« | Home | »

Scegli il miracolo

5 marzo 2010

Sembra purtroppo subire rallentamenti imprevisti il processo di beatificazione di papa Giampaolo 2.

Secondo alcune fonti, il primo miracolo, quello di una suora francese forse affetta da Parkinson, e miracolosamente guarita semplicemente pensando al caro papa, non sarebbe poi così attendibile.

Sembra, infatti, che da certi tipi di Parkinson si possa guarire, ma soprattutto sembra che la religiosa, durante le sue notti di preghiera, abbia pensato sì al papa ma, anche se in percentuale minore, pure a Johnny Cash, Chuck Norris, Emmanuel Milingo, Lando Buzzanca e Lilian Thuram.

Incerti se attribuire il miracolo all’uno piuttosto che all’altro, i membri della commissione medica del Vaticano hanno optato per accantonare questo eclatante miracolo e passare ad esaminarne uno a caso, tra i 271, dei quali si è reso artefice il rutilante GP II.

Naturalmente questa decisione ha creato parecchio malcontento tra i numerosi fedeli, gli stessi che, col cadavere del buon Karol ancora caldo, si affannavano a invocarne l’immediata beatificazione al grido di SANTO SUBITO.

Per evitare che il diffondersi delle polemiche, unite ad un sentimento di attese deluse, possa allontanare i fedeli e portarli verso altre confessioni, la Santa Sede, in ossequio alla linea politica denominata Believers Care, ha indetto un sondaggio per scegliere quale miracolo sottoporre alla rigidissima commissione medica vaticana per la doverosa beatificazione di John Paul 2 (we luv U).

Ed ecco che donzauker.it in collaborazione con Chiesa Cattolica™, propone ai suoi lettori una cernita dei più famosi e comprovati miracoli di papa Wojtyla, affinché tramite uno strumento democratico come il voto telematico, possano decidere quale miracolo debba essere portato a testimonianza del potere sovrannaturale del compianto pastore polacco.

Ecco, in ordine sparso, i miracoli:

  • Miracolo n° 134: Il Santo Padre, sentendo un languorino, pensa che sarà quasi l’ora di cena e… MIRACOLO! …consultando l’orologio si accorge che sono effettivamente le 18;15 (le persone anziane cenano presto).
  • Miracolo n° 9: Un provetto sciatore della Val Senales, incurante del pericolo valanghe preannunciato dal TG 1, si avventura sulle piste del noto comprensorio. Ma trova per terra un santino di papa Wojtyla con scritto “Vai piano” e decide così di evitare i fuoripista, rinunciare ai dodici grappini post-prandiali, sciare a spazzaneve e solo su piste blu. Ed è così che… MIRACOLO! pur rompendosi un pochino i coglioni, evita il pericolo valanghe salvandosi da morte certa.
  • Miracolo n° 21: Un contadino polacco sostiene di aver visto papa Wojtyla alla televisione, una sera di novembre. MIRACOLO di bilocazione! Proprio quella sera, infatti, il papa era invece a Roma, quindi non poteva di certo essere dentro un televisore in Polonia.
  • Miracolo n° 167: Un asfaltatore di Induno Bisuschio riceve in sogno la visita di Giampy 2nd che gli consiglia di svegliarsi, se non vuole far tardi al lavoro e… MIRACOLO! Grazie all’intervento del papa l’asfaltatore si desta, curiosamente anche in concomitanza col suono della sveglia (si pensi quindi anche al tempismo eccezionale del Santo Padre).
  • Miracolo n° 238: In Moldavia, una spalatrice di merda di majale prega fortissimo il Wojtyla pont. Karol affinché realizzi le sue aspirazioni di un lavoro di più alto rango. MIRACOLO! La donna viene spostata a spalare merda di leone, animale tradizionalmente più nobile ed esotico.
  • Miracolo n° 49: Un norcino di Peccioli, tale Riccardone B. si era scordato di dare da mangiare alla sua gattina. Episodio che, se ripetuto, avrebbe sicuramente esposto a serio rischio la sopravvivenza del mite animale domestico. Ma per fortuna, il pio Riccardone, il giorno seguente, ha preso un santino di Karol Wojtyla, detto “Il Papa”, e lo ha impreziosito della scritta: “Croccantini gatto!” proprio all’altezza della fronte. MIRACOLO, da quel giorno, il gatto non è più rimasto senza cibo.
  • Miracolo n° 85: Alcuni fedeli sostengono di aver visto il papa stringere la mano e congratularsi coi più grandi e feroci dittatori del pianeta e – MIRACOLO – trasformarli, con questo semplice gesto, in grandi politici e illustri capi di stato.
Share

