« | Home | »

Avviso a tutti!

8 novembre 2009

Paguri

Comunicazione di servizio:

Purtroppo, come spesso accade, anche nelle cose troppo belle il Maligno (che è un bello stronzolo, altro che discorsi) ci mette lo zampino.

Le centinaia di buste che avevamo ordinato per potervi spedire gli albi comodamente a casa vostra (e delle vostre mamme, con rispetto parlando) si sono rivelate più piccole degli albi stessi. E questo nonostante le avessimo ordinate di formato maggiore di quello degli albi. Non chiedeteci come ciò sia possibile perché qui entriamo nel campo della meccanica quantistica, del Teorema di Gödel e del malocchio, e noi s’è fatto al massimo l’ITI.

Siamo stati quindi costretti, oltre che a nominare moltissime volte il nome di Dio invano e con una preoccupante acrimonia, anche a fare un ulteriore ordine di altrettante buste ancor più grandi (oltre che a stioccarci nel culo quelle sbagliate), che presumibilmente non arriveranno prima di giovedì prossimo.

Da lì, in poi, avranno inizio TUTTE le spedizioni.

Sì, siamo tre bei cazzoni.

Nel frattempo cerchiamo di anticiparci con dediche e disegni. A questo proposito: dato che siete tantissimi, vi chiediamo sì di specificare se volete la dedica o no, ma SENZA altre richieste. Non sarà possibile, quindi, richiedere che so, Don Zauker a bordo di un galeone spagnolo, mentre pipa due creole e esorcizza tutto l’equipaggio (prigionieri compresi) e il mezzo marinaio è mio cuggino che è il suo compleanno e gli garberebbe che ci scriveste “a mio cuggino, che è il suo compleanno, natoduncano”, o altre amenità. Beccatevi dedica e disegnino come tutti gli avventori allo stand e fidatevi del nostro buon gusto.

Amici, la vostra pazienza sarà premiata.

Nel regno dei cieli.

Forse.

P.S. Altra precisazione, per i babbèi che non compilano correttamente il modulo di richiesta dedica e che credono di rimediare mandando una mail:

Fino ad oggi 08/11/2009, cercheremo di accontentarvi; quelli che ordinano da oggi in poi, si attacchin… ehm, non sarà possibile accontentarli.

Ragazzi, non abbiamo una redattrice o una segretaria (magari troia) che si occupa di queste cose. Facciamo tutto noi, con le nostre manine sante e, sinceramente, non possiamo una volta stampati gli ordini, andare a confrontarli tutti con eventuali mail, etc…

Via, veniteci incontro e siate un po’ più precisi, che fate contenta anche la madonnina.

Share

28 Commenti

  1. Kaiser76 scrive:

    Volete aizzare le folle oceaniche di adoratori della Croce© perchè non v’è topa appecorata per rinforzarvi nei momenti di sconforto dopo l’inserimento delle bustine.

    Donne sacrificatevi per noi miseri homini in modo che il Verbo ci arrivi vergato alle nostre ignomigniose dimore!

  2. Tino Bombarda scrive:

    ribadisco il mio commento del precedente post

    bravi bischeri!

  3. paguri scrive:

    Purtroppo il tuo albo (con dedica) è già pronto da qualche giorno, caro Tino Bombarda, altrimenti una bella svastica di cazzi non te la levava nessuno.

  4. Anonimo scrive:

    Io volevo ringraziare i Paguri per la dedica sui tre albums fattami ieri alla libreria. Che il buon Dio vi tenga sempre di buon occhio.

    Aronne

  5. Anonimo scrive:

    … e ce n’avete uno d’artioli …

  6. Anonimo scrive:

    MA COME???!!! A lui la svastica di cazzi sì, e a me che ve l’ho chiesta a Lucca, per omaggiare il pòro Aidé, ‘un mi ce l’avete fatta!!! Cattivi… T__T
    Tanto Coso prima o poi si ricorderà di voi!

    Kappa da Siena

  7. Jinx2 scrive:

    Cari cosi,

    devo dire che STAVOLTA mi deludete PROFONDAMENTE !

