« | Home | »

Un Eroe borghese.

11 ottobre 2009

Eroi

“COMUNISTI E

TERRONI DI MERDA

ANDATE IN ALBANIA

ASPACCARE PIETRE

ANZICHE’ ROMPERE

I COGLIONI IN ITALIA.”


Firmato: ingegner XXXXX YYYYY.

Ecco finalmente un utente che espone serenamente le sue critiche al nostro indirizzo e che, pur con una piccolissima vena retorica (ma solo a voler essere pignoli), ha tuttavia il coraggio – diremmo di più: la dignità – di firmarsi con tanto di titolo di studio.

E lo fa addirittura via mail (cioè, lasciando a noi la sua mail perché possiamo rispondergli, pensate un po’), non nei commenti a questo o a quel post.

Bravo, dunque! Un “HIP HIP HOORAY!” per l’indomito ingegnere (i cui nome e cognome non possiamo rendere pubblici per motivi di privacy) !

Il suo fulgido esempio di ardore patrio e consapevolezza delle proprie convinzioni sia adottato da tutti coloro che trovino questo sito biasimevole, e da noi quale spunto per una campagna contro l’offesa anonima.

Sì, offendeteci pure (magari cercando di essere un pochino più creativi e originali del solito) ma abbiate la dignità di firmarvi, così come facciamo noi.

Ezechiele, Duilio, Topesio Marisa & Opo.

Share

35 Commenti

  1. vinicio scrive:

    Eh, ma che c’incastrano gli engineers dell’esercito americano (che si tradurrebbero con “genieri” nel nostro idioma)?? Che si tratti di un velato suggerimento al nostro “eroe” di darsi alla nobile professione dello ZAPPATORE*???!!!

    “..Meglio si te ‘mparave zappatore,
    ca ‘o zappatore, nun s’a scorda ‘a mamma!” (M. Merola, Op. Cit.)

    *zappatore è una delle specialità del genio militare.

  2. Lavrentij scrive:

    un eroe dei giorni nostri!

    ps: forse vengo a Lucca e mi fermo a dormire apposta per vedere lo spettacolo

  3. Anonimo scrive:

    Errare è umano, perseverare diabolico, negare l’evidenza ingegneristico. Dopo anni a lavorare con gli ingegneri (integralisti per formazione) ho imparato a voler loro bene come fossero normali :).

  4. Albrechtseele scrive:

    Farà Cane di cognome, codesto ingegnere?

  5. Tino Bombarda scrive:

    sarà mica l’ingegnere ulivinico?
    a proposito, ulivinivo, scusi il bidone uaar, ma tornato a siena da 1 settimana non ciò manco il tempo di cacammi addosso, come dicono a la bagnaia… appena emergo un poco mi faccio vivo

  6. Anonimo scrive:

    Mi ricorda l’ing. Roberto Castelli, indimenticato ministro al servizio di papi e della Padagna.

  7. Bove scrive:

    PRIMO LAUREATO IN INGEGNERIA INCIVILE….

  8. Anonimo scrive:

    Secondo me dopo questa pesante intimidazione la smetterete di fare i furbetti e vi arrenderete di fronte a chi non puo’ che avere la ragione dalla sua (guardate come ha scritto grosso…)

    Un’iniziativa veramente efficace e mirata oserei dire

    Firmato
    (quasi) DOTT. abcdefghi lmnopqrstuvz

  9. Anonimo scrive:

    Cari terroncelli,
    (ebbène io abito in padania!)

    non avete dato il giusto valore alla cosa più importante che si può evincere da questo messaggio:
    alla faccia della Gelmini, c’è ancora chi si oppone alla fuga dei cervelli dall’italia!!
    tanto ch equesto gran pezzo d’igngieniere anzichè la facile via di un nuovo mondo pronto a valorizzarlo come è giusto che sia ha invece scelto di rimanere qui a combattere i mali della sua natìa patria (i terroni comunisti) prestando la sua nobile e alta mente alla giusta causa “anti-rompicoglioni”.

    detto ciò,
    sarebbe carino sapere come voi altri c’avete risposto (perchè gl’avete risposto, no???)

    ciao,
    tizxxxxyyyy

  10. Lypsak scrive:

    Ma che ne volete capire voi di ingegneria, che avrete fatto sì e no la quarta-quinta media!
    Poi dite le cazzate e la Madonnina (mater Berlusconii, date retta a chi sa il latinorum!) piange, pavidi mangiapreti che non siete altro! Voi, rovina d’Italia!

    Con fierezza e ardimento,
    Ing.ssa (la parità prima di tutto) Gaudenzia Wilhelmina

    (Sempre detto io che il 95% degli ingegneri andrebbe chiuso in qualche riserva faunistica, con un ambiente ad hoc commisurato alle loro capacità di sopravvivenza e di apprendimento di processi logici semplici)

  11. paguri scrive:

    “detto ciò,
    sarebbe carino sapere come voi altri c’avete risposto (perchè gl’avete risposto, no???)”

