« | Home | »

All we hear is, Radio Papa…

14 luglio 2010

C’è qualcosa che ci sfugge.

Mettiamo in connessione il picco di casi di leucemia nella popolazione di Cesano (bimbi, principalmente), le emissioni di Radio Vaticana, il fatto che la Santa Sede invochi l’extraterritorialità per non essere giudicata dallo Stato Italiano, salvo poi mettere bocca su qualsiasi tema in materia di legislazione bloccando o impedendo di varare leggi col ricatto dei voti cattolici. Immaginiamoci cosa direbbe il Governo se, che so, Zapatero o Beatrice d’Olanda dicessero a me quella legge lì non mi piace, cambiatela. E’ anche successo: Frattini ha definito SCONCERTANTE l’intervento dell’ONU (non il Dopolavoro Ferrovieri: l’ONU) a proposito dell’intervento sulla legge bavaglio; così come sono definiti sconcertanti tutti i commenti o gl’interventi di Bruxelles a proposito della nostra politica e viceversa.

Ma per il Vaticano no. Evidentemente conta più degli Organismi Internazionali.

C’è qualcosa che ci sfugge.

Anche perché l’extraterritorialità in teoria può anche essere invocata, ma i ripetitori sono in TERRITORIO ITALIANO, sequestrabilissimi. Perché non se li installano in Piazza S. Pietro? A quel punto possono invocare tutta l’extraterritorialità che gli pare.

C’è qualcosa che ci sfugge.

Evidentemente per certi gerarchi della Chiesa Cattolica è più importante diffondere il Verbo che non preservare la salute di centinaia di bambini.

Evidentemente per certi gerarchi della Chiesa Cattolica è più importante diffondere il seme che non preservare l’integrità sfinterica di centinaia di bambini.

Finora si sono sempre appellati al fatto che la correlazione tra l’insorgenza di tumori e l’esposizione alle onde elettromagnetiche non era stata dimostrata scientificamente e con assoluta certezza.

Al contrario dell’esistenza di Dio.

C’è qualcosa che ci sfugge.

La pazienza.

Share

Tag: , , , , , , , , ,

34 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Sempre sui bambini si accaniscono: ormai è una deformazione professionale.

    Ste

  2. Anonimo scrive:

    Alcune considerazioni:
    1) anche se le antenne fossero in zona extraterritoriale, la magistratura non potrebbe sequestarare la centralina che le rifornisce di elettricità?
    2)più che il Verbo, certe gerarchie sembrano interessate a diffondere la Carne, soprattutto ai bambini
    3)di sicuro troveranno qualche (speudo) scienziato disposto a contestare i risultati dello studio e a correlare la presenza di leucemie alla diffusione di fumetti satirici di autori livornesi, soprattutto se riguardanti sacerdoti esorcisti.
    Marco

  3. testa di casco scrive:

    Siamo sicuri siano le emissioni e non la cattiveria delle persone?

  4. due_calzini scrive:

    Effettivamente, hanno davvero rotto il cazzo…

  5. Anonimo scrive:

    ma una bella bomba sotto i tralicci no?
    Adesso facciamo le figurette pure con l’ONU, capace ci mandano i caschi blu (magari)

  6. Anonimo scrive:

    Ma non si rendono conto che così gli finiscono i bambini da violentare ?
     

  7. Goldrake scrive:

    Avevo appena finito di dioporcare per l’articolo dei Paguri, quando mi arriva questo…
    http://www.metal.it/note.aspx/18020/

    • Idra di Lerna scrive:

      Pensavo che la famigerata lagna sulle ‘manifestazioni sataniche’ fosse morta per inedia quando ancora non conoscevo i Therion, madonna seppia. <.<

  8. Anonimo scrive:

    Lo hanno già trovato: Veronesi!