    Dagli autori di DZ e del filmato “contro il logorio della vita moderna” mi sarei aspettato niente stand a luccacomix, piuttosto a stare con un panchetto nelle inteNperie, ma con i soldi risparmiati di dare lavoro, in questi momenti di crisi, ad una lordona sotto il tavolino !

    Certo i giramenti di coglioni del maligno® rimanevano, ma poi vimportanavasega 😀 con un bel mugolone fatto bene, come predica DZ con la verga di Aronne !!!

    Che il signore non vi accompagni, ma seddelcaso passi quella m….a della madonnina ;-D o della maddalena !

    Jinx2

    P.S. anche se i soldi son pochi e vi potete permettere solo una segretaria con l’estetica di una mietitrebbia, sotto il tavolo non si nota + di tanto, come insegna il buon Bill Clintoridon ;-D

    P.P.S. a quando un apparizione di DZ (non solo sulla copertina di fumodichina) che suona al campanello di una casa di Washington Mews ?? E che magari trova Angie seminuda tipo Luana ???

  8. Jinx2 scrive:

    Cari cosi,

    stasera voglio proprio farmi mandare in culo® :

    Visto che le buste piccine le avete digià, PER RIPLGLIACCI I SOLDI e con questi regolarizzare la mietitrebbia di cui sopra, potreste fare AL VOLO un nuovo albetto di DZ® a formato ridotto !

    EH EH ?

    Che ideone mi verranno a questora ???

    Saluti

    ;-D

    Jinx2

  9. Anonimo scrive:

    Lieve OT:
    Appena letta la nuova avventura di DZ sul Vernacoliere. Semplicemente meravigliosa!
    Liberale & Scomunicato

  10. gandalfk7 scrive:

    maledeti, mi è toccato anche di ordinare l’albo..
    cosa non si fa per finanziarvi la segretaria topa..

  11. gnubby scrive:

    Meravigliosi Paguri, dopo anni di insistenza da parte vostra, che vorreste che le phyae vi scrivessero di loro sponte ma vi tocca in realtà convincerle con pesanti pressioni e spam rimarcati di evidenziatore giallo sulle dedichine (cosa credete, c’ho la camera tappezzata dai vostri scarabocchi di 4-5 edizioni del comics diverse), vi lascio un commento anch’io commossa dal Caluri che si ricordava di me nonostante avessi cambiato colore di capelli e messo su una caterva di chili da quando lavoravo al comics e vi venivo a traviare le palle nelle pause sigaretta perchè allo stand del vernacoliere c’era sempre divertimento.

    Anche se un v’ho mai caato sui vostri blogsitiprofili vari v’amo tanto e lo sapete, e se unistessi (si, proprio unIstessi) a Milano ci verrei io a farvi da segretaria, e dall’alto della mia quasi laurea in design vi progetterei anche le bustine per gli albi perfette al millimetro.

    Da oggi in poi seguirò con più partecipazione le vostre budiulate telematiche varie, lo prometto.
    Che qui nella fredda terra padana un pò di toscanume ci vòr sempre, e anche se sono della fazion contraria e fiera della mi torre che pende in confronto al grigiore dei bauscia da massa a grosseto siamo tutti una spanna sopra.

    Con amore, affetto, anticlericalismo e anche un pò di sonno perchè sono le duemmezzo, firmato quella col nome veramente idiota

    gnubby

  12. Anonimo scrive:

    Sarà che son cattolico romano, ma mannaggia la diocesi, è possibile che solo io non ho trovato l’apposito box della mia ceppa per richiedere la dedica?

