« | Home | »

Madonnina

OFTALMOLOGICO! La MADONNINA appare ad un oculista!

28 maggio 2008

Madonna del collirio

Sì, proprio lei, la Virgo Fidelis, la Mater Christi, la Moglie di Giuseppe il falegname, quello sfrattato…sì, dai…quello con la barba…sì, proprio lui, il becco, insomma, la Beata Vergine, la Regina Coeli è apparsa ieri pomeriggio nello studio del famoso specialista “Dr. Nespolo & figli, oculisti in nero.”

Ella, precisa e puntigliosa come sempre, ha voluto sfatare la leggenda che la vede apparire solo a poveri analfabeti, a giovani segajoli brufolosi e a mafiosi candidati in partiti di centro, scegliendo di palesarsi davanti agli occhi devoti di un uomo di scienza e di medicina.

Davanti a quell’esibizione di Grazia Celeste, il pio Dr. Nespolo non ha dubitato nemmeno per un momento che si trattasse proprio della Regina Mundi, tant’è salda la sua fede e accertatata la sua vista 10/10.

Confortato in questo anche dal fatto che il giorno prima Ella, la Madre Celeste, aveva tentato invano di palesarsi a lui, durante il suo orario al Poliambulatorio ma il devoto oculista non era riuscito a vederla. Per questo le aveva disinteressatamente consigliato di farsi vedere il giorno seguente al suo studio privato, che con 275€ in nero, si sarebbe levata la paura.

Una visita veloce, tanto per rassicurarla su quel famoso problemino durante la lacrimazione (la madonnina piange spesso sangue e neanche lei riesce a spiegarsi il perché) e prescriverle l’uso di una pomata antibiotica e di un collirio antinfiammatorio, 3 volte al giorno per 7 giorni.

Rinfrancata dal parere di uno specialista, Maria Vergine è passata dalla farmacia comunale (altra apparizione documentata) a prendere le medicine e ha deciso di prendersi un periodo di meritato riposo.

Non disperino però i numerosi fedeli che attendono le sue apparizioni colmi di devota commozione, perché durante questo breve periodo di indisposizione Ella verrà sostituita nei suoi giri da Santa Rita da Cascia, che vista da lontano e con il velo in testa, sembra proprio lei.

Share

11 Commenti

  1. Nenè scrive:

    Ragazzi la Madonnina è apparsa anche a noi, un fenomeno di gruppo, mentre andavamo al Politeama di Poggibonsi a vedere Jodorowsky… eravamo in 4, in tre l’ abbiamo vista la prima volta, poi la seconda apparizione è avvenuta per convincere il miscredente che ci prendeva per il sottocoda (leggi culo).
    Vane sono state le sue frasi martellanti “Oh, rincoglioniti, sono cartelloni pubblicitari”.
    Gente, è tutto vero, girottolando per Poggibosi vedi i cartelloni pubblicitari, di quelli che vengono appesi ai pali, con l’ immagine della Madonna.
    Aspetto parole di (s)conforto.

  2. Goldrake scrive:

    Beh, se stavate vedendo “La montagna sacra” di Jodorowsky, è probabile che abbiate avuto visioni della Madonna, Nenè… 😉

  3. Anonimo scrive:

    Il pio Dr. Nespolo e’ riuscito a spiegare perche’ Ella, Beata tra le Donne, pianse sangue maschile a Civitavecchia?

  4. Nenè scrive:

    @Goldrake: no, niente montagna sacra, anzi, qualcosa di più blasfemo, un incontro sul Tarocco che tra l’ altro è stato bello e divertentissimo… ora che mi ci fai pensare forse era un’ apparizione di ammonimento.

  5. Goldrake scrive:

    Quindi c’era Jodorowsky in persona ?!? Acc, cosa mi sono perso ! 🙁
    Il cervello di quell’uomo è visibile dallo spazio…

  6. maka scrive:

    madonnina…iapr l’ecchi, ca cu li chiudi nu ci ole nienti.

  7. grisson scrive:

    OIBò

    Adie

  8. Anonimo scrive:

    “madonnina…iapr l’ecchi, ca cu li chiudi nu ci ole nienti.”

    leggo leccese. si ricordi che a lecce la madonnina non è mai apparsa. siamo un popolo serio. un momento…cos’è quella luce? eh…mi sembra di vedere un’immagine biblica…una luce…! è lei…è lei!!! E’ EDELWEISS

  9. Philcore scrive:

    a me invece m’è apparso lenin alla festa del pd….piangeva…

  10. Anonimo scrive:

    gesù