« | Home | »

Questionario di Natale.

24 dicembre 2011

Sì, perché anche in questi giorni di festa è bene non abbassare mai la guardia e continuare a porsi alcuni interrogativi che potrebbero aiutarci a capire meglio la realtà del nostro Paese.

Ad esempio:

Cosa prepareranno gli italiani per il cenone della vigilia?

E per il pranzo di natale quali saranno le pietanze che faranno bella mostra di sé sulle nostre tavole?

La crisi ha in qualche modo influito sulla preparazione del pranzo di natale?

Quali nuovi personaggi sono andati ad arricchire i presepi di San Gregorio Armeno, a Napoli?

Panettone o Pandoro?

La crisi ha in qualche modo influito sui regali?

La crisi ha in qualche modo influito sugli italiani che erano abituati a passare le vacanze in una località di mare?

La crisi ha in qualche modo influito sugli italiani che erano abituati a passare le vacanze in una località di montagna?

Come arriverà babbo Natale, nei vari Paesi del mondo?

Ci saranno dei presepi fatti di ghiaccio o immersi nelle profondità degli abissi o nel cratere di un vulcano che alla sera della vigilia vedranno palesarsi qualche babbèo con tanto di moccolo acceso?

Per il pranzo di natale meglio pesce o carne?

Come si può fare per riciclare un regalo?

Esiste qualche idea divertente e accattivante per i fanatici del regalo all’ultimo minuto?

Come lo festeggeranno il natale gli animali dei più famosi zoo del mondo?

E i reali, dove vanno i reali – di qualsiasi Paese, con particolare attenzione per quegli inglesi – per natale?

E l’ultimo dell’anno?

Come si festeggerà l’ultimo dell’anno a: New York, Parigi, Singapore, Londra, Roma, Sydney (lo sapete? Gli australiani e i giapponesi festeggiano quasi un giorno prima di noi) e Ponsacco?

Qual è stato l’evento del 2011?

E il personaggio dell’anno, chi sarà mai stato?

Ma il 2012 sarà un anno di novità, o rimarrà tutto uguale?

Per il cenone dell’ultimo dell’anno, meglio carne o pesce?

Quante vittime ci saranno a Napoli, per i fuochi d’artificio?

Quanti bòtti illegali, quasi tutti made in China, sequestrerà la GdF?

Quanto cibo avariato sequestreranno i Nas?

Dove passerà le feste… (inserire un vip a caso, dal Papa a Belèn a Balotelli)?

Come fare per rimettersi in forma dopo le abbuffate delle feste?

 

Chi conosce la risposta a qualcuna di queste domande, per favore, ce la scriva qui sotto o la invii ai più importanti TG nazionali, così la faranno finita di vaporizzarci i coglioni, da anni e anni, sempre con gli stessi servizi.

Grazie.

Share

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

26 Commenti

  1. Barney scrive:

    Le risposte sono due.
    La prima e’ “Mimportaunasega” e credo sia corretta, ma la seconda, che e’ “42”, e’ ancora piu’ giusta.

    Auguri

  2. g scrive:

    http://www.repubblica.it/persone/2011/12/24/foto/milano_la_spesa_di_natale_della_signora_monti-27157685/1/?ref=HRESS-1

    laRepubblica, nume di noi sinistri, ci propone la spesa della signora Monti;
    la donna appare al fotografo (di Corte?) con lo sguardo stranito di chi ancora non è avvezzo alla ribalta del successo, nel mondo della “comunicazione”;
    ma già “da subito” ….non ci fa capire se ha comprato pere o mele, zucchine o melanzane …. alla fine si vede la dipartita dal mercato con un sacchetto (tipo anonimo) che nasconde del tutto il contenuto:
    pranzo fattoincasa alla maniera dei Bildeberg come piace tanto a Mario?
    ps
    questo messaggio è sottoposto a controllo democratico

  3. g scrive:

    buonismo natalizio:
    Farina (disse di no al calcio scommesse): convocato in Nazionale!!
    Doni … emozionato ….alla fine confessò: fatto Ministro di qualcosa?

