« | Home | »

Al Barre…

1 ottobre 2010

ULTIMORA:

DOPO BELPIETRO, ANCHE BERLUSCONI SALVO PER MIRACOLO!

Alcuni uomini con indosso la divisa della Guardia di Finanza sono stati prontamente messi in fuga dal Lodo Alfano.

Share

Tag: , , , , , ,

26 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Bravi siete bravi, però da dei toscani non pensavo di potermi aspettare  un “tra le sue fila”: non si dice, è “tra le sue file”.
    http://www.distantisaluti.com/piuttosto-che-sbagliare/
    Un saluto,
    Giovanni

  2. Anonimo scrive:

    Veramente io ho sempre sentito dire ‘tra le sue fila’. Black Mamba

  3. Anonimo scrive:

    Tra le sue fila….

  4. Anonimo scrive:

    Giovanni ci ha dato una bella lezione di lingua, secondo me!

  5. Anonimo scrive:

    tra le fila dei toscani non m’aspetto un bel nulla 30den

  6. Anonimo scrive:

    Fila = linee di soldati schierati (da cui il detto)
    File = quelle alle poste

  7. Anonimo scrive:

    \tra le file\ non c’è dubbio. E non è neppure un toscanismo; in Toscana \fila\ si usa per indicare una rosticceria: \andare alla fila a comprare un pollo\. Saluti Carlo

  8. Anonimo scrive:

    Fogazzaro 11-45: “dica pure a’ suoi amici che mi si potrà trovare nelle file di un partito conservatore”
    Alvaro 7-177: “Lo stesso antifascismo dei giovani rimasti nelle file della democrazia, era minato da un sospetto…”
    Piovene 5-295: “quello fiorentino è un artigianato civile, ancora memore dei tempi in cui dalle sue file uscivano i grandi artisti”.
    Non c’è dubbio “file” anche se prima di iniziare la ricerca ero convinto che si potesse dire “le fila”.
    Saluti, Carlo

  9. Anonimo scrive:

    “Le fila” è plurale di “filo”, non di “fila”.
    Si dice “tirava le fila” per dire “tirava i fili” come un burattinaio.
     

    • Anonimo scrive:

      Ha ragione il ganzo che parla dei soldati. Infatti si dice “serrare le filA” non “le file”.  E’ evidente che tra le fila si riferisce al gergo militare. E complimenti pure a chi sale in cattedra citando il latino!

      • Anonimo scrive:

        Guarda che dire “serrare le fila” è un errore, molto diffuso, ma comunque un errore. Si dovrebbe dire “serrare le file”, anche se ormai si sente quasi più spesso l’altro modo di dire. Il gergo militare non c’entra nulla

        • Anonimo scrive:

          ‘sta cippa! Serrare le fila sta pure sul devoto oli, che è un dizionario di Italiano. Ecco, adesso se si pretende di sapere più dei dizionari…

  10. Anonimo scrive:

    per me si dice “Berlusconi ha aggiunto tra le sue fiche”. Conoscendo le passioni di Silvio… 

  11. Anonimo scrive:

    Un errore molto diffuso diventa legge. Nella lingua come in parlamento.

    Ste

  12. Anonimo scrive:

    Il Devoto Oli, edizione 2010, alla pagina 2596 al quarto lemma per “serrare” riporta la frase “serrare le file, le righe, i ranghi/.
    Non c’è dubbio, “le file”.
    Carlo

  13. Anonimo scrive:

    Ma al di la di ogni possibile dubbio è corretta, certissimamente corretta la frase ” Berlusconi ha aggiunto tra le sue fiche…”
    Carlo

  14. Anonimo scrive:

    L’accademia della crusca risolve ogni dubbio:
    http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4261&ctg_id=93
    serrare le file!

  15. Anonimo scrive:

    filantropofagi! ツ
    (mangiatori di toscani mangiucchiati infilati in ostensorî…)
    attenti alla filariosi!
    cleaner
     

  16. vinicio scrive:

    Toscanismi d’altri tempi, ma che si trovano pure in testi letterari di buona levatura nel periodo a cavallo tra XIX e XX secolo: le frutta, le pera, la querce le quercia….
     

  17. Anonimo scrive:

    si dice: “serrare le fiche”
    quando berlusconi convoca a palazzo grazioli gli “organi” dei promotori delle libertà

  18. ulivinico scrive:

    OT
    ma l’avete visto questo rabbino?? Rabbino Meir Kahane?? Ma questo è PADRE PIO!!!
    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7504

  19. Anonimo scrive:

    La polizia toglie lo striscione “I love Milingo” durante il passaggio del Papa…urge l’internvento di Don Zauker!


  20. jahtiz scrive:

    e di Mons. Fisichella che ammette che ogni tanto si può anche bestemmiare?? (se a farlo è Lui)..
    queste cose non vi fanno riavvicinare un po’ di più alla Chiesa Cattolica?

    (lo stesso monsignore che un tre mesi fa aveva affermato che Lui può prender la comunione nonostante sia due volte divorziato, pedofilo e puttaniere oltrechè ladro e mafioso e sta sul cazzo ad un itliano su due)

    tiz.

  21. Anonimo scrive:


    Com’è più bella la vita del barre a livorno in conronto con quanto ci raccontano le principali notizie de “Il Gazzettino”:
    Trento. Insegnante partorisce nel bagno durante una cena e poi uccide il neonato – Maestra d’infanzia 41enne dà alla luce il bimbo, lo soffoca e torna a tavola.
    Pordenone. Scende dall’auto per fare pipì, ma precipita dal viadotto: muore 36enne L’uomo si è fermato lungo l’A28 stanotte, senza accorgersi di essere su un cavalcavia. Ha scavalcato il guardrail ed è caduto Pordenone.
    Cade mentre pota un albero: morto un 69enne di Fiume Veneto

  22. mingus65 scrive:

    Mi sembra che la diatriba “file/fila/fiche” abbia distolto dal vero nodo della questione: un “furbo” agente scelto della scorta di Belpietro, dopo essere sceso per le scale invece che come sempre in ascensore, mette in fuga un fantomatico punkabbestia (a vedere l’identikit) con una giacca tipo finanziere a cui si inceppa la pistola(!)…e guarda guarda lo stesso agente 15 anni fa aveva salvato il PM D’Ambrosio in una maniera molto simile, e allora come ora nessun altro si era accorto di nulla, ne’ il collega ne’ alcun passante/vicino..e lui fu promosso agente scelto…per me e’ una bufala (vorra’ diventare ispettore..), ma non si puo’ dirlo perche’ senno’ sei un terrorista..