« | Home | »

Contromisure

15 dicembre 2009

smile

Invelenito per non aver potuto dimostrare che Massimo Tartaglia provenisse dalle fila di una rediviva Lotta Continua, o fosse il pericoloso ideologo di un agitato centro sociale, o leggesse assiduamente l’Unità, Repubblica e Diabolik, il Ministro dell’Interno Coso Maroni, indispettito, ha preannunciato ferme misure contro il clima sovversivo che caratterizza questi ultimi tempi.

Questi, in sintesi, i prossimi provvedimenti di governo:

  • Stop alle contestazioni di piazza: da oggi nessuno potrà invitare ex piduisti plurinquisiti e truccati come Carmen Russo, che sproloquino su un palco dinanzi a una mandria di supporters, ad andare a farsi processare invece di cancellarsi i reati per decreto legge. Verrà istituito un corpo speciale, selezionato appositamente da Lele Mora, che verrà dotato dei poteri di arresto, interrogatorio guantanamense, delazione, balletto. La pena per i trasgressori, severissima e per alcuni inumana, sarà un corso di politica di 6 giorni tenuto da Renzo Bossi e Daniele Ca(pe)zzone.
  • Limiti ferrei ai social networks: niente più libertà di costituire fan club inneggianti a questo o a quell’altro indistintamente. Da oggi saranno consentiti soltanto siti di troie su appuntamento e sarà possibile creare sì gruppi di ammiratori, ma solo per nani ultrasettantenni e molto ricchi, che abbiano rivestito ruoli di potere nonostante una scarsissima preparazione culturale e accusati di mafia, oltre che di crimini di varia natura. Per esempio, Totò u curtu.
  • Nomina immediata di Massimo Tartaglia a Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Al prezzo, per il premier, di due sole Madonne – una ricevuta e una tirata – il quarantenne di Cesano Boscone ha permesso al Presidente del Consiglio di: cancellare in un colpo solo (ma ben assestato) le polemiche con il suo più acerrimo nemico, Gianfranco Fini; far dimenticare le dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza; consegnare all’oblio l’imponente manifestazione spontanea e nonviolenta del 5 dicembre scorso; criminalizzare Antonio Di Pietro e i dissidenti in generale; incassare la solidarietà dei principali Capi di Governo esteri e del papa nonostante i disegni delle mutandine al vertice di Bruxelles; permettere a Bruno Vespa di aggiungere un nuovo modellino alla sua collezione; rifare il lifting al premier a carico dell’INAIL.
  • Stop al clima d’odio e moderazione dei toni della politica: Da oggi si potranno tenere comizi e rilasciare interviste soltanto se queste contengano minacce e offese alla magistatura, alla sinistra che deve andare a morire ammazzata, alle ragazze che decidono di abortire e ai genitori e parenti di malati terminali che scelgono l’eutanasia (tutti questi soggetti si potranno tranquillamente appellare come ASSASSINI); sono inoltre bene accette minacce e offese agli immigrati (auspicare cannonate contro i barconi di disperati e pulizia degli scompartimenti dei treni, dove siedono per andare a lavorare. E’ concesso anche richiedere classi separate, nella scuola pubblica) e agli islamici (calci nel culo agli Imam di merda e passeggiate di maiali sopra i loro luoghi sacri) oltre che ai gay e ai giornalisti che potranno essere salutati con il gesto del mitra, pochi giorni dopo che una di loro è stata fatta fuori. Verranno oscurati i siti che inneggiano a folli che hanno compiuto gesti violenti contro il premier, ma si potrà tranquillamente continuare a inneggiare al Duce (anche in parlamento) e vendere ogni sorta di merchandising sul chiorbone di Predappio, oltre che a definire EROE un mafioso pluriomicida come Vittorio Mangano.

E questo è solo l’inizio…

Share

35 Commenti

  1. ofelia scrive:

    menomale che ci siete voi!

  2. […] Da DonZauker (e pur troppo credo che diverranno realtà): Invelenito per non aver potuto dimostrare che Massimo Tartaglia provenisse dalle fila di una rediviva Lotta Continua, o fosse il pericoloso ideologo di un agitato centro sociale, o leggesse assiduamente l’Unità, Repubblica e Diabolik, il Ministro dell’Interno Coso Maroni, indispettito, ha preannunciato ferme misure contro il clima sovversivo che caratterizza questi ultimi tempi. […]

  3. Anonimo scrive:

    Facile prendersela con un settantenne rincoglionito,ma e’ pur sempre un gran pezzo DUOMO!!

