« | Home | »

Fine lavori.

30 agosto 2009

29

Buongiorno a tutti.

La Premiata Associazione Paguri è lieta di annunciare a codesto consesso che l’albo “Don Zauker – Santo subito” è ufficialmente terminato.

Ne ha dato l’annuncio Paguri 1 quando, a fine disegni e a impaginazione realizzata durante le ultime torride giornate, colmo di giubilo lo ha comunicato a Paguri A, con una formula tuttavia irripetibile.

Presto arriveranno ulteriori ragguagli: stiamo cercando la tipografia meno intenzionata a trapanarci l’occhio di bronzo e ancora non abbiamo chiaro il numero di copie da stampare. O meglio: sappiamo benissimo che un numero adeguato sarebbe perlomeno un milione di copie; ma sappiamo che c’è anche tanta ingiustizia nel mondo, oltre a tanta ignoranza – per non parlare della scarsa sensibilità – e sospettiamo che qualche copia potrebbe restare in magazzino (il ripostiglio di Casa Pagani). Forse ci appoggeremo a una struttura per una distribuzione più capillare, e qui ci vuole poco: noi lo porteremmo giusto a due o tre fiere e poi il resto via internet. E il Verbo non merita tanti limiti e ristrettezze.

Cogliamo l’occasione per lanciare un appello a chi tra voi voglia farsi carico dell’opera di proselitismo.

Se avete dei punti vendita o conoscete qualche finocch…ehm, qualche becc…no, cioè, qualcuno che gestisca edicole, fumetterie, fumerie d’oppio o ristoranti e ambisca a diventare Ambasciatore Ufficiale della Sacra Verga, non avete che da mettervi in contatto con noi e, tramite ricatto, troveremo un accordo per la spedizione delle copie.

Per il resto,  il più è fatto, e presto il buon esorcista tornerà a predicare anche sulle pagine del Vernacoliere.

Questa sera i Paguri e gentili signore celebreranno il lieto evento con un aperitivo alcoolico (gingerino), una cena a base di diverse portate di fritto misto, una sbicchierata collettiva, una granita al tamarindo e poi VIA! tutti a vomitare rondelle di totano allo Scoglio della Regina.

Questa sì che è vita.

Share

33 Commenti

  1. assolutamentevero scrive:

    Ottima notizia…. Grandi Paguri!!!!

  2. Tino Bombarda scrive:

    ottima inziativa. io mi prenoto una copia. poi, se volete, si può dire alla tatiana a calenzano di fare opera di proselitismo tra i suoi affezionati clienti

  3. Anonimo scrive:

    Dai ragazzi distribuite pure nelle edicole la vostra ultima fatica.

  4. paguri scrive:

    Purtroppo una delle croci che gli uomini illuminati sono costretti a sopportare è costituita dal costante rischio di venir perennemente male interpretati o fraintesi dalle teste di cazz…ehm, dalla moltitudine dei devoti a cui il loro messaggio è rivolto.
    Specifichiamo alcuni punti:
    1) Sarà possibile acquistare il nuovo albo, a LuccaComics, nel NOSTRO STAND E NON IN QUELLO DEL VERNACOLIERE.
    2) Probabilmente saremo presenti anche in un altro stand, quello dell’associazione che si occuperà della distribuzione nelle fumetterie.
    3) La distribuzione nelle edicole e nelle librerie E’ ASSOLUTAMENTE FUORI DISCUSSIONE, causa costi davero impoponibili dovuto al ricatto dei grandi distributori nazionali. Questo non vieta, a qualcuno che avesse un’edicola, una libreria, una fumetteria o un qualsiasi locale e voglia diventare punto vendita di DON ZAUKER, di mettersi in contatto con noi e accordarci privatamente.
    4) Per l’ordine delle singole copie via internet è, ovviamente, ancora presto. Anzi, la possibilità verrà data con un minimo di ritardo per non accumulare le cose.
    Il volume sarà con copertina rigida cartonata, carta patinata e conterrà una storia che, a nostro modesto avviso, merita veramente.
    Poi fate voi…

  5. Anonimo scrive:

    Wiwa! Io penso che la Feltrinelli a Pisa (con risp. parl.) un po’ di copie ve le po’ tene’ … A Livorno l’orco ne puo’ stivare alcune fra i pani e i pipi.

