« | Home | »

Sostegno

6 aprile 2010

Inspiegabilmente, se ne consideriamo il modus operandi del tutto limpido e adamantino, il Vaticano sembra in questi giorni essere assediato su più fronti. Uno fra i più sensibili è quello che vede torme di sfaccendati insolenti e irrispettosi accusare le gerarchie ecclesiastiche d’aver coperto sacerdoti, d’ogni parte del mondo, che avrebbero a loro volta coperto – questa volta però in senso zoologico – giovani(ssimi) fedeli.

Cioè, la solita storia di vecchi e giovani in gonnella nera che si avvitano sulla fava bambini e adolescenti.

Meno male che alcuni paladini del bene sono accorsi in difesa della Santa Sede; una di questi è la pia Angela Merkel ha asserito – riuscendo perfino a non prendersi a scaracchi da sola – che la piaga della pedofilia colpisce anche al di fuori della Chiesa (e grazie al cazzo; è un po’ come se, sorpreso uno chef che ti piscia nel consommé, ti rispondesse “Eh, ma c’è anche tanta gente che la fa per strada!”).

Altri intellettuali hanno asserito che le tendenze pedofile di tanta parte del clero siano da attribuire al voto di castità che viene ancora imposto a coloro che decidono di intraprendere l’eccitante carriera ecclesiastica. Un po’ come dire che Andrej Chikatilo, il mostro di Rostov, era costretto a mangiare le persone perché alla mensa del partito gli davano sempre la verdura.

Noi non vogliamo credere a queste maldicenze, e pronunciamo il nostro sostegno alla Chiesa Cattolica. Ma siccome non basta farlo a parole (eh eh! troppo facile…), lo dimostriamo anche nei fatti, dopo mesi che ce lo richiedete.

Prendete e linkatene tutti. Questo è il nostro corpo.

Fate questo in memoria di noi.

***

  • Ideazione e sceneggiatura: I Paguri
  • Regia e montaggio: Enrico “Lopo” Battocchi
  • Musica: Carlo Bosco
  • Postproduzione video: Alessandro “Aizo” Izzo
  • Postproduzione audio: Alberto “Abi” Battocchi
Share

Tag: , , , , , , , , , , , ,

83 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Grandi!!

    Ma vi segnalo pure che l’epigono partenopeo di Don Zauker per quanto riguarda la somministrazione di verga a giovani pulzelle credenti pare sia pure esorcista:

    http://www.uaar.it/news/2010/04/04/cerchi-lesorcista-trovi-prete-luci-rosse/

    E non vogliamo dir niente?

    • baffo74 scrive:

      che altro si può aggiungere? e il bello che i suoi parrocchiani, invece di prenderlo a calci la dove non batte il sole, lo difendono e lo santificano…..



      senza parole

  2. Anonimo scrive:

    Condiviso!
    ps:siete venuti bene, mai come Sardelli, però..

    By Bove non loggato

  3. Antar scrive:

    Grazie.
    Condiviso.

  4. rotellaro scrive:

    ma io che ho fatto l’iti come don zauker e quindi sonasega di latino come fo a capire che dice il sardelli?
    ci dovevate mettere i sottotitoli 😛

    gia’ stracondiviso e pubblicato sul mio blogge pulpe 😉

  5. Anonimo scrive:

    divertitevi e grazie!

    http://www.verginedegliultimitempi.com/direzione.htm

    erik

  6. rotellaro scrive:

    @Anonimo 5: hanno rubato l’idea ai paguri con l’avvistamento madonne.

    • Anonimo scrive:

      Forse non avete mai visto la teoria di padre livio sugli avvistamenti e la madonna che “firma” l’europa:

  7. Jinx2 scrive:

    FANTASTICO !

    La diffondo subito x email(s) agli amici !

    Cmq anche io che ho fatto lo scIentifico non ho capito una mazza di quel che dice il Sardelli®, anche se mi fido a prescindere !

    Jinx2

  8. Piotre scrive:

    Semplicemente fantastico! Condivido in pieno.

  9. Anonimo scrive:

    bellissimo video! Sullo stesso tema vi segnalo questo:
    http://lerbasullafaccia.wordpress.com/2010/04/05/8xmille/

    J.Grass

  10. kirukao scrive:

    Il bastone del sostegno alla Ghiesa glielo caccerei su per il pertugio.

    Comunque ci sono attrici molto interessanti nel video, non si potrebbe vedere di più la loro faccia e il resto piuttosto che il papa (merda e Dio peggio, invertendo il tradizionale slogan)?

