« | Home | »

Sfoghi

10 dicembre 2009

reut_17417251_09470

E basta, hai rotto il cazzo, dai.

Share

65 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Sottoscrivo. Ha rotto. Ma proprio tanto.

    Talented Ripley

  2. Anonimo scrive:

    vi voglio bene..

  3. McLaud scrive:

    Oh! Questa sarà mica un’altra petizione?

    Ad ogni buon conto, come Talented Ripley, sottoscrivo anch’io.

    McLaud

  4. Goldrake scrive:

    Non ne posso più, davvero… E se mi guardo indietro non capisco come ho fatto a sopportare tutto ciò. Forse la risposta è proprio nella “cura Ludovico”.

  5. Anonimo scrive:

    Sottoscrivo in pieno.

  6. rotellaro scrive:

    quoto, riquoto, straquoto!

  7. Anonimo scrive:

    Alquanto, aggiungerei.

    Chi

  8. Anonimo scrive:

    sisi, lui ha rotto e tutti a far finta di sdegnassi, poi all’elezioni di riffe o di raffe ce lo si ritrova stravotato!
    Hanno rotto il c. quelli che l’hanno votato e, soprattutto, quelli che lo rivoteranno!

    A

  9. Anonimo scrive:

    Pertini j’avrebbe già menato 1000 volte…

    Alessio

  10. Vaffanson scrive:

    Dopo una giornata di duro lavoro, finalmente una bella risata.
    Grazie!!!

  11. Anonimo scrive:

    faccio notare la somiglianza con il donzauker che si trova subito a sinistra in copertina dell’albo
    stessa ghigna 😀

  12. Anonimo scrive:

    porco dio. Cazzo.

  13. Tino Bombarda scrive:

    anche me lo ruppe e assaj assaj e lo rompe vieppiù ogni giorno novello, e dire che sono una pastina d’omino, io!

  14. Emi-chan scrive:

    Io sono una donzella eppure provo la medesima sensazione ogni volta che lo vedo e lo sento parlare. Altro che “sindrome dell’arto fantasma”, se possedessi certe appendici ormai mi sarebbero crollate rovinosamente dopo un progressivo prolasso. Non lo reggo più. Basta.

  15. vinicio scrive:

    Pagliaccio della peggior specie!!

  16. Daniele F scrive:

    Maiala che coglioni che m’ha fatto! ma non ne vuole proprio sapere di sparire?
    ma che se ne vada a ca…e!

  17. Anonimo scrive:

    Posso chiosare citando un altro grande livornese budiùlo come voi due?

    Mimportanasega, lo faccio uguale:

    http://www.youtube.com/watch?v=Y-apVSs2wVk

    Giovanni

  18. dark0 scrive:

    io dico un eresia:
    preghiamo tutti il bambinello perchè se vada fuori dai coglioni?

  19. BondValeria scrive:

    se ne vada chi, il berlusca o il bambinello?

  20. woytila88 scrive:

    eh si stavolta vi quoto tutti cari anonimo 9 e 11 e of course valeria (votando x il bambinello, dato che quell’altro altri 33 anni non dovrebbe farcela, mi auguro)

  21. Anonimo scrive:

    Pensate a questo:
    un bel giorno vi alzerete dal lettuccio, e dopo aver fatto i vostri bisognini, con la tazzina fumante di buon caffè, accenderete la tele (o la radio, o internet), e troverete una notiziona sparata cubitale: infarto, il premier deceduto, cordoglio, ha fondato un impero, ha cambiato la storia d’Italia, Bruno Insetto dalle 7 di mattina in diretta, mesi di piagnistei…
    Arrivasse presto.
    Avrete buon gioco a dire: questo popolo di pecore non se lo merita. Verissimo, intanto però, per tutti noi che non ci meritiamo lui…
    Arrivasse presto. Ma in fretta, altrimenti non ci rimane più niente, nemmeno la Costituzione.

    Diociliberi

  22. Anonimo scrive:

    Anfatti, cari paguri.
    Brawi.

  23. ulivinico scrive:

    Io mi son rotto anche il cazzo a sentire gente come Bersani che (sentito stamani dalla sua voce alla radio) tira supercazzole giganti per intorpidire l’ “opposizione”…che da quanto si oppone, si è opposta pure ad opporsi….comunque non c’è speranza. Qui è come nella Fondazione di Asimov, ormai siamo destinati ad un nuovo medioevo; l’unica cura è arrivarci prima possibile per poi sperare di riscappare un pò prima….ma non ci si salva!

