« | Home | »

Post-it

4 agosto 2008

Testimoni

Visto che non consultate mai il calendario, nella colonna a sinistra, e visto che tanto ci scordiamo sempre di aggiornarlo:

Stasera, Don Zauker Talk Show a Chiesina Uzzanese (PT) in Piazza Vittorio Emanuele.

Sabato 9 agosto, Don Zauker Talk show a Pietrasanta, Festa – o commemorazione – di Rifondazione.

Che il Signore vi accompagni, ma resti ad aspettare fuori.

Share

62 Commenti

  1. Iccia scrive:

    Oggi sarebbe anche il mio compleanno.Oltre che la vostra benedizione(senza toccare) gradirei un copioso sbarco di clandestini affamati ed incazzati con gli occidentali a Villa Certosa durante una delle tante,sobrie feste che Silvio organizza a base di champagne&TROYE.

  2. Kaiser76 scrive:

    Ma preferisco farlo scendere tipo cane randagio e sperare che passi Beppe 4×4 e lo arroti e scappi.Lo scandalo il Signore è stato asfaltato da straniero di origine tedesca che era alcolizzato e drogato di coccoina e veste babbuccie Prada per ora non si hanno altre informazioni sul losco ed oscuro individuo!

  3. Anonimo scrive:

    Dalle mie parti, grazie a Comunione&Disperazione il Signore “accompagna” anche troppo spesso, anche chi non vuole. E’ questa la tragedia.

    The Talented Ripley

  4. Goldrake scrive:

    Festa (o commemorazione) di Rifondazione… Ehehe 😀

  5. rotellaro scrive:

    ovvai!
    tra un po’ metto in moto il pandino a gasse e vengo a monc(EHMMMM!?!?!?!?) chiesina uzzanese.

    😛

  6. Anonimo scrive:

    commemorazione una sega !

  7. Anonimo scrive:

    e dopo ..tutti al don carlos …a baccagliare alcune vecchie troje peraltro truccatissime !!!!

  8. testa di casco scrive:

    NON ci sarò… ma tanto io ho già dato!
    Buon divertimento a chi ci andrà!!!

  9. WonderWoman scrive:

    Chiesina??? ahahahahahaha
    ma la scelta del paese è stata casuale o… causale??
    🙂

  10. Anonimo scrive:

    o chiorboni se non me lo ricordate in teNpo e mene dimentico (Davide)

  11. Anonimo scrive:

    w la fica

  12. Anonimo scrive:

    @anonimo 11: sia fatto dovuto riconoscimento alla sva asserzione, invero di grande pregnanza semantica e didascalico-morale, che mi trova concorde ansichenò. Invito la controparte muliebre ad apporre un’equipollente manifestazione di entusiasmo.

    Diociliberi

  13. Anonimo scrive:

    Da annotarsi l’utilizzo dello spirito ROSA da du citti … ma quello bono a 90° ( da intendere gradi alcolici) per fare il liquorino spaccafegato in casa no???

  14. rotellaro scrive:

    Cari Cosi,
    stasera avete dato davvero il meglio di voi stessi.

    A un certo punto ho visto lo sguardo omicida delle vecchine sedute di fianco a me e ho pensato “vai questa e’ la volta che li linciano” 😛

    Non vi ho rotto le palle prima dello spettacolo perche’ ho scordato l’albo di don zauker da farmi vergare dalle vs preziosissime personcine e non ho voluto rischiare il vostro sacrosanto vaffanculo nei miei riguardi 😛

    Alla prossima (vedo di convincere la morosa a farmi fare un paio di puponzi paguri con cui omaggiarvi).

    W La Fica comunque e sempre!

  15. zha1a scrive:

    Bravi! Mi siete propio piaciuti!
    Anch’io come rotellaro hò visto sguardi perplessi (la gente guardava la foto di gp2 e pinochet ma non capiva:)e anche un pò schifati (a dimostrazione di come si stà riducendo la gente di questo paese)e anch’io non vi ho rotto i coglioni in quanto sprovvisto di copia da farvi autografare.. alla prossima ragazacci 😉
    W Il Manchester sempre comunque e dovunque!