  4. woytila88 scrive:

    come cantava Antoine: a questo gli tirano le pietre, anzi le statuette di pietra…se gliele tirano va bene, ma anzi no, se muore è già martire, nei libri di scuola, nella toponomastica ecc., se vive ce l’abbiamo tra i coglioni, se lo incriminano/scopano e ricattano/criticano/gli dicono “oh tu briccone fantasma formaggino” sono comunistacci e sovverivivi brigatisti su facebook, che bisogna fare per chiuder definitavemente con lui? sarebbe un bel sondaggio (anche perchè stavolta America e Russia se l’lè già fatte amiche, onde evitare di passare da piazza del duomo a p.zzle, o puzzle, loreto)

  5. assolutamentevero scrive:

    Ragazzi io vi adoro!!!!! e il pianoforte senza tasti è stata una chicchina degna di 2 paguri geniali!!!!

  6. Anonimo scrive:

    grazie ragazzi, almeno ci siete voi.
    saltando di palo in frasca, ma i 2 albi di dz che ordinai l’ormai lontano 23 novembre arriveranno mai quaggiù in profonda terronia (gravina in puglia BA) o qualcosa è andato storto? devo forse incatenarmi alle poste?
    Domenico

  7. rotellaro scrive:

    Che cos’e’ il genio?

    Grazie di esistere Paguri 😀

  8. Anonimo scrive:

    siete fomentatori di un clima di odio, come dicono i leghisti(tra ringhi e insulti)!!
    io però vi voglio tanto bene

  9. McLaud scrive:

    A proposito di oscuramento di notizie, nei giorni passati i vari T(u)G(onzo), dopo aver descritto in ogni modo l’aggressione (ma non le simpatiche parole profferite dal premier dal palco), di solito passavano a riportare come l’avvenimento fosse stato descritto all’estero, per non distrarre l’attenzione degli spettatori con altri eventi (magari più) importanti.

    Ebbene, sia nel Tg1, che nel Tg2 hanno parlato del New York Times, riportandone la prima frase: “That’s NOT amore”…ma, guardacaso, non il titolo, pur visibilissimo nel servizio di un corrispondente dagli States di un paio di sere fa.

    Tanto per essere brevi, il titolo era “Silvio, just a bloody old fool” (lo potete leggere qui )

    Oscura QUESTO, Maroncello!

  10. Kaiser76 scrive:

    Li aspettiamo pronti a versare il tributo in stronzoli che altro non sono.

    Se poi gli toccano gi interessi vedi come si ribella il popolo bove e utonto.

    Resto per sputare in faccia a chi rinnegherà tutto nel collasso !

  11. prefe scrive:

    ragazzi
    intanto non trovate piu le foto di berlusconi aggredito su google immagini!!!
    Se scrivete massimo tartaglia appare uno che non c’entra nulla. Berlusconi ferito, aggredito, sangue, il cazzo che volete. Le immagini non escono. Lo giuro. Alle 2.04 del 16 è cosi’.
    provate.

  12. […] This post was mentioned on Twitter by danielapaolotti, Dario Emme. Dario Emme said: Le cose come stanno http://www.donzauker.it/2009/12/15/contromisure/ […]

  13. jahtiz scrive:

    la nuova legge che regolamenterà i siti internet non ancora allineati colpirà anche questo blog.

    l’immagine di DZ dovrà esser contraffatta con una bella tinta ai capelli ed eliminando quelle rughe antiestetiche,

    i commenti, previa validazione dei moderatori (accuratamente scelti nei circoli delle libertà) saranno accetati solo se contenenenti frasi del tipo “silvio sei tutti noi”, “silvio sei un grande”, “forza presidente!” o “comunisti di merda”.
    vietato qualunque altro commento che abbia un minimo di tesi argomentata.
    (sul sito de “ilgiornale” i commenti son tutti così!!)

    le foto che apriraranno i topic dovranno mostrare esclusivamente un sorridente silvio primi anni 90 o una simpaticissima smorfia di DiPietro o Prodi raccolte direttamente dalla collezione privata del TG4.

    ..non vedo l’ora di ammirare la nuova veste del sito di DZ!

    tiz.

  14. milho scrive:

    Sparite da Gugo le foto di Silvio impallinato? Ragazzi, ma avete mai visto uno che perde sangue a catinelle con il colletto della camicia bianco? avete mai visto un naso rotto coagularsi in 3 secondi? avete mai visto delle guardie del corpo che aspettano sul luogo dell’attentato perchè l’impallinato deve uscire a prendere gli applausi? Si?? bhe, lo avete visto solo domenica, allo spettacolino del Pagliaccio ;o)

  15. Goldrake scrive:

    Lopo che mi dici dei commenti 2 e 12 ?!?