    Ah, ieri ho scazzato 20 volte a correggere il mio messaggio autoreferenziale; ricopio qui il link alla sesta parte del mio intervento ( http://www.youtube.com/watch?v=tMHxG_mcoII ) in cui parlo dell’origine del 25 dic ecc. ecc. insomma sputtano un pò Coso davanti al mio comune…eh oh, il mio lo fo.
    Baci

  24. jahtiz scrive:

    ma dai!
    epppùre io lo trovo ogni volta di una sagace originalità!!

    addesèmpio ‘ste cose all’assemblea del PPE non le aveva ancora dette..
    ora manca ancora che le racconti al convegno di cièlle di rimini, poi al convengo sull’economia di cernobbio, quindi al discorsone di natale in famiglia davanti al cappone, e poi alla bociofila di macherio la domenica pomeriggio.

    @Anonimo21
    mi hai fatto raggelare la pelle!!!
    non so se poi reggerei una sua beatificazione post-mortem come si usa a tutti per tutti i defunti d’ogni specie(buoni o delinquenti che siano stati in vita).
    già mi vedo le più grandi piazze d’italia intitolate allùi!!
    brrrrrrrrrrrrrrrr…..

    tiz.

  25. Anonimo scrive:

    @ Goldrake
    Non è la cura Ludovico, caro, noi italiani siamo come le famose rane nella pentola d’acqua, che non si accorgono di venir bollite vive a patto che l’acqua venga scaldata in modo graduale. L’hanno fatto per tanti anni, come tu stesso hai notato in passato, con Mediaset 🙁

    Talented Ripley

  26. Goldrake scrive:

    @ Talented Ripley
    Vero. Comunque sia il passaggio è avvenuto in modo graduale, costante ma senza troppi sussulti.
    @ anonimo 11
    😀

  27. jahtiz scrive:

    @ Anonimo11

    ciài ragione,

    però i paguri avrebbero dovuto usare quest’atlra foto che secondo me ci si avvicina ancora di più:

    http://i.imagehost.org/0289/donsilvio.jpg

    tiz

  28. Anonimo scrive:

    il problema è il suo bipensiero: è convinto davvero di avere ragione!
    Lui non ci prende per il culo…crede sul serio di essere l’unto dal Signore (e non mi riferisco a DZ!!!)

    Certo che se poi all’opposizione abbiamo mister cip6, decerebrati totali e rutelli vari (che stamane a parma fonderanno l’ennesimo partito succhiasoldi e succhiacazzi)…mi viene da piangere!!!

    Cribbio!

    Davide C.

  29. Anonimo scrive:

    @Jahitz
    “davanti al cappone”? Forse volevi dire “AL CAPONE”..

    Leo

  30. Anonimo scrive:

    shhhhht ragazzi….. prima che fa saltare anche tutti noi o,peggio ancora, ci toglie la Durso, platinette e il grande fratello da canale 5!!!…pwahahahahahaha!!!! (cmq e’ proprio alla frutta!!)

  31. Anonimo scrive:

    Un piccolo OT per tutti quelli che (come me) son prossimi a lasciare l’infausta Italia per lidi migliori.
    Non andate in Francia, stanno diventando come noi.
    Questo video la dice più lunga di qualsiasi legge del cazzo o del dibattito sull’identità nazionale:

    http://dailymotion.virgilio.it/video/xbft4o_lipdub-jeunes-ump-2010-officiel_news

  32. Tino Bombarda scrive:

    bello ulivinico, i’ video! ci stava pure lo scali, iolae!

  33. Fabio scrive:

    @Anonimo 21: quando morirà diventerà un martire. Lo è diventato dopo anni Craxi che era odiato da tutti quando si diede alla latitanza e scappò ad Hammamet (pardon: andò in esilio, poverino), figuriamoci lui che gode a quanto pare di una buona popolarità. La verità è che questa è una gran bella nazione di merda, popolata per la maggior parte da gente che magari non è cattiva, ma pensa solo ai cazzi suoi, ha la mentalità “della pappa scodellata” e si fa forte di un’ignoranza spaventosa.
    No, davvero, bisogna levarselo di ulo ma in modo che si sputtani. Purtroppo non è possibile.

    …e comunque il PD non fa opposizione perché SAGGIAMENTE si rende conto che fare opposizione in realtà fà il gioco di Berlusconi. Come lo è stato andare alla manifestazione del no-b day insomma. Grande PD, avanti così!

