« | Home | »

Curriculum Vitae

4 maggio 2010

Terzo membro della famiglia Scajola a ricoprire, in meno di tre decenni, la carica di sindaco di Imperia. Carica dalla quale fu costretto a dimettersi perché arrestato, su disposizione di PierCamillo Davigo in seguito ad uno scandalo tengenti e, successivamente, prosciolto.

Ministro dell’Interno quando sono avvenuti i fatti di Genova, durante i quali alcuni poliziotti hanno ammazzato di botte alcuni manifestanti.

Coinvolto, sempre al Viminale, nello scandalo per aver dato l’ordine di istituire una tratta aerea da Roma verso Albenga, vicino a casa sua, tratta rivelatasi poi fallimentare per numero di passeggeri e quindi soppressa non appena dimessosi.

Dimesso nel 2002 perché aveva dato del rompicoglioni a Marco Biagi, appena ammazzato sotto casa e a cui aveva negato la scorta.

Oggi dimesso per l’affaire appartamento con vista Colosseo.

Un fulgido esempio di affidabilità e onestà, anche intellettuale, al quale affidare il compito di far costruire le centrali nucleari in Italia, senza dubbio.

Share

Tag: , , , ,

26 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    sicuramente un personaggio dimesso…per lui, più che anemone so’ oloturie!
    by bove non loggato

  2. Jinx2 scrive:

    Oh che bello … uno in meno ed una preoccuapzione in + per il premier che ora dovrà vedersela con el becghe interne al PDL per la successione ……

    … cmq , anche per il CV declamato dai paguri, andrebbe mandato IN MINIERA per almeno un mesetto SULAL FIDUCIA tanto x iniziare …..

    saluti

    😉

    Jinx2

  3. jahtiz scrive:

    però ammmè questo m’aveva fatto sorridere:

    “Si fa leva, impropriamente e artificiosamente, su una inchiesta, dove il ministro Scajola è completamente estraneo, per attaccarlo approfittando del fatto che casualmente è riportato il suo nome.
    (Fabrizio Cicchitto, 23 aprile 2010)

  4. Hugo88 scrive:

    il problema di scajola è il nome..
    sembra una malattia

  5. ponceavela scrive:

    «NON POSSO SOSPETTARE MIA CASA IN PARTE PAGATA DA ALTRI»
    e a questo quà non faranno sicuramente un cazzo..tutt’al più un ammenda per omessa o incompleta dichiarazione fiscale…è questo che mi fà veramente incazzare…e doveva occuparsi del nucleare…la nostra pelle in mano a stì quà…

  6. Anonimo scrive:

    Questo CV e’ tipico dei politici e dei potenti della nostra cosidetta repubblica: piu’ disastri combini, piu’ dici minchiate e piu’ acquisti potere. Non ci sono veramente piu’ parole per tutto questo squallore.
    Tito 

  7. Anonimo scrive:

    “Oh no, qualcuno mi sta pagando il mutuo di nascosto!”

    Ste

  8. Anonimo scrive:

    Cavolo! Ma è un vizio!
    Prima non sapevano che le troie erano pagate da altri, ora non sanno che la casa è pagata da altri, ma un po’ più di attenzione e partecipazione no? E dai su!
    Ma soprattutto, perché a me non succede mai? Non è che qualcuno di voi vuol pagarmi la casa? Prometto di non accorgermene!

    • McLaud scrive:

      Lo dico sempre io che in Italia c’è un immenso potenziale di disonestà nascosto: è solo che non si vuole far largo a noi giovani! Quale propensione alla turpitudine manca a noi, che invece Scajola avrebbe in gran copia (di assegni)?

      Io non solo non sospetterei mai che qualcuno mi sta cortesemente pagando l’intera Domus Aurea, ma: a) non mi passerebbe mai per la testa che qualcuno potrebbe foraggiare schiere di mercenarie del sesso per unirsi a me in festini orgiastici nel terrazzo con planetario e vulcano artificiale abusivi fatti aggiungere a mia insaputa, b) sarei completamente all’oscuro dell’identità del piromane che dà fuoco a Roma mentre sono impegnato in singolari (e anche plurime) tenzoni bassoventrali con siffatta gentil compagnia grazie a smodate quantità di pillole azzurre e piste bianche di ignota provenienza.

      Certo, alla fine darei la colpa ai cristiani (ma lo dico solo perché scrivo su questo blog)!