  9. Emi-chan scrive:

    Pure a me sfugge la pazienza, insieme a qualcos’altro, non solo perché vivo a Roma e RadioMaria occupa il 50% delle frequenze radio venti ore su ventiquattro, ma anche perché siamo ridotti a tal punto che i genitori dei bambini defunti (!) a causa delle piissime onde ritengono che sia giusto e necessario, per essere ascoltati, rivolgersi al Papa con espressioni di deferenza, sottomissione ed umiltà che hanno davvero dell’incredibile:
    http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/07/14/news/radio_vaticana_lettera_dei_genitori_al_papa-5587647/

    • Goldrake scrive:

      “Con fiducia nel Suo paterno ascolto, Le inviamo i nostri sentimenti di filiale devozione” … Scritto da GENITORI con FIGLI malati di leucemia per colpa loro… Se non è il fondo questo…

    • Anonimo scrive:

      Sai che mi ha ricordato tantissimo l’episodio in cui il don va da quei due falliti con il figlio moribondo, scaccia il dottorino con la sua scénza (cit.) attribuisce tutto al demone Pazuzu?

      • Goldrake scrive:

        Questi nemmeno se avessero visto di persona il vero uso che il papa ha fatto della loro lettera si sveglierebbero…

  10. Conte Sbattezzato Moccoli da Turco scrive:

    Nooooooo!!!!!!! Ma m’avete profanato i Queen co ‘sti delinquenti di merda porcaccia de la madonna lupa e assassina, accident’a cristo e chi gli paga l’otto per mille, dio lupo e majale…

    • jahtiz scrive:

      Beh, sempre di finocchi che amano le voci bianche e vestono in modo eccentrico si tratta…

      (potrei fare un’ulteriore ANALogia riguardo il non uso del preservativo a discapito della salute ma preferisco tacere…)

      tiz.

  11. ulivinico scrive:

    Tenè Paguri, questa è per voi (e per me).
    XL giri intorno al dio Sole:
    http://www.facebook.com/photo.php?pid=1336803&l=b80dcf7d26&id=1037735049
    PS. Giov 22 luglio h21.30, a Montemorli (Poggibonsi-SI), alla festa di Liberazione (senza Comunione) faccio la presentazione del mio libro, con particolare riferimento al Gristianesimo e alcuni dubbi sulla storia di Cosino, figlio di Coso. Partecipate numerosi e passate parola, tenchiu.

  12. Goldrake scrive:

    Di questo passo “ne rimarrà soltanto uno”… Cioè la nostra “cara” italietta…
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/07/15/visualizza_new.html_1852964922.html

    • ulivinico scrive:

      Andiamo per ordine, prima la dittatura, poi il fallimento, poi le nozze gay.
      Noi siamo in attesa del punto 2, i gay devono aspettare.

    • Goldrake scrive:

      Si, l’ho postato al N° 7. Pazzesco, ma vero.
      Resistere, resistere, resistere.

  13. jahtiz scrive:

    Radio Vaticana, una perizia conferma il nesso tra le onde delle antenne e i tumori nei bimbi.
    E ancora non hanno indagato sulle conseguenze di un suo ascolto prolungato.
    (Barbara Frisone)

  14. don Bairo scrive:

    Questa è l’ennesima riprova che dio non esiste…se ci fosse veramente un’entità superiore la leucemia fulminante se la dovrebbero prendere i milioni di ebeti che ascoltano quella innominabile radio(e quei bulicci che la fanno…)
    Una citazione anche per quei geni che si adoperano come matti per dimostrare che la colpa non è di “Radio Onda Pedofila”,che pena mi fanno…che esistenza gretta e meschina…
    Massimo rispetto per i genitori delle piccole vittime,non riesco neanche ad immaginare  cosa avrei fatto io al posto loro,destinati a sopravvivere alla morte dei propri figli.