Tag: , , , , ,

36 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    e il n°14: aver viaggiato una vita su aerei Alitalia senza mai 1 solo minuto di ritardo e senza vedersi sparire i bagagli dove lo mettiamo? (aerei per di più quasi vuoti) quello si che è un vero MIRACOLO….certo che siete proprio distratti…o siete forse in mala fede e volete far passare sotto silenzio le più grandi magie dello scomparso stregone bianco? in questo caso: vergogna!

    Nemo

  2. Anonimo scrive:

    Il vero miracolo (a proposito del n. 85) sarebbe stato se li avesse fatti prontamente stantià…
    Liberale & Scomunicato

  3. Bove scrive:

    il bello è che i servizi giornalistici ne parlano come se nel 2010 fosse normale attribuire a questo o a quello dei “miracoli” …allora se una guarigione apparentemente inspiegabile accade ad un buddista che facciamo, santifichiamo Budda? Oppure questi fatti se capitano a un non cristiano hanno meno valore?
    E se uno prega Totti e guarisce?
    Sull’argomento consiglio il fantastico “I miracoli di padre pio” del sommo Sardelli.

  4. Anonimo scrive:

    c’è anche il 199° miracolo: l’apparizione di un intero appartamento (anche detta la garconniere) all’ospedale Gemelli di Roma, dove GiPpiDue veniva curato dalle manine amorevoli delle suorine e dove, in genere, non c’è posto nemmeno nelle corsie. MIRACOLO!

    eli.

  5. Anonimo scrive:

    io voto per il 14 (tv polacca), ma anche l’ultimo non è male!

    Lampo

  6. Goldrake scrive:

    Quoto Bove al 100% !!!
    @i Paguri
    Adesso spiegatemi come avete trovato Induno Bisuschio… 😀

  7. Anonimo scrive:

    caro donzauker, ti seguo sempre ma sto giro è un po di cattivo gusto questo articolo. premetto che non sono affatto religioso, anzi, non me ne frega proprio un cazzo ma credo che si debba portare rispetto ad una persona che indubbiamente ha fatto del bene a tante persone. papa giovanni paolo secondo avrà avuto tanti difetti e la strumentalizzazione della burocrazia ecclesiastica con la sua ipocrisia e fame di fedeli ed accoliti puo davvero far pensare in che buco di merda ci troviamo, ma credo che ci siano cose ben peggiori di cui tu ti possa occupare, mancando di rispetto a chi davvero se lo merita. come ad esempio tutti noi italiani che siamo sempre qui a dire che non ci va mai bene un cacchio del nostro paese ma siamo i primi a fregarcene quando questo comporta cambiare il canale dalla partita di calcio.

  8. Lopo scrive:

    Anonimo7: come no, anche il caro Duce ha fatto del bene a tanti.

  9. Anonimo scrive:

    @Anonimo7:
    Corri che è tardi e ti comincia la messa!!

  10. Anonimo scrive:

    Grandissimi!
    io voto il miracolo n°134

    @Anonimo7: obvious troll is obvious (http://i241.photobucket.com/albums/ff17/alexpl0de/obvious_troll.jpg)

    =>Liutprando J.

  11. vinicio scrive:

    A proposito del miracule 85, per gli ignoranti ed i memolabili ecco qua un salutare promemoria:

    http://i49.tinypic.com/2h6sit1.jpg

    http://i49.tinypic.com/14lirv6.jpg

  12. Anonimo scrive:

    Per anonimo 7… quale rispetto dovrebbe avere uno che ha sempre discrimitato donne e omossessuali come esseri inferiori, ha risollevato le casse dello stato vaticano con l’Opus Dei, ha accolto dittattori come eroi quando si sostituivano al pericolo comunismo, ha coperto beppe16 (che si è salvato perchè aveva l’immunità) quando insabbiava i trombabambini in America, che fo continuo??