    A chi, a quest’imbecille? seee…

  12. Anonimo scrive:

    trovo altresì sconveniente le argomentazioni del suddetto ingegnere e mi trovo, pertanto, a disloquire in maniera consona al suo linguaggio:

    tu’ madre nel casino, caàta d’omo che ‘un sei altro. non hai capito un cazzo della vita e mai ne capirai qualcosa. è colpa della gente come te se il mondo va a puttane e ti auguro di diventare intelligente per renderti conto di quanto sei imbecille.
    oltretutto tu hai anche mescolato argomentazioni, immagini e parole che non hanno un cazzo di filo logico fra loro ribadendo il concetto che coglione sei e coglione rimarrai per tutta la vita.
    firmato: Stòcazzo Puppami

    chieda venìa a qualsivoglia persona si senta offesa da questo tipo di linguaggio ma devo pur edeguarmi a chi è, palesemente, mentalmente instabile ed incapace di argomentare un opinione senza cadere nel banale “urlo quindi ho ragione”.

    preciso che non sono ne ingegnere, ne dottore e non ho nemmeno la laurea breve. preciso inoltre che non sono “terrone” e nemmeno comunista (nemmeno terrone-comunista, anche se non ho idea di cosa significhi).
    ho un diplomino da 64/100, son toscano D.O.C. ed odio le persone come tal ingegnere.

    detto questo vi saluto. vado ASPACCARE pietre in albania (sempre se le trovo).

    continuate con il vostro lavoro che siete fenomenali.

    Francesco

  13. Anonimo scrive:

    ma perchè albania(che c ‘ pure il fumo bono)?…se vi doveva manda in culo o un era meglio che so navacchio la siberia il wilchestein latveria l isola dei mostri casa sua dove la moglie vi avrebbe intrattenuto con dei tiratoi alle 16esima potenza…ma misteri ingegneristici(nota:sono stato per qualche mese con una laurenda in codesta astrusa materia dopo due settimane misi il veto a uscire con i suoi compagni di corso..avevo paura ogni volta che favellavano)

  14. Anonimo scrive:

    butta la il comunisti che magari è vero ma perchè terroni?di dove è l’ingegnere del profondo nord?in tal caso vorrei ricordargli che mentre qui in toscana ma anche più giù stavamo creando la civiltà moderna con gli etruschi e in seguito con qualche (ma poca roba :P) esponente del rinascimento loro su al nord ancora liticavano co l’ orsi per impadronirsi delle grotte meno umide. INGEGNERE!!!!!!! PUPPAA!! 1 a 0

  15. Anonimo scrive:

    forse bisognerebbe chiedere al signor ingegnere oltre che al titolo di studio anche il suo 740! cosi x pura curiosità.
    cecconi david fauglia che paga con il 730!

  16. vinicio scrive:

    Piano con le offese agli ingegneri, son sempre meglio degli avvocati e dei commercialisti… (con rispetto parlando!)

  17. Anonimo scrive:

    Carissimi,

    essendo ingegnere mi sono posto il problema di capire come interloquire con il soggetto in questione, partendo da una equazione lagrangiana di quarto ordine e portandola in forma normale di Erlang, ne deriva una equazione cubica non conforme. Ma con un veloce cambio di spazio vettoriale, ed applicando una trasformata hilbertiana si ottiene il risultato finale, che mostra chiaramente che l’ingegner XXXXX YYYYY di cui sopra è chiaramente una testadicazzo cubica e c’ha anche un po’ la mamma maiale e che quindi CE LO PUPPA!!!
    E’ matematica signori….. 🙂

    FedeIng

  18. ulivinico scrive:

    – come a tressette “fuori mi chiamo”, Tino Bombarda, un sò io il fava-ing (almeno non di quel tipo). Ma perchè ho capito (da poco) che i comunisti non esistono; e neanche i terroni esistono più, ora ci sono i mussurmani, lo dice la Lega.
    Quindi non ha senso offendere chi non esiste…eccezion fatta per alcune divinità e famiglia.
    – ma bada te se un bischero fa fà queste figure agli ingegneri [scommetto che questo sarà un debunker dell’11 settembre (ahah ahahah)].

    Buona settimana a tutti, terroni comunisti e anche parecchio qualunquisti figli-di-papà che non siete altro. (nemici di Dio poi! che skifo)

    PS: Tino Bombarda, mi disse Federico dell’UAAR che lo avevi avvertito che non venivi. Il 25 ott ci sarà da organizzare dei banchetti per lo sbattezzo, ma mi sa che non ci potrò essere. Ho due escort spagnole che vengono a trovarmi quindi, come insegna il buon Silvio, in culo agli altri e alle cause sociali! Viva il “Coño”

  19. Anonimo scrive:

    Mi gioco i coglioni contro 1 euro se il nome lasciato è vero.
    La gente non è fessa,o meglio lo è ma non in tal senso.