    • Lopo scrive:

      Occhio a quello che dite, ché diverse di loro sono sorelle, compagne e financo madri dei Paguri, eh.

      • kirukao scrive:

        Grazie, Lopo, ma infatti valutando i mezzi della produzione del video e il doppiaggio geograficamente ben localizzato, mi sono limitato a un piccolo, amabile e prevedibile commento…PERÒ CI SE LO DOVREBBE ASPETTARE, NO!??!?!?!?!?

        Bon, cari miei, ho già diffuso il verbo, i pronomi, i sostantivi e ora sto finendo con aggettivi e avverbi. Se continuamo così, il papa lo lasciamo in mutande, e quando dico questo non intendo “negli usuali atteggiamenti recentemente riscontrati negli ecclesiastici”.

        • Lopo scrive:

          Ma te non sai come uno dei Paguri si è subito inalberato perché l’immagine predefinita del video era una sua stretta familiare! 🙂

          • Anonimo scrive:

            No, aspetta: compagne passi, ma se alcune son sorelle, allora la genetica è davvero un’opinione :o!

            Avevano ragione gli antidarwinisti, ecco!!

          • rotellaro scrive:

            ah ecco chi era la poveretta che si è beccata il ruto del pagani nello spot un “ruto è per sempre”

            😛

  11. Anonimo scrive:

    Complimenti! Bellissimo!

  12. Anonimo scrive:

    @ 7
    è una supercazzola

  13. Anonimo scrive:

    Noi ci mettiamo il nostro contributo:

    http://subvertising.noblogs.org/post/2010/04/06/8×1000-ottopermille-chiesa-cattolica

    subvertising.org

  14. Anonimo scrive:

    Non lo sapevate?

    http://www.uaar.it/news/2010/04/06/video-otto-per-mille/

    Sapevatelo!

  15. vinicio scrive:

    Macché latinorum, il nostro Federico Maria dice, con il suo usuale sussiego, “camauri di ermallino estone, anelli d’oro a cassettate”.

    Grandioso video!!

    • Anonimo scrive:

      aaaaah, “Camauri”… Pensavo parlasse di un giocatore della Juve.
      -bondvaleria-

  16. Akhab scrive:

    Complimenti:

    -Per il video
    -Per aver detto una sacrosanta verità
    -Per la battuta finale

  17. Anonimo scrive:

    …e io mi ti linko.
    Amèn

  18. Anonimo scrive:

    Linko e diffondo mooolto volentieri. Bravi!
    Federico

  19. Anonimo scrive:

    Grandi!Lo si aspettava a gloria!C’avete fatto felici
    Lau

  20. Anonimo scrive:

    applausi. da scorticassi le mani.
    linkato.

  21. Anonimo scrive:

    Grandissimi, ho subito linkato il video nel mio WindowsLiveSpace, così 2 o 3 in più lo vedranno.
    Devo dirlo, ormai vi amo, peccato che geograficamente sono un po’ distante da voi.
    Continuate così.

  22. Anonimo scrive:

    PHAWOLOSO!

  23. Anonimo scrive:

    Ciao, il video è ben fatto e condivisibile, ma avreste dovuto comunicare che – in base al meccanismo dell’8×1000 – se non viene compiuta una scelta – la chiesa si becca comunque il contributo anche di chi non voleva finanziarla. E’ quindi importante veicolare il messaggio che E’ ASSOLUTAMENTE IMPORTANTE DESTINARE L’8 PER MILLE AD ENTI ED ISTITUZIONI ALTERNATIVE PER ESSERE SICURI CHE LA CHIESA CATTOLICA RICEVA IL MENO POSSIBILE.
    Ciao, Nicola

    • jahtiz scrive:

      io non mi sentirei comunque la coscienza apposto
      dato che le alternative rimangono Stato o altra Chiesa religiosa che utilizzerebbe i miei soldi per comprarsi candele, immobili e paramenti molto kitsh.
      Darli allo Stato?
      abbiamo visto dagli ultimi bilanci come buona parte di questo introito sia comunque utilizzato per scopi tutt’altro che laici.

      bye
      tiz.

      • Lopo scrive:

        La scelta più laica (in attesa dell’aboolizione dell’8×1000) è quella dei Valdesi: hanno posizioni dichiaratamente laiche, e l’uso dei fondi è ampiamente documentato e non destinato al culto.

        • vinicio scrive:

          E non si va nemmeno all’inferno……….

        • Anonimo scrive:

          D’accordo per i valdesi

        • Anonimo scrive:

          Anche io sostengo i valdesi!

