« | Home | »

Perché è un bravo ragazzo…

3 agosto 2011

Cari cosi,
oggi Carta di Riso festeggia la pubblicazione dell’Haiku n.100, e siamo piacevolmente sorpresi dal successo di questa rubrica. Continuiamo infatti a ricevere decine di componimenti dai lettori, segno che l’Italia resta un paese di Poeti, oltre che di evasori fiscali razzisti e baciapile.
E anche se molti novelli Petrarca preferiscono seguire uno schema metrico giapponese alternativo, conosciuto come Hzzo, tutto sommato è l’intenzione che conta.
Da parte nostra siamo sempre più convinti che per uscire dall’odierno deserto culturale, dalla prolissità, dal degrado semantico e dalle multiformi espressioni di ignoranza diffusa, l’arma migliore restino concetti concisi, lavoro di cesello e attenzione al dettaglio.

Quindi: mano al pallottoliere e sotto con i componimenti.

Santrine e i Paguri.

Share

Tag: , , , , ,

21 Commenti

  1. Goldrake scrive:

    La RAI è talmente malmessa che a parlare di deserto culturale è il deserto culturale.

    • Paguri scrive:

      Esattamente. Ohimè.

    • Talented Ripley scrive:

      Quoto e straquoto.
      Parla di “deserto culturale” una di coloro che più hanno contribuito a crearlo! Quando si dice avere la faccia come il culo.

    • Bird scrive:

      Nonché prezzolata ex mora e sicuramente non digiuna di bunga-bunga, vai…

  2. Linda scrive:

    Il 100° sondaggio, di questo passo, lo festeggerete intorno al 2090. 🙂

  3. Alessandro scrive:

    Ah: metrica “A CAZZO”. L’ho capita tre ore dopo ripensandoci. Ottima.

    • om640 scrive:

      tranquillo. c e’ quelcuno che e’ andato a cercare su varie enciclopedie il sistema metrico nipponico hzzo

  4. Mauro Roma scrive:

    Fiero di seguirvi, fiero di essere vostro adepto e fiero di diffondere il vostro verbo.
     

  5. Goldrake scrive:

    Se non vi siete ancora spanciati a sufficienza dal ridere dopo il “discorso” del nostro “presidente del consiglio” (scus.term.), buttate un occhio qui !!!
    http://www.aiutonline.org/rock_satanico.htm

    • m3fdt scrive:

      Il numero dei c****oni che citano Crowley senza capirne una piva è quasi pari a quello degli idioti che citano Nietzsche con i medesimi risultati.

      Comunque questo tale è paurosamente ignorante sia per quanto riguarda il satanismo che l’esoterismo in generale….e pensare che lavora nella Giustizia…

      PS. Ma il download delle indulgenze pro-paradiso è universale o se ho un pc un pò vecchiotto mi tocca solo il purgatorio?? No , perchè son problemi.

  6. Bove non loggato scrive:

    evasori fiscali razzisti e baciapile: tutte queste cose insieme o una alla volta? 

  7. ulivinico scrive:

    Se volete un bell’esempio di cultura (talebanocattolica) guardate cosa ha scritto da poco un bel figuro:
    http://www.facebook.com/group.php?gid=49011311159&v=wall&ref=mfl
    (Vediamo se da cell riesco a copiare il link giusto)
    Questo è il mio nuovo eroe…

    • Goldrake scrive:

      “L’ateismo è la morte spirituale dell’uomo. E’ un’idea contronatura e mi offende profondamente. Non solo offende me, ma offende mia madre, mio padre, tutti quanti. Non capisco perchè non ci siano gruppi contro l’ateismo. Essere convinti che c’è il nulla, va contro quello che è l’essere dell’uomo. E della donna. Se no qu…”
      O BELLAMADONNINACARAESANTA, come l’hai scovato codesto genio, Ulivinico ?!?

      • ulivinico scrive:

        Sai, vado spesso a rompere in qua e la dove c’è gente che pensa cose strane del mondo..
        E qui mi sò anche preso del minchione…hai detto nulla! 🙂
        Troppo ganzo questo. E’ avanti.
         

      • ulivinico scrive:

        ah ma questa perla mi era sfuggita!!
         Essere convinti che c’è il nulla, va contro quello che è l’essere dell’uomo. E della donna. Se no qualcuna si offende. ” 
        No dai, questo è superiore. Se avessi tempo lo stuzzicherei ma sto cercando di smettere…a parte che personaggi come questo mi sa che son più pericolosi del Pacciani.

  8. nowayout scrive:

    ragazzi scusate ma questo non potevo non postarlo!
    buona sbronza!

  9. McLaud scrive:

    A questo punto segnalo a tutti i padri di famiglia ed anche ai collezionisti il must have della prossima stagione: http://www.youtube.com/watch?v=b6_37rZuTeU&feature=related .
    Siccome non voglio essere accusato di dimenticarmi di chi fa piccoli lavoretti in casa, ecco: http://www.youtube.com/watch?v=J4297XZdQsM&feature=related .