« | Home | »

Perché tanto odio?

24 gennaio 2010

Il Papa si è rivolto anche ai giovani cattolici per esortarli a portare nel mondo digitale la testimonianza della loro fede. “Carissimi – scrive ancora nel messaggio – sentitevi impegnati ad introdurre nella cultura di questo nuovo ambiente comunicativo e informativo i valori su cui poggia la vostra vita”. E l’annuncio di Cristo nel mondo delle nuove tecnologie, aggiunge Benedetto XVI, “suppone una loro approfondita conoscenza per un conseguente adeguato utilizzo.”

Ore 11;30 – Il buon Sepp Ratzinger (altrimenti noto come “Papa”)  aveva appena finito di impartite le nuove istruzioni per l’uso delle loro vite ai suoi fedeli che, immediatamente, un solerte soldato della fede e della verità sentiva il bisogno di allontanarsi dal televisore dove si stava gustando una nuova avvincente puntata della Santa Messa e, dopo aver riposto con cura la fava nelle mutande, correre a sedersi al computer per oscurare il nostro sito, vero e proprio coacervo di peccatori impenitenti.

Ore 13;00 – Paguri A, di ritorno dal campo dove sia lui che il suo cane vanno a pisciare, accendeva il pc e trovava un messaggio di errore al posto del sito Donzauker.it

Ore13;05 –  Paguri A spegneva e riaccendeva il computer, tra mille moccoli, ma la situazione non cambiava.

Ore 13;15 –  Paguri A mangiava.

Ore 14;15 – Paguri A ripisciava. Successivamente riprovava con il computer, ma niente. Seguivano altri moccoli.

Ore 14;20 – Paguri A apriva la posta di donzauker.it e trovava il seguente, simpatico messaggio: “Oggetto: sito. Messaggio: Il sito è down, modificato, alterato, FOTTUTO! 🙂“.

Ore 14; 25 – Paguri A chiamava Paguri 1 (interrompendone la consueta sessione domenicale di abluzioni intime) ed entrambi chiamavano Paguri X.

Ore 14;30 – Paguri X diceva che avrebbe dato un’occhiata al problema, subito dopo essersi recato a dar da mangiare ai piccioni di piazza della Repubblica.

Ore 14;35 – Il problema era risolto ed il sito poteva tornare attivo.

Questo il freddo resoconto degli eventi. Ma i nostri eroi non ci vedono chiaro e vogliono capire che cosa sia successo, ché la situazione non è chiara. Interrogatisi sul triste evento, i Paguri tutti formulano le seguenti ipotesi sull’identità del misterioso epigono di Goebbels geom. Joseph Paul:

  • – un fascistello di quartiere con nozioni informatiche da 4ª ITI;
  • – un focolarino innamorato del proprio parroco, ma da egli inspiegabilmente rifiutato;
  • – un papaboy socialista;
  • – una camicia verde-bile in grado anche di digitare;
  • – Maurizio Lupi;
  • – un numerario dell’Opus Dei;
  • – un pettinato dei Circoli della Libertà;
  • – un segajolo qualunque, in atroce astinenza da consumo di topa/cazzo (categoria, questa, che, se vogliamo, può riassumere tutte le precedenti).

Oppure potrebbe essere stato un semplice, comunissimo, virus.

Chi lo sa.

Nel caso però di un intervento da parte di un individuo, cogliamo l’occasione per rilevare che chiunque sia, comunque sia andata e qualunque sia il motore di tale azione – a parte la drammatica assenza di una serena attività sessuale – lo stile è sempre il solito, ed è facilmente riconducibile alla diffusa schiera degli eroici difensori della fede e della libertà del popolo (o del Popolo della Libertà), il cui marchio distintivo è sempre uno: la vigliaccheria.

Tutti i contestatori, tutti quelli che dissentono (magari neanche capiscono) da quello che facciamo/scriviamo/disegniamo, manifestano sì il loro pensiero, ma solo con offese o addirittura minacce, e soprattutto sempre e rigorosamente da anonimi, oltre che, in molti casi, anche sgrammaticati.

Ma vabbè, son ragazzi.

Chiedere loro di mettere, come noi, la faccia ed il nome in quello che scrivono probabilmente è troppo; magari oltre alla già efficace barriera del monitor hanno bisogno di proteggersi anche con l’assenza di volto e nome, giustamente, verrebbe da dire, considerato quello che scrivono e come lo fanno.

Tirano il sasso e nascondono la mano.

Tirano maledizioni e poi pregano il Signore

Tirano le seghe e vanno a confessarsi.

Ecco, davanti a una tale manifestazione di simpatia, quello che ci sentiamo di fare, è rivolgere un solo, pacato appello, al misterioso attentatore, sia esso una persona o una delle due figure nominate in precedenza:

Coso, succhiaci il cazzo, per favore.