  34. Anonimo scrive:

    anonimo 21:

    l’ipotesi che il B. schianti prima di essere sputtanato finirebbe per collocarlo nell’empireo dei padri (la madre è ignota, o comunque baldraccona, stanti gli accadimenti attuali) della patria (con buona pace di Einaudi, De Gasperi, Parri, Pertini e compagnia bella).
    Meglio che intervenga prima una bella e meritata condanna.

  35. Kaiser76 scrive:

    Dopo la signora che ha dato dello stronzo a Sgarbi ed io ho goduto ,qui lo dico e non lo nego mi avete dato un Orgasmo Cosmico e speriamo che il tristo mietitore si porti anche i suoi di lacché perchè non vorremmo sorbirceli in luttuosi e mielensi epigrammi da tragedia greca o al massimo da sceneggiata napoletana!

  36. stewie scrive:

    Deve morire insieme a Bondi, Cicchitto, Gasparri, Buonaiuti ecc… ecc…
    Che resti solo la Carfagna a farci le pompe a tutti!

  37. ulivinico scrive:

    @Tino Bombarda
    Conosci lo Scali? Ma bada te! Hai visto che caricatura m’ha fatto? http://www.nicolaulivieri.com/Immagini/MioLibro/NicolaCaricaturaLuciano.JPG
    Ora sto cercando di organizzare una presentazione simile con PCI/UAAR (non ho capito ancora bene) di Poggibonsi e vedere di ribadire i concetti, stavolta però per un pubblico un pò più…diciamo…predisposto al moccolo.
    (stasera vado al Santa Chiara per la conferenza sull’economia, mica ci sei?).

  38. Anonimo scrive:

    Visto che il post si intitola SFOGHI ne approfitto per farne uno io.
    Ho dappoco terminato di vedere il Tg1. E’ IMPRESSIONANTE. E’ impressionante vedere come i media riescano a condizionare l’opinione degli italiani, non solo quelli con un livello culturale basso, ma anche quelli che possono vantare una laurea (come entrambi i miei genitori, e non lo dico certo per vantarmi). Fa impressione vedere come persone laureate, con una cultura alle spalle sicuramente molto superiore alla mia, non riescano a cogliere il pazzesco paradosso logico cui stiamo assistendo in questi giorni: per una settimana abbiamo sentito commenti sulle dichiarazioni di Spatuzza, bollate come “minchiate” dall’imputato Dell’Utri e-di conseguenza- da “Il Giornale” e “Libero”, e commentate poi da tutti gli altri organi della Pravda con considerazioni del tipo “Non possiamo credere a ciò che dice Spatuzza perchè è un assassino, uno che ha sciolto un bimbo nell’acido” (come se l’essere un assassino implichi necessariamente essere un bugiardo). Il che, di per se’, non è neanche sbagliato come ragionamento, nel senso che ogni dichiarazione rilasciata in sede processuale deve essere scrupolosamente verificata, tantopiù se resa da un pentito di mafia, e tantopiù se riguarda un processo di tali proporzioni. Solo che oggi, giorno in cui ha parlato un altro assassino, che non è neanche un pentito di (a differenza di Spatuzza) le sue dichiarazioni sono state accolte senza ombra di dubbio come la prova che Dell’Utri è innocente. Ciò che dice Spatuzza deve essere scrupolosamente verificato, mentre ciò che dice Graviano no.
    Qui ci sono due testimoni che dicono l’uno il contrario dell’altro: l’unica conclusione logica che si può trarre è che uno dei due mente. Come fa Minzolini a sapere che il bugiardo è Spatuzza? Mistero.
    Resta il fatto che, comunque andranno le cose, ancora una volta l’opinione pubblica riterrà Berlusconi (e anche Dell’Utri) innocente. A costo di sembrare monotematico, resto dell’idea che qua il problema è sostanzialmente sempre il solito, quello dell’informazione; se oggi c’è ancora qualcuno che considera Craxi per quello che era (un ladro) è perchè ai tempi suoi almeno alla Rai c’era ancora qualcuno che faceva il suo mestiere. Eppure B. è riuscito OGGI a far cambiare idea a gente che quei giorni li ha vissuti, a suon di documentarî falsi e bugiardi a cadenza quasi quotidiana sulle sue fottutissime reti. Figuriamoci se non sarà considerato un martire quando stianterà.

    Leonardo

  39. Anonimo scrive:

    “Visto che il post si intitola SFOGHI ne approfitto per farne uno io. Ho dappoco terminato di vedere il Tg1. E’ IMPRESSIONANTE.”