          • jahtiz scrive:

            io non posso perchè il mio 730 al CAF ce lo porta il mio babbo, e qualunque croce che non fosse posta nel giusto riquadro me la scancellerebbe con le unghie per riporla al posto dovuto 🙁

            • Anonimo scrive:

              O jahtiz, non dire cappellate, via. Gli dai una busta chiusa (anche perché va firmata dietro) gli dici “sì sì, babbo, ho fatto tutto a modino” e stop.

  24. Sydbarrett76 scrive:

    vi amo

  25. Azalais scrive:

    Chapeau

  26. woytila88 scrive:

    hmmm ci avete battuto sul tempo, ne stavamo giusto preparando uno sulla e l’alcool e la droga, in treno in doposbornia, dopopasqua, mentre la strada ferrata correva sulla spianata di Loreto, (che volete noi la pasqua la festeggiamo così)

  27. Anonimo scrive:

    Il video è bellissimo,
    ma il paragone tra la pedofilia e lo chef urinante è davvero da antologia!

  28. Social comments and analytics for this post…

    This post was mentioned on Twitter by davesio: 8 per mille: http://www.donzauker.it/2010/04/06/sostegno/

  29. kirukao scrive:

    Ribadisco che l’8 per mille lo darei alla Ghiesa, anche l’1% va, se e solo se:

    – i soldi siano recapiti in monete da 1 euro 1;
    – tutta la gerarchia ecclesiastica sia doverosamente nuda;
    – siano firmato un nuovo patto in cui a turno tutti i cittadini italiani, anzi residenti, anzi ancora chiunque voglia purché non cattolici, possano violentemente scaraventare una monetina sul prete a scelta. Si pone un tetto massimo di 2 milioni di volte per il papa, si chiama carità laica.
    – Tutte le monete siano rigorosamente dotate di filo, testato per almeno 20 recuperi.

  30. ulivinico scrive:

    Ma nel calendario ce l’avete messo “Il papa è forte“?
    No, perchè anche questa è ganza…
    è difficile uguagliare queste battute da professionisti della satira.

    http://www.corriere.it/politica/10_aprile_06/bertone_papa_cile_84864b2e-4186-11df-a6cf-00144f02aabe.shtml

  31. Anonimo scrive:

    A seguito delle proficue vendite dell’iPod e del preannunciato successo dell’iPad, sulla scia della richiesta di novità tecnologiche da parte dei consumatori, un gruppo di imprenditori sardi ha annunciato ieri il lancio sul mercato dell’innovativo iPuddu, un palmare di nuova generazione che , grazie ad uno speciale collegamento satellitare, da l’indicazione esatta della posizione del gregge. Rimane purtroppo, per motivi legali, ancora alla fase di studio, un’altro importante progetto, rivolto soprattutto agli ambienti religiosi, per ora identificato col nome iPedo!

    Nemo

    ps:@Lopo :perchè devo mettere l’email? affinché mi iscrivete alle mailing list dei frustoni e fascisti?

    • Lopo scrive:

      È facoltativo, serve se vuoi iscriverti ai commenti e/o mostrare il tuo gravatar.
      Però il tuo è un buon suggerimento, potrei aggiungere questa simpatica feature.

      • Anonimo scrive:

        @Lopo: però se non inserisco la mail mi da messaggio d’errore e mi chiede gentilmente di completare il form con i dati richiesti, credo, forse…..

  32. Anonimo scrive:

    Dite che non c’entra il celibato? Non che diminuisca le gravi responsabilità dei preti pedofili, però forse può essere una causa di sittanto accanimento sull’ano di bimbi/e…boh…Cmq mitici per il video, erano mesi e mesi che aspettavo!!!Ora lo mostrerò a tutti (il video).
    Gaudenzio

    • kirukao scrive:

      Ora si parla di bimbi, ma chissa’ le suore di clausura che racconterebbero. Purtroppo sono andato dalle Suore a fare la scuola fino al liceo e mi sciocco’ il fatto che erano tutte invariabilmente vecchie, grasse e stronze. Una volta ci portarono in gita ad un convento di clausura (si’, si sprecano i commenti…tenete conto che la scuola costava l’ira del loro Dio e i moccoli dei miei che purtroppo non ebbero scelta). Comunque ci portarono in questo posto dalle parti di Pistoia (e anche qui i commenti si possono sprecare) e le suore di clausura ovviamente non si fecero vedere, ma e dico MA tramite un agguato durato molte ore ne beccai una che si sporgeva attraverso una grata per parlare con la mia insegnante e…secondo me quei conventi sono un gran puttanaio, fidatevi.
       

