« | Home | »

On the road again

7 ottobre 2010

E poi non si dica che non ci teniamo ad avvisarvi con larghissimo anticipo.

Ebbene, già altre volte ci è capitato di calcare le orribili lande dell’aretino, e tutte le volte con grandissimo sconforto da parte nostra. Questo perché, lo sapete, raramente ci allontaniamo da Livorno, se non per soddisfare delicate pulsioni di natura fisica, nei pressi di Migliarino.

Ma la nostra è una missione, e come tutte le missioni comporta anche grandi rotture di ca- ehm, sacrifizi.

Annunciamo quindi con tripudio e letizia la prossima tappa del nostro pellegrinaggio in quel di Montevarchi (AR), per ben due – diconsi: DUE – appuntamenti imperdibili per il giovane odierno, che si scassa i coglioni tutti i fine settimana e si ritrova a tranciare le selle ai motorini o i gropponi alle vecchie.

Sabato 9 ottobre, ore 16,30 presso i teterrimi locali della Biblioteca Comunale “Ruhollah Khomeini” di Montevarchi, i Paguri terranno un frizzantissimo Workshop, termine del quale ignorano tuttora il significato, e a cui non parteciperebbero nemmeno sotto tortura. Ma voi venite numerosissimi, ché tanto è gratis e si ragiona di fumetti e cazzi vari.

Ma non è finita qui.

Domenica 10 ottobre, ore 16,30, presso il locale circolo ARCI “Henri Landru”, i Paguri spargeranno perle di saggezza e fine umorismo con il loro Don Zauker Talk Show.

Sempre domenica 10 ottobre, però intorno alle 20,30, i Paguri contano di essere già tornati a casa propria, aver già pisciato e essere con le gambe sotto il tavolino a ingurgitare copiose razioni di baccalà co’ porri, quindi organizzatevi da soli per passare la serata.

Per ulteriori informazioni (o lamentele, se fate parte della parrocchia o del PD locale), rivolgetevi a Katlang.

Share

Tag: , , , ,

7 Commenti

  1. Anonimo scrive:

    Sarò a Lucca il 30 e il 31, voi ci sarete? Praticamente vengo giù solo per conoscervi e comprare, se possibile, tutti i vostri albi. Don Zauker è stata una rivelazione, mi devo rifare degli arretrati. Tanto cos’avete di meglio da fare quel weekend??? Por favor!!! Baci Sara

  2. Paguri scrive:

    Cara amica, cari amici,

    saremo a Lucca TUTTI E QUATTRO I GIORNI, DA MANE A SERA, com’è nostra consuetudine da una decina d’anni a questa parte.

    Seguirà comunque post più dettagliato, prossimamente.

    • Anonimo scrive:

      Giusto perché la tipa che l’ha chiesto s’è firmata “Sara”, eh…
       
      Se era un altro utente con il pendaglio e vi chiedeva le stesse cose, voglio vedere, tzk…

      • Paguri scrive:

        Quanto è vero, quello che dici, caro anonimo.

        In realtà la signorina in questione potrebbe trattarsi anche di uno yak e odorare di compostaggio, ma per il semplice fatto di chiamarsi “Sara” invece di “Bruno” ci spinge a concederle le giuste attenzioni.

         

        • Anonimo scrive:

          Questa ve la ricordo a lucca, via, che dovrei pure venire con fia a cui regalo vostro albo del don, da vergarle senza risparmio…
           
          Oh, e lo conto come buono extra per altre svastiche di cazzi, beninteso…

  3. mangiucugna scrive:

    Ma non vi vergognate di prendere le troie a Migliarino? da Livorno è più vicino Camp Darby

  4. Vavvo scrive:

    E ma questa è sfiga. Putroppo, assieme ad una delegazione di facinorosi e curvaioli sostenitori della poligamia, proprio il 9 debbo recarmi all’ ufficio Inail di Spalato/Sinj/Follonica per assicurare 15 badanti diciassettenni e 64 negri raccattapomidori del Volturno. Saluti, dunque, da questa infame valle e ci si rivede (?), così mi disse un uccellino bolscevico, per Natale
    – o a Lucca magari, chissà –