  13. Parma Letale scrive:

    @anonimo7: ma perché chiunque passa in questo sito per remare contro i suoi (del sito) attacchi alla chiesa, è SEMPRE anonimo? mai che uno ci abbia il coraggio di firmarsi dopo aver difeso il suo amato pontefice o le care abitudini di santamadrechiesa? (inculamenti minorili, finti miracoli, madonne tristi, immobili ricevuti a costo zero…)
    @paguri: avete visto che adesso è saltata fuori una storia di inculamenti anche dove lavorava il fratellino di Sepp? ahhahahaa!! ancora ce rido!!!! ahahhahaah!!!! (solo che la notizia è di ieri è già oggi fanno dei passi indietro e dicono che ci sono sì stati abusi ma NON quando era direttore ratzi2!!!!)

  14. Anonimo scrive:

    sto solo dicendo che almeno in tutte le stronzate che puo aver fatto, ha fatto anche qualcosa di buono. ad esempio utilizzare i soldi dell’opus dei per finanziare i missionari comboniani in africa, asia e sudamerica. non sto dicendo di farlo santo. sto dicendo che ci sono altre cose a cui pensare ad esempio tutti gli intrallazzi che si stanno facendo in questi giorni per le regionali (in germania una cosa del genere sarebbe seguita da uno sciopero generale che bloccherebbe il paese, in francia la gente scenderebbe in piazza e non si muoverebbe fino alle dimissioni di chi di dovere). sto dicendo che invece di dire sempre le cose che fanno del \comunista\ uno stereotipo, si potrebbe pensare perche noi italiani, TUTTI, ci piace cosi tanto farcelo mettere nel culo dal nostro COMUNE AMICO per poi lamentarci in posti come questo senza mai fare qualcosa di serio e concreto che possa realmente cambiare le cose.
    e per puntualizzare: @lopo non tirare in mezzo il duce, si sanno le stronzate che ha fatto e nessuno vuole difenderlo ma diciamocelo, questa è una delle cose che fanno del \comunista\ uno stereotipo, quando non sa cosa dire tira in mezzo il duce.
    @anonimo9 se avessi letto bene nel precedente post ho scritto \premetto che non sono affatto religioso, anzi, non me ne frega proprio un cazzo\ e questo dovrebbe farti pensare che prima dovresti leggere a fondo.
    @anonimo12 credo che per giudicare una persona si debbano vedere le sua azioni nella totalità, non solo il peggio.

    per donzauker: il mio non voleva essere un attacco ma solo l’espressione di una opinione personale che può essere giusta sbagliata, condivisibile o meno, ma sicuramente deve essere rispettata. sto dicendo che invece di parlare di morti che male non possono piu fare se non ai loro schiavi, COME CONSIGLIO E OPINIONE PERSONALE si potrebbe parlare della dittatura instaurata da chi sappiamo noi, o della nostra piu assoluta debolezza nel reagire in qualsiasi modo a qualsiasi cosa di sbagliato che succede in italia. diciamoci la verità se siamo nella merda ce lo siamo cercati attraverso la nostra passività.

  15. router scrive:

    @parma letale mi sono registrato apposta ora. e ribadisco la mia estraneità a rituali religiosi di qualsiasi tipo.

  16. andre_ scrive:

    router…
    Mai sentito parlare di genocidio?
    Ecco, il tuo papa é uno dei responsabili della diffusione di AIDS ed altre malattie veneree, con la sua strenua opposizione ad ogni forma di preservativi ed educazione sessuale.
    Fattivamente, in Africa, per decenni ha mandato missionari e vescovi a trattare con le autoritá locali per boicottare le campagne delle varie Nazioni Unite e ONG.

