« | Home | »

Tornare a Sud

2 dicembre 2011

È vero, a parte Roma e Napoli, sotto la Toscana non siamo stati in altre località, con grande scorno dei lettori meridionali (e dai, lasciateci crogiolare nell’illusione).

È anche vero che, come detto altre volte, non ci sembra carino piombare senza invito in una delle numerose manifestazioni sul fumetto, allestire uno stand abusivo, usurpare uno o più incontri, fare una cazzata qualunque per fare un po’ di polemica gratuita, che attira sempre l’attenzione, imbucarci alla cena dell’organizzazione distinguendoci per voracità, abusare del locale servizio assistenza sanitaria per il ripristino delle funzioni gastrointestinali, tornarsene a casa senza salutare, e protestare, già dall’indomani, per la pessima accoglienza.

Ma Alino e i ragazzi del Comicon vi hanno posto rimedio.

Da venerdì 9 a domenica 11 dicembre saremo ospiti di Salerno Comicon, ove potremo allestire, usurpare, fare e tutto il resto di cui sopra, ma con invito. Sul sito linkato troverete tutte le info necessarie per godere appieno della bella manifestazione nel quasi principato. (Cioè, sappiamo una sega se sarà bella o no, ma solo per il fatto d’invocarlo, siamo convinti di propiziarne un buon risultato, come per i graffitari delle scene di caccia rupestri di 30000 anni fa. In caso contrario, saremo addidati a vita come dei GRANDISSIMI PORTAMERDA, e non invitati mai più, foss’anche alla Fiera del Tartufo di cane).

Per l’occasione, l’organizzazione allestirà una mostra di nostre tavole originali tratte da Don Zauker, Luana la bebisìtter, Michel Strogoff, Martin Mystère, Dylan Dog e, ultimo arrivato, Nirvana.

Come di consueto, durante tutta la manifestazione saremo lieti* di autografare, disegnare e dedicare gli albi, che potrete trovare colà, di Don Zauker – Inferno e Paradiso e Nirvana n. 0, n. 1 e n.1 con copertina variant.

Ora diteci che non ci sarete, su.

* circa.

Share

Tag: , , , , , ,

21 Commenti

  1. Bird scrive:

    Non ci sarò.

    E nel mentre vediamo il successo dell’iniziativa, ovvero quanti vi chiederanno a che stand siete, quanto state, se autografate e se il cardinali vi ha fatto una macumba. 

  2. g scrive:

    non mi funziona l’audio e ho rotto gli occhiali,
    leggete voi per me su questa interessante iniziativa del settore “ristorazione”, premiata con il Nobel per la pace
    tutti buoni quando siamo a tavola!!!
    insomma un nuovo retaurant nato la notte di hallowen,
    mi pare
    http://images2.corriereobjects.it/gallery/Esteri/2011/12_Dicembre/clinton/1/img_1/cli_05_672-458_resize.jpg?v=20111201210543

  3. Bird scrive:

    Vabbè, allora io spammo gli scafisti che imirano Ramiro Tango e un po’ pure il don, dai:

    http://www.uaar.it/news/2011/12/02/scafisti-gettavano-immigrati-in-mare-sacrifici-per-placare-le-divinita/ 

  4. Ravano scrive:

    Brawi. A Salerno si mangia di morto bene. Scrofognatevi.

  5. Goldrake scrive:

    Ci prendono per il culo e si spanciano dal ridere, ma fin quasi a strozzarsi, ne sono certo…
    http://www.notizie.it/il-cardinale-bertone-benedice-la-manovra-monti-«i-sacrifici-fanno-parte-della-vita»/

    • g scrive:

      vero,
      comunque il papa salva l”italia in 5 minuti mentre napolitano c’ha messo almeno mezzora
      lo spirito è + veloce della ..r..  …  no! :della parola

  6. vi: scrive:

    siete su repubblica Napoli… sotto a michele zagaria!

    http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/12/06/foto/le_tavole-26202909/1/

     

  7. Goldrake scrive:

    PIO KENOBI !!! 😀

  8. g scrive:

    Ritrovata la salma di Mike Bongiorno
    La bara di Mike Bongiorno è stata rintracciata a Vittuone, in provincia di Milano da un passante. Sul feretro c’è la targa con il nome e le date di nascita e morte del presentatore. Sono in corso gli esami scientifici per il riconoscimento del corpo. Il figlio Nicolò: “Spero che sia lui”. La famiglia nei mesi scorsi si era rivolta anche a Chi l’ha visto. FOTO: Il re del quizL’ultimo addio a Mike

    di Chiara Sarra – 08 dicembre 2011, 18:24

    Commenta
     

    Dopo 11 mesi è stata ritrovata la bara con la salma di Mike Bongiorno. Il feretro del “Re della televisione italiana”, morto l’8 settembre 2009, era stato trafugato il 25 gennaio 2011 scorso dal cimitero di Dagnente di Arona, in Piemonte.

    Il funerale di Mike Bongiorno
    Ingrandisci immagine

    È stato rintracciato questa sera nelle campagne di Vittuone, in provincia di Milano, da un passante che ha notato la targa sulla quale sono incisi il nome e le date di nascita e morte del presentatore.
    Nonostate questo, la certezza che il corpo sia proprio quello di Bongiorno si avrà soltanto dopo gli esami della Scientifica. Il figlio Niccolò, che tempo fa si era rivolto persino alla trasmissione Chi l’ha visto?, ha detto che se così fosse, “sarebbe bellissimo. Spero sia vero”. Gli fa eco il fratello Michele: “Adesso stiamo decisamente meglio, siamo felicissimi che sia stato ritrovato il corpo, anche perchè è sempre stata l’unica cosa che ci interessava davvero”.  Nei mesi scorsi sono giunte varie segnalazioni. Due persone sono state persino arrestate per essersi spacciate per i ladri della bara e aver chiesto un cospicuo riscatto alla famiglia.
    La salma era in una zona del parco sud del paesino, in una stradina a traffico limitato dove, oltre ai pochi residenti, passano solo ciclisti. Il sindaco di Vittuone, Enzo Tenti, descrive la zona come “molto tranquilla, una zona dove ci sono poche cascine e la gente ci va solo per fare una passeggiata o per correre”. Secondo Tenti è alquanto difficile che il feretro si trovasse lì da tempo: “Penso che lo avrebbero notato, i passanti avrebbero visto se ci fosse stata una bara”.
    La notizia ha rallegrato anche uno degli ultimi partner di Bongiorno, Rosario Fiorello che su Twitter ha scritto: “Evviva! Mike è stato trovato. L’ho appena saputo. Bellissimo regalo di Natale alla sua famiglia e a quanti gli hanno voluto bene!”. E ha aggiunto: “Un fortissimo abbraccio aDaniela Nicolo’,Michele, Leolino!! #allegriaaaaaa”
    Dunque, dal giornale della Fininvest, le migliori nuove;
    Purtroppo ancora nessuna notizia di Berluskoni e del Popolo Italiano (dato x disperso con l’arrivo di Monti)

  9. g scrive:

    questa verrà anche dar vituperato vernaccoliere ma è bòna:
    SAGRIFICI
    ‘Un vi fidate delli sconosciuti!

    A CHI VE LO BUTTA ‘N CULO
    CHIEDETENI CHI È!
    Aprite ‘r buo sortanto a persone di fiducia:
    POLITICI, BANCHIERI, AFFARISTI, MILITARI E PRETI
    Ner dubbio scrivete a Napolitano, garantisce tutto lui!

    • Ravano scrive:

      Fa caa’. Non fa ridere. Il vernacoliere e’ ormai inutile.

    • Bird scrive:

      Dai Mario, smettila di farti pubblicità da solo sul sito di quelli con cui hai litigato così aspramente!

      E sì, fa così cagare che mi viene il sospetto te l’abbia scritta pagliaro in momento di grazia. O di grappa, fa lo stesso. 

  10. AcidSeth scrive:

    Gran bella sessione. :33
    Nonostante io abbia solo 12 anni ciò che hai detto mi ha davvero interessato, conoscevo Don Zauker da un bel po’, ora però lo comincierò a seguire. Ho comprato il primo numero di Nirvana, al Comicon, gran bella lettura anche quella. Anche se troppo breve. èWé