      N.B.: Ogni riferimento a Nerone è puramente casuale…e poi, ditemi voi se non resta comunque migliore chi ha nominato senatore un proprio cavallo rispetto a chi ha nominato ministro Calderoli.

      • Anonimo scrive:

        sono d’accordissimo su tutto…ma (atroce dubbio) l’imperatore che nominò senatore il suo cavallo non era Caligola? 😀

        • McLaud scrive:

          Grazie, anonimo, una volta tanto metto da parte la mia incommensurabile spocchia e ammetto di aver sbagliato, ma a mia insaputa e sto per questo attivando i miei legali per far causa a chi mi ha indotto in errore tramando nell’ombra.

          La Difesa Scajola inizia a colpire! 😉

  9. lukkett0 scrive:

    Il parlamento italiano è pieno di “farabutti” con gli scheletri negli armadi perchè semplicemente sono ricattabili e perchè, come disse bene Travaglio , così si sà benissimo quanto è lungo il loro guinzaglio. Comunque la notizia ci rende tutti più allegri…avanti il prossimo!!!

  10. Goldrake scrive:

    Ma strprcmdnccldr !!!
    http://temporeale.libero.it/libero/fdg/3618702.html

    • Anonimo scrive:

      Io non ho parole…
      …vi prego, Paguri, di esprimere come solo voi sapete fare il pensiero comune…direi che ci sono le basi per un'”esplosione”!

    • GloriaACosoNADC scrive:

      Puoi scriverlo soltanto perchè in Italia c’è troppa libertà di stampa 😀

    • Anonimo scrive:

      ok, ok, troppa libertà di stampa

      non ho capito però qual’è la controindicazione di una stampa troppo libera in un paese…
      io ero convinto che fosse una cosa totalmente positiva!!!

      • Goldrake scrive:

        Esatto !!! Quel venditore di aspirapolveri/pentolame brianzolo ha TOTALMENTE rovesciato la logica delle cose, di tutte le cose !!!

      • Anonimo scrive:

        e poi un partito che si chiama POPOLO DELLE LIBERTA’ dovrebbe promuovere
        libertà di stampa
        libertà di professione religiosa (qualunque essa sia)
        libertà di non dover pagare il pizzo alla chiesa con l’8/1000
        libertà di matrimonio tra persone anche di sesso uguale
        libertà di uso di stupefacenti
        libertà di scelta sul fine vita
        libertà di scelta sulla terapia abortiva
        libertà di divorziare senza attendere anni
        libertà di ricorrere alla fecondazione assistita senza gli assurdi ed inumani vincoli ora in vigore
        (chi vuole allungare la lista è benvenuto)
        invece non siamo neppure più liberi di bestemmiare su un campo di calcio!!!

        la rabbia più grande viene quando ci rendiamo conto degli scippi delle parole un tempo importanti e piene di valore

        • Anonimo scrive:

          @Goldrake
          Appunto! Ma io dico: ha creato e sta creando delle situazioni così assurde ma veramente così assurde (che in un qualsiasi paese civilizzato scatenerebbero una rivoluzione) che non capisco come sia possibile riesca a continuare a farlo sempre, senza che si sollevi una rezione concreta! Evidentemente, in pratica ha stravolto quello che il popolo giudica considera “civiltà”, “democrazia”, ecc. e questo è chiaro, sotto gli occhi di tutti…però nulla…si va avanti…come fosse tutto “normale”…

          • Goldrake scrive:

            Sono concorde, è un argomento sul quale abbiamo dibattuto tante volte su questo blog… Consiglio in proposito la lettura dell’ultimo libro di Luttazzi.

            • jahtiz scrive:

              apppropòsito di Luttazzi,
              non so se sia la stessa riportata sul suo ultimo libro
              ma la metafora che ha riproposto a “RAI PER UNA NOTTE” (e interpretata già nei suoi ultimi spettacoli) è tanto geniale quanto idiote sono state le persone a scandalizzarsi e sentirsi offese per essa.

              Mi riferisco alla metafora della condizione di passività vissuta oggi dall’Italiano davanti al governo vista, in modo molto dettagliato, illuminato e comico, come un rapporto anale.

              tiz

  11. GloriaACosoNADC scrive:

    OFF -TOPIC ma geniale, finalmente il prodotto che mancava
    http://dailymotion.virgilio.it/video/x701gu_lo-spray-scaccia-preti-sottotitoli_fun

  12. Anonimo scrive:

    chi è che paga troie e case? mi piacerebbe conoscerlo, sul serio…