E solo DOPO torna a baciare i tuoi santini.

Share

Tag: , ,

35 Commenti

  1. LACA scrive:

    Amichini..!
    In effetti un poco di apprensione, oggi, nel non riuscire ad entrare nel vostro sito, l’ho avuta.
    Subito ovviata con la lettura delle lettere di S. Agostino e la biografia non autorizzata di Erode, sorseggiando un’orzata tiepidina.
    Orbene. Al grido di “Cameriere..! C’è una MOSCHEA nella mia minestra…” vi esorto nel continuare, con rinnovata fede, l’opera d’indottrinamento culturale che portate avanti da tempo, con un canale di risposta su youtube, visto che su facebukkake siete già operativi.
    Ora vi lascio, vado a sbattere le uova con il crocifisso, che checchèssenedica, come utensile di cucina è comodissimo

  2. Jinx2 scrive:

    Ragazzi, la mia umile opinione è che una una comunicazione alla postale sarebbe di rigore, magari con anche una denunzia di “istigazione a deliquere” da parte del 4×4 …..

    Nel caso il facinoroso sia un sodomita passivo, come sembrerebbe dal profilo da voi steso, non potrà che portargli sommo gaudio ;-D….

    Saluti e continuate così

    Jinx2

  3. verdemaremma scrive:

    Ah.
    Allora il problema non era nel mio pc!
    Condivido il consiglio di rivolgersi alla Postale e, già che ci siamo,augurare ogni malefizio al segaiolo colpevole,tra cui un rapido essiccamento della borsa dei coglioni.

  4. Emi-chan scrive:

    Stamattina, una volta controllato che il problema non fosse esclusivamente mio, mi era venuto in mente “Ma non sarà che qualche Legionariodiddìo o simili si è esaltato per l’esortazione di Sepp e ha giocato a fare l’hacker?” ma poi ho pensato “Nooo, seeeh, figuriamoci…” ed invece potrei aver pure indovinato. Certo che certa gente, se così fosse, non ha proprio niente da fare…

  5. Tino Bombarda scrive:

    mi associo e mi pento. avevo riscontrato anche io la presenza di un virusse stamane e vi avevo mandato un po’ d’amichevoli accidenti. chiedo perdono avvoi e a padreppie!

  6. BenFox scrive:

    …certo, anche voi…. usare il fairuòll di marzapane…. ve l’avevo detto (*) che ci voleva almenoalmeno di sughero & alyci!

    …e poi, scommetto che era “potta” la password di root!

    bah.
    una volta nella vita capita a tutti di esser bucati (come disse GP2 dopo l’attentato)

    Cordiali SaluMi

    BenFox

    (*) bugia

  7. Anonimo scrive:

    “sciacquati la bocca, prima di tornare a baciare i tuoi santini”. Semmai dovrebbe:
    A)baciare i santini,
    B)sciacquarsi la bocca,
    C)usare la sua boccuccia come ricettacolo peniero per i vostri membri virili.
    A me farmi praticare la fellatio da un baciapile farebbe un po’ schifo, non so a voi…
    PS: quando ho visto sparire il sito mi è venuto un colpo!
    Liberale & Scomunicato

  8. rotellaro scrive:

    la mamma degli imbecilli è sempre incinta.
    comunque per rendere piu’ difficile la vita a questi simpatici coglioncelli state attenti al troiaio che usate per DZ.

    io mi sono fottuto tre siti prima di decidermi a scrivermene uno per i cazzi miei che non avesse buchi grossi come groviera 😛

  9. Lopo scrive:

    Rotellaro, di solito sono le soluzioni self-made che sono più vulnerabili di quelle sviluppate da decine di mani e controllate da migliaia di occhi… Fermo restando che il tuo software sicuramente è ottimo, eh!
    Cmq non è dipeso da un buco di WordPress.

  10. rotellaro scrive:

    @Lopo: il mio software è scritto con l’acqua benedetta di padreppie’.
    È ultrasicuro per fede(tm) 😛

  11. Ciuschino scrive:

    Quando ho visto che non andava il sito e mi dava errore ho subito pensato:
    “dopo le ultime scritte sul papa l’hanno sicuramente oscurato o bloccato”
    comunque ora se lo trovate mugoloni avvioati come la rena

  12. Anonimo scrive:

    vedere il sito oscurato non mi ha sorpreso;
    sono invece meravigliato e, almeno per ora, contento che siete riapparsi … primae meglio della Madonna.
    purtroppo per risolvere il problema definitivamente ci vorrebbe la Rivoluzione … che non … pare alle porte … non pare ….
    MA QUALCUNO EVIDENTEMENTE LA TEME

  13. kirukao scrive:

    Bien, dopo aver visto l’errore sul sito di DZ, che veniva dopo una serie di problemi che ho avuto col computer per tutta la settimana, dopo aver dunque formattato il tutto, bestemmiato oltre la barriera del suono, della luce e pure del gas perché il backup che avevo prudentemente fatto è venuto fuori una merda, dopo aver buttato fuori di casa la Madonna e san Pietro che per le bestemmie erano venuti a controllare che per caso non si fossero dimenticati che era il giorno del giudizio, dopo aver richiamato indietro la Madonna che comunque non è da buttare, dopo varie altre amenità…scopro che il tutto può essere dovuto a un sudicio svuota-gonadi?