  15. jahtiz scrive:

    marrani che non siete altro!
    quando c’è una buona notizia dalla Santa Sede nessuno che ne parli!!! Sempre solo a guardar le notizie cattive…

    Ansa: Preti pedofili, arriva la stretta del Vaticano
    (e d’altronde si sa che stretta dà più piacere)

    tiz

    • stewie scrive:

      sì, oggi al TG1 hanno anche detto che le nuove norme sono più severe di quelle del 2001… nessuno dei milioni di ebeti che si pappa il pensiero unico, sa che quelle vecchie regole le aveva promulgate l’allora cardinale Ratzinger per coprire gli abusi…

  16. Anonimo scrive:

    Finchè si  continuerà a permettere che le azioni legali e molto spesso illegali di  una organizzazione terrena siano legittimate da “amici” immaginari, continuerà ad esserci qualcosa che sfugge al buon senso civile.  Con questo non intento inneggiare all’ateismo di stato, che finora mi pare ha dato esiti piuttosto discutibili,  tuttavia  trovo sia indispensabile per una società civile   un deciso ridimensionamento della cieca reverenza nei confronti delle  religioni . 
    Jane K

  17. stewie scrive:

    Non capite! Non capite!
    Siete empi, atei, apostati, eretici! E persino ingrati!
    La leucemia è un dono di Nostro Signore, che così ha permesso a quelle piccole anime di raggiungere anzitempo il Regno dei Cieli, per sedere alla destra del Padre.
    Quelle antenne sono misericordiose…

    Ciò non toglie che le ficcherei nel buco del culo dell’intera gerarchia vaticana, impalandoli in fila indiana, da Hitler XVI in giù. Ma cìè rischio che gli piaccia…
    ‘Sti maledetti assassini…

  18. Anonimo scrive:

    Mentre le voci nella mia testa dicono… (se non sono in grado di intendere e di volere… istigazione a delinquere ecc. ecc.)
    Cioè mi pare che ho sentito… Non lo so, o era il mouse o il ferro da stiro… Insomma…
    Ma credo comunque… Cazzo! state zitti!! Eh, le voci nella testa… Dicevo, o dicevano… I  “segatori di croci montane” , se si mettono d’accordo, riuscirebbero a… O no?
    Ehi!  Attenti ai cavi!  Quelli non si toccano! Solo il ferro del traliccio!
    Eh, no! che cazzo, ricominciano le voci! E basta!!

  19. GloriaACosoNADC scrive:

    Ma andare li ed entrare nelle frequenze trasmettendo una novena di moccoli terrificante 24 ore su 24 ?
    Potrebbe essere una buona soluzione secondo me quando capiscono che non hanno scampo pigiano il bottone dell’autodistruzione e il problema è risolto

  20. Anonimo scrive:

    o trojaj belli,
    io sono superanticlerical, ma mi vedo costretto a intervenire contronatura: per prima cosa, da un sito di codesto lyvello mi attendo che gli avventori conoscano la differenza fra Radio Vaticana e Radio Maria. La prima, pur ahimé avendo come argomento primario il papino, è formata da veri professionisti, trasmette programmi di livello, comprese intere rassegne di musica rock (che?? sì, merde, rock)

  21. Anonimo scrive:

     Radio Maria,invece, è una radio di integralisti un bel po’ ottusi, com’è noto all’intero mondo, ed hanno i ripetitori sull’intero territorio nazionale. Le loro trasmissioni sono più demenziali dei concerti degli Skiantos, e di livello nullo.

    a Cesano, quando il Vaticano ha installato i ripetitori, c’era il deserto totale, la zona era stata scelta appositamente; successivamente la colata di case abusive poi condonate ha riempito tutta la campagna circostante. Cosa vogliono, adesso, i secondacasisti  e gli ex-abusivi senza cervello, adesso?  Vi pare che mi fate (sembra solo) prendere le difese degli odiati vaticani? No, perché non se ne pòle più di leggere le solite stronzate, specie su cotanto illvstre sito.

  22. don Bairo scrive:

    @ anonimo 21 e 22
    scusa se non sono così documentato,ma per me non ci sono differenze:i pretacci sono sempre pretacci…
    massimo rispetto solo per i preti impegnati(infatti sempre + spesso osteggiati dalla chiesa…)tipo:don gallo,don vitagliano,don pino puglisi,gente vera,con le palle quadrate che realmente pensa al bene del prossimo e non al colore delle cazzo di scarpette lucide di prada….
    amen

  23. Anonimo scrive:

    Si si è toccato il fondo con quella lettera agghiacciante dei genitori dei bambini ammalati. Si meritano tutto

  24. Anonimo scrive:

    E’ uno schifo. Ma certo!