  6. McLaud scrive:

    Magnum gaudium vobiscum et nobiscum!

    Come già sapete, mi prenoto un discreto quantitativo di copie (non meno di una decina) e provvedo personalmente al proselitismo.

    Con le edicole non ho grandi contatti, perché il Vernacoliere, non stando più a Pisa, lo ricevo in abbonamento, e per il resto internet supplisce egregiamente a tutto quello che potrei trovare “sotto casa”, andando anzi anche oltre (e non mi riferisco esclusivamente a “Big black wet booty rammed and gangbanged”…).

    Prostrandomi al Vs. cospetto (cunnis matrum vestrarumque, of course), mi dichiaro quindi pronto a diffondere il Nuovo Ver…ehm, la Nuova Verga.

    In attesa di investitura, Vi porgo una sonora e bavosa pernacchia.

  7. rotellaro scrive:

    mi ci voleva proprio una notizia del genere in una giornata di merda come questa 😀

    giusto per fare i ganzi e privilegiati al lucca comics e magari evitare una fila da moccolo crepavoltaceleste, che ne dite di attivare un servizio prevendite? ovvero io l’albo ve lo pago volentieri sull’unghia ora se poi me lo posso prendere gia’ vergato dalle vostre amorevoli manine allo stand senza dover cedere il passo a qualche portatrice sana di topa (dopo avervi omaggiato con qualche medaglia miracolosa) 😉

  8. Anonimo scrive:

    mannaggia proprio quest’anno che forse non ce la faccio a venire a Lucca… pensavo di aver già raggiunto il Nirvana due anni fa, quando mi sono trovato a passeggiare fra gli stand dietro di voi in pausa cazzeggio e vi ho visti DAL VIVO… o l’anno scorso quando, mentre mi firmavate l’ultimo Don Zàuke, mi avete finalmente fatto scoprire la mia natura omosessuale… e invece cazzo proprio quest’anno che sarebbe stato più meglio ancora non ci sono!!

    manderò un messo.

  9. Anonimo scrive:

    Ahahahahah…. mitiche rondelle di totano, sboccate con tanto di caciucco dopo lauto pasto “da Undici”, ai tempi di Lucarelli e Donadoni. Che pelata, da tipico turista milanese, porca puttana.

    Cmq anche l’opportunità di cui si parlava tempo fa, a proposito del mettere a disposizione la copia in pdf scaricabile previo pagamento dal sito, non mi pare una cagata.
    Poi finché si tratta di due eurelli, ve li si dà volentieri e non vi si incula, ci mancherebbe.

    Per la distribuzione sentite http://www.danieleluttazzi.it – è un uomo buono e ha già promosso il libro di V.Arrigoni, lo scorso Febbraio. A maggior ragione quando si parla di satira!

    Greetings,
    SB

  10. Anonimo scrive:

    ehi begl’uomini!!!

    ascoltate (leggete) una cosa importante! !!!

    Ricordatevi di stamparne una copia in più anche per me!! ok?!??!

    allora l’aspetto, eh?

    grazie!

    tiz.

  11. Jinx2 scrive:

    Cari cosi,

    riguardo le turpi manovre mediatiche della grande distribuzione della carta da culo (o giornali) nelle edicole, in verità in verità vi dico : ma perchè non considerate di diffondere le vs. copie anche tramite quello strumento dello dimonio che si chiama ebay ?

    Costa caro, è vero, ma penso sempre meno di quanto chiedano i distributori ….

    cià

    ;-D

    Jinx2

  12. Lopo scrive:

    Jinx2, eBay non risolve il problema: non si fa mica carico di spedire le copie al posto dei Paguri!
    Tanto vale vendere l’albo sul DZ Shop, come verrà fatto, senza dare soldi a eBay che ne ha già a sufficienza 🙂

  13. Bove scrive:

    paguri e gentili signore? loro sì SANTE SUBITO!

