« | Home | »

Crisi.

7 febbraio 2011

Via, inutile nascondersi dietro un ago di pino: non postiamo nulla da una settimana perché siamo in panne.

Quello che sta succedendo è talmente grottesco, surreale, tragicomico, impensabile, che qualsiasi commento che stia entro i limiti previsti dal Codice Penale risulta di livello inferiore alla realtà. Per riuscire a isolarsi dalle pieghe del culo di un vecchio merdoso e dalla sete sconfinata di giovani (e meno giovani, e spesso anche di genere maschile) puttane della peggior risma, ci siamo tuffati rispettivamente nel proprio lavoro, di cui presto vi forniremo qualche anticipazione.

Ripetiamo: a noi le rivelazioni degli ultimi giorni non ci fanno né caldo né freddo. Non spostano di una virgola l’idea che avevamo e continuiamo ad avere del nostro premier. Aumentano però il disprezzo verso tutti coloro che continuano a coprirsi occhi e orecchie anche davanti all’evidenza.

Nel frattempo, il video di cui sopra apre un nuovo squarcio di Stige. Sinceramente, col cuore in mano, non siamo ancora riusciti a capire se è peggio questo o le puttane (anche maschili) del padrone.

Davvero, siamo senza parole.

Oh, c’è presa così. Lasciateci soli col nostro dolore*, presto passerà.

Addio.

*giramento di cazzo.

Share

Tag: , , , , , ,

37 Commenti

  1. Aaronne scrive:

    Non per fare il compicoglioni ma il video non si vede.

  2. Francesco scrive:

    il video è inquietante.

  3. Vincenzo scrive:

    http://www.youtube.com/watch?v=fk89Y0wQMag
    Questa è la mia risposta. Cioè, non la mia; quella di Marziano.

    In Honorem Gianfrancus,
    amen.

  4. Luca BG scrive:

    Ossignùr… Questo spiega perché qui al nord si tromba pochissimo – se questo è quello che offre il mercato, vai di seghe che ci guadagni in salute!

  5. funnyaswell scrive:

    Questo video mi ha stupito…sanno andare in bicicletta?!?!? Non me l’aspettavo….

  6. Kanna Shirakawa scrive:

    giuro, sono avvezzo ad ogni genere di trojate, essendo un cazzeggiatore professionista del web, ma quando alla fine di questo video mi sono visto il pulsante “Replay” ho avuto un attimo di vertigine .. ma come, n’altra volta? no, per pieta`, no ..

  7. woytila88 scrive:

    queste qua saranno le donne “madri, sorelle, figlie, nipoti” oneste specchiate e cristiane che manifesteranno contro silvio sobillate dalla de gregorio, l’avvocato di andreotti, la camusso, margherita buy (?), una monaca, claudia mori (!) e livia turco.

    • PERCVLATOR scrive:

      Straquoto. L’ho scritto anche sur mi’ blogghe (http://percvlator.blogspot.com) quello che penso di questa mobilitazione. Sinceramente mi sconcerta abbastanza pensare che le italiche dame non abbiano la minima intenzione di “dividere le donne in buone e cattive”, considerando di fatto le varie Ruby e Nicole Minetti come “vittime” anch’esse, anzichè come troje arriviste.

      • Bird scrive:

        Ma secondo te perché cantano così proprio le donne di un partito che l’ha sostenuto da tipo 20 anni?

      • woytila88 scrive:

        Io invece sostengo il contrario perculator, le donne sono donne, non possono essere sempre considerate in rapporto a qualcosa altro, in questo caso a silvio. Ti dico di più ci saranno pure le sex workers alias escort alias mignotte a protestare il 13 (nicole, ruby sono troie arriviste, ma il problema è che non dovrebbero poterci arrivare, dovrebbe essere servizio, 1000 euro e tutti a casa). E si può essere donne, senza essere per forza madri, mogli, sorelle.

  8. Zavonarola scrive:

    sul video: mdn pttn. è quanto di meno spontaneo abbia mai visto. La Lega deve ancora imparare molto: Goebbles sapeva fare di meglio.
    sul vostro commento: eh si, vi capisco; sono con voi nel dolore; lo condivido.

