« | Home | »

Radio Star.

15 novembre 2011

Come si costruisce una carriera di successo?

Sicuramente non presentandosi con delle parrucche allo stand del proprio editore per bere, mangiare e attaccare disegni osceni sotto i culi delle sagome di cartapesta degli eroi più amati dai lettori e dall’editore stesso, nell’attesa che il bravissimo e serissimo Adi Granov alzasse il culone e ci lasciasse libero il tavolo per le dediche.

Di questo, ma anche di Nirvana, di Don Zauker, del Male, del Vernacoliere, del Santo Padre, del Premier, della vita, della morte e delle seghe, parleremo domani pomeriggio, dalle 18 alle 19 sulle frequenze (si dice così, anche se è una web radio) di Radio Cage.

Siateci!

Share

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

23 Commenti

  1. LACA scrive:

    Che invidia, tutti quei capelli.

  2. Iccia scrive:

    Quindi la pettinatura del Caluri è dovuta dall’esser passato sotto SpiderMan mentre egli produceva uno stronzolo in guisa di pettinatura ye-yè?
     
    Il Pagani invece pare Noemi Letizia(con annessi e connessi)

  3. g scrive:

    IN AUSTRALIA ….Il treno? Se lo prendi all’alba non paghi …..La proposta per evitare l’affollamento nell’ora di punta
    (corriere della sera)
    da noi dicono le persone respnsabili non si può per motivi di bilancio ….  magari sarà possibile raddoppiare la tariffa all’ora dei pendolari

  4. Kappa scrive:

    Che bel pajo di frustoni da competizione che fate! Chapeau! =)
     
    Kappa

  5. g scrive:

    ECCO IL NUOVO GOVERNO (DOMANI LA LISTA)

    1 Muslera; 22 Caceres, 2 Lugano, 3 Godin, 11 A.Pereira; 16 M.Pereira, 15 Perez, 17 Arevalo Rios, 7 C. Rodriguez; 18 Fernandez, 21 Cavani. (23 Silva, 4 Scotti, 19 Coates, 8 Eguren, 10 Ramirez, 5 D.Rodriguez, 20 Gonzalez) All.: Tabarez

    • Bird scrive:

      B.Rodriguez era troppo occupata, passata direttamente al mondo del porno come dead-fuck?

      E devi per forza spammare cazzate OT in ogni post? Vabbè, almeno niente disinformazione.it, via… 

      • McLaud scrive:

        Cercando di rimanere in Topa, invece, qualche considerazione sulla lista dei ministri:
         
        1) Passera (e invece è un uccello): che bella idea mettere un banchiere al ministero dello sviluppo economico ed a quello delle infrastrutture e trasporti! Proprio quei settori dove, siccome lo stato non paga, le banche intervengono sempre per finire le imprese che cercano di realizzare le opere appaltate. O anche, specie con riguardo alle infrastrutture ed ai trasporti , il settore in cui in Piemonte si sta realizzando un grosso buco (in cxxo all’Italia) ed una certa banca (non diciamo quale, per carità) potrebbe così beccarsi un sacco di contributi europei. O ancora, un settore in cui quella stessa banca è azionista della “gloriosa” compagnia di bandiera e ne ha permesso un “coraggioso” salvataggio (non so se ricordate che si era fatto anche il nome dell’amministratore delegato di questa compagnia come ministro…ma con Passera il conflitto di interessi, ça va sans dire, non si pone nemmeno: ancora una volta sono solo interessi). O ancora…
         
        2) Ambasciatori, prefetti e militari: ogni categoria a capo del rispettivo dicastero, per carità, proprio quello che ci voleva! Nel caso del ministero degli affari esteri e di quello della difesa, non si tratta dei nomi circolati, ma gli attuali titolari hanno possibilmente un’ombra anche più spessa sui loro curricula: a) Terzi di Sant’Agata di ‘sta cippa è stato tra l’altro Consigliere Politico presso la Rappresentanza d’Italia presso la NATO, Ambasciatore d’Italia in Israele e  Rappresentante Permanente d’Italia alle Nazioni Unite…ora fate i conti un po’ voi; b) Giampaolo di Paola è l’attuale presidente del Comitato militare della NATO (c’è bisogno che dica altro?).
         
        3) Profumo: sulla sua prossimità a certi ambienti della finanza italiana (gli stessi che si trovano anche nell’Aspen Institute Italia ed ai quali riuscire ad occupare definitivamente l’università farebbe molto comodo) il suo curriculum su Wikipedia è più che eloquente. A ciò basti aggiungere che è anche un maneggione di prima categoria nello stesso ambiente universitario.
         
        4) Gnudi: cioè, questo Gnudi, lo Gnudi “prezzemolo-di-ogni-grossa-società-pubblica”? Allora ditelo che bisognava far entrare nel governo mezzo Aspen Institute Italia e facciamo prima!
         
        5) Fornero: la “ministra” che metterà le mani nelle pensioni è nel comitato scientifico di Confindustria: indovinate a chi le regalerà?
         
        6) Balduzzi: in fin dei conti intorno al ministero della Salute ci gravità da un pezzo…gli mancava solo presiederlo. La notizia più gustosa, però, è che è un ordinario della Cattolica (come il collega Ornaghi, che però è finito ai più sfigati beni culturali): non è fantastico?
         
        Spero che vi basti, perché a me sono tornati i conati, nonché un’irritazione psicosomatica allo sfintere…

        • lou scrive:

          …e tremonti e’ il presidente di aspen institute italia

        • Bird scrive:

          Non sorprende che qualcuno parli poi di “governo bagnasco” <_<…

          • McLaud scrive:

            Sottoscrivo tutto, anche se credo che dire di Passera che è un cattolico (nel senso di schieramento politico e devozione vaticana) è una forzatura. Il simbolo della sua religione non è la croce, ma, a scelta, una curva o una sinusoide intersecate da rette parallele.

  6. Bove non loggato scrive:

    e ieri hanno intervistato il Maestro Sardelli, scarico subito il podcast! Grazie Paguri!

  7. g scrive:

    dal corriere d.s. ore 14.53
     
    LA CRISI È nato il governo Monti: “Ora di corsa”Passera super-ministro, tre le donne
     

    Nella squadra solo tecnici «Così meno imbarazzi» C. Marrone – N. Luca
    Sparo 2 cazzate:
    1 avete notato che il governo è dato per “NATO” (nel senso di nascere) PRIMA di ricevere la fiducia? (prevista per le ore 17 di oggi) …. forse perchè chi vota contro se la dovrà vedere con il FMI !!!
    2 anche senza berluskoni c’è Passera …. e VEDO DA UN SONDAGGIO che il gradimento degli italiani sfiora l’80% … mi pare un po’ tantino … forse agli italiani piacciono i tecnici … perche non li conosce?

  8. gildo scrive:

    p.s.
    che v’aspettavate come ministri? normale che c’hanno messo i rappresentanti loro, cioè di chi ha sbalzato berlusconi. brutta gente davvero. dalla farsa hardcoriana si passa al dramma bancario/burocratico/pretesco

  9. Tino Bombarda scrive:

    Ao’ vi hanno pure recensito sul Fatto Quotidiano di oggi! congretulescions

  10. vinicio scrive:

    fate onchissimo!

  11. Ruggiero scrive:

    Oggi il fatto quotidiano ha recensito il primo numero di “NIRVANA”.
    Vi hanno definito un po’ volgari….. e’ offensivo quel “un po’”…. 😀

  12. Patillola scrive:

    ascoltato il podcast dell’intervista. siete uno spettacolo!

  13. g scrive:
  14. g scrive:

     
    chi è?