« | Home | »

Haiku n°2

13 maggio 2010

EYAFJALLANTOKULL

Nuvole nere
dividon chi si ama
scrosci di seghe

(Santrine)

Un haiku ha struttura fissa: 3 versi di 5, 7, 5 sillabe.
Un haiku riflette il mondo che ci circonda.
Un haiku necessita di rigida disciplina.
Un haiku è una tradizione giapponese: noi lo rielaboriamo a modo nostro.
Mandaci il tuo haiku, se ci garba lo pubblicheremo.

Share

Tag: ,

5 Commenti

  1. ulivinico scrive:

    Bellino, ganzo Santrine.
    Ci provo và..anche se mi è venuto più qualcosa che assomiglia a una poesia di Bondi  (e magari sbaglio anche la sillabazzzione come lui).
    ISTRUZIONE
    sacrestia scura
    bruciori al sedere
    dono del clero

    mettiamoci anche questa tò…
    CARTE TRUCCATE
    Son pedofili
    segreto di Fatima
    ancora jolly

  2. Claudia scrive:

    Haiku fallocentrico..
    Se poi ti esce quadrato fa nulla =)

  3. Anonimo scrive:

    Ma dè, io ve l’avevo mandato…si vede un vi garvaba, oh.
    Ma sai ‘osa, io ve lo riposto e porto tre.

    Daniele Capezzone
    T’avessi in culo
    andrei certo a cagarti
    in alto mare.

  4. Anonimo scrive:

    caripa
    guri
    meppia
    ciuta

  5. peppe scrive:

    complimenti a santrine
    questo è un vero haiku. non solo ne rispetta la metrica ma riesce a spostare soggetto e azione
    notevole