    Ho acquistato ben 2 albi e ora sono costretto a mandarvi la mail con i miei dati e la richiesta specifica di dedica e se niente niente non ce la trovo, sarò costretto a dirlo a don Nicola che ha 2 amici polacci da cui ama farselo stiantare in culo, che verranno lì e vi omaggeranno col medesimo trattamento.
    Paguri avvisati…

    con rinnovata stima
    Filippo Orlandi (un nome che vi farà stringer le chiappe a lungo)

  13. Arimi Zi scrive:

    Ok, aspetterò buonina buonina, santa madonnina…

  14. Anonimo scrive:

    Miei Paguri, mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei peccati,
    perché chiedendovi la dedica via mail ho offeso Voi, infinitamente
    buoni e degni di essere amati sopra
    ogni cosa.
    Propongo con il Vostro santo aiuto di
    non offenderVi mai più e di fuggire le
    occasioni prossime di peccato.
    Paguri, misericordia, perdonatemi.

    Andrea.

  15. Luciani78 scrive:

    @paguri. Seguite questo link.
    Si tratta di una riflessione del cardinale Camillo Ruini in vista dell’evento internazionale promosso dal comitato per il Progetto culturale della Conferenza episcopale italiana (a Roma, il prossimo 10-12 dicembre), sulle implicazioni del rapporto fra Dio e la società contemporanea.

    Io manderei l’invito a Don Zauker, forse lui ha la risposta che loro cercano di darci.
    Ciao
    http://www.ilfoglio.it/soloqui/3780

  16. Anonimo scrive:

    io ieri ho avuto l’albo, (ma mi è stato acquistato a Lucca) con tanto di dedichina, corretta in un’errore grammaticale, ma si sa, hanno fatto l’I.T.I. e allora si perdonano. Comunque grazie e bella la storia, soprattutto, se posso, al livello grafico, un tratto veramente notevole e di gran stile. Ora basta con i complimenti altrimenti risulto lecchino, piaciuto il vino? Un mi dite nulla, vabbè ci si vede dall’oste Guido che mi rimane vicino.
    Ciao belli, Niko da Montepulciano, P.S. il mio nome si scrive con la K e un c’è verso anche nelle mail e nella dedichina sempre con la C, che coso vi accudisca, ma con parsimonia!

  17. Bove scrive:

    @ paguri: vi capisco, anche a me capita spesso di avere a che fare con spedizioni, pacchi e raccomandate e sono veramente una rottura dell’anagramma di coniglio, specie le buste…
    Comunque bravi, siete giovani imprenditori che farebbero la gioia del presidente Silvio (salvo poi il fatto che con la partita iva vi se ne va via tutto in tasse)

  18. paguri scrive:

    @ Niko (anonimo 16): Carissimo, i vini erano ECCEZIONALI! Non siamo riusciti a risponderti e ringraziarti subito, come meritavi, perché ehm… non troviamo più il tuo indirizzo di posta elettronica (che ricordiamo fosse un nome a CAZZODIANE, impossibile da mandare a mente). Riscrivici, che lo memorizziamo!

  19. Valetitta scrive:

    Uffa però! Io volevo la benedizione di DZ per la mia casina nova…..Vabbè, m’accontenterò d’una dedica generica, magari pure prestampata….Sigh….Ecco come rendere triste una PHYA……buhahahaha….sigh……Ma le mie lacrime non vi inteneriscono il cuore? No? Si vabbè, ho capito, è inutile che insisto…..Però mandatemelo subito, cosicchè io possa diffondere il verbo (sennò i’ mi’ babbo me le dà, è qua che smania per averlo!)…Baci e vi LOVVO tanto!

  20. Kanna Shirakawa scrive:

    oh Paguri (santi ma non subito che per certe cose si fa sempre a tempo)

    mi chiedevo se fate spedizioni anche nella lontana Svizzera, o se qui ci mandate solo i dindini che tirate su dagli alloc*hem*dai noi devoti ammiratori

    perche` io nella pagina per l’acquisto vedo solo le spese di spedizione in vaticaglia, ove per mia fortuna non abito da anni, ma per mia sfortuna mi stronca ogni tentativo di venirvi a trovare in luoghi ameni come Lucca per darvi le legnate che meritate perche` ogni volta che vi leggo dal webbe mi scompiscio e perdo l’albume della ragione, che son cose brutte a vedersi, diobonino!