  9. jahtiz scrive:

    occchèi, forse il video pecca di sponteneità, di una produzione poco curata,
    però bisogna ammettere che il testo, ben studiato e magistralmente scritto, colpisce al cuore e alla testa.
    se son rimasto commosso da “sotto i gazebi andiamo a ballar” devo confessare che al grido “pane e salame, polenta taragna” ho avuto i brividi!!!
    e poi diciamocelo, hanno riempito il video di un sacco di figa.. come potrebbe non piacere??
     
     
    POTA POTA EH! EH!
     
     
    tiz.

  10. jahtiz scrive:

    ehi,
    ma qualche buffo commento, qualche battutina ironica,
    sul pilota di F1 Robert Kubica, che con il suo bel casco su cui ha areografato il nome di papa voytila, s’è schiantato su una chiesa perdendo una mano?
    e dopo l’incidente ha voluto, come sempre, ribadire la sua devozione al fu papa….

    io direi che un bel buffotto sulla guancia o un grattino sulla testa se lo meriterebbe…

    tiz

  11. Tino Bombarda scrive:

    pane e salame
    non siamo puttane
    polenta taragna
    non siam la carfagna
    col maschio padano
    noi ci divertiamo
    e all’uom della lega
    gli facciamo una sega,
    ma se è d’avellino
    gli facciamo un

  12. Talented Ripley scrive:

    Off-topic (ma neanche tanto): secondo il tg La7 di MentanaVoltagabbana, Berlusconi avrebbe dichiarato che “l’Italia è peggio dell’Egitto”. Per una volta tanto potrei essere d’accordo con lui.

    • Olive Tree scrive:

      L’Italia è peggio dell’Egitto perché lì uno stronzolo come Berlusconi lo avrebbero fucilato già nel ’94.

  13. Gianni scrive:

    Ma si sentiranno ganzi?

  14. TopoSeduto scrive:

    Dai, come fa a non piacervi? Il mio cuore di maschio padano si riempie di orgoglio e speranza vedendo queste giovini pu…lzelle così devote alla causa da non rendersi nemmeno colto del fenomenale ridicolo e del micidiale cumulo di rutti in faccia che si stanno attirando.
    Comunque la canzoncina con accento bergamasco fa veramente spisciare dal ridere.
    Per èulirvi le orecchie sentitevi “Fratelli di Brozzo” (fraz. di Marcheno, alta Val Trompia) di charlie cinelli.
    http://www.youtube.com/watch?v=70mcVianWrk&feature=related
    Quando me lo sono visto live ho smesso di ridere dopo 20 minuti

  15. om640 scrive:

    sono cose come queste che mi fanno venire voglia di abbandonare bergamo alta e di trasferimi in tanzania….

  16. Zavonarola scrive:

    Tiriamoci su il morale:


  17. Christian d'IOR scrive:

    Intanto il Trota cornificato lecca i santi vatik-ani con la proposta di rendere obbligatoria l’ostensione del crocifisso in tutti i locali pubblici della Lombardia.

    • Bird scrive:

      E multa da 120 a 1200 per ogni crocifisso assente nelle aule o stanze pubbliche, attenzione <_<…

      • jahtiz scrive:

        questa proposta servirà a far sentire più a casa loro tutti quegli immigrati che per motivi di lavoro han dovuto abbandonare il loro Paese in cui vige una dittatura religiosa.
        il prossimo passo, sempre per aiutarli a farli sentire a casa propria, sarà l’istituzione del reato di blasfemia punibile con flagellazione.
         
        (ricordiamo che già la federazione calcistica italiana ha intrapreso la giusta strada)
         
         
        tiz

  18. anarchico bresci scrive:

    in effetti c’è rimasto poco da dire…
    speriamo moia! … ma appoco eh


  19. McLaud scrive:

    …e così abbiamo capito tutti dopo 5 secondi cosa diventano le donne leghiste in quei giorni del mese.
    Ci voleva un replay del medesimo vomitorio per gatti per farlo capire ad un leghista.
    (scusate, ma dovevo dire qualcosa di deliberatamente sciovinista dopo aver concordato con Woityla88: è colpa sua)

  20. dalia scrive:

    voglio morire.

  21. Ad. scrive:

    cota cota … yuppi!!!
    bye
    Ad.