    Giusto per aggiungere carne al fuoco a quello che é stato ricrdato dai paguri e dai commenti che mi precedono.

    IO questo lo considero molto piú importante di qualsiasi minchiata possano fare dei “politici” da due soldi in italia, per delle poltrone o delle elezioni.

    Pochi stronzi hanno avuto tanto potere quanto GiampaoloII.
    E ridimensionare le sue schifezze nel nome di “qualcosa di peggio” é inaccettabile, semplicemente.
    a_

  17. router scrive:

    Non nascondiamoci dietro a un dito, i genocidi li ha fatti hitler come stalin come lenin come tanti altri personaggi. non voglio salvare dalle fiamme dell’inferno nessuno, anche perchè se c’è un dio non è sicuramente un dio cristiano che salva padre pio per aver preso parte all’eccidio di san giovanni rotondo o come in questo caso gp2 per essere stato indiretto responsabile della diffusione dell’aids. sto solo cercando di far capire che se siamo in una situazione dove la religione non ha solo un’influenza spirituale ma anche e fin troppo terrena, dove collaboratori delle ss diventano papa, dove un magnaccia assume tutti i poteri dello stato ormai compreso anche quello della giustizia, ci dobbiamo porre delle domande. comè che ce lo fraccano così facilmente laddove non batte il sole? perchè questi personaggi sono furbi? no, perchè l’italiano medio è un povero ignorante che gli frega solo della partita di calcio. sto dicendo che dal passato si deve imparare per non ripetere gli stessi errori in modo da cercare di costruire un miglior futuro, non guardare al passato solo per piangerci addosso. gp2 è stato un genocida? uno pedofilo o protettore di pedofili? e lo vogliono pure fare santo? se diventerà santo non è perchè lo è veramente o perchè lo vogliono far diventare santo, ma perchè cè gente che sostiene tutto il sistema. e questo sistema comprende cose gravi e secondo me molto piu urgenti che pensare ad un morto. che ci puoi fare? è morto! e se ha fatto morti sono morti anche quelli. li puoi ricordare certo, ma credo che il miglior modo per vendicarli sia cambiare l’ordine sbagliato delle cose. e non lo puoi fare se si continua a credere alla chiesa, a credere al nuovo dio onnipotente di arcore e cosi via. sono stato educato che se non mi va bene una cosa devo lottare per cambiarla e non piangermi addosso.

  18. router scrive:

    e sottolineo, non è il mio papa.

  19. Anonimo scrive:

    Router,

    i paguri penso abbiano messo l’accento più sulla figura di GP2 sul meccanismo da “corrida di corrado” o “piccoli fans” (o sale sciolto di Vanna Marchi, dai) della canonizzazione della Sacra Romana Chiesa nel XXI secolo.

    Forse San Francesco non sarebbe stato santo se non fosse guarito dalle emorroidi un villico pensando al frate?

    O San Cirillo, mandante di assassinii e scorticatore di filosofi, mi diventa santo per aver sollevato dal puzzo di piedi un abate?

    In sintesi,

    invereconde stronzate.

  20. Lopo scrive:

    Router,

    1) non cominciamo con la tiritera del “comunisti”, suvvia… peraltro mostri di non aver capito affatto cosa intendevo: rispondevo ad un luogo comune con un luogo comune (mi fa ridere poi che tu consigli di non tirare in ballo il Duce, mentre poi più sotto parli di dittatura: le tue “regole” dialettiche valgono solo per gli altri?)

    2) dici “sto dicendo che invece di parlare di morti che male non possono piu fare se non ai loro schiavi, COME CONSIGLIO E OPINIONE PERSONALE si potrebbe parlare della dittatura instaurata da chi sappiamo noi, o della nostra piu assoluta debolezza nel reagire in qualsiasi modo a qualsiasi cosa di sbagliato che succede in italia.”
    Ma su questo sito ci sei mai capitato prima, o polemizzi tanto per fare? Della dittatura di cui parli ci sono fior d’articolo, mentre anzi GP2 non veniva nominato da chissà quanto tempo. E te vai a prendere l’unico post recente, sostanzialmente, che non parli di politica, per criticare la scelta tematica con un benaltrismo dalle venature così macchiettistiche, scusa la franchezza? Difendendo il papa morto con delle frasi fatte, in un sito come questo? Suvvia.

