« | Home | »

Lucca 2011 – A prova di duro.

27 ottobre 2011

Ecco a voi alcune semplicissime nozioni ad uso degli ottenebrati, di cui il mondo è purtroppo saturo e ai quali l’universo di internet offre rifugio (e, al tempo stesso, immeritato palcoscenico), per rintracciarci nei giorni di LuccaComics 2011.

Saremo presenti a Lucca tutti e 5 i giorni (venerdì 28, sabato 29, domenica 30, lunedì 31 e martedì 1), da mane a sera, dividendoci in spazi e tempi come da tabella sottostante.

Stand PANINI Comics, piazza San Michele.

No, non la stessa piazza di sempre (quella è piazza Napoleone); piazza San Michele è quella con la grande chiesa di San Michele, appunto, e venendo da Piazza Napoleone si trova immediatamente oltrepassandola e proseguendo dritto.

Dicevamo:

PANINI Comics, dediche e cazzi vari (anche in foggia di Sole delle Alpi, lancette d’orologio, traliccio dell’ENEL) sul primo numero di NIRVANA.

Venerdì: 11;30 – 12;30 e 15;00 – 16;30

Sabato: 12;30 – 13;30 e 15;00 – 16;30

Domenica: 11;30 – 12;30 e 15;00 – 16;30

Lunedì: 11;30 – 12;30 e 16;00 – 17;30

Martedì: 11;30 – 12;30 e 15;00 – 16;30

 

IL Vernacoliere, piazza Napoleone. Sì, questa volta la stessa piazza di tutti gli altri anni.

Dediche, forfora e svastiche di cazzi su Don Zauker – Operette Morali, la raccolta definitiva di tutti gli episodi brevi dell’esorcista e, per chi non lo avesse ancora, Don Zauker – Inferno e Paradiso, il secondo albo cartonato, con storia unica di 46 pagine.

Tutti i giorni negli orari in cui non saremo allo stand Panini Comics.

 

001 Edizioni, piazza Napoleone.

Dediche, disegni e macchie d’unto su X-Nerd – Prima crociata, vol 1.

A tutte le ore della mattina e del meriggio, il buon Laca sarà lieto di vergare gli albi di X-Nerd, anche quelli dell’anno scorso.

Emiliano Pagani sosterà nel transito tra Panini e Vernacoliere.

 

Sebach, bagni chimici.

Orari variabili.

IMPORTANTE.

La presentazione ufficiale di Nirvana con la partecipazione, oltre che nostra, di Sara Mattioli, Simon Bisi, Marco M. Lupoi (PaniniComics) più Luca Valtorta e Diego Malara (La Repubblica/XL) sarà lunedì 31 ottobre, dalle 14 alle 15 nei saloni della Camera di commercio di Lucca.

La presentazione di X-Nerd, con la presenza di Emiliano Pagani e Laca ci sarà sempre lunedì 31, però alle ore 17 nella Sala Incontri/Showcase V.Veneto.

 

Tutto chiaro?

Bene, via coi commenti!

Anzi, iniziamo noi…

Share

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

15 Commenti

  1. Paguri scrive:

    Ma quindi a Lucca ci sarete solo giovedì? Peccato, perché io potevo venire solo ieri!

  2. Paguri scrive:

    Vi ho cercati nel parcheggio della stazione, ma non c’eravate.

    Come faccio a trovarvi a Lucca?

  3. Papero Gonfyo scrive:

    Scusa Emi, dove sono i bagni?

  4. Marco Ferri scrive:

    M’importa sega il luccacomics a me: io voglio sapere quando arriva in edicola che a Lucca non ci posso venire, eh!

  5. Kappa scrive:

    Ma me la fate una svastica di cazzi co’ un cacciavite sul Volto Santo se ve lo porto?
     
    Kappa

  6. SpaceMax scrive:

    in pratica sarebbe quella detta anche Piazza delle Catene? O almeno io la conosco così…

  7. Bird scrive:

    Ma siete al vernacoliere solo quando non c’è mario cardinali perché avete corrotto il nipote che c’ha litigato peggio di voi?

    Posso comprare tutti gli albi nello stesso posto che ho l’arrosto al fuoco?

    Perché Don Zauker non ci sta su Google+, avete litigato anche con Brin e Page? 

  8. PERCVLATOR scrive:

    La mia domanda è: perchè presenziare a Lucca Comics quando contemporaneamente a Firenze c’è l’evento organizzato da Matteo Renzi, futuro leader del PUM?

    • McLaud scrive:

      Perché hanno già raccolto materiale a sufficienza per la copertina di Nirvana.

  9. […] Lucca 2011 – A prova di duro. | Home…and two, and three…29 ottobre 2011 Prosegue la multimilionaria campagna di […]

  10. letteredalucca scrive:

    cari paguri, sappiate che il cambio piazza grande-piazza san michele è l’unica cosa che è cambiata in un anno in questa città del piffero, che diventa normale solo quando ci sono i comics e si può ammirare un matto vestito da goku che mangia un kebab, mandando in bestia il sindaco che aveva permesso solo castagnaccio e zuppa di fagioli.
    inoltre sappiate che con la mia copia di nirvana fra le mani (ma quanto puzza?) firmata da voialtri farò la bulla al lavoro domani.