      • Goldrake scrive:

        Ti confermo che sono, da sempre, un gran puttanaio. Dove abito io una quarantina di anni fa scoprirono un passaggio sotterraneo che collegava due conventi, con decine di scheletri di feti… A conferma, se mai ce ne fosse bisogno, della loro millenaria ipocrisia.

  33. jahtiz scrive:

    @ Lopo:

    sarebbe di molto comodo la possibilità di allegare piccole immagini ai commenti.
    oppure se non usato con itelligenza diventerebbe un puttanaio?

    tiz..

  34. ulivinico scrive:

    Ma in questi giorni non doveva esserci il DZ Show a S.(sorry) Bartolo a Cintoia, tramite  l’UAAR?

  35. ulivinico scrive:

    SB MI DIVENTA VICINO DI CASA??
    EH NO EH!! EH NO!!!
    ———-
    http://www.asca.it/regioni-BERLUSCONI__ARRIVATO_AD_AEROPORTO_DI_SIENA_PER_VISITA_PRIVATA-483946-toscana-17.html
    BERLUSCONI: ARRIVATO AD AEROPORTO DI SIENA PER VISITA PRIVATA
    (ASCA) – Firenze, 8 apr – Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e’ atterrato, questa mattina, poco dopo le 12, all’aeroporto di Ampugnano a Siena.
    Il premier, in visita strettamente riservata in Toscana, e’ stato accolto dalle autorita’ locali.
    Secondo quanto si apprende, Berlusconi sarebbe interessato a visionare una tenuta agricola situata al confine tra i comuni di Monteroni D’Arbia e Murlo.

  36. bassotuba75 scrive:

    L’anonimo che replica al commento 6 ha postato un video dove dicono che unendo i punti delle apparizioni della Madonna si ottine una enorme M (la fima della madunnina). Non fosse che a unire 10 punti ad cazzum viene fuori qualsiasi forma. Anche un enorme pene con la testa di Ratzinger, per dire.
    Unendo i punti con le date delle apparizioni viene fuori una forma senza alcun senso.
    Questo è il vero miracolo! La madonna ci indica il significato ultimo della religione: senza senso.

    • Anonimo scrive:

      Oh,  sapevo che qualcuno avrebbe apprezzato!
      E nota che ci mette pure la madonnina di civitavecchia, sòla conclamata perfino da loro!
      Ma padre livio mi piace: fa più atei lui del povero carcano, per quanto ci si impegni!

    • Goldrake scrive:

      Bel post, bassotuba75 !

  37. Anonimo scrive:

    MERAVIGLIOSO. LO GIRO A CHIUNQUE

    • jahtiz scrive:

      Si ci somiglia parecchio,
      però dall’intervista direi neanche DonZauker arriverebbe a tali asserzioni.

      cacchio! questo si che è un vero omofobo, antisemita, razzista e stronzolo da competizione!
      DonZauker sembra DonAbbondio al confronto.

      tiz.

  38. Anonimo scrive:

    l’azienda: stesso regolamento in tutti i punti vendita italiani
    «Cronometrato il tempo per fare pipì»
    In sciopero dipendenti dell’Ikea Corsico
    Il sindacato Uiltucs: contestazioni disciplinari, controlli ossessivi e sfide personalistiche a scopo intimidatorio
     

    L’Ikea di Corsico (Fotogramma)

    MILANO – Dipendenti dell’Ikea di Corsico in sciopero per tutta la giornata di venerdì, con tanto di colorito presidio davanti al punto vendita. La protesta, spiega il sindacato di categoria Uiltucs, è dovuta alle condizioni di lavoro definite «inaccettabili». «Continuano le contestazioni disciplinari inutili, provocatorie e presuntuose – spiega il sindacato -, si cronometra il tempo impiegato a fare la pipì, si questiona sul mangiare i chewing gum, e in alcuni casi si attua una vera e propria persecuzione personale, come nel caso di un delegato sindacale di un’altra sigla, verso il quale va tutta la nostra solidarietà». La Uil parla di «controlli ossessivi, frequenti accuse di incompetenza e demotivazione da parte dei manager, sfide personalistiche a mero scopo intimidatorio nei confronti dei dipendenti».
    REPLICA DELL’AZIENDA – L’azienda fa fatto sapere che nel punto vendita di Corsico vigono gli stessi regolamenti degli altri 16 negozi Ikea in Italia, ma sottolinea anche che «il punto vendita di Corsico è da sempre caratterizzato da una forte conflittualità che esaspera i singoli episodi, caricandoli di valenze di contrapposizione e personalismi. Ikea Italia tuttavia ha da sempre un canale di confronto aperto, sia a livello nazionale che territoriale, con le sigle sindacali». L’azienda ha proposto ai sindacati un incontro per lunedì 12, «al fine di ripristinare un canale di confronto aperto e di dialogo costruttivo, per chiarire le posizioni e costituire la base per riavvio di un buon sistema di relazione tra le parti».
     
