« | Home | »

1 di 6

24 ottobre 2011

Quello sopra è il primo di una serie di 6 spot realizzati da un team di esperti di marketing, comunicazione, registi e montatori per promuovere la nostra nuova serie, NIRVANA e presentati in anteprima al Sundance Film Festival e poi nella sezione Un certain regard del Festival di Cannes.

Come potete ammirare, questo spot e gli altri che seguiranno, sono all’insegna dell’eleganza, della ricercatezza e della sobrietà perché, anche a costo di sembrare supponenti o spocchiosi, ci piace dare di noi un’immagine di stimati professionisti del fumetto che si prendono molto sul serio. Per dire, di noi la Merkel o Sarkozy non potrebbero mai permettersi di ridere.

Inizia così il percorso di avvicinamento a Nirvana e a Lucca 2011.

Nei prossimi giorni, le notizie con le necessarie e obbligatorie informazioni antiduro, o antiscemo, per la kermesse.

Da domattina, qui potrete leggere un’intervista sbarazzina fattaci dal Gran Pavese, Davide Barzi.

Un grazie enorme a Aizo e al Lopo.

 

 

Share

Tag: , , , , , , , ,

17 Commenti

  1. Ste scrive:

    Forse non riderebbero ma potrebbero criticare il fatto che quello è uno spintone e non un calcio.

  2. Eddie scrive:

    Questo, nelle vostre intenzioni, vorrebbe essere divertente?

  3. Gino scrive:

    Madonna… se il tono del fumetto è questo, sai che ridere … ragazzi, vi prego, tornate a concentrarvi su Don Zauker !!

  4. g scrive:

    a me è piaciuta!
    (ciò potrebbe andare a demerito di D.Z.)

    • Bird scrive:

      Bah, l’ho trovata migliorabile, ma gradita pure io.

      • jahtiz scrive:

        cioè… attè ti ha fatto cagare santo subito ma hai gradito ‘sto spot??!

        e io che ti facevo una personcina seria! 

        • Bird scrive:

          Che ci vuoi fare, era un pezzo che non sentivo parlare quel dialetto e almeno durava meno di 30 secondi; cmq buona memoria, via e sì, santo subito era scarso, troppo tirato per le lunghe.

  5. jahtiz scrive:

    un po’ di gnocca avrebbe aiutato.

     

  6. […] ottobre 2011 Prosegue la multimilionaria campagna di promozione di Nirvana, iniziata qui.Stavolta, in occasione dello spot n°2 (il primo dei due qua sopra) abbiamo persino mobilitato il […]