« | Home | »

Ragazze pagate per mentire.

30 novembre 2010

Ha ragione il nostro Presidente.

Noi ne abbiamo beccate due.

A voi scoprire le altre.

***

Giovedì 2 dicembre, approfittando del freddo bestia, che nell’entroterra è ancora più bestia, i Paguri penseranno bene di venire a PISTOJA, presso il Circolo ARCI Ho Chi Min di Porta al Borgo, per presentare/vendere/VERGARE l’ultimo albo di Don Zauker: “Inferno e Paradiso”. Facciamo verso le 21,30? Vai, andata.

Non contenti, venerdì 3 dicembre, alle ore 19,00 e per lo stesso motivo, torneranno alla libreria Piola libri a Bruxelles, confidando che il freddo di qui, a confronto con quello Belga, sia la primavera algerina. Ivi (ivi?) presenteranno le edizioni italiana e francese del santo esorcista, sempre che Clair de Lune abbia inviato le copie richieste, e soprattutto che l’aereo non venga inghiottito da una delle più spaventose tormente degli ultimi 150 anni (cit.). Modera Santrine.

Share

Tag: , , , , , , ,

7 Commenti

  1. jahtiz scrive:

    AzzZZZzzz…
    ammmemì vengono in mente solo ometti!!
    il Mills, il Minzolini, lo Squillante, il Pacifico….
     
    ammenochè forse che la chiaccherata che ha convinto il Ministro Carfagna a confermare le buone intenzioni di Berlusconi….
    uhmmm…
     

  2. AleSala scrive:

    Occhio che venerdi’ a Brussels ci saranno i lupi con le mutande di lana. Le previsioni danno -3 di massima e conseguenti precipitazioni di figure sacre, moderate a tratti intense.
    BTW, una terza pagata per mentire e’ la Carfagna. O era per ingoiare?

  3. jahtiz scrive:

    ahhh!!!
    dimenticavo Massimo MARIA Berruti (che in quanto “Maria” può esser considerato anche al femminile, giusto?)
     
     
    tiz
     

  4. Monna Fremebonda scrive:

    Ci sarebbe quel modellino di signorilità  che è la Santanchè…quella che “il premier vede tutte le donne orizzontali”…
    ma che comunque adesso,va detto,per coerenza è tornata all’ovile in posizione prona.
     
     

  5. Niko scrive:

    oh, a Lubiana (chesapeteuncazzovoidové) sò meno 12 gradi, brussel è più o meno a tiro, ragazzi, a sto giro son cazzi amari… e freddi!

  6. Bird scrive:

    Ma potevate chiaramente scrivere “prima” e “dopo” sulle due foto: così se no pare sian due ragazze diverse!

  7. McLaud scrive:

    1) Da ricercatore universitario in agitazione da prima dell’estate, lo so bene a cosa tende la Gelmini…posso darvi qualche ingrediente da mescolare sapientemente per scoprire la soluzione: a) un set di divaricatori; b) un vasto arsenale di oggetti oblunghi; c) il culo dell’università.

    2) @Paguri: Ma porca troja turcomanna! Se foste partiti il fine settimana successivo, sarei stato anch’io a Bruxelles, pronto ad acquistare quantità industriali di albi (in italiano ed in francese per i miei cognati ivi (!) residenti) ed a farli vergare come di consueto. Vorrà dire che dovrò stanarvi altrimenti, perché sono uno che all’albo vergato ci tiene…oppure VI vergo io!