    E perchè cazzo lo guardi?

  40. Anonimo scrive:

    mi sfogo pure io: non me ne frega nulla di Spatuzza, di Graviano, dei processi ecc ecc
    che berlusconi abbia avuto a che fare con mafiosi è pacifico, quasi normale in italia.
    dovremmo cacciare questi fascisti che ci governano perchè non fanno nulla, anzi favoriscono la gravissima crisi abitativa, la drammatica situazione dei lavoratori (sfruttati con media di 3 morti al giorno), l’azione giudiziaria che condanna solo i poveracci, la situazione da 4° mondo nelle carceri (dovuta a leggi aberranti)
    ecco, me so’ sfogato, grazie
    giuseppe da roma

  41. Lypsak scrive:

    Tanti auguri anche a voi.
    Speriamo stiànti ma tardi, acciocché prima patìsca senza possibilmente far più patì noi. Tipo, no.

  42. McLaud scrive:

    @Lypsak: certo, magari arriverà anche il momento in cui bisognerà tenerlo in vita con un sondino e idratarlo obbligatoriamente. Lì ci sarà un degno contrappasso.

    Spero anche che Gasparri (o chi per lui) dichiari che, avendo l’erezione mattutina, può ancora trombarsi qualche velina e quindi non può essere staccato.

    Sì, o lo spero o mi sparo!

  43. Tino Bombarda scrive:

    @ leonardo
    il ragionamento è chiaro: spatuzza mente, perché uno è un mafioso assassino e l’altro è il bibliofilo sen. dell’uteri (refuso voluto); così come a sentire il molto onorevole la rutta, la d’addario non è credibile perché 1) donna 2) bottanazza mentre berlusconi lo è in quanto berlusconi e basta!

    @ ulivinico conosco benissimo il fratello dello scali, in quanto lavorai molti anni fa al cattolico settimanale (il nuovo campo). a murlo ogni tanto ci andiedi a fare la presentazione di mostra attistica di amici, i quali ora facenti parte dell’associazione il serperegolo dovrebbero essere contenti di venire alla presentazione del tuo libro; anzi fammi sapere quando c’è che se non posso io spando la voce tra i miei conoscenti moccolatori di poggibonzi!

  44. Tino Bombarda scrive:

    PS ganza la caricatura!

  45. Goldrake scrive:

    @ anonimo 39
    No, no, no, no e no (alla Belpietro). Il tuo ragionamento è sbagliato, davvero. Il TG1 fa schifissimo, ma tu non puoi dire “e perchè cazzo lo guardi”, dato che bisogna rendersi conto di come e perchè le cose vanno in un certo modo in Italia, non basta chiudere gli occhi e/o voltarsi dall’altra parte. E’ una delle funzioni principali di Blob… Io non vedrei mai per più di 30 secondi la De Filippi & c. ma ogni tanto bisogna tastare fino a che punto la televisione ha scavato sul fondo. Quindi talvolta è bene “buttare un occhio” a queste cose, costa un travaso di bile, ma spiega parecchio.

  46. Anonimo scrive:

    @ Anonimo 39
    Lo guardo perchè siccome vivo coi miei, i quali lo vogliano vedè, mi tocca guardallo. Sennò cor cazzo.

    Leonardo

  47. ulivinico scrive:

    O Cosi, ma qui in fondo a tutte le pagine, nelle ATTENZIONI, la frase “…rispondono personalmente di eventuali minchiate che urtassero la sensibilità di persone poco sensibili….”;
    ma sò io che un capisco l’itagliano o la satira, o avete scritto una minchiata?
    “…molto sensibili…” ?

    @Bombarda
    Ma guarda, invece il su’ fratello non lo conosco; vedrò di pubblicizzare l’evento se riusciamo ad organizzarlo. Intanto sento anche l’UAAR di Siena. Poi lo scriverò qui su DZ se ai Paguri non dispiace. Oppure mandami un email e vedo di ricordarmi di avvertire “tù le mond “

  48. Piotre scrive:

    …Ma io dico: muore tanta brava gente….!!!!!

