« | Home | »

Calciomercato.

11 luglio 2011

La pesante condanna inferta dalla Corte d’appello alla Fininvest con l’obbligo di risarcire Carlo De Benedetti di 560 milioni di euro graverà anche sulla gestione del Milan condizionandone pesantemente il mercato per la prossima stagione.

Per questo, in casa Fininvest, si cerca di ottimizzare i costi cercando di sfruttare al massimo i soldi spesi per l’ultima campagna acquisti di qualche mese fa.

Ecco quindi che domani verrà presentato a Milanello il centrocampista Scilipoti, in arrivo dal Movimento dei Responsabili, mentre Galliani annuncia il prossimo ingaggio di Razzi, promettente fluidificante di destra che, stando a quanto si mormora, dovrebbe accettare la proposta del pagamento di un paio di antipasti di mare, in aggiunta al saldo del mutuo, per indossare la maglia rossonera.

Tutto questo in attesa che certi tifosi del Milan insorgano, chiamati alle armi dai giornali Belusconiani, e scendano in piazza per salvare la propria squadra e il suo Presidente.

Share

Tag: , , , , , , , , , , , ,

9 Commenti

  1. Ghera scrive:

    Non c’entra niente con Scilipoti ma la notizia è troppo ghiotta:
    sicuri di non entrarci niente con questo articolo ?  🙂

    http://www.repubblica.it/cronaca/2011/07/10/news/il_diavolo_veste_web_la_chiesa_satanisti_su_internet-18938042/?ref=HREC2-10 

    • Bird scrive:

      Volevo linkarla io!

      Cmq notevole come si possa evocare il satanasso via FB e nessuno se ne sia mai accorto, oltre i saggi che invitano a diffidare di medium e altri cialtroni (concorrenti).

    • Goldrake scrive:

      A me l’altro giorno ha mandato la richiesta di amicizia… (Satana, non Scilipoti).

  2. Annxgonz scrive:

    Non male questo andazzo. E’ la volta buona che la Santanché trova uno scopo nella vita.

    https://annexiarebel.wordpress.com/ 

  3. bastian contrario scrive:

    non sarà che i milioni li pagheremo sempre noi?
    come al solito?
    ma dalle ultime notizie pare che siamo arrivati al capolinea: la grecia non è più così lontana come sembrava fino a poco fa… 

  4. Ste scrive:

    Orcodio Crudeli!

    • lou scrive:

      non possono capire,e’ troppo milaneeese

      • Ste scrive:

        Allora, orcodio sta per orcodio, Crudeli è Crudeli, il cronista che si prostra servilmente a Berlusconi in collegamento telefonico (” Grazie presidente! Grazie!”)
        L’esclamazione infatti mi è vebuta naturale aprendo il secondo link e vedendo quell’essere abietto (del tutto simile a milioni di altri italiani purtroppo).