al n. 0586 880226, o per email all’indirizzo info@vernacoliere.com, oppure ancora ordinandola via internet tramite il sito http://www.vernacoliere.com
    Se non riuscite ad ottenerla in nessuno di questi modi, vuol dire che il Signore non vi giudica adatti alla lettura e quindi alla Salvezza Eterna.

  59. Anonimo scrive:

    tirchi come la merda, e poi dicono dei lucchesi

  60. vinicio scrive:

    Visti i trascorsi non proprio “limpidi” e l’età non proprio “verde” del nostro eroe sconsiglierei il gergo dei “giovinastri” francesi, piuttosto mi rifarei ai dialoghi di film come “Le Trou” http://www.imdb.com/title/tt0054407/ o ad uno qualsiasi dei classici di mala di Jean Gabin o di Lino Ventura..

  61. Kaiser76 scrive:

    Ma intanto le ultima sparate del Beppe4X4 sul Sesso ma dico :se i suoi quella sera invece di obbedire allo zio Hitlè avesserò fatto altro noi ce lo saremmo tolto dai coglioni !”

  62. karsten scrive:

    vi faccio notare che il papa ha avuto un mancamento al sentire la notizia…

    http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/cronaca/scivolone-papa/1.html

  63. ulivinico scrive:

    ARTICOLO DA LEGGERE QUI:
    http://temi.repubblica.it/micromega-online/

    DIFFONDERE!
    Lo copio un pò:

    Contro la Chiesa gerarchica di Ruini e Ratzinger
    UN 8 PER MILLE DEMOCRATICO
    Firma e diffondi l’appello

    SUPERATE LE 4500 FIRME
    “Di fronte all’offensiva clericale volta a limitare irrinunciabili libertà e diritti civili degli individui (che andrebbero invece decisamente ampliati), e alla subalternità e passività dello Stato nelle sue istituzioni parlamentari e governative, benché non credenti in alcuna religione, in occasione della dichiarazione dei redditi invitiamo tutti i cittadini democratici a devolvere l’otto per mille alla Chiesa Evangelica Valdese che le libertà e i diritti civili degli individui ha sempre rispettato e anzi promosso, e che si è impegnata ad utilizzare i proventi dell’otto per mille esclusivamente in opere di beneficenza e non a scopo di culto o di sostegno per i ministri e le opere della propria confessione religiosa.” Tra i primi firmatari: Umberto Eco, Margherita Hack, Vasco Rossi, Andrea Camilleri, Dario Fo, Michele Santoro, Bernardo Bertolucci, Mario Monicelli, Oliviero Toscani, Lella Costa, don Enzo Mazzi, Simone Cristicchi, Giorgio Bocca, Ferzan Ozpetek, Paolo Flores d’Arcais…
    FIRMA L’APPELLO – LE FIRME – DI’ LA TUA – LEGGI I COMMENTI
    ________________________________________
    – 8 x mille democratico: interviste a Lella Costa e Margherita Hack (AUDIO)
    – Chiesa pigliatutto: le carte truccate dell’otto per mille di Cinzia Sciuto

  64. ulivinico scrive:

    ALTRA NOTIZIONA:

    Vietate e illegali le benedizioni pasquali

    I preti non potranno più andare a benedire le case, per sentenza della Corte Europea

    STRASBURGO – La Corte Europea dei Diritti Umani ha affermato che “la libertà di manifestare le proprie convinzioni religiose comporta anche un aspetto negativo, ovverosia il diritto dell’individuo di non essere costretto a manifestare la propria confessione o i propri convincimenti religiosi e di non essere costretto ad agire in modo che si possa desumere che egli ha – o non ha – tali convincimenti. ecc. ecc.
    Per scaricare la Sentenza integrale della Corte Europea: http://olir.it/ricerca/index.php?Form_Document=4616


    da:
    http://nochiesa.blogspot.com/

  65. paguri scrive:

    L’Inter rischia, sul filo di lana, di perdere uno scudetto già vinto.
    Che la benedizione del Papa porti merda?