  20. Winny scrive:

    Guardate che io la penso come l’ingegnere, e non ho NESSUN problema a firmarmi col mio VERO nome. Siete davvero dei comunisti del cazzo e speriamo che vi mandano a spalare la merda in albania!

    Firmato: avv. Ajeje Brazo.

  21. Winny scrive:

    Prègasi notare la chicca del congiuntivo spadellato che aggiunge un tocco di veridicità. Roba per palati fini. 🙂

  22. Anonimo scrive:

    consiglierei di far proprio il suggerimento,relativametne al viaggio in Albania. Quanto però al lavoro prospettato (spaccare pietre), se non circostanzierà meglio il punto, direi senz’altro, per il momento, di soprassedere perchè così agendo si perderebbe il gusto di godersi l’Albania a 360 gradi.
    Che se la goda lui a 90!

  23. grisu451 scrive:

    cari comunisti aspalatori, qui vedo quello che sembra un refuso nel titolo. forse che voi volevate dire “un eroe Borghezio”?
    comunque non siate troppo severi con mr. XXX YYY, per prendere una laurea in Ingegneria ci vogliono dei neuroni o in alternativa dare culo e non sta bene prendersela con chi non si può più sedere come una persona normale.

  24. Anonimo scrive:

    Finalmente un’opportunità di lavoro in Albania!!!
    Prenoto subito il gommone.
    Firmato
    Masso, Scienziato Politico disoccupato

  25. vinicio scrive:

    Un ingegnere muore e per aver lavorato allo sviluppo di sistemi d’arma va all’inferno, quando il diavolo lo vede si meraviglia, “ma come un ingegnere all’inferno, non era mai successo…, devono essere quei diavolo di teologi del vaticano che ne hanno combinata un’altra delle loro”.. e non sapendo dove sbatterlo lo mette alla manutenzione, una vera dannazione… tutto cadente, non funziona un cazzo, un caos, un vero inferno.

    Ma in pochi mesi tutto migliora, ascensori, scale mobili, impianto di climatizzazione, luci ed illuminazione perfetti, ingegnerizzazione della pena eterna ed un sacco di altre cosette che fanno girare l’inferno come un orologio… Satana è fuori di se, finalmente l’inferno come lo ha sempre desiderato… ovviamente non regge alla tentazione e telefona subito al padreterno per farlo sbavare: “principale, qua ci avete mandato un ingegnere che in pochi mesi ha fatto diventare l’inferno un modello di efficienza e produttività..” a sentir questo il signore perde le staffe, “un ingegnere all’inferno??!??!!! devono essere stati quei sacramenti dei teologi del vaticano, ne combinano una più di te!! rimandamelo subito quassù sai!!!”

    E satana, “non ci penso proprio”

    E l’altissimo, “ti faccio causa”

    Ed il diavolo, “e dove pensi di trovarlo un avvocato, di grazia?!?”

  26. Anonimo scrive:

    gente, volevo segnalare questo:
    http://www.berlusconibeato.com/

    paguri…ditemi che è opera vostra…!

    ps. inutile dire che siete i migliori,anche voi commentatori abituali,mi fate sempre ridere troppo!continuate così!!

  27. Parma Letale scrive:

    oh my god!! addirittura beato??? pensavo che dopo il fallimento del nobel Egli avrebbe tentato coll’oscar!!! o col premio strega!! o collo zecchino d’oro!! e poi beato per cosa? per le mign….cioè per i valori morali??

  28. juri.natucci scrive:

    andà a spaccà le pietre? si può fare… intanto colui vada a stroncasselo ner culo pigiato bene…

  29. Anonimo scrive:

    Ci sono ingegneri ed ingegneri.
    Sono ingegnere, piloto aerei e sono anche terrone, antiberlusconiano ed un pò comunista
    E naturalmente anticlericale.
    Andate così paguri, e andiamo si aspaccare, ma le testacce vuote di questi relitti
    sedicenti ingegneri e avvocati “ma va lah”

  30. Anonimo scrive:

    è incredibile che l’idiozia arrivi ancora a tali livelli… mi sembra che ormai sia diventata quasi una malattia infettiva…

  31. WhiteZombie scrive:

    voce del verbo “aspaccare”:
    io aspacco
    tu aspacchi
    egli aspacca
    noi aspacchiamo
    voi aspaccate
    essi aspaccano
    …le pietre in Albania, Perchè in Italia le abbiamo finite?

  32. Anonimo scrive:

    Un neologismo: aspaccare….. l’Italia delle tre “I” di Ilvio (Coso Lì ce lo scampi da ogni male e possa continuare a condurre il nostro bel paese come solo Lui sa fare )
    Incultura, Involuzione, Ingegnere ( naturalmente facendo i dovuti distinguo… esistono anche ingegneri veri )
    Pensa tu se questo dovrebbe avesse fatto parte degli ingegneri che avrebbero fatto le tabelline per il ponte di Messina… ( ribadendo sulla prima e la seconda “I” 😉

  33. Anonimo scrive:

    che schifo che fate tutti voi