    3) non fare come il proverbiale stolto con la luna e il dito: come ti fanno notare qui sopra l’obiettivo dell’articolo non era tanto il paparkinson che ti sta così simpatico, quanto la fabbrica di consenso che sta intorno alle santificazioni e all’abuso di credulità popolare.

    4) Dici: “si potrebbe pensare perche noi italiani, TUTTI, ci piace cosi tanto farcelo mettere nel culo dal nostro COMUNE AMICO per poi lamentarci in posti come questo senza mai fare qualcosa di serio e concreto che possa realmente cambiare le cose.”
    Perché, tu cosa fai per cambiare le cose? Trolleggi nei siti anticlericali a difendere la papasalma quando non ci combina nulla?
    Perché stai a perdere tempo qui? Esci, manifesta, raccogli firme. Ciascuno reagisce come sa, c’è chi fa satire (sul cazzaccio che gli pare) c’è chi fa altro, l’importante è nessuno vada a fare il maestrino in casa d’altri, per giunta annichilendo con motivazioni risibili quel picogrammo di autorevolezza o ragione che può avere.

  21. Anonimo scrive:

    Zan zan! =)

    Kappa

  22. router scrive:

    non è stato capito quello che volevo dire. come gia detto non voleva essere un attacco ma solo l’espressione di una opinione personale, non volevo fare i conti in tasca a nessuno, anzi.

    comunque per la cronaca sono un attivista volontario di lotta comunista, quindi credo di fare già la mia parte.

  23. Lopo scrive:

    non è stato capito quello che volevo dire. come gia detto non voleva essere un attacco ma solo l’espressione di una opinione personale, non volevo fare i conti in tasca a nessuno, anzi.

    Io ho citato le tue parole, eh. Magari ti sei espresso male.

    comunque per la cronaca sono un attivista volontario di lotta comunista, quindi credo di fare già la mia parte.

    Spero tu non sia come quelli che mi frantumano il cazzo al citofono o in facoltà finché non gli compro il giornale, che nemmeno i testimoni di Geova… Senza offesa eh, anzi, un mio caro amico va in giro a vendere il giornale, ma ha già imparato a non suonarmi se non per farmi un saluto.

  24. router scrive:

    @lopo no, per fortuna non sono uno di loro, anzi, credo che quello sia un modo sbagliato di fare attivismo politico

  25. Anonimo scrive:

    Miracolo n. 42
    Una vecchina paraplegica prega in ginocchio di fronte all’immagine di Woytila che si trova a Napoli, vicino alla Basilica di Santa Chiara, e chiede al futuro santo di potersene tornare a casa sulle proprie gambe. Terminata l’orazione, si volta .. et voilà … miracolo: le hanno rubato la carrozzella.

    Lector

  26. paguri scrive:

    Naturalmente sottoscriviamo tutto quello che scrive Lopo, ma questo non c’è bisogno di specificarlo.
    Quello che ci tenevamo a specificare è che, sì, il post non era per prendere per il culo GP2 ma tutto quello che gli si è costruito e gli si sta costruendo intorno.
    E comunque, diciamocelo, questa storia del papa buono, amico dei giovani e amato anche dalla sinistra, ha un po’ rotto le palle!
    Sinceramente, non crediamo che Giampaolo sia stato meglio di Beppe o di qualche altro stregone bianco.

