« | Home | »

Madonnina

SENSAZIONALE!
La Madonnina appare
sui rotocalchi

17 aprile 2009

rotocalco

Finalmente!

La Virgo Fidelis annuncia in pompa magna il suo ritorno sulle scene! Dopo una lunga assenza, la Regina Cœli si è nuovamente impadronita delle nostre edicole, finora dominio incontrastato di Padri Pii, Duci e calendari di troje. E finalmente, grazie ad un accordo con Lele Mora, è stata avvistata sulle copertine dei più famosi rotocalchi.

In un’esclusiva intervista rilasciata su un noto settimanale da finocchi, la Mater Dei (nota anche come Uxor Giuseppi) rivela i retroscena che la hanno allontanata dalle luci della ribalta negli ultimi tempi: il mancato ingaggio come valletta al Festival di Sanremo a fianco di Bonolis, l’eliminazione dall’Isola dei Famosi e – non ultimo – il grande dolore per la prematura scomparsa del primogenito. Ma il momento difficile sembra essere passato e, grazie alla preghiera e alla fede in se stessa, è ora pronta per un ritorno che lascerà senza fiato i suoi numerosi fans.

Tre i progetti che la vedranno protagonista nei prossimi mesi: il primo, la registrazione di un nuovo disco interamente scritto e arrangiato per la Signora dal cantautore Mango; il secondo, l’inizio delle riprese del kolossal “Èvita”, la drammatica storia dell’incapace consorte di un fascista che anela a sfondare nel mondo dello spettacolo (la consorte, no il fascista).

Il terzo progetto, quello più bello, è anche quello più intimo: l’arrivo di un nuovo bebè! L’arcangelo Sergione ha infatti annunciato alla stampa – e successivamente anche alla diretta interessata – la nuova gravidanza celeste; col cuore colmo di letizia, la Regina Mundi spera che questa volta sia una femmina, il cui nome è già stato deciso: quello della bisnonna Catia.

Non ci resta che fare il nostro più caloroso in bocca al lupo per tutti i suoi bellissimi progetti, augurandoci di poterla rivedere presto e in forma più che mai!

Share

Tag: , ,

2 Commenti

  1. Lavrentij scrive:

    In tempo di crisi dev’esse dura fare la madonna di mestiere

  2. McLaud scrive:

    Sembrerebbe anche che GQ abbia pubblicato alcune foto dell’arcangelo Sergione, ove, oltre agli addominali pressofusi, appare – e come nasconderlo? – il congegno bellico-riproduttivo di cui Madre (Sopran)Natura lo ha dotato.

    Stando alle dichiarazioni di Sergione, l’obice srotolabile in questione è in grado di mettere in fuga eserciti, schioccare saette e, all’occorrenza, schiacciare le noci.