« | Home | »

Haiku n.5

22 maggio 2010

TEMA BOSCHIVO

Cadon le pigne
Grandinano castagne
Ed io? Boh, schivo

(Santrine)

Un haiku ha struttura fissa: 3 versi di 5, 7, 5 sillabe.
Un haiku riflette il mondo che ci circonda.
Un haiku necessita di rigida disciplina.
Un haiku è una tradizione giapponese: noi lo rielaboriamo a modo nostro.
Mandaci il tuo haiku, se ci garba lo pubblicheremo.

Share

Tag: , , , ,

2 Commenti

  1. Vabbuo’, se non vi garbano li metto qui, già che mi ci sono spremuto le meningi:
     
    Nuova legge:

    Intercettato
    mentre rubavi? Non è
    tuo il reato.

    Fisionomia mimetica:

    Dei politici
    che ospita, Vespa fa
    scordare i nei.
     
    TFR:

    M. Santoro
    delle sue inchieste ha
    fatto tesoro.

    Haiku algebrico:

    8×1000,
    17 sillabe?
    Ma basta un “no”.

    Eccezioni:

    Se l’Haiku sfora
    ma è su Berlusconi, (ci)
    fanno i condoni.

    Primavera:

    Rivoluzioni?
    Mai apprezzate (prima
    di Berlusconi).

    • BondValeria scrive:

      bei tentativi, ma, ahimé, questa rubrica è riservata a Santrine. E l’eccezione che han fatto per me, come vedi, non s’è ripetuta. Ma io non mollo, e non farlo neanche tu: vulcanologi esperti dicono che è passato il pericolo dei blocchi aerei e finalmente il nostro proeta onanista potrà dedicarsi all’attività che gli è più congeniale.