  27. kirukao scrive:

    Vorrei solo aggiungere alla presente discussione, ma pure a quelle future e passate, che un mio caro amico dei tempi dell’università quando riusciva ad alzarsi dal divano a causa di una bizzarra e rara forma di pigrizia cronica (una volta disse: “oggi sono proprio stanco, potessi non respirerei”) era solito dire

    “Papa merda, Dio peggio”

    esprimendo una visione sostanzialmente negativa dell’apparato ecclesiastico e della religione intesa marxianamente come veleno filosofico delle masse e per le masse. Io che sono un sempliciotto che fa fisica e non è un professionista dei movimenti storici come il menzionato amico penso solo che GP2 è gia cibo per vermi (magari belli grossi e santi pure loro) e che a lui non gliene sbatte un cazzo di essere beato o meno, che di merda ne spalò a tonnellate e la gettò sulla povera gente che lo seguiva o lo segue ancora con la bava alla bocca. Così fa il suo degno successore, così facevano i suoi predecessori e probabilmente faranno pure i loro epigoni e via via via…

    E come erano soliti dire i vecchi del bar del mi’ paese sui colli chiantigiani (dire a suon di legnate) “il rispetto ci se lo merita, non viene a gratis a meno che tu non sia sotto il fascismo (e fascista) o un prete”

  28. Anonimo scrive:

    Io sono stato involontario artefice del miracolo n.69:
    Circa dieci anni or sono mi ritrovai sul cesso con grandi strizzoni e conseguente copiosa sudorazione. Nel mentre che invocavo l’aiuto della mi mamma mi rivolsi al signore in modo un pò brusco, date le sofferenze all’ano, ed al suo vicario prediletto GP II e…. miracolo!!!!! Al solo nominare il pio Jhon Paul riversai tutto il male che mi era all’interno dritto nella tazza del cesso. Fortemente provato dall’accaduto ma con una nuova energia purificatrice all’interno di me medesimo, mi prostrai ginocchioni davanti al cesso e con il culo sanguinante tipo “stimmate” ne lodai la magnificenza…. di Giampaolo imbecilli, non dello stronzolo che, ritto come un bastone di quercia, era li mezzo a mollo nel water!!!
    Le cose sono andate esattamente in codesto modo, e chiamo l’altissimo che mi è testimone!!! (la mi mamma è di altra opinione ma quella stronzola comunista conta una sega!!!)

    gangella72

  29. Tino Bombarda scrive:

    @ kirukao
    concordo sul cibo per vermi, ma questo, permettimi, lo sanno anche presso la santa romana ecclesia (con rispetto parlando). anche a loro non frega nulla di JP2. a loro frega d’o bisinisss. ma ci pensi che se vien fatto fanto quanti pellegrini, souvenirs etc. ? (insomma un po’ come in DZanto subito…)

  30. Goldrake scrive:

    @ router
    Vedo che chi scrive su questo blog ha già anticipato praticamente tutto quello che penso riguardo alle tue affermazioni, aggiungo che i cari “missionari comboniani”, che tu dici fortunatamente finanziati da GP2, sono dove sono per convertire E STOP, ti danno un piatto di pasta, ma tu assisti a messe di tre ore e guai a scopare. Quella è colonizzazione, se vuoi fare del volontariato ci sono decine di associazioni laiche che ti aspettano. Concludo dicendo che nessuno qui fa il comunista stereotipato, quello che fa continui stereotipi sui comunisti dovresti conoscerlo…

  31. woytila88 scrive:

    Grazie Router che mi difendi! Per colpa di fastweb che mi ha segato (anche se di cognome non faccio proprio Scaglia, ma vaglielo a spiegare che Woytila non lo sanno battere manco con l’Olivetti), non ho potuto difendere la mia buona reputazione da questa masnada di senzadio rompicoglioni acciuffasedani (nigeriani). CHe poi diciamocelo: se non fosse per me, il cattocomunismo non sarebbe risorto. C’era certo, ma arenato nelle secche dei racconti di Guareschi, nelle anse del Po, tra Brescello e Viadana, nei colori sgargianti degli hippies degli anni’70, o magari in qualche facoltà di antropologia, o peggio ancora! tra le pieghe di donzauker.it ma x fortuna dopo l’89, la Bolognina, il loft democratico, finalmente Router, tu ed io balleremo fino all’alba, hardcore ‘till we die, fido dido (ai miei tempi negli anni’90, co underworld e ice mc fido dido spaccava, poi con l’avanzare del morbo ho risparmiato sulle droghe sintetiche) e via al ritmo delle magiche note di: http://www.youtube.com/watch?v=E0UBZ0z0bvo

