« | Home | »

La tratta delle bianche

1 settembre 2010

Ebbene sì, anche un dittatorello tragicomico, sosia di Carlos Santana (o Michael Jackson, o Tomas Milian, o Claudio Gentile, chi più ne ha più ne metta…) in tour con il suo circo, è riuscito a mettere in ridicolo il nostro governo.

Ed un altro dittatorello tragicomico, sosia di Mao (o Pinocchio, o Al Capone o di un pupazzo da ventriloquo, chi più ne ha, più ne metta…) insieme alla sua corte di nani, ballerine e viscidi affaristi, è riuscito a mettere in ridicolo il nostro Paese.

Imperturbabilmente, continuativamente, da circa vent’anni.

Ma non importa, andiamo avanti così.

Share

Tag: , , , , , ,

18 Commenti

  1. […] Don Zauker Post Published: 01 settembre 2010 Author: aggregatore Found in section: Blog […]

  2. Anonimo scrive:

    Ma le tro fanciulle pagate per farsi convertire all’Islam avranno capito che in quella religione per un soffocone si può essere condannate a morte?

    Leo

  3. Anonimo scrive:

    Ma dai, era un incontro vero? Non era una nuova puntata del Muppet’s Show?

  4. Anonimo scrive:

    voto 10 e lode a:
    “sosia di Carlos Santana (o Michael Jackson, o Tomas Milian, o Claudio Gentile, chi più ne ha più ne metta…)”

  5. Goldrake scrive:

    Quoto al 100% anonimo 4 !!! 😀
    Però il pupazzo da ventriloquo per eccellenza per me rimane Rocco Buttiglione (scus. term.).

  6. Anonimo scrive:

    Non funge il link a Santana, cari paguri (X in testa, il quale ormai sognerà me che lo rincorro con scarafaggi da segnalare)…

    • Lopo scrive:

      Risolto 🙂

      • Anonimo scrive:

        Sempre encomiabile, thx :)!
         
        E auguri a McLaud di felici nozze e tanti figli equiparati agli illegittimi dal nostro piscioso ordinamento°°/!

        • Anonimo scrive:

          Mh, non posso più editarmi?
           
          E se copincollo del testo nel box pare saltare una riga, mh…
           
          Vabbè, perdona se chiedo di strafare, ma magari metti un target=”_blank” al link succitato, se no vi perdete gente ;)!

  7. […] This post was mentioned on Twitter by rosadinoia, Don Zauker. Don Zauker said: La tratta delle bianche http://ff.im/-q1MBp […]

  8. McLaud scrive:

    …immagino il povero JoJo XVI, che, per emulare l’immarcescibile (essendo composto all’80% da materiale non biodegradabile) leader libico, alla sua prossima visita pastorale richiederà di poter svolgere una lezione a porte chiuse con 800 chierichetti (o il cast di Cats, a scelta).
    Un saluto dal Portogallo, dove sto per sposarmi (non vi chiedo le bomboniere, ma una benedizione personale dal Don sì!).
    internazionalmente vostro,
    McLaud
     

  9. Tino Bombarda scrive:

    malthusiano:
     
    E’ Gheddafi quella cosa
    che converte al Corano
    le italiane, l’italiano
    lui lo lascia a Berluscòn.

  10. Anonimo scrive:

     
    in merito a: “è riuscito a mettere in ridicolo il nostro Paese.
    Imperturbabilmente, continuativamente, da circa vent’anni.”
    …beh, è solo coerente con i suoi principi:
    “Tu rischia una brutta figura al giorno, vedrai avrai successo. ” (S.B.)
    😉
     
    GAG
     

  11. Anonimo scrive:

    Premesso che per quel che mi riguarda la politica è solo un meschino rapporto di forze e quindi quest’uomo da anni ci consente di: riscaldarci in inverno, mantenere un certo controllo del mediterraneo invece di lasciarlo totalmente agli inglesi e ai francesi (cosa che ci è presumibilmente costata anche l’attentato di Ustica) e altro…

    CLAUDIO GENTILE ! Ecco chi era !!!

    In effetti Claudio Gentile è nato a TRIPOLI. (Andate a controllare).

    Cazzo. Tutto torna. E’ lui !!!

    Gheddafi invece era quello che marcava Zico e Maradona nel 1982 ?  Che casino…..