  16. Anonimo scrive:

    Io intanto mi metto in borsa una statuina di padrepio…non si sa mai…la fortuna alle volte…:P

  17. ulivinico scrive:

    Tra le poche cose che si potranno ancora fare ci saranno le abbuffate di mortadella e spumante in Parlamento con rutti e pernacchie.
    ops, ho scritto Parlamento maiuscolo…

  18. vinicio scrive:

    Ragazzi, questo link lo devo postare è troooooppo ganzo:

    http://www.blameitonthevoices.com/2009/12/what-really-happened.html

  19. karsten scrive:

    ‘io merda raga! hanno davvero filtrato google!

  20. Lopo scrive:

    Goldrake, sono dei trackback da altri siti/blog che hanno linkato l’articolo. Non so perché stavolta vengono mostrati e in altri casi no, ma non c’è alcun pericolo.
    O intendevi qualcos’altro?

  21. Anonimo scrive:

    Incredibile.. niente più immagini! E si parla di democrazia e libertà di stampa!

  22. ulivinico scrive:

    @Lopo & Paguri,
    ripeto domanda ancora senza riposta sulla frase a fondo pagina:
    ” …Gangilli, che quindi rispondono personalmente di eventuali minchiate che urtassero la sensibilità di persone poco sensibili,”.
    Non la capisco io che son duro o avete sminchiato il “poco” con “molto”?

  23. Goldrake scrive:

    @ Lopo
    No, semplicemente non capivo cosa fossero e in questi tempi di lunghi coltelli mi è sembrato giusto segnalartelo. 😉

  24. Anonimo scrive:

    nessuno di voi ha mai visto il film Bob Roberts di Tim Robbins? illuminante sul caso…

    qualcuno se n’e’ accorto..

    http://www.lorenzoc.net/index.php?itemid=1779

  25. woytila88 scrive:

    occhio ai pericoli di emulazione, la gente comincia a organizzarsi in grande http://www.youtube.com/watch?v=znnFmTuGVyc

  26. Lopo scrive:

    @ulivinico: io ho copiato e incollato sotto diktat paguresco… eseguivo solo degli ordini.

    @tutti quelli che parlano di censura da parte di Google Images: il responsabile italiano di Google dice che non sono ancora state indicizzate. Non è implausibile.
    Ho provato a cercare foto di un evento accaduto lo stesso giorno (gli European Film Awards) e ha trovato solo roba vecchia. Addirittura ho cercato immagini della première losangelina di “Invictus” di Eastwood, avvenuta il *3 dicembre*, evento sicuramente molto fotografato, e si vedono praticamente solo immagini di Brad Pitt e A. Jolie alla prima del film di Tarantino mesi fa.

  27. McLaud scrive:

    @ milho: l’avevo scritto in un post precedente, ma ti riporto la risposta che certamente ti aiuterà a svelare l’arcano: “Berlusconi non ha perso sangue, si trattava di caucciù. Una piccola infiltrazione di estratto dell’albero della gomma, una cazzuolata di cerone…et voilà rieccolo meglio di prima!”

    @lopo: è proprio vero. Cercando nel Google normale “Massimo Tartaglia” una sua piccola immagine salta subito fuori tra le Google news. Anche le notizie sull’aggressione sono tutt’altro che oscurate. Credo anch’io che per ora si tratti di un banale problema di indicizzazione.

    @ulivinico: le parole si possono interpretare anche – e soprattutto – per la loro connessione. Per cui, “poco sensibili”, solo a pensarci un istante, fa da contraltare a “sensibilità” e si collega a “libero pensiero”. Il tutto è volutamente sarcastico. La frase avrebbe anche potuto essere “…urtassero la sensibilità di persone meno inclini e poco sensibili al libero pensiero”, ma avrebbe perso d’effetto.

    Naturalmente, questa è solo la mia opinione, ma se io ritengo che qualcosa non vada bene nel blog, lo comunico privatamente e non OT e pure insistentemente tra i commenti. Lo faccio soprattutto se ci può essere una valida alternativa all’interpretazione dei testi che leggo.

    Ora sai dove indirizzare eventuali suggerimenti sulla veste grafica del blog, sui testi da pubblicare e sul calendario delle prossime attività.

  28. Anonimo scrive:

    Maroni, oscurami sto #*§§o!!!!