  14. Anonimo scrive:

    Dio dio,
    a Lucca ‘un ci potrò venì [bestemmie assortite], ma un pajo di copie le comprerò via Intercoso.
    Ciaux ;-D

  15. Armin scrive:

    Ostia, accidenti alla fretta;
    l’Anonimo del 15. sono io, il buon vecchio Armin.

    Non je ne fregherà mezzo cazzo a nessuno,
    ma è così.

    Ciaux ;-D

  16. woytila88 scrive:

    quoto l’anonimo 15 in pieno, anche perchè secondo me è lui l’Altissimo, quel dio dio iniziale, è l’esatta e diacronica traduzione glottologica di eloì eloì lema sabactani, di gibsoniana memoria…

  17. woytila88 scrive:

    è inutile dire che sei Armin, o Spirito Santo che spieghi le tue ali nella luce, ormai ti sei rivelato

  18. kirukao scrive:

    Grazie della notizia, ci voleva proprio. Mi tirate su il morale e frenate il giramento dei cosi dovuto al fatto che ieri nessuna mi ha tirato su nulla, nonostante le discrete aspettative.

    Penso che anche quel covo di caapranzofili che vi ha ospitato qui a Bruxelles potrebbe essere un buon punto di partenza per diffondere verbi ad avverbi (quest’ultimi entrano più “profondamente”). Non ho nessun contatto specifico, a parte il sito:

    http://www.piolalibri.be/

    e comunque dovreste avercelo già voi!
    Di Italiani mangiapane a tradimento pieni di soldi da potersi comprare uno, due e forse anche un trecento copie ce sono como sputa’ per terra (e comunque li pagheremmo noi alla fin fine)…e poi mi risparmiate la fatica di venire qui su interpalle a comprarlo.

    Bona merde

  19. Armin scrive:

    @ woytila88

    Sacramento, mein Freund!
    A volte la sottigliezza del tuo pensiero mi sconcerta.

    Quando troverò un editore che pubblicherà il mio
    “Bestemmiologia applicata al cristianesimo ed alle principali religioni monoteiste”
    una copia omaggio firmata col mio sangue sarà tua.

    Ein Prosit 😉

  20. Jacopese scrive:

    Speditemi qualche info su prezzi e quantitativi, etc etc. Dalla mia posizione di Espatriato in Lussemburgh posso cercare di aprire qualche occhio Lussemborghesuccio al Verbo DonZaukero.

    Come credenziale delle mie referenziali, beccatevi questo

    http://www.youtube.com/watch?v=TkHhmpwaK_Y

    J

  21. Anonimo scrive:

    io abito a milano (dove c’è molta ignoranza più di quanto voi crediate…basta dire che come sindaco abbiamo quella cavalla in putrefazione della moratti…), comunque con il passaparola che sto facendo con i colleghi Don Zauker ha già riscontrato un discreto successo, e di sicuro non mancheremo all’appuntamento di quest’anno!!! se poi avete intenzione di distribuire qualche copia qua a milano sarebbe il massimo….ciao

  22. McLaud scrive:

    @Anonimo22: dire che la Moratti è una cavalla in putrefazione presuppone in qualche momento imprecisato di un remoto passato sia stata una puledra.

    Indi, credo che sia più appropriato parlare di “cammella in putrefazione”.

  23. Anonimo scrive:

    McLaud: l’ho definita cavalla per la somiglianza del suo muso con quello di un cavallo…( parlo per la lunghezza che è uguale) per il resto è ovvio che il cavallo essendo un animale di gran classe è notevolmente superiore anche per intelligenza alla sindaca….XD

  24. ulivinico scrive:

    Giovedì 24 settembre dalle 21.30 andrà in scena lo spettacolo ‘L’anima della terra’, un progetto originale di parole e musica con la grande scienziata Margherita Hack e la cantante Ginevra di Marco (ingresso libero).
    All’Anfiteatro del Museo Pecci l’esclusiva produzione che ha la direzione artistica di Francesco Magnelli, ed indaga alcune tematiche sociali scottanti: Ginevra, interpreta alcune delle più belle melodie popolari in un repertorio che viaggia nella tradizione, con brani densi di significati, valori e storia, in un viaggio nutrimento dell’anima; Margherita Hack, alterna alle canzoni testi di approfondimento, puntualizzando ed espandendo le tematiche con la forza delle sue parole ed il suo carisma.
    Lo spettacolo è una produzione di Nuovi Eventi Musicali in collaborazione con Stazioni Lunari – No Music.
    Sul palco, 3 orologi scandiranno un tempo musicale ed un tempo umano, sentimentale, figurativo: il tempo che avanza mettendo in luce i problemi che l’uomo ha creato; il suono della terra, la sua pancia, la sua anima; la tradizione, le parole dei nostri avi, il susseguirsi della vita umana.

