« | Home | »

Finalmente!

10 giugno 2010

Amici, il giorno che milioni di sportivi stavano aspettando è finalmente giunto.

Domani, venerdì 11 giugno 2010, dalle ore 18;30, i Paguri saranno a Pisa, ospiti della fumetteria “Fumettando”, in piazza Gambacorti, dove presenteranno l’edizione Planeta dell’albo Don Zauker – Santo Subito (acquistabile direttamente nella fumetteria) e parleranno un po’ del più e del meno, ma sempre e comunque in modo volgare e senza tener conto della sensibilità delle persone che magari possano riconoscersi in una religione che veneri un qualsivoglia Dio, sia esso cristiano, musulmano, ebraico, maiale oppure lupo.

Altri argomenti di conversazione saranno l’edizione spagnola e francese, sempre di Santo Subito, oltre alla lavorazione del nuovo albo inedito, previsto per Lucca 2010, e l’enorme differenza tra farsi una sega da soli o farsela fare da qualcun altro.

Naturalmente sarà possibile intervenire e farsi persino vergare l’albo dalle capaci membra dei due autori.

Un appuntamento da non perdere, dunque, per tutti gli appassionati di fumetto, di satira, di spagnole e anche di seghe.

Ah, e comunque l’appuntamento che milioni di sportivi stavano aspettando è l’inizio dei mondiali, scusate, ci eravamo un attimo distratti.

Ma non ha importanza.

I mondiali torneranno tra 4 anni.

Noi a Pisa, chissà.

Share

Tag: , , , , , , , , ,

16 Commenti

  1. Linda scrive:

    Dite la verità: venire a Pisa vi fa un po’ schifo, ammettetelo.
     
    Purtroppo sono a lavoro e non potrò venire :-(((

  2. Anonimo scrive:

    eccheca##o! domani non potrò esserci ma non vi preoccupate: manderò due scagnozzi strafatti di crack e un saldatore per una cura medievale per il vs c**o (op.cit. Le Iene)
    Nemo

  3. Anonimo scrive:

    hey! perche’ l’immagine della vergatura e’ censurata?

  4. Tino Bombarda scrive:

    in effetti avete una volta tanto ragione: farsi una sega è completamente differente e più pratico che fassela fare. sarei davvero interessato a sentirvi discettare di cotale argomento, ma purtroppo devo stare a casa a fammi seghe col porno della centoxcento appena scaricato da emule.

    • Anonimo scrive:

      emule?!?!?!?
      ma quanto sei preistorico e lento??
      rimanere a disposizione delle connessioni altrui per scaricarsi un porno… 
      non esiste più!!

      vuoi una completa collezione di 100×100??
      (gratis)

      dato che non posso in un blog far pubblicità ad un altro blog metti su google “allsex4u” and “blogspot” e trovi un blog dove ti scarichi (agggràtis) tutte le simpatiche produzioni 100×100

      (mi raccomando i guanti da ciclista!!)

      ciaociao
      tiz.

  5. ulivinico scrive:

    Oggi il Fatto dice che useremo internet per difenderci, eh già, come se non lo avessimo avuto finora!
    Ma cosa vogliamo aggirare con internet??
    Con internet sappiamo che la sinistra non esiste da decenni, che il PD è colluso col PDL (Violante alla Camera http://www.youtube.com/watch?v=uDU9bAfVFzE – scene pietose dei suggerimenti in tv di LaTorre http://www.youtube.com/watch?v=40cUq0nv_7Y), sappiamo che S.B era nella P2, sappiamo che aveva un mafioso ad Arcore, sappiamo che Dell’Utri ha 9 anni per mafia in primo grado ed è senatore, sappiamo che Previti corruppe un giudice, si prese 6 anni ma fu difeso da tutti, tipo Bertinotti, che votarono l’indulto, tranne Di Pietro. Sappiamo che i vangeli son favole per vecchiette e giovani manfruiti.
    Quindi che ci facciamo con internet? Possiamo essere consapevoli di essere in 1984, in Farheneit 451, di sapere come stanno le cose ma essere circondati da zombi(es) che parlano di calcio e persecuzione dei giudici e del bravo Bertolaso e del papa buono. BASTA OTTIMISMO.
    SIAMO SOTTO FASCISMO!!! Non c’è speranza senza rivoluzione, il pres. della Repubblica è d’accordo con S.B., basta trovare scusanti…L’ITALIA E’ MORTA! O prendiamo i forconi o facciamo le valigie.
    Oh, ma quando iniziano le partite?

    • vinicio scrive:

      Basterebbe moooolto meno, basterebbe spengere (non spegnere, proprio speNGere!) la televisione ed accendere il cervello.

      • ulivinico scrive:

        Hai detto niente!! La gente si sta armando di digianale terrestre, parabBole e altri componenti che Jeeg gli fa una sega. Poter far sparire i televisori a tutti in un colpo e fargli credere che è stato Silvio (ma anche baffino, il Papa, tutti)…oohh, allora si vedrebbe la vera rivoluzione!! Ma qui poi andiamo nell’ottimismo da salvazione da supereroe e non se ne scappa….
        …FORC1, only solution.

  6. Anonimo scrive:

    Ma che cazzo di copertina ha l’espresso che è uscito oggi? L’avete vista? Ci sta una che sta palesemente facendo un bocchino a un megafono.
    p.s. è vero, l’enorme differenza che intercorre fra il farsi le seghe da soli e farsele fare meriterebbe di essere discussa in sede accademica.

  7. due_calzini scrive:

    oh voi labronici, grazie mille pe oggi, so che la terrona della mi’ donna v’ha beccati alla fumetteria e, memore dei giri di phava che le faccio fare, m’ha regalato l’Albo!!
    ancora grazie per il prestito dell’immagine del Generale!
    due_calzini aka Eugenio