  4. Guest scrive:

    La vera domanda che mi pongo da anni ed anni,
    è:
    Perchè caxxo insistono a mettere uvetta e canditi nel panettone, con il risultato che tutti si mettono a scaccolare minuziosamente la fetta di panettone ?
    Perchè non fanno dei panettoni
    uvetta-canditi free ?
    È l´unico motivo per cui il pandoro si è preso una fetta di mercato. Nessuno l´avrebbe mai considerato altrimenti.

    Saluti a tutti.

    Guest

  5. donninadelcervello scrive:

    Ma no, Guest, ci sono anche senza canditi. Anzi, direi che questo è l’argomentone per costruirci su un bel servizio-scoop.
    Quanto a dove passano il Natale i reali d’Inghilterra, beh… per almeno uno di loro sappiamo la risposta (non sarà che il questionario gli ha portato sfiga?)

  6. Leonzio da Decimo scrive:

    Ciao, Ragazzi! Buona festa dei regali, e felice anno nuovo.

    Ma, dico, e il calendario di Di Don Zauker 2012? quello del 2011 appeso nel mio laboratorio al lavoro ha riscosso unicamente consensi entusiasti. Datevi da fare, pelandroni.

  7. Riccardo scrive:

    Prima di tutto a me senza canditi non piace ma l’uvetta non la sopporto.
    Oltre a questo il Pandoro gli darei foco, quindi?
    Come si fa?
    Cari Paguri, vi auguro almeno un paio di frustate a testa perchè complice il passaggio al digitale della mia regione, unito alla svogliatezza nel comprare un decoder del caxxo mi ero dimenticato di tutto quel troiaio natalizio che ci propinano.
    Da voi non me lo sarei mai aspettato, colpire così alle spalle 🙂

  8. PERCVLATOR scrive:

    “Come arriverà Babbo Natale nei vari paesi del mondo?”
    Così: http://www.southparkstudios.com/clips/151728/merry-fing-christmas

  9. Jinx2 scrive:

    CAri cosi,
     
    non fate i disfattisti, il mondo sta cambiando D !
     
    Lo dimostra anche il fatto che Repubblica ha smesso di parlare di Lindslay LOHAN, anche se a favore di Lindslay VONN !!!
     
    http://www.repubblica.it/sport/2011/12/24/foto/lindsay_vonn_in_rosso_per_letterman-27151215/1/
     
    Cmq 42 è SOLO la risposta alla diomanda fondamentale riguardo “la vita, l’universo e tutto quanto” (cit) 😀 !
     
    Saluti natalizi ai Paguri :D, e buoni RUTI a tutti, apsettando il CALLEndario 2012 😀
     
     
    Jinx2

  10. bove non loggato scrive:

    mi raccomando, quest’anno solo regali utili (questa gira dal ’73…)

  11. nowayout scrive:

    Porca Puttana!
    Visto che siamo a nAtale, voglio essere generoso. Quindi, risponderoò a TUTTE ste cazzo di domande!
    1) Cosa prepareranno gli italiani per il cenone della vigilia?
    La solita merda di cotechino con le lenti
    2) E per il pranzo di natale quali saranno le pietanze che faranno bella mostra di sé sulle nostre tavole?
    Coglioni di ciuccio arrostiti
    3) La crisi ha in qualche modo influito sulla preparazione del pranzo di natale?
    Ma figuriamoci! Verranno preparate come al solito vagonate di cibo, da proporre ai parenti solo per orgoglio, mentre, alla TV sempre e comunque accesa mandano in onda i servizi sui negri che muoiono di fame.. Inutile dire che la metà del cibo imbastito a tavola, andrà buttato via..
    4) Quali nuovi personaggi sono andati ad arricchire i presepi di San Gregorio Armeno, a Napoli?
    Ehhh ?!
    5) Panettone o Pandoro?
    Panmerda alla Gianduja
    6) La crisi ha in qualche modo influito sui regali?
    No. Come dichiarato dalla Eppol, che ha venduto milioni di Aifòn in brevissimo tempo (questo è vero)
    7) La crisi ha in qualche modo influito sugli italiani che erano abituati a passare le vacanze in una località di mare?
    Si. Quest’anno le vacanze le passeranno nella vasca da bagno
    8) La crisi ha in qualche modo influito sugli italiani che erano abituati a passare le vacanze in una località di montagna?
    Si. Quest’anno le vacanze le passeranno sul terrazzo
    9) Come arriverà babbo Natale, nei vari Paesi del mondo?
     Sbronzo, come al solito 
    10) Ci saranno dei presepi fatti di ghiaccio o immersi nelle profondità degli abissi o nel cratere di un vulcano che alla sera della vigilia vedranno palesarsi qualche babbèo con tanto di moccolo acceso?
    Mah.. più che altro i moccoli voleranno in cielo. Per lo scioglimento dei ghiacciai, che causerà la morte immediata di tutto il presepe vivente. Per un improvviso maremoto, e, perchè no, della simultanea ripresa attività di tutti i vulcani del mondo, alle ore 23:59 di questa sera (ora locale)
    11) Per il pranzo di natale meglio pesce o carne?
    Risotto cantonese per due semplici motivi: 1) costa poco. 2) I ristoranti cinesi stasera sono aperti come fosse un giorno qualunque
    12) Come si può fare per riciclare un regalo?
    Con la merda per esempio
    13) Esiste qualche idea divertente e accattivante per i fanatici del regalo all’ultimo minuto?
    Si. Andare alla biglietteria della più vicina Stazione Ferroviaria, e comprare sedudastante un bliglietto per Ulan Bator (rigorosamente di sola andata) per quella rompicojoni della suocera
    14) Come lo festeggeranno il natale gli animali dei più famosi zoo del mondo?
    Trombando come ricci per scaldarsi
    15) E i reali, dove vanno i reali – di qualsiasi Paese, con particolare attenzione per quegli inglesi – per natale?
    In culo
    16) E l’ultimo dell’anno?
    Idem
    17) Come si festeggerà l’ultimo dell’anno a: New York, Parigi, Singapore, Londra, Roma, Sydney (lo sapete? Gli australiani e i giapponesi festeggiano quasi un giorno prima di noi) e Ponsacco?
    Come al solito.. aizzando risse stafatti di cocaina, investendo qualcuno ubriachi in auto, perdendo un dito o una mano sparando i botti
    18) Qual è stato l’evento del 2011?
    Il Pagani e il Caluri che laciano il Vernacoliere? 😀 (scusate.. ma questa ci stava)
    19) E il personaggio dell’anno, chi sarà mai stato?
    Ma è ovvio, Papa Mazinga Z
    20) Ma il 2012 sarà un anno di novità, o rimarrà tutto uguale?
    Sarà un anno di novità, come l’aumento della benzina, delle sigarette, l’innalzamento dell’età pensionabile e riduzione annessa delle pensioni, i tagli ai trasposti, alla sanità, l’aumento della disoccupazione e nuove ed entusiasmanti derive sociali che ci riportenanno indietro di 50 anni
    21) Per il cenone dell’ultimo dell’anno, meglio carne o pesce?
    (vedi risposta numero 11)
    22) Quante vittime ci saranno a Napoli, per i fuochi d’artificio?
    Tante.. come al solito
    23) Quanti bòtti illegali, quasi tutti made in China, sequestrerà la GdF?
    Tonnellate.. come al solito
    24) Quanto cibo avariato sequestreranno i Nas?
    (come sopra)
    25) Dove passerà le feste… (inserire un vip a caso, dal Papa a Belèn a Balotelli)?
    In quache posto tropicale, lontano dal Fisco
    26) Come fare per rimettