« | Home | »

Napoli atto II

19 aprile 2011

Spesso, quando segnaliamo date per nostre presenze qua e là, in occasioni di cazzpresentazioni dei nostri albi, sessioni di dediche e assaggi di camparini, veniamo ingiustamente accusati di non spostarci mai – o molto a fatica – dalle nostre ristrettissime terre. Dal Friuli e dalle Puglie, dalla Val d’Aosta alla Campania c’è chi si lamenta che non ci degnamo mai di fare un salto anche colà, col modico sagrifizio di centinaja di chilometri percorsi dentro carri bestiame.

Ebbene, visto che nonostante tutto la discesa in campo nel 2010 ci ha visti tornare a casa sani e salvi – oltre che profumati all’aroma di circo – anche quest’anno torneremo a Napoli Comicon.

Approfitteremo della fantastica kermesse partenopea per molteplici scopi:

  • incontro con il pubblico dal titolo “Don Zauker e X-Nerd, Testimoni dello Spirito”: Emiliano Pagani, Daniele Caluri e Laca parleranno dei nuovi volumi di Don Zauker – Inferno e Paradiso e X-Nerd – Eroi di Pace facendo il possibile per rimanere nei limiti della sobrietà, venerdì 29 aprile alle ore 17,00 al Castel Sant’Elmo. Seguiranno dediche, disegni e ricco aperitivo, a pagamento al bar del Comicon, oppure cena gratis, ognuno a casa propria.
  • vendita, con disegni, dediche o svastiche di cazzi*, dei suddetti albi durante tutti e tre i giorni, presso la nostra postazione, situata ne La Stanza del Castel Sant’Elmo, subito adiacente al cacatorivm. Seguirà mappa dettagliata.
  • incontro con il pubblico, sabato 30 aprile, sempre nel Castel Sant’Elmo, per sciogliere i vincoli di segretezza, spiegare un mistero e annunciare alcune piccole novità (piccole una sega). Seguirà orario preciso.
  • abbuffarci come verri, ubriacarci come cheerleaders gallesi.

Confidiamo in bagni di folla in mezzo a voi, o lettori di tutto il Meridione, isole comprese.

*Quest’anno vanno tanto quelli di Priapo.

Share

Tag: , , , , ,

18 Commenti

  1. Davide scrive:

    Questo sembra il cattivo nell’episodio di Lupin III della gara di formula 1.

  2. Goldrake scrive:

    IDEEEEEEEEEM !!! 😀

  3. […] Spesso, quando segnaliamo date per nostre presenze qua e là, in occasioni di cazzpresentazioni dei nostri albi, sessioni di dediche e assaggi di camparini, Leggi la notizia alla fonte » […]

  4. Bird scrive:

    Secondo me non somiglia un cazzo al cattivo capo degli Scorpion (che poi all’inizio della seconda serie ritorna come cyborg coglione), caso mai mi pare più il cranio del servo di Mamoo, quello con super-corazza, mh…

  5. Sara scrive:

    ma poi quelle (non piccole) novità le annuncerete anche a noi o dovremo aspettare che dal sud arrivino di bocca in bocca come la freccia che l’arco scocca fino al nord?

  6. jip scrive:

    parliamoci chiaro
    parliamo di diarrea clientelare

  7. Goldrake scrive:

    Allora non siamo gli unici a pensare che Benny 32:2 sia un po’ froufrou…
    http://gayburg.blogspot.com/2011/04/il-teologo-david-berger-ratzinger-e-gay.html

  8. fabrizio di roma scrive:

    sentytemi bene, merdine… la vita va pvre avanti, lo so…e non c’entra il mio intervento qui, ora…ma l’avete letto su beppegrillo.it il post di oggi 22/4/2011? che parla di un bimbino di pochi mesi ucciso di botte dai genitori (scus, il term.)? sì, è successo 2 anni fa, lo so, ma il 14/5/2011c’è una manifestazione ad imperia in sua memoria,  e pare che, chissà perchè, le autorità se ne disinteressino… invero, non ne sapevo nulla, ma da è da stamattina, cioè da quando l’ho letto, che piango senza rimedio. un bimbino di pochi mesi UCCISO A CALCI. E a imperia non ci andiamo??? cliccate “gabriel petersone” su internet, stronzi.

  9. fabrizio di roma scrive:

    STRONZI!!!

  10. Davide scrive:

    ok però prendi le medicine adesso…

  11. Filippo scrive:

    Non c’entra un cazzo, ma perché da svariati e svariati mesi c’è sempre lo stesso sondaggio?

  12. Tino Bombarda scrive:

    su BOING i Cartoni animati del beato prossimo venturo! IMPERDIBBILI! dopo DEvil, Xmen e gatto garfield:
    01/05 h. 20.35 – KAROL
    Karol di Orlando Corradi, prod. Mondo Tv, Italia, 80’
    E’ praticamente impossibile dare una definizione che racchiuda in se il significa che ha avuto Karol Wojtyla. Tuttavia, la sfida continua ad affascinare giornalisti e storici, sia durante la sua vita e che dopo la sua morte. Tutti cercano la definizione che passerà nei libri di storia: Atleta di Dio, Testimonianza di Hope, il Papa Globetrotter, Karol il Grande… Sintetizzare tutto questo in un film d’animazione, rivolto principalmente a un pubblico di giovani, significa fare scelte precise su cosa mettere in evidenza in una vita densa di eventi come quella di Karol Wojtyla. Allo stesso tempo, è importante costruire una storia forte e commovente, piuttosto che una semplice catalogazione di aneddoti biografici, e raccontare in particolare il suo rapporto con i giovani che, prima si basava solo su semplici escursioni sulle montagne polacche con una dozzina di studenti, fino al Giorno Mondiale della Gioventù a cui hanno partecipato milioni di giovani.

  13. Lampo scrive:

    Scusate, carissimi, ma non ho capito se il 29 arrivate, anzi, APPARITE alle 17 o se sarete lì dalla mattina e poi ci sarà un incontro serio (si fa per dire) a quell’ora.
    Grazie del chiarimento! 🙂

  14. Emanuele scrive:

    Ragazzi ma il 30 ci siete a Napoli???
    Vi prego, fatemelo sapere che il 29 non posso venire 🙁