  32. Anonimo scrive:

    Vorrei qui presentare la mia testimonianza sul processo di beatificazione di Karol Giovanni Piero Woytila Paolo Primo Secondo Terzo e Quartultimo, nostro Padre Celeste, Divino Sciatore, Caro Leader, Unto dal Bertolli.
    Un dì non molto lontano, successemi di mangiare molte noccioline nonchè seme di zucca molto salatissime. Dopo cotale assunzione, l’intestino mio rifiutasi di caare a causa di paura di grattasi ir buo der culo con gli spunzoni della suddetta fruttasecca. Molti giorni durò il mio tedio, e non vi dico le scurreggie che facevo.
    Un tratto, apertosi da sè una rivista sul tavolino del dottore ove recatomi per cercar cura e sollievo, forse per soffio divino, scorsi la foto del nostro Karol Giovanni Piero ecc. che guardasomi, guardannomi, guarm…insomma mi fissava nelle palle dell’occhi. In un attimo MIRACOLO!!! Mi si sciolse il corpo, corsi in bagno e ivi produssi uno stronzolo di dimensioni che non esito a definire ragguardevoli.  Dopo che il dottore mandatomi affanculo per aver intasato la tazza, usciii e mi sentiii di certo meglio e non provai più pena. Desidero sottoporre l’episodio al Tribunale per le Cause Perse dei Santi e delle Madonne al fine di far ricevere la qualifica di Santo 5° Livello Super al Nostro Karol Giovanni Secondo ecc. ecc.
    In Fede Ma Davvero
    Lionello Fancazzio

  33. Anonimo scrive:

    Mi ricordo di una volta che sono andato a comprà la torta da Gagarin. Al solito era pieno zeppo, mi toccava aspettà du’ ore. Ma, mi capitò di pensare intensamente ar papa e, come d’incanto, LA GENTE SI SCANZO’ TUTTA E MI FECERO CENNO DI PASSA’ AVANTI! Io ‘un ci ‘apivo più una sega, ma come, dar tortaio ciò 10 persone avanti e mi fanno passà prima me??? La signora dietro ir banco mi sorrise e mi disse “vieni bello, vieni…quanta ne voi? Ti ci metto anche ‘r pepe?” Fu allora che capì la forza der papa.

  34. GloriaACosoNADC scrive:

    Ma trasformare il succo di papaya (o mango o ananasso o pitone albino delle ande…) nel più fantastico e rivoluzionario preparato farmaceutico, adatto alla cura di parkinson, alzheimer, tumori , malattie veneree e malocchio si può considerare un miracolo?
    E se sì, è un miracolo  di  Giovanni P2 oppure dei medici che lo avevano in cura??
    Son dubbioso….

  35. McLaud scrive:

    Miracolo n° π: pregando san Michael J. Fox, G.P. ha viaggiato nel tempo e ha convertito Socrate al cattolicesimo®, suggerendogli che così avrebbe potuto sperimentare la sua verga maieutica su ogni pargolo del catechismo. 

    Miracolo n° 666: è riuscito a far credere a tutti di essere il papa.

    Miracolo n° 6–: ha fatto apparire due colombe dal culo del cardinale Bertone…chiaro rischio insufficienza.

    Miracolo n° 3 (litri): dopo aver sorseggiato l’ultimo cicchetto di wodka polacca, ha fatto ripartire la papamobile a secco soltanto alitando nel serbatoio.

    Miracolo n° 27: pur vincolato allo stretto celibato, avrebbe ingravidato 67 suore…sciando.

    Miracolo n° 75 barrato: mentre un’anziano pensionato viaggiava nell’autobus così numerato, sentì dei movimenti sospetti presso la tasca posteriore dove teneva il portafogli. Pregò fortissimamente G.P. di non essere derubato e, con sua grande gioia, scendendo dall’autobus scoprì di essersi soltanto cacato addosso (sì, ma uno stronzolo con mitria, bastone pastorale e tutto).

  36. Anonimo scrive:

    voto il 14 (bagagli alitalia), o in alternativa il 238 (spalatrice di merda). cudiel