« | Home | »

Bando alle ciance.

4 novembre 2010

…ché tanto avrete già visto l’apposita icona, qui, nella colonna di sinistra.

Da questo momento potete acquistare Don Zauker – Inferno e Paradiso e X-Nerd su questo sito, cliccando sopra l’icona suddetta: avrete accesso al DZ Shop e potrete scegliere quali e quanti albi di ciascun titolo ordinare. Sai che regalone di Natale al piccolo nipotino, all’anziana nonna asmatica, alla zia vedova?! MAMMA MIA!

E poi: lo sappiamo che siete tutti gente sveglia e capace, ma l’esperienza c’insegna a non dimenticare mai la calamità di tanta, troppa gente veramente DURA che a volte s’introduce fra le vostre file, e che quindi ci ha costretto a specificare nei dettagli le istruzioni passo passo. Diciamo Gasparriproof, via.

Se però doveste riscontrare difetti/mancanza di chiarezza/malfunzionamenti, o anche solo consigli da darci, avvisateci e cercheremo di ottimizzare la procedura (la durezza non è vostro appannaggio esclusivo). Il Lopo veglia su di noi.

Da parte nostra, forti del MARASMA TOTALE in cui ci trovammo nei primi giorni di Santo subito, quest’anno ci siamo organizzati per tempo, in modo da ridurre al massimo i tempi di spedizione.

Sì, cioè, è bastato ordinare le buste prima, per dire.

Detto questo: A VOI!

P.S. Siccome fare le dediche ci portava via una casino di tempo (con conseguenti ritardi mostruosi nelle spedizioni che già non sono celerissime) quest’anno abbiamo deciso di limitarci alle sole firme. Naturalmente faremo delle eccezioni per fregi di alto valore simbolico quali svastiche e soli delle alpi, ovviamente di cazzi.

P.P.S. Le spedizioni vengono fatte all’indirizzo indicato nell’ordine Paypal. Non mandate mail con richieste particolari, sia per indirizzi che per dediche e/o disegni, perché vi si va allegramente ner culo.

Sì, sembra impossibile ma l’anno scorso ci arrivavano ordini con un indirizzo poi, una settimana dopo, una mail dove ci veniva chiesto di spedire a un altro indirizzo ma con la dedica ad una terza persona per una ricorrenza particolare, con tanto di disegno particolare che rappresentasse un momento topico della vita del cane di Gesù.

Che, per inciso, si chiamava Buck.


Share

Tag: , , ,

26 Commenti

  1. rotellaro scrive:

    mi raccomando i soldi fateli arrivare sul conto corrente dormiente come l’altra volta eh 😉

  2. Anonimo scrive:

    ma le svastiche di cazzi le fate, sì?

  3. Jinx2 scrive:

    Ma stavolta la misura delle buste l’avete presa bene ?
    Eh eh ?
    Ciao
     
    😉
     
    Jinx2

  4. Jinx2 scrive:

    Care pHave,
    Ho appena proceduto all’ acquisto degli albetty, bello che vi siete tecnologGiciZZati grazie al Lopo,  solo un appuntino x evitarvi smocolii e stRamaledizioni a tutti noi vosti FaNz :
    ok che avete fatto il collegamento diretto con paypal,  però non si becca tanto facilmente la finestra di dialogo x le istruzioni x la dedica, a cui noi tutti teniamo tanto.
    O almeno io non l’ho beccata, la aspettavo ho clikkato avanti e mi ha detto che era concluso e non avevo lascito alcuna indicazione x il venditore PAGANO 😉 !
    Ok magari era per  la foga o la fretta o perchè a quest’ora son + rinco del solito, ma ad occhio se rimane tutto così, e NON specificate nel testo del post di aggiungere le istruzioni x la dedica in un campo ad hoc, vi ritroverete tempestati di richieste “ad minchiam” come la mia di dedica successive ai pagamenti.
     
    Fossi in voi (Lopo), se potete, farei apparire la finestra x la dedica o prima di mettere nel carrello gli albi o comunque obbligatoriamente dopo.
    Se poi un si può, fate voi.
    Per la mia vi scrivo dai contatti, vai, sperando un mi sputacchiate troppo 😉
     
    Jinx2

  5. verdemaremma scrive:

    Infine sono riuscito ad attivare la maledetta paypal;sono trepidante & speranzoso :O

  6. vale81titta scrive:

    Carissimi, ho appena fatto l’acquisto, e sono molto soddisfatta!
    Per il recapito ho messo l’indirizzo del lavoro del mio fidanzato PISANO, che però lavora a Calenzano…….Non vedo l’ora che arrivi, così babbo smette di sfrangiarmi le palle.
    Baci bacissimi e VI LOVVO
     
    PS: si richiede la svastica di cazzi, OVVIO

  7. woytila88 scrive:

    Ma la foto è presa da un opuscolo mormone o dei testimoni di Geova?

    • Jinx2 scrive:

      Sembra tratta dalla rubrica
       
      ” Le più belle cartoline del mondo”
       
      TITOLO : GRATTA CHE TI PASSERA !
       
      In foto il nano Bagiugi che,  fatta accomodare a letto la famosa scjampista nonchè trota Lorena Sciantal con la scusa di leggere una fiabyna ad un povero baNbino, gli porge DZ e complice l’effetto sorpresa  si allunga sottoperta la mano sinistra per mantrugiarla benebene, facendole al tempo presagire la grandezza del Signore attraverso la manifestazione di potenza della Verga di Aronne, percepibile anche da noi tramite il gonfiore della coperta sotto la di lei mano sinistra, e la futura promesa di beatitudine che già le allieta l’espressione cavallina.
       
      Saluti
       
      😉
       
      Jinx2

      P.S attendo con fiducia le svastiche penali sugli albetti 😀

  8. Anonimo scrive:

    Figli della bambagia
    I genitori li seguono ovunque Ma esiste un rischio nel «rischio zero»?
    ma certamente!
    mentre con tuo figlio incroci un pedofilo e sfortunatamente proprio in quel momento … un impellente ….  scappa da caà (a te non al tu figliolo, che è sicuramente titi’o)
    … il seguito è immaginabile
    oppure: per evitare che tuo figlio sia avvicinato da malintenzionati lo accompagni in auto, all’età di 22 anni (la sua no la tua) all’università …. e passa un tocco di figa di 22 anni … incidente … il figlio muore e tu no!
    e la tu moglie ti fa un culo ‘osì

  9. Anonimo scrive:

    Che cazzo dice l’anonimo sopra di me?
     
    Cmq c’entra una mazza come al solito, ma vogliamo dir niente del don zauker peruviano 😀

  10. juri.natucci scrive:

    Lavoro eccellente. “Grande”, come sempre, la chiesa che ha difeso il prete in questione non rendendo pubblica la cosa; chissà quante ne saranno successe in quello sciagurato continente dell’Africa, ovviamente con l’adeguata benedizione.

    • Anonimo scrive:

      Notasi che comunque l’han mandato a casa, così impara a scegliersele minorenni al prossimo giro: più facili da intimorire e più difficile restino gravide, con i costi del caso che ovviamente la chiesa NON si vuole accollare; pro life sì, ma con i soldi degli altri!!

  11. Anonimo scrive:

    Altro real life don zauker: spuntano come funghi :o!

  12. Tino Bombarda scrive:

    ORDINATI i due albi albi in DUPLICE copia (che come suggerito li regalerò per natale a’ nipoti della mi’ compagna, per farli gioiere e ringranziare il bambinel giesù con canti aulici e grida di ammirazione). attendo anche io per me e per i nipotini nugoli di cazzi appo le vostre firme!

  13. ulivinico scrive:

    Mentre voi vi trastullate a prender in giro preti e gente risorta, nelle tabaccherie di Siena si vende merce davvero alla moda e di grande integrità morale: gli accendini del Duce con le sue frasi per minorati mentali tipo “me ne frego”:
    http://www.facebook.com/photo.php?pid=1663943&l=e6b3ae4233&id=1037735049
    Insieme viene venduto anche l’accendino di Che Guevara…par condicio?…mah!?

    • Tino Bombarda scrive:

      ste robette si trovano ormai dappertutto… a siena (rossa?!) mi pare di averli visti anche dal tabaccaio in via pantaneto e da quello alla lizza… meno male che tra poco emigro!

      • ulivinico scrive:

        Mi risponde tale D. Lutt.: “Il reato c’è ancora, ma la forza pubblica interviene solo dietro denuncia.
        Denunciali  e la cosa finisce.”

    • Anonimo scrive:

      Beh, la serietà del rivoluzionario cubano non era molto maggiore di quella del dVce: guerrafondaio affamato d’adrenalina che ha sempre fatto cagare come ministro (e marito, vabbè), ma osannato da stuoli di ragazzini ignoranti e mantenuti dai genitori che prendono l’essere di sinistra come un tifo da stadio…

  14. Anonimo scrive:

    ma l’arbre magique (o come cazzo si scrive) del ducie ancore non l’ho trovato nemmeno alla coppe!
    Nemo

    • Ghera scrive:

      …e qui ci sarebbe da chiedere che profumo ha l’arbre magicche didducie, ma chissà dove andremmo a parare….
      Io, comunque, un’ideina l’avrei…..

  15. Anonimo scrive:

    In c**o a voi… Mi son sentito tanto Gasparri, non riuscendo a trovare la finestra x inserire la richiesta di dedica, ma vedo che non sono solo, quindi forse non è proprio Gasparriproof. A questo punto, dovete minimo mettermi la svastica di ca**i su entrambi gli albi che ho ordinato!
    binco

    • Lopo scrive:

      Infatti c’è scritto:
      Siccome fare le dediche ci portava via una casino di tempo (con conseguenti ritardi mostruosi nelle spedizioni che già non sono celerissime) quest’anno abbiamo deciso di limitarci ai soli autografi. Naturalmente faremo delle eccezioni per fregi di alto valore simbolico quali svastiche e soli delle alpi, ovviamente di cazzi.

      Ecco spiegata l’assenza del campo per le dediche…

  16. Tino Bombarda scrive:

    del ducye finora ho trovato
    a roma: asciughini, mutande, poster, calendarii, grembiali
    in trentino: bottiglie di vino (schifoso)
     
    a siena. accyendini y portachiavi
     
    attendo trpidante altre gadgets, tipo:
    supposte, olii profumati, diarii scolastici, condoms

  17. Ghera scrive:

    Cari timorati diddio e adulatori di Buccke, ho mandato i dindini ed ordinato i nuovi albi 10 giorni fa ma non ho ancora visto né l’ombra di una svastica di cazzi né una parvenza di sole delle alpi (sempre composto da verghe d’Aronne).
    Mi devo preoccupare o posso stare tranquillo sul fatto che i miei soldi sono già nelle tasche di qualche signorina di Vecchiano e i vostri capolavori sulla strada di casa mia ?
    Con rinnovata devozione, Lorenzo.
    PS  Quando tornate a casa, date una carezza a Buccke e ditegli che è la carezza di Lorenzo….