  66. maka scrive:

    ahia ahia ahiai
    qui si sta prendendo il vizio……..

    http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Veneto.php?id=1.0.2154486076

  67. karsten scrive:

    faccio notare che i giocatori dal papa erano materazzi e cruz ( i 2 rigoristi…). io da povero interista mi sono toccato quando l’ho visto al TG, pero’ la forza della sfiga di ratzi e’ ben altra cosa…. <__>

  68. maka scrive:

    eccolo lì….Benny 4×4 ha ricominciato a sparare le minkiate

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_72616252.html

  69. Goldrake scrive:

    Mi raccomando, ragazzi/e, fate tesoro del consiglio del nostro amatissimo Benny 4×4 e prestate attenzione al sesso, che può diventare come una droga.
    Notizia tra quelle d’apertura del TG1.

  70. Lypsak scrive:

    Ma magari mi potessi drogà di cucchiai acrobatici e sessantanove vertiginosi! Non sarebbe nemmeno tanto costoso come pippare la bianca polverina che sembra talco ma non è.
    Un’endovena di zabaione quanto costerà? Cinquanta centesimi?

    Secondo me PapaRazzi è diventato prete perché non si poteva drogare, altroché. Chi volete che gliela desse a gratis?

  71. prefe scrive:

    Maka ciò che mi linki non è bello visto che sabato sera ero a 80 metri ottanta dal pedro (il centro sociale di cui si parla), io con tutti i miei capelli lunghi e le mie parvenze da onto (come chiamano qui i “comunisti”…vuol dire sporco).
    Comunque qui capita, non è una novità, l’anno scorso siamo andati col gruppo a un intervista in una radio locale (di sx) e c’era UNA SOLA PERSONA in tutta la radio, le altre non avevano il coraggio di andare a lavorare, perchè qualche giorno prima 8 nazi di merda avevano aggredito due ragazzi e due ragazze (spagnoli in erasmus, poveretti) nel loro cortile, a sprangate e bottigliate.

    http://www.speedyprefe.blogspot.com

  72. maka scrive:

    vedi prefe, neanche per me è bello e sinceramente vorrei non crederci…purtroppo è la realtà e mi fa tanto male. comunque credo che sia necessario parlarne e diffondere quanto più le notizie di questo genere, menzionando sempre tutti i fatti assieme, sottolineando la matrice politica perchè non passino più come atti di bullismo ma con il loro nome e cognome: azioni fasciste

    PS: non so se avete sentito la notizia del “bulletto” beccato la settimana scorsa dopo che aveva bruciato i capelli del compagno di classe….bulleto sta minkia, sembrava più membro della gioventù hitleriana

  73. GiuppetheCat scrive:

    adorabili ragazzacci, le ultime tavole sul Vernacoliere mi hanno fatto sganasciare & scompisciare. Da Oscar l’occhiata da sopra la spalla di Don Zauker a occhi semichiusi, con sufficienza: “eia-eia?” e quello che scatta al richiamo della foresta “alalà!”. Grandi, grandi, grandi. Anche perchè, al di là dell’idea umoristicamente da applausi, il disegno è eccezionale. Non era facile far assumere quella posa di sufficienza & superiorità e dire “un sacco si cose” della serie “ora ti sputtano coglione, a chi vuoi prendere per il culo, a muà?”… tutto racchiuso in un “tratto” di penna. Grandi.

    Andate a dare un’occhiata sul mio blog. Solidarietà a Marco Travaglio (vedrai non dura molto!)

    http://www.seavreistudiato.blogspot.com

  74. Vavvo scrive:

    Complimenti!

  75. Anonimo scrive:

    Gia’ fatto leggere a un collega francese ! E ridendo ha detto ke aspetta l’uscita dell’albumme !!!!

    Continuate cosi’, cosi!

    Durruti 🙂

  76. Anonimo scrive:

    Esimi tutti, vi siete accorti di come tuona Famiglia Cristiana sulla formazione del governo berluscozzo (http://www.adnkronos.com/IGN/Politica/?id=1.0.2154950730)?