    Beh, beh…sono contento però di vedere che almeno questa gente ha cominciato a scrivere in modo più appropriato, la grammatica mi sembra giusta, la punteggiatura anche e devo dire che sorprende e fa piacere che comincino ad appropriarsi pure delle lingue straniere. Stanno migliorando e quindi tra poco saranno anche in grado di capire la serie di offese che ho in mente senza dover ricorrere a un interprete o comunque alla comunicazione di tipo gestuale.

  14. Anonimo scrive:

    Sono passato di qui stamane, il vio antivirus ha segnalato il tentativo di inviarmi trojan (2) e mi ha chiesto se volevo fottermi il pc o chiudere il collegamento.

    per la scelta posso solo tirare i dadi troppi pochi elementi, ma la presenza di cavalli di mamma trottatrice m dà da pensare alla volontà di far danni anche oltre al sito, indi o qualcuno veramente infoiato da voler punire anche i peccatori per lettura o virs cauality, ma la seconda la vedo con quote di 1 a 12.

    che il sommo kernel gli possa friggere tutti i porno sul computer

    HANC – Hacker Are Not Criminal

  15. mingus65 scrive:

    prima di tutto solidarietà ai Paguri, è dai tempi di papa Luciani (GP1) che non crediamo più alle coincidenze quando c’è di mezzo il vaticano….purtroppo c’era da aspettarsi che il delirio di fanatismo che sta contagiando l’italia osteggiasse in tutti i modi le poche voci libere e anticonformiste rimaste, anzi mi stupisco che non vi abbiano attaccato prima.
    resistete, resistete, resistete…e ci vorrebbe pure un esorcismo….

  16. dark0 scrive:

    siete dei senzaddio e per questo pagherete!
    io invece sono un senzacristo, pagherò anch’io?

  17. woytila88 scrive:

    beh se fosse così, senonaltro potete dire di essere diventati famosi……meno male che qualcuno almeno è dalla nostra, qualcuno che fa l’opposizione a Berlusconi, con mascherate, e leadership di una società multirazziale e multiculturale: http://www.gazzetta.it/Fotogallery/Tagliate/2010/01_Gennaio/24/derby/34_233650.JPG

  18. Anonimo scrive:

    @Goldrake:
    ma che prcmdn…. qui ci vuole un bel prcd…. inutile, la triade a triangolo con l’occhio non sceglie più per bene i suoi accoliti… essì di che di di reati dicirconvenzione di incapace ne hanno commessi in passato.
    Col creapopoli che una volta li beccavano a questi…. E pensare che da quando hanno Moggi a libro paga credevo fossero riusciti a migliorare.
    Ma guarda tu che caduta di stile…
    Ripeto… controlli più accurati nella scelta degli imbonitori.
    Per quanto riguarda il problema verificatosi con il sito, sarei propenso a pensare ad un comune errore. Per fare certe cose ci vuole un cervello. A meno che calderoli o borghezio…. ma la veggo buia.
    Marco dalsud della toscana.
    W Nichi Vendola.. baffino a casa

  19. Anonimo scrive:

    Il non firmarsi e l’essere sgrammaticato è il marchio di fabbrica di chi dissente ma non ha capito nulla di quello che scrivete. Per quanto riguarda “la drammatica assenza di una serena attività sessuale” può essere una concausa ma non direi che vale per la totalità degli individui; perché io non trombo da tempo immemore ma non rompo i coglioni a nessuno, almeno lo spero.
    Continuate così che io nel mio piccolo vi stosterrò!