  21. Kanna Shirakawa scrive:

    PS: che io lo comprerei pure volentieri negli appositi spacci di cose fumettose (pur compiangendo la mancanza di dedica personalizzata), se non fosse che a Lugano & dintorni vendono di tutto ma DZ no, che forse cianno paura che sante benny gli rimandi indietro le guardi date in prestito, tze`!

    e n’altra cosa, io ed altri amici sufficientemente dementi si e` fatta copia (opportunamente illegale sepppur virtuale) della vostra maglietta e l’abbiamo indossata per farci foto in SecondLife, mo ci chiedevamo se ci e` permesse inviarvele per attestare la nostra devota appartenenza ai donzaboys (seppur virtuali) e al limite spargere cola` anche il sacro verbo, diffondendolo ubiquamente nel suddetto mondo virtuale, senza che questo vada contro la licenza di creative coglions … vi assicuriamo che in quanto a coglions non siamo secondi a nessuno 😀

    ovviamente se spedite anche in queste desolate lande alpine ne approfittiamo per prendere anche le maglie, che virtuali fa figo, ma essere coglions in real assai di piu`

  22. BondValeria scrive:

    Oh, miei cari… si parla di dedichine e guardampo’: quel foglio sul quale mi vergaste due verghe uncinate incrociate tosto fu preso da Cristiana per farci i conti del Puntaccredito dei comiss. Badate ben: non DIETRO il foglio (in tal caso poteva essere plausibile il non accorgersi che era un foglio già scritto) ma DAVANTI, cioè tra uno scroto e l’altro. No, io ora dico. Se l’è preso lei. Meno male a me rimane la dedica sull’albo, alleluja!
    A parte ciò, vi ringrazio di cuore per i momenti che abbiamo passato insieme e Paguri Alpha in particolare per aver acclamato la mia esibizione di venerdì sera con il suo “smettetela con questa lagnaaaaa”…
    P.S.: Niko, anche te hai fatto l’ITI? 🙂

  23. paguri scrive:

    Dunque:
    Grazie a Niko, per i vini.
    Grazie a Rotellaro, per il dvd.
    Grazie a Coso, per il dvd di Chiesina.
    Grazie tutti quelli che ci hanno regalato qualcosa e che, al momento, complici i vini di Niko, non siamo in grado di ricordare.
    Grazie davvero a tutti.
    Ora, però, basta eh?

  24. segolas scrive:

    Hey, Paguri, guardate che gli albi (sia inteso come latino plurale di “Album”) pososno essere spedito con una roba che si chiama “piego libri” e costa veramente una sega. Ma tipo 2 euri o anche meno a album!

    Informatevi alle poste dove probabilmente non sapranno un cazzo. Io usavo sta cosa per spedire libri su ebay, ma ho dovuto girare 2-3 uffici postali prima di trovare un impiegato/a che sapesse di cosa si trattava e che può essere fatta anche da privati e non solo dagli editori.

    Se ci riuscite potreste pure lasciare intatte le spese di spedizione, inviare tutto con il piego libri, e grattarvi la differenza!

  25. bonzo79 scrive:

    letto ieri sera l’albo con tanto di dedica (che mi ha fatto scoppiare a ridere in ristorante mentre davo un’occhiata preliminare) acquistatomi da un emissario a lucca.

    beh, che dire. stupendo.

    grandi ragazzi. un saluto da trieste

  26. Winny scrive:

    Qualcuno ha ricevuto l’albo..padron, l’ALBUM, a casa con le buste nuove? Perchè io è da più di una settimana che guardo nella cassettina con aria speranzosa…

  27. Lopo scrive:

    Winny, leggi l’ultimo post, si sono aggiunti ulteriori ritardi ma lunedì partiranno le prime spedizioni (con tante scuse da parte nostra)

  28. Anonimo scrive:

    O cosi® qua ancora non è arrivata una beneamata cippa nonostante abbia inserito la richiesta di dedichina nell’apposito box. vorrà dire che quando passo a livorno per lavoro vengo a stioccavvelo nell’apposito buho…
    Lybe
    p.s. dite ai postini che se si azzardano a piegare i plichi c’hanno tutti la mamma che fa rima con Koala…