« | Home | »

72: Happy birthday, Mr. President!

29 settembre 2008

ohimè

Cento di questi giorni!

Share

36 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Ma anche 1000!

  2. gongoro72 scrive:

    ne basta uno, ma vero stavolta… e che sia l’ultimo!

  3. UomoColMegafono scrive:

    A Montecatini per altro…

  4. WonderWoman scrive:

    E speriamo si levi dalle palle per davvero sto nano del c@zzo e i suoi merdosi segugi.
    Scusate la scurrilità.

  5. testa di casco scrive:

    Speriamo non arrivi a vivere tutti e cento quei giorni…

  6. Iniquo scrive:

    Auspico che il suo amico immaginario lo conservi in salute per farmi assistere alla scena di lui in manette portato in carcere.

  7. kayowas scrive:

    poveraccio che viva in tranquillità questi 100 anni, ma senza più potere e magari anche senza TV

  8. Anonimo scrive:

    fossero in galera, sti cento giorni… 😀

  9. prefe scrive:

    uno di questi giorni silvio!

    http://www.speedyprefe.blogspot.com

  10. Anonimo scrive:

    …nel senso: ciccio tra 100 giorni (verso fine gennaio, diciamo) vedi di crepà.

  11. Iccia scrive:

    No,via,commenti del genere li scrivono i suoi sostenitori sul sito di forza italia(burp)per far vedere al mondo quanti malvagi comunisti mangiabambini ancora ce l’abbiano con lui nonostante tutto il buon lavoro che sta facendo…
    Mi limito a sperare che nel giorno del trapasso,a dare l’estrema unzione vi sia un prete tipo DZ.

  12. Lampo scrive:

    be’, questa è un po’ cattivella…
    e poi alla fine nessuno di noi lo vuole morto: sarebbe una via troppo facile per sfuggire alla GALERA!

  13. Daniele F scrive:

    Spero che siano gli ultimi!

  14. Nedo B. scrive:

    Santo Subito!
    (nel senso che prima bisogna che mòia)

  15. Socmel scrive:

    Io i miei personali auguri glieli ho fatti qui:
    http://www.forzaitalia.it/sms.htm
    non li pubblicheranno mai ma quando ce vo’, ce vo’!

  16. vinicio scrive:

    Meeeeeeeeeeeeeeeeerde, siete delle merde!!
    Uahuauauauauauauauuauauaauua, oddio mi ribalto dal ridere, ohioi moio!

  17. Nedo B. scrive:

    http://italiadallestero.info/archives/1029

    P.S.: dateci un’occhio su sto sito, ci aiuta a farci un quadro dell’Italietta di Silvio vista dal mondo.

  18. berlusconirottinculo scrive:

    auguri con ritardo o MIO DIPENDENTE, auguri di una pronta MORTE!

  19. rotellaro scrive:

    magari gli venisse ogni volta che deve partorire un LODO o una legge vergogna………..

    auguri presidente, nella speranza che decida finalmente di andarsene in pensione.

  20. dark0 scrive:

    altro che colpo, IL CANCRO GLI DEVE VENIRE! doloroso e lento, molto lento, a lui e ai suoi servi del cazzo! :-/

  21. Iccia scrive:

    Egli sostiene di averlo già sconfitto,il CANCRO,anche se non vi sono prove a sostegno.
    In realtà lo vorrei in vita almeno il tempo necessario per vederlo giudicare senza ostacoli dalla magistratura,processato e condannato e vederlo scontare almeno UN giorno di carcere.
    Aahhhh,peccato sia solo fantasia…

  22. Lypsak scrive:

    Quoto tutti quanti con più o meno enfasi, ma spero che questi cento giorni siano in realtà almeno tremila e li passi tutti in galera, sì, con la diarrea cronica e le emorroidi infuocate, così magari medita su cosa significhi avere il bruciaculo, brutto stronzo che non è altro.

    Poi pole anche morì, che tanto prima o poi tocca a tutti, o pensa anche di essere eterno?

  23. Lavrentij scrive:

    speriamo scoppi

  24. Nedo B. scrive:

    [RIDE] c’è ammore…

  25. Diociliberi scrive:

    Sarebbe un regalo troppo bello, l’italiota comune se lo merita tutto, questo ducetto ridicolo, quest’ometto d’infima levatura. L’italiota, di natura, è conformista e fascista, alquanto incline al rendiconto personale, e neghittoso al libero pensiero. S’accontenta di soluzioni semplici, vuole la pappa scodellata, e nessuno venga a martugiar le palle. Vuole semplificazioni che non lo chiamino in causa, nemici perfettamente identificabili, e ben s’accosta al populismo becero di questa bandaccia di biscazzieri, anzi sogna d’assomigliarcisi, a quell’ometto così ricco e potente, eppure tanto simile, uno come noi, ma furbo di tre cotte, guarda dove è arrivato. Adesso che le cose vanno male e i dindini scarseggiano, preferisce rinchiudersi in casa davanti all’isola dei famosi, e stemperare i propri personali rancori odiando a comando i nemici della patria: il clandestino negro, la puttana di strada, il rumeno criminale, il giudice comunista, la maestrina che alza la cresta, il sindacato di merda.
    Tranquilli!
    Dopo le catastrofi, le dissennate reggenze, gli sporchi traffici, le guerre suicide, le bancarotte argentine, le Adue, i Patti d’Acciaio, i Marzabotti e i Piazzali Loreto, a rassettare i cocci e divangar le macerie chiameranno sempre noi minoritari poveri stronzi, e tutti gli italioti negheranno d’averlo votato.

  26. Fabio scrive:

    quoto diociliberi..e aggiungo che in italia diventano martiri anche i latitanti che muoiono di morte naturale nelle loro lussuose ville fatte costruire in nordafrica per sfuggire alla giustizia… figuriamoci un uomo come mister b. che può contare su orde di leccapiedi (stipendiati o volontari) dislocati nei giornali e nelle televisioni suoi e non; no, se dovesse morire all’apice del potere diventerebbe un martire. dev’essere sputtanato, trascinato nel fango e poi in galera, insieme a tutti i complici; non deve restare la falsa immagine dell’uomo che si è fatto da sé, perseguitato dai giudici, bensì quella del delinquente che alla fine è stato beccato…

    ovviamente è da illusi aspettarsi che tutto ciò avvenga sul serio

  27. Anonimo scrive:

    …però cantato a rutti da un coro di rumeni cibatisi esclusivamente a cipolle e birra per almeno 2 settimane, non come fece Marylin Monroe…

    :fab:

  28. Anonimo scrive:

    ….MA UN MORE MAI QUESTO?????

  29. Anonimo scrive:

    non c’incastra una cippa col topic, pero’ rabbrividisco lo stesso:

    bibbia in tv: maratona rai di 139 ore

    http://quomedia.diesis.it/news/14608/bibbia-in-tv-maratona-rai-di-139-ore

    Conte Ejacula

    Ps: Eccellentissimo Mc Laud, ho letto con piacere la tua disamina cui provvedero’ a rispondere a stretto giro di posta (c’avevo la connessione in fumo ‘sta settimana, i beg pardon)

  30. gongoro72 scrive:

    eccheccazzo
    stanotte ho sognato che moriva, ma dalle mie parti si dice che se sogni la morte di qualcuno gli allunghi la vita….

    mi sento in colpa…

  31. Anonimo scrive:

    Siete troppo buoni!

    Ma quali 100 di quei giorni…UNO e ben piazzato!!!

  32. GiuppetheCat scrive:

    quoto un pò tutti, da Nedo a Diociliberi, da Prefe a Laurentij, … ma soprattutto Darko: sono senz’altro per la morte lenta e dolorosa… Che soffra, for-god!

    Paguri, stavolta però vi avevo battuto sul tempo! 🙂

    http://www.seavreistudiato.blogspot.com/2008/09/buon-compleanno-presidente.html

  33. McLaud scrive:

    …e se non arriveranno le condanne, che gli sia ben grave addosso la terra. Se non lo fanno le sue colpe, almeno quella lo schiacci!

    @ Conte Ejacula: sempre a esposizione, neuroni permettendo.

  34. Bubu scrive:

    Boia dé, ‘un lo vòle nemmeno la morte.

    E ora cantate sulle note del ritornello di “Menomale che Silvio c’è”:

    Presidente speriamo tu moia
    come ha già fatto tu’ ma’ troia

    Bubu

  35. juri.natucci scrive:

    scusate il ritardo: ma se scoppia costui vi siete posti il problema dello smaltimento? Anche danni foo un lo so mia….

  36. Anonimo scrive:

    Quando rivedo questa sceneggiata non posso non ricordare il filmato dell’ultimo comizio di Enrico Berlinguer… e lui poverino stava davvero per morire, eppure terminò il discorso prima di lasciarci.
    Almeno si è risparmiato di vedere lo schifo di poi!
    Berlusconi è un attorucolo, un piazzista, un maneggione piduista e mafioso, e chi lo vota o è colluso o è pecorone. Povera Italia!!!

    Gabriella