  20. Daniele F scrive:

    L’anonimo 20 sono io, un fava, che credevo di essermi loggato invece nulla… forse il non trombare non mi fa rompere le palle ma mi sta rincoglionento

  21. Anonimo scrive:

    ULTIME DA BOLOGNA:
    SI è DIMESSO IL SINDACO FLAVIO DELLA BONA

  22. Anonimo scrive:

    Ma … IO VI AMO!!!
    Ecco che mi appare la Luce vedendo che anche voi amate oltre ogni modo Nostro Signore (ma anche nostromo) Edika.
    Bè, d’altra parte non poteva che essere così.
    Totem ComiZ a tutti.
    Perché tanto odio?
    …un barattolo di pomodori pelati?… un fustino di Dixan?…

  23. Bove scrive:

    a questa persona consiglio il SESSO ANALE quale valido passatempo invece di rompere i coglioni a chi porta avanti un sito con le proprie manine e frugandosi, anche…

  24. Anonimo scrive:

    Ma tutto ciò è successo verammmente??
    No perché la parte delle “abluzioni intime” domenicali mi pare romanzata…

    Nel qual caso, la situazione è grave ed avete il mio supporto (per quanto esso sia utile).
    E il Sardelli saved the day again!

    Esse

  25. Anonimo scrive:

    ma come mai avete tolto tutto il papa minuto per minuto?

  26. Lopo scrive:

    Anonimo27, c’è il calendario intero!

  27. Anonimo scrive:

    @ anonimo 27
    Al posto di tutto il papa c’è il calendarietto di Sepp 2×8…. credo che basti 😉
    Marco dal sud della toscana.
    (prima o poi mi registro )

  28. simone giampaoli scrive:

    Ciao a tutti.
    Anch’io quando sono andato ad aprire donzauker.it ieri mattina, ho pensato ad una possibile forma di \interferenza\ volontaria.
    l’antivirus che utilizzo sul mio pc mi segnalava, al tentativo di aprire il sito, un \cavallo di troia\.

    Avete tutta la mia solidarietà.
    E avete tutta la mia solidarietà anche riguardo i \messaggi\ di \anonimi\ che ricevete.
    \Anonimi\ e simili che strisciano nel deserto culturale che è avanzato in questa povera Repubblica.

    Penso che queste sanissime pagine \elettroniche\, come le pagine cartacee del Vernacoliere, siano prima di tutto un vero omaggio alla libertà del pensiero oltre che un omaggio alla sanità mentale.

    E in fondo ciò che unicamente ci appartiene, é ciò che abbiamo fra le orecchie.

    Un saluto da
    Simone Giampaoli
    (da fuori Lucca)

  29. simone giampaoli scrive:

    Sull’articolo del corriere indicato da grisu451, che dire di questi fedeli…
    …se non che la collera (o il COLERA) di dio li ha puniti.

    Simone Giampaoli

  30. Anonimo scrive:

    Può darsi benissimo che sia stato qualche fascistello bigotto invasato a defacciarvi il sito, però è altrettanto probabile che sia stato uno dei tanti lamer che si imperversano sulla rete. Anche perchè dal messaggio che vi hanno lasciato non mi pare ci siano riferimenti ai contenuti del sito.
    Tempo fa anche a me era venuto per la testa il grillo di mettermi a fare l’hacker, poi ho rinunciato perchè mi son reso conto di avere ancora un minimo di vita sociale e che ci sono altri modi di impiegare il tempo (ad esempio le seghe), però vi posso assicurare che girando per il web si trovano decine di siti (tipo http://www.milw0rm.com) che permettono anche chi non sa una mazza di informatica di attaccare siti e defacciarli per puro divertimento.

    Leo

  31. Anonimo scrive:

    Credo che Leo abbia ragione. Questo pero’ non scusa i segaioli di sagrestia che, anche se non avessero colpa in questo caso, devono andare affanculo comunque.

    Una cosa pero’ non mi torna, o Paguri. Voi elencate tra i possibili colpevoli un focolarino innamorato del proprio parroco, ma da egli inspiegabilmente rifiutato. O perche’ se invece il prete se lo inculasse non romperebbe i coglioni a voi lo stesso?

    Saluti,

    Kekko

  32. juri.natucci scrive:

    Come Voi ed altri vorrei lanciare un invito a quella testa di cazzo (ovviamente impotente). Invece di trombare col marchese, cosa che è poco pratica oltre che di dubbio gusto, TROMBA bene bene, giusto per il gusto di fare sesso alla faccia di tutti gli dei presenti, passati e futuri. Se proprio ti vuoi sfarinare dalle seghe o trombare male, giusto per confessare i peccati di debolezza della carne, VEDI DI NON ROMPERE I COGLIONI, O CEREBROLESO!!! E GIà CHE CI SEI VAI ANCHE NER CULO TE E IR QUADRIBUODIULO DI QUELLA MIGNOTTA CHE EBBE L’INFAUSTA IDEA DI CAARE GLI STRONZOLI DALLA POTTA

  33. Armin scrive:

    Ma perché i fan del trigonoftalmo non cliccano su http://www.vatican.va/ e se lo godono, lasciando in pace chi preferisce godersela altrove?
    Non è una domanda retorica, non lo capisco davvero.
    Ostele 🙁