    Volete scommettere che non si sarebbero mai sognati di farlo con la paurosa schiera di cattolici presenti nel PD se solo avesse vinto? Per avere la certezza, basta constatare che un bel po’ di cattolici sono stati comunque nominati nel meschinissimo governo ombra (Picierno, Garavaglia, Letta, Andria, Merloni, Franceschini…), tanto dice che nell’ombra si muovono benissimo…

  77. Goldrake scrive:

    Ieri il nostro mentore supremo, Benny 4WD, ha detto che la legge sull’aborto è una ferita ancora aperta per l’Italia. Ovviamente tutto ciò tra le anticipazioni del TG1.

  78. Diociliberi scrive:

    @ Paguri: Accadesse l’incredibile, come vorrei vedere S. Pietro accogliere orde di romanisti festanti ad osannare la potenza jettatoria del vezzosetto.
    Noi tutti invece attenderemmo con massima trepidazione un papal auspicio d’ottima salute al presidente del consiglio (presidente Barlozzoni SilvAno), con la promessa di una pronta nostra genuflessione al compimento del feral auspicio.
    Ragazzi, questo con quella ghigna che si ritrova fa cagliare anche il latte, altro che fluidi!!!

  79. Socmel scrive:

    @ Goldrake, le ho sentite anche io le ultime affermazioni di Giuseppone Ratzo…
    Maledetscrxporcavax…
    MA CHE ANDASSE A FARSELO PENNELLARE NELLA ZONA D’OMBRA DA SAN MICHELE ARCANGELO! Più passa il tempo e più sono convinto che una delle ferite ancora aperte in Italia è la presenza dello Stato Vaticano!
    A QUANDO L’INVASIONE???????????

  80. karsten scrive:

    la loro o la nostra? la loro e’ cominciata anni fa se non te ne sei accorto 😀

  81. Socmel scrive:

    @ karsten o Canesten (mitica pomata!),
    No, non me ne sono accorto, in quanto ho gli occhi foderati di prosciutto!

    p.s.
    le faccine mi fanno cacare quindi te lo dico a per iscritto: è una battuta anche la mia…

  82. grisson scrive:

    Cari Paguri avete visto che ora vendono l’acqua Santa via internet in 11 tipi diversi ed ogni bottiglia ha un santo con allegata la preghiera da dedicargli?

    Adie

  83. cittadinodiErdam scrive:

    Strano che non avete fatto un post sur Papa che si stava per smoccolà!!!!

    😀

  84. karsten scrive:

    l’avevo postato ma e’ passato in secondo ordine… c’è mancato un pelo eh? 😉

  85. Goldrake scrive:

    @grisson
    Questa passa veramente ogni limite…

  86. cittadinodiErdam scrive:

    Boia…ganzo xk s’è messo a sedere…e c’ha anche pensato…appena l’ho visto mi son detto: “T’avvedè il post sur pattone der papa!” e ‘nvece niente!…

  87. Lavrentij scrive:

    v’ho mandato una madonna porcamadonna!

  88. Anonimo scrive:

    edizioni Clair de lune

  89. Anonimo scrive:

    Ma è BELLISSIMO !!! e tradotto anche bene .

  90. cattiverio scrive:

    VOGLIO DON ZAUKER CHE TROMBA CARLA BRUNI E PIGIA PER SBAGLIO IL PULSANTE DELLE BOMBE NUCLEARI(magari con la fava).
    AVETE 24 ORE DI TEMPO POI CHIAMO IL BABBO DI MAICOL.

  91. capricorn scrive:

    Ciao Paguri, una piccola premessa.

    Visto che ora vivo in Belgio 8 non per il clima) lo comprerò e lo regalerò a tutti i miei amici, ma una cosa ve la devo dire

    Vi hanno fatto un adattamento di merda che svilisce il personaggio e uccide il fumetto.

    Nessun vernacolo ( inteso come vulgata), nessuna inflessione, nulla.

    Una stronzatina di traduzione con un francese scolastico che esiste solo nei libri.

    Peccato 🙁

  92. […] tuo esorcista preferito. E per lo stesso editore! :-)" Riportiamo anche la fonte ufficiale: http://www.donzauker.it/2008/05/07/l…er-est-arrive/ …. certo trasportare il vernacolo livornese in francese non deve essere facile. — Andy […]