  16. Anonimo scrive:

    autostrada fino a chiesina: qualche euro, con MantrugCard.

    benzina, un pieno: mezzo stipendio ed un litro di sangue, con MantrugCard.

    guardare le facce intorno a me, che scrutavano la foto di San GP2 che stringe calorosamente la mano a San Pinochet, con una espressione mista fra “non ci capisco nulla” e “ma che sant’uomo che era GP2”, non ha prezzo.

    hats off!

  17. grisson scrive:

    W la Fica

    Adie

  18. Goldrake scrive:

    A Genova lo spettacolo si è svolto in un teatro, quindi chi c’era sapeva cosa andava a vedere, però effettivamente lo show dei Paguri all’aperto, con cattolici che per caso si imbattono in una cosa così anticlericale deve essere il massimo ! 😀

    @ testa di casco
    Complimenti per aver trovato/realizzato l’avatar migliore del blog, era da un po’ che te lo volevo dire ! 😉

  19. Anonimo scrive:

    @ Diociliberi
    Hai perfettamente ragione, urge rimediare subito!

    W la fava!!! (quando ben educata) 😉

    The Talented Ripley

  20. testa di casco scrive:

    @goldrake: grazie mille! Se lo vuoi anche tu lo puoi trovare su nonciclopedia!
    @anonimo 16: mi hai copiato lo schema del commento! ma ti do la mia benedizione lo stesso!

    Ora che ci penso sarebbe stato davvero bello vedere le facce delle persone per bene che credono contro le vostre eresie! Sarà per il prossimo Mauriz… ehm… Don Zauker show!

  21. Anonimo scrive:

    e la migliore chicca in assoluto è stata la canzone degli Squallor ad accompagnare i titoli di coda… 😀

  22. babbu scrive:

    Sono molto preoccupato: da quando vi conosco, NON UNA VOLTA mi sono trovato in disaccordo con voi tutti (sia i santi Paguri che i di loro commentatori).
    Se solo mi avesse in archivio, Beppe16 mi scomunicherebbe…
    Continuate così.

  23. vinicio scrive:

    Ebbravi i Paguri, avete fatto lo spettacolo a Uzzanise Church, siete tornati a casa tutt’interi ho le zanzare vi hanno masticato via qualche braccino?
    @Anonimo 7
    Al Don Carlos, trombata anziana, trombata sana… ma attenzione a non trovare la topa col manico!!!

  24. Goldrake scrive:

    @ babbu
    Eh, si, leggendo questo blog viene quasi da chiedersi come fa ad essere così disunita la sinistra in Italia ! 😉

  25. Anonimo scrive:

    Secondo me la migliore chicca è stato il commento sulla foto di GP2 e Pinochet che si stringono la mano: “Ecco i due vecchi amici ripresi mentre stanno per andare a mangiare un pizza insieme e discutere dei temi che gli accomunano: la difesa della Vita e il genocidio.”

  26. sandy scrive:

    all’attenzione di Anonimo 11
    VIVA LA L’UCCELLO!
    e/o gli uccelli…
    yuuuuh! eeeehhh! yuppy !
    s

  27. testa di casco scrive:

    Paguri cari, vi arrabbiate se metto video del Don Zauker talk show su you tube?

  28. paguri scrive:

    @ Testadicasco: No, fai pure. Anzi, magari madaceli anche a noi.
    @ chi c’era a Chiesina: Pezzimerda, perché non vi siete palesati al nostro cospetto?! Forse perché dotati di Phava? Beh, in questo caso avete fatto bene…

  29. lucia scrive:

    piccola storiella di campagna: vicino a casa mia quando ero piccola abitava un uomo che si chiamava di nome Spirito.
    ma tutti lo chiamavano “il Moro”. tanto che il su’figliolo non so come si chiami per davvero, perchè l’abbiamo sempre chiamato “il Morino”.
    la mi’nonna stava insegnando al mi’ fratello il SEGNO DELLA CROCE (eh, a lucca ci abituano da piccini).
    “allora francesco… incomincia! nel nome del padre…”
    “adre…”
    del figlio”
    “iglio”
    dello spirito”
    “lo spirito è il Moro nonna!”