    Ulteriori informazioni su http://www.nuovieventimusicali.it; http://www.nomusic.it, http://www.ginevradimarco.com.

  25. kirukao scrive:

    Non centra nulla, ma è un primo segnale della rivolta. Dalla “Fazione”:

    http://lanazione.ilsole24ore.com/firenze/2009/09/02/226063-pugno_suora_vogliono_portarmi.shtml

    L’eroe è stato subito indicato come malato psichico.

  26. Sephiroth 1311 scrive:

    Congratulazioni, Paguri beddi!

    Purtroppo quest’anno mi sarà impossibile risalire a Lucca per motivi meramente finanziari (leggi GRAZIE GELMINI PER L’AUMENTO DELLE TASSE UNIVERSITARIE), e mi spiacquerà molto non poter essere lì a farmi autografare anche questo numero 3 (e magari portarvi come souvenir dalla Trinacria qualche reliquia presa dal corpo di qualche mafioso siciliano che fu in odore di santità).

    Comunque sia, mi raccomando di far sapere appena possibile anche a noi “non lucchiani 2009” come intenderete realizzare la vendita online.

    Ciau

  27. Anonimo scrive:

    Bimbi belli, io credo SERIAMENTE di piazzarvi un 20-25 copie se ve ne giovate, finito il lucca Comics sentiamoci via e-mail, Paguro D. dovrebbe averla.
    E’ giuso divulgare la cultura anche nel sud della provincia senese.

    Niko.

  28. Goldrake scrive:

    Dal blog di Luttazzi :
    Berlusconi querela anche il settimanale ‘Topolino’ : “A chi si riferisce quel tappetto scuro con le orecchie così grandi ?”.

  29. ulivinico scrive:

    Magari può interessare, vista la presenza della Hack:

    Giovedì 24 settembre dalle 21.30 andrà in scena lo spettacolo ‘L’anima della terra’, un progetto originale di parole e musica con la grande scienziata Margherita Hack e la cantante Ginevra di Marco (ingresso libero).
    All’Anfiteatro del Museo Pecci l’esclusiva produzione che ha la direzione artistica di Francesco Magnelli, ed indaga alcune tematiche sociali scottanti: Ginevra, interpreta alcune delle più belle melodie popolari in un repertorio che viaggia nella tradizione, con brani densi di significati, valori e storia, in un viaggio nutrimento dell’anima; Margherita Hack, alterna alle canzoni testi di approfondimento, puntualizzando ed espandendo le tematiche con la forza delle sue parole ed il suo carisma.
    Lo spettacolo è una produzione di Nuovi Eventi Musicali in collaborazione con Stazioni Lunari – No Music.
    Sul palco, 3 orologi scandiranno un tempo musicale ed un tempo umano, sentimentale, figurativo: il tempo che avanza mettendo in luce i problemi che l’uomo ha creato; il suono della terra, la sua pancia, la sua anima; la tradizione, le parole dei nostri avi, il susseguirsi della vita umana.
    Ulteriori informazioni su
    http://www.nomusic.it, http://www.ginevradimarco.com.

  30. Anonimo scrive:

    se fate la maglietta con l’auNgusto tytolo:\Ambasciatore Ufficiale della Sacra Verga\
    magari con l’icona dello zaukkerino nell’atto di brancarsi scaramantotaumaturgicamente il pacco …mi candiderò ad alfiere…

  31. Antani scrive:

    o paguri!!!
    che immenso piacere nel ricevere codesta buona novella!!!
    se vi serve qualcuno de diffonda il verbo in quel di L’Aquila contate pure su di me…
    tanto la meil la sapete…
    la messa e’ finita… levatevi di ‘ulo
    ciao!