  49. Anonimo scrive:

    @21 e successivi commenti:
    hai scritto quello che ho nel cuore: l’anagrafe è dalla nostra parte e 73 anni tantini per uno che viaggia come una trottola giorno e notte. Verrà SICURAMENTE beatificato, gli intitoleranno vie e scuole, ma intanto SI SARA’ LEVATO DI CULO (che è poi l’unica cosa che conta). E se poi pensi che si tratta di un pezzo unico (di cosa fai tu) nel senso che non si tratta del tipico democristiano anni ’80, che sparito lui ne veniva un altro uguale, c’è da sperare in un prossimo futuro “non peggiore” (migliore mi sembra troppo…)
    ciao da Babbu (non loggato)

  50. vinicio scrive:

    “Muore la pecora,
    Muore l’agnello.
    Muore il bue
    e l’asinello,
    Muore la gente
    piena di guai
    Mai rompicoglioni non muoiono mai.”

    E poi, una volta morto, siete proprio sicuri che al suo posto non sorta fóri uno anche peggio? Dopotutto dopo le ghigne a culo demogristiane ci toccò Crassi, dopo Crassi B…. se si va di questo passo “la veggo buja” (op. cit.)

  51. Anonimo scrive:

    Mi sa che è ancora presto per cantar vittoria.
    Il Signor Bonaventura ha pile di lunga durata.
    Ricaricabili dagli stessi italiani.
    Popolo alla deriva intellettuale da decenni.
    In un certo senso siamo ancora nell’immediato dopoguerra, con madrie d’ignoranza (all’oggi sdoganata dai media) ben lungi dal ravvedersi. Una prece.

    Laca

  52. woytila88 scrive:

    fai bene a sfogarti sul tg1: la disinformazione che fa è spaventosa. Se io vado al centro sociale e dico a mio padre che cosa ci vado a fare non ha nulla da ridire, se lo vede in tv, idem le manifestazioni quando rovesciano le auto (e pure lui le faceva le manifestazioni), dice eh no, però che c’entrano le macchine? le vetrine? e così via, ha pienamente ragione. Chi ha le idee di SIlivio (o gli conviene avercele) rappresenta più della metà degli italiani, facciamocene una ragione, è quell’altra metà che è rincoglionita dalle tv

  53. juri.natucci scrive:

    nel momento in cui occorre un asteroide per polverizzarlo, non ne trovi uno in un milione d’anni… pare incredibile, ma per non sentire più parlare di quest’essere immondo occorre una catastrofe naturale, perché con gli italiani va avanti come il conte dracula fino alla notte dei tempi.

  54. BenFox scrive:

    Mah, noi saim qui a sperare che moia uno… no dico, un vi pare triste? Io – e sì che il “miliardario con il piffero” mi sta sui coglioni! – non mi auguro che moia. Non auguro di morire a nessuno (ma di levassi dai coglioni sì: e lo pole levare dai coglioni il popolo itagliano, compresi quelli che “a votare un ci vo, mi fanno schifo tutti” e poi si lamentano)…
    mmmmmah, siamo a sperare che si levi dai coglioni DA SE'”… no, dico, siamo proprio delle fave eh!!!

  55. woytila88 scrive:

    a milano qualcuno glielo ha fatto capire (e non parlo di MIccoli e Bresciano)

  56. Anonimo scrive:

    Qualcuno a Milano ha tirato il Duomo in faccia a Berlusconi, lo ha detto ora il TG3

  57. kirukao scrive:

    Purtroppo era solo una miniatura del duomo, non quello vero. Lo chiamo comunque un buon inizio.

  58. Anonimo scrive:

    è l’inizio della fine, quelle foto con lui sanguinante intaccano il mito, non è piu’ invincibile…

  59. Anonimo scrive:

    ma porca puttana, ora ce lo fanno martire, ma poi uno di sinistra con le palle che invece che condannare tali gesti, dicesse veramente ciò che pensa.

  60. Anonimo scrive:

    AIZZATORI, SOBILLATORI!!!

  61. Anonimo scrive:

    n.59:
    cioe’ che ha fatto bene? eccomi qua ^__^
    (chi semina vento…)

  62. Anonimo scrive:

    la faccia di merda non ride più.
    che soddisfazione.
    santo subito il lanciatore

  63. Anonimo scrive:

    Povero silvio…questi sporchi sobillatori volgari e maneschi…MA MALEDETTO ‘VELLE ‘HE SON’ ANDATE DI FORI !!!!!!!

  64. Anonimo scrive:

    Ecco, proprio oggi che avevo deciso di saltare la rituale sessione onanistica serale, ecco che giunge inattesa questa notizia che fa crollare tutti i miei buoni propositi… -_-‘

    Ciao sobillatori, e vò al bagno! ^_^

    Kappa