     

    Redazione online
    09 aprile 2010

    IL PROBLEMA CONCRETO è CHE TRE SECONDI SONO TROPPO, TROPPO POCHI (CERNIERA COMPRESA)

    • Anonimo scrive:

      trovata la soluzione dal ministro brunetta: in busta paga i dipendenti ikea troveranno un bel catetere e la fornitura di buste per un anno!
      Nemo

  39. Anonimo scrive:

    Un paio di link per approfondire:

    L’inchiesta di Curzio Maltese per repubblica sui costi della chiesa, poi raccolta nel libro “La Questua” edito da Feltrinelli: http://www.civiltalaica.it/documenti/costi%20della%20Chiesa.pdf
    http://www.occhiopermille.it/

  40. Lavrentij scrive:

    PRECIPITA AEREO PIENO DI CATTOFASCISTI POLACCHI IN SUOLO RUSSO!!!!!

    NON CI SONO PIU’ SCUSE!!!

    STALIN SANTO SUBITO!

    • vinicio scrive:

      Già, tanto più che stavano andando una a commemorate la strage di Katyn, una vendetta personale dello zio Jozif.

  41. Anonimo scrive:

    PRECIPITA AEREO PIENO DI CATTOFASCISTI POLACCHI IN SUOLO RUSSO!!!!!NON CI SONO PIU’ SCUSE!!!
    …. pensate anche voi quel che ho pensato io?
    …. che sia l’inizio (efficace) di un nuovo metodo rivoluzonario?
     

  42. Lavrentij scrive:

    ricordo anche che Silvio va spesso in aereo in Russia!

  43. Anonimo scrive:

    TORINO
    Bimba al volante investe e uccide un’anziana
    MARCO ACCOSSATO
    La piccola, lasciata sola in auto dalla zia, ha azionato il veicolo per chiudere il finestrino.
    La macchina ha proseguito per qualche metro travolgendo una donna di ottantasei anni.

    Ma ,, dico … si po’ lasciare andare per strada, sola, una donna di 86 anni???

  44. Anonimo scrive:

    IL CORDOGLIO DI BERLUSCONI – «È un grave lutto e a questo lutto partecipiamo con il cuore». Così il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha commentato la notizia del disastro aereo. «La Polonia – ha aggiunto il premier intervenendo al convegno biennale del Centro Studi Confindustria – è un Paese amico. Ho tardato un attimo a venire qui perchè ho cercato il fratello del Presidente e il primo ministro ma non li ho trovati».
    Alcuni consiglieri hanno suggerito al Premier di prendere il primo Tupole’f  libero e partire commosso
    Ma lui ha cercato la prima Tupola’f disponibile

  45. Anonimo scrive:

    Geniale!
    Sta facendo il giro di fb.
    🙂

  46. Anonimo scrive:

    Ben fatto!!!!ma perchè non lo fate anche per il calcio,per la politica,per la Rai…..qui in Italia hanno rotto i coglioni tutti quanti….parassiti di merda!!!!!!

  47. nononoeno scrive:

    bellissimo! 😎

  48. Anonimo scrive:

    il video è stato pubblicato anche su
    http://www.liberazione.it
    arrivano in ritardo, ma arrivano… i compagni.
    figurarsi gli ho cominciato a spammare
    il video “solo” da una decina di giorni.

    S.

  49. paguri scrive:

    EVVIVA LIBERAZIONE, VIVA MARX, VIVA LENIN, VIVA MAO TSE TUNG, VIVA  IL GENERALE GIAP, VIVA VASSILI ZAITSEV, VIVA STALIN…STAAAALINNNEEE…prendi questa mano, zingaraaaa!….

  50. Lavrentij scrive:

    mi attivo per vedere se gli mi riesce farvi intervistà da liberazione

  51. Anonimo scrive:

    complimenti.
    per l’idea, per il coraggio, per l montaggio, la simpatia….
    insomma. quando ho visto questo video ho detto “cazzo. è fantastico.”