  30. maka scrive:

    non invidio nessuno di voi perchè vivete al nord. ma vi invidio tremendamente perchè qua giù non arriverà MAI il Don Zauker Talk Show…..oh come si può fare paguri?

  31. rotellaro scrive:

    @Paguri: onestamente volevo farmi esorcizzare la maglietta (Diavolo abbracciato al pinguino) poi ho pensato che e’ meglio un diavolo sulla maglia che una verga d’aronne su per il cahapranzi 😛

    Al prossimo spettacolo GIURO che mi genufletto al vs. cospetto.

  32. paguri scrive:

    @ maka: CaraKiara, come fare? Rispondiamo a te quel che abbiamo detto anche agli altri che – un po’ a giro per lo Stivalone – vorrebbero creare lo scompiglio pubblico con il DZTS: interessatevi di persona, contattate organizzatori, teatri, locali, rassegne, AIE. Accennate loro della cosa e segnalate questo sito. Se siete così fortunati da trovare qualche incosciente a cui vada bene, fateci contattare, incrociate le dita (oltre a Gesù) e il più è fatto.

  33. Bove scrive:

    AVVISO A CHI E’ A LIVORNO:

    FOTOFINISH
    di Antonio Rezza
    Livorno (Li)
    Venerdì 8 e Sabato 9 Agosto 2008
    ore 23.30
    Presso la Canaviglia della Fortezza Vecchia di Livorno all’interno di Effetto Venezia

    ingresso gratuito

    info http://www.comune.livorno.it

    Non ve lo perdete, sta 30 anni avanti!

  34. maka scrive:

    ok Paguri, vediamo che si può fare!

    AVVISO AI GANGILLI PUGLIESI: uniamoci e creiamo lo scompiglio!!!!! che il Don Zauker Talk show approdi in quel di terronia!!!!

  35. Goldrake scrive:

    @ Bove
    Rezza è un genio, il suo “Escoriandoli” spiega il senso della vita dalla A alla Z !
    Non perdetevelo !

  36. ponceavela scrive:

    L’ultima di beppe16°
    :della serie pigliate tutti morti e feriti poi a spennalli ci si pensa con carma …
    Bressanone:
    PAPA: ORA PIU’ LARGO SU SACRAMENTI, DA GIOVANE ERO PIU’ RIGIDO

    …si sà che da giovani sè più rigidi,ora certi bei gioini di seminario se li scorda…
    aspergo vobis..ora si sporca le scarpe e basta.

  37. testa di casco scrive:

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Il peccatore che alla serata di Genova ha fatto i video li ha cancellati prima di mandarmeli!!!!!!!!! PAGURI E GANGILLI UNIAMOCI AFFINCHè POSSA MARCIRE ALL’ INFERNO!!!!

  38. ombus scrive:

    @ ponceavela.
    il papa era più rigido sulle regole perché il suo mentore adolf era uno fissato con la regole per la somministrazione di certi sacramenti… ora è meno rigido e appoggia la cina delle olimpioniche sorti progressive… o tempora (o pecuniae) o mores…

  39. ombus scrive:

    @ lucia
    il buco nero del cers ci fa un fa un baffo! vuoi mettere il buco nero di arcore? quello sì che ci inghiottirà tutti

  40. ponceavela scrive:

    USA: RICERCA CHOC, ‘MANO MORTA’ COLPISCE 63% DONNE IN METROPOLITANA NEW YORK

    COMPAGNIA TRASPORTI CORRE AI RIPARI, DA SETTEMBRE CAMPAGNA D’INFORMAZIONE

    e noi che a Livorno già ci s’aveva la SAPA – Società Anonima Pigiatori Accaniti cosa si dovrebbe dì…tutto il mondo e paese.

  41. Anonimo scrive:

    grazie tutta chiesina vi ringrazia – c’avete dato un’altro buon motivo per far sparire ancora di più i rossi dal nostro paesello ciaooooooooo

  42. Iccia scrive:

    Il 42 dev’essere uno di quei BUCHI NERI di cui parlava il Cern.

  43. Anonimo scrive:

    Chissà poi perché “i rossi”? A me sembrava che i Paguri avessero parlato di religione e non di politica.
    Mah, mistero delle menti inferiori…

  44. rotellaro scrive:

    @iccia: te l’ha detto “pensiero profondo”?

    😛

  45. The Talented Ripley scrive:

    @ anonimo 42:
    complimenti per il tuo “coerente” sistema di pensiero.
    Noto che anche tu segui il fulgido esempio del nostro amato premier: dai sfogo alle tue paranoie isteriche, fomentate dai tg di regime, attribuendo tutte le colpe dell’universo conosciuto ai fantomatici “rossi”. E confondi un zinzino religione e politica, come ha fatto notare anonimo 44. Certo, sempre più spesso la chiesa mette il becco dove non dovrebbe e interferisce con la politica del nostro stato (nominalmente laico), quindi non hai tutti i torti a buttarla sul politico..TUTTO è politica. 😉
    Comunque Don Zauker è un fumetto e uno show satirico, e il compito della satira, piaccia o meno, è proprio sbeffeggiare l’ipocrisia della gente, mettendone in luce le contraddizioni, il “predico bene e razzolo male”.
    La chiesa cattolica è un coacervo di contraddizioni, non ci vuole tanto per capirlo, basta aprire un libro di storia.
    E parlando di politica, ti ricordo che la censura della satira è tipica delle dittature.

    E per finire un appello, caro coso: fai un favore a te stesso e ripassati il programma di grammatica di terza elementare: “altro” è maschile, non occorre apostrofare l’articolo “un”.
    Con questi errori rischi di alimentare lo stereotipo del fascista ignorante. Dai, ti prego, in nome delle tue idee…torna a studiare!

    N.B: “coerente” è da intendersi in senso ironico.
    Tengo a precisarlo perchè da una recente ricerca è emerso che solo il 5% degli italiani possiede il senso dell’umorismo e tu chiaramente NON rientri in quella percentuale.

  46. Goldrake scrive:

    @ anonimo 42
    Non solo, come ha detto The Talented Ripley, hai scritto “un altro” con l’apostrofo, ma non hai usato maiuscole e punteggiatura… Complimenti, ti sono bastate solo 2 righe per farci capire che ignorantone sei !

  47. McLaud scrive:

    Sai com’è, Goldrake: ignoranti pauca! 😉

  48. Anonimo scrive:

    Scusatemi se non so usare la grammatica come voi. (avete visto ora ho trovato anche il tasto con il punto). (ops di nuovo). Grazie di avermi dato del BUCO NERO, del fascista ignorante: mi sembrava di non aver offeso nessuno di voi, a meno che non siate abitanti di Chiesina votanti dell’attuale amministrazione comunale che tanto vi ha voluto per onorare la nostra festa. Dire che don zauker (minuscole volontarie) è uno show satirico eleva notevolmente chi la satira riesce a farla senza offendere la sensibilità cristiana che molti di voi hanno perso subito dopo il battesimo (è il primo dei sacramenti). Continuate così, i nostri figli vi ringraziano della satirica lezione di vita che c’avete dato.

  49. Anonimo scrive:

    Caro Anonimo 49, ma chi ti dice che qua non ci siano abitanti di Chiesina che hanno votato per l’attuale amministrazione. E sopratutto, chi di dice che tutti qua siano battezzati? E anche quelli che lo sono, non pensi che alla tenera eta’ di 3 mesi possano capito male la “sensibilita’ cristiana” che hanno cercato di incular loro?

    La mia sensibilita’ laica e’ offesa quotidianamente da autobus pieni di persone che vanno a vedere una carogna putridescente (padre Pio – come vedi non mi presto al giochetto infantile delle minuscole volontarie), la mia sensibilita’ scientifica e’ offesa quotidianamente dai vari sangui di san Gennaro e dalle macchie di muffa che assomigliano a Gesu’, la mia sensibilita’ umana e’ offesa dalla tortura cui e’ sottoposta suo malgrado una povera ragazza, trascinata dai baciapile addirittura in parlamento per compiacere quache prete e negarle cio’ che hanno concesso con un umanissimo gesto di pieta’ al GP2.

    Ecco, io sono offeso da tutto questo. Eppure non mi sento offeso dalla festa fockloristica della Madonnina della Neve (grande Fantozzi!), sono pero’ offeso se con questa scusante si vuole sopprimere o “rimandare” ogni forma di dissenso.

  50. maka scrive:

    @anonimo 42 e 49
    come dice anonimo 50, ogni giorno la nostra sensibilità e soprattutto la nostra intelligenza è offesa da milioni di cose: il papa che inneggia alla vita per un nano-vermicello di 2 mm o che sbriciola le palle per la difesa dei valori (ah ah ah proprio lui…il nazista, il colmo); il berlusca-cacca cazzi che spara minkiate anti comuniste, anzi no ora il nemico da abbattere sono gli immigrati e i dipietristi, senza un senso logico se non quello di distogliere l’attenzione da tutte le sue merdate; il presidente del senato che è schifani (VERGOGNA MONDIALE); il presidente della camera che è fini il fascista….e potrei continuare all’infinito. e per te il problema è l’offesa alla dignità cristiana? ma dove cazzo vivi? a che epoca mediaevale sei rimasto? ci sei rimasto? ce l’hai un minimo di cervello e di DIGNITA’ umana? non ti vergogni di essere italiano-cattolico e senza un minimo di autonomia di pensiero?

  51. Goldrake scrive:

    @ anonimo 42 & 49
    Ti abbiamo dato del fascistello ignorante perché così ti sei presentato : senza argomentazioni, anonimo e con due righe da quattordicenne sgrammaticato.
    Tu appartieni alla nutrita schiera di quelli che confondono la satira con lo sfottò, lo hai dimostrato dicendo che ci sono persone che la fanno senza offendere… Ebbene, la satira è tutta un’altra cosa, dato che si occupa di dissacrare in qualsiasi modo qualsiasi cosa, in particolare politica, sesso, religione e morte, come ci ha ricordato il mai troppo lodato Luttazzi nel suo ultimo spettacolo. E’ chiaro che personaggi pubblici (come il tuo amato Ratzinger) non dovrebbero sottrarsi alla satira, anzi, se fossero un po’ più furbi, ne trarrebbero beneficio.
    La chiesa poi, con le sue mille contraddizioni, è il più fertile dei terreni per la satira e se pensi che non si dovrebbe offendere un credo, sappi che per noi non c’è ALCUNA differenza tra gli strani riti che compie Peneretto 32/2 e il mago Otelma… Prova a pensarci un attimo.

  52. lucia scrive:

    per anonimo 42 eccetera.
    io sono stata battezzata in seno di santa romana chiesa.
    ho fatto la prima comunione a otto anni e la cresima a 12 anni perchè come diceva il mio prete “se non ve la faccio fare da piccini poi chi vi chiappa più?” (nota: un sacramento che si chiama confermazione perchè dovresti dire che concordi con quello che ti hanno dato quando non capivi un cazzo, cioè col battesimo, te lo fanno fare a 12 anni perchè così non capisci ancora un cazzo) e poi semplicemente mi sono resa conto che mi stavano prendendo tutti per il culo e mi sono levata di lì.
    la conosco molto bene la kiesa.
    benissimo direi.
    potrei stare ore a narrare gli episodi raccontati dal mio babbo che è stato chiuso in seminario quando aveva dieci anni (sai, se non li chiappi da piccini…) e ne è uscito che ne aveva venti…
    oppure la bellezza del catechismo delle chiese di campagna come la mia dove si imparava a memoria il catechismo a suon di bacchettate.
    i preti hanno una fortuna sola.
    che dio non esiste. (minuscola volontaria).
    e il fatto che non li abbia ancora inceneriti tutti è proprio la prova della sua inesistenza.
    ame.

  53. Nedo B. scrive:

    I rossi… Mi sa che te guardi troppo motomondiale.

  54. Anonimo scrive:

    Cara lucia, visto che come dici Dio non esiste, spero che se un giorno ti sposerai sarai coerente con i tuoi ideali. Non fare come il compagno Jovanotti da sempre critico con la Chiesa (“Io credo che a questo mondo esista solo una grande chiesa che parte da Che Guevara e arriva fino a Madre Teresa passando da Malcolm X attraverso Gandhi e San Patrignano arriva da un prete in periferia che va avanti nonostante il Vaticano”)
    (Penso positivo) che poi decide di sposarsi presso la Chiesa Santa Maria Nuova di Cortona. Poi ti faccio una domanda: ma se Dio un giorno si dimenticasse di essere buono e decidesse di incenerire qualcuno non pensi che i preti sia l’ultimo dei suoi problemi?

  55. Sara Prunaio scrive:

    Delicati Paguri, onde evitare di essere nuovamente tacciata di ‘fascismo’ scrivo e firmo.
    Vorrei farvi presente che la Madonnina propizia che ci ha accompagnato per tutta la serata, ha proseguito la sua opera successivamente. Montando in macchina, infatti, e accendendo la radio è partito un sonoro “Ave Maria”. NB. prima la radio era posizionata su Virgin Radio o storie del genere.

    Saluti entusiasti e timorati.

  56. Goldrake scrive:

    @ anonimo 55
    “non pensi che i preti sia l’ultimo…”
    Complimento ancora per la tua grammatica ! Prima di pensare a tutte le stronzate che scrivi, fatti un bel ripasso dei tempi verbali… E poi guardati un po’ intorno, per capire COSA sono veramente “i preti”…

  57. Anonimo scrive:

    vogliamo Goldrake ministro della pubblica istruzione è troppo intelligente e grammaticalmente super. Scusa se le cagate che leggo mi portano a sbagliare ma le sparate troppo grosse: nelle stronzate penso che potrei avere una bella concorrenza.

  58. Goldrake scrive:

    Oh, certo, i tuoi errori sono colpa dei nostri commenti, non della tua ignoranza… E comunque voglio farmi del ridere : quali sarebbero queste nostre “grosse stronzate” ?

  59. Anonimo scrive:

    1. L’articolo 403 del codice penale è sostituito dal seguente:

    «Art. 403. – (Offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone). – Chiunque pubblicamente offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di chi la professa, è punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000.

    Si applica la multa da euro 2.000 a euro 6.000 a chi offende una confessione religiosa, mediante vilipendio di un ministro del culto».

  60. Anonimo scrive:

    @60: simpaticone che sei, pensa al tuo capo “mr.B”, che se veramente si dovesse applicare una norma del genere fra lui e calderoli (absit iniuria verbis) avrebbero da cacciar fuori parecchi quattrini…

    ah già, ma il presupposto base del ragionamento del qui presente simpaticone sta nel fatto che la sua superstizione è “quella giusta”, mentre le altre sono “quelle sbagliate”. si dà ragione da solo, insomma.

    toh, leggi a metà pagina come e quanto offende le altre religioni il tuo capo “mr. civiltà inferiore”, e se non sei capace di capire l’inglese, c’è sempre Babelfish.

    http://news.bbc.co.uk/2/hi/europe/3041288.stm

  61. calzy-ni scrive:

    Date le recensioni comincio a rosicare di non poter esser mai venuto ad assistere.

    Mi rifarò a Lucca quanto più possibile!!! Tanto maglia gialla e orecchie sul berretto ormai li riconoscete 😉

    A me da come ne parlano dovete aver messo su qualcosa di superlativo