  29. ulivinico scrive:

    @McLaud
    la tua opinione appunto, come webmaster? Come proprietario del blog? Insistentemente?
    Lopo risponde qui sul blog e ha risposto e casomai poteva darmi lui questa tua saccente risposta ma è stato più educato. Scrivendolo qui, visto che ho premesso che posso esser duro io, magari me la spiega qualcuno più furbo se loro non hanno tempo di controllare la posta o cose del genere (visto che ho proprio chiesto se non ho capito io o se non torna). E l’intento è ovviamente quello di fargli un piacere. E se anche volessi prenderli pel culo…guarda,l’unica è che si offendano i Paguri e avessero bisogno di te per difendersi!!
    Guarda che OT o no, un blog è un posto dove uno scrive cosa caxxo gli pare, se a uno non piace qualcosa salta e legge altrove, non è che la frase urla fuori dal monitor…o ti sei Maronizzato e vuoi selezionare i contenuti dei blog?
    O ho capito male anche il tuo commento? (che tra l’altro non mi torna perchè sulle “interpretazioni”…mi ricorda tanto i vangeli che non ci vò tanto d’accordo)…

  30. McLaud scrive:

    @ulivinico: ho provato a fornirti una spiegazione, peraltro assolutamente plausibile. Visto che per te risulta saccente solo perché proviene da me, allora molto pacatamente ti suggerisco di rifletterci un secondo, magari calmandoti prima di rimettere mano alla tastiera.

    Se ho espresso la mia idea, è stato soltanto per evitare la terza – a mio avviso inutile e pedante – richiesta di chiarimento, come forse ti potrà sembrare chiaro, se per un attimo lasci da parte l’astio che anima le tue risposte. Ogni ulteriore elucubrazione sulle mie intenzioni è tua e te la lascio volentieri.

    Peraltro, dal momento che tu stesso hai un blog, non c’è bisogno che ti chiarisca come sia solito che certe comunicazioni si inoltrino privatamente. Ma non vado oltre, anche per evitare che tu te la prenda nuovamente per una semplice indicazione di buon senso.

    Infine, sì, credo che tu mi abbia largamente frainteso, anche perché, come forse avrai intuito, non sono religioso e mi occupo di diritto, la cui interpretazione trovo assai più seria ed impegnativa delle sacre scritture (e mi avvicina moltissimo a satana agli occhi di chiunque, non solo dei credenti…e questo mi lusinga infinitamente).

    Anzi, se ti può interessare, rispondendoti traevo ispirazione dall’art. 12 delle disposizioni sulla legge in generale (che puoi trovare in qualsiasi codice civile, prima del testo codicistico): a volte serve di più conoscere la legge, che la bibbia…non si sa mai.

    Ora, se a te non spiace, lasciamo da parte il flame…non fosse per altro: finisce che per una sciocchezza si dà davvero occasione ai Papi-boys di dire che siamo il popolo dell’odio…e non lo vogliamo, vero?

  31. ulivinico scrive:

    @ McLaud
    ok,
    Il fatto è che mi inalbero quando uno mi dice cosa devo fare. Qui tutti chiedono che significato hanno le pubblicità lì, come si carica l’avatar, come mai dopo il log si va in una pag. ecc. ecc.
    C’è il webmaster che gentilmente risponde quasi sempre (e anche i Paguri ogni tanto), facendo si che ci sia un “clima di conoscenza” (e di amMmore) di quelli che “popolano” questo blog. Da qualsiasi chiacchierata in rete si possono scoprire un sacco di cose, anche partendo da un boiata OT. E’ la libertà di cui tanto si parla della rete. Trovo quindi senza senso che tu mi abbia invitato a scrivere in privato….lo trovo ancora senza senso.
    Comunque, d’accordo, è senza senso questa polemica, facciamo pacIe e fine.
    Grazie delle risposte.

  32. Lopo scrive:

    Ulivinico, non entro nella querelle, ma te che sei INGEGNERE dovresti aver presente che le segnalazioni e le domande nei commenti sono cose per que’ tapini che non hanno presente la posta elettronica, che almeno sicuramente leggo, mentre i commenti solo quando capita… non a caso hai detto che avevi già chiesto delucidazioni, e io non ti avevo risposto proprio perché, a quanto pare, mi erano sfuggite le altre volte.

  33. Goldrake scrive:

    Eccoli che ricominciano… 😀

  34. Lopo scrive:

    E non abbiamo ancora cominciato a parlare delle teorie complottiste sull’agguato a Berlusconi!

  35. McLaud scrive:

    @Goldrake: lolololololololol

    @Lopo: guardando l’immagine a rallentatore si vede benissimo che in realtà è stato Berlusconi a sfregiarsi estraendosi a gran velocità un caccolone abnorme dalla narice sinis…diversamente destra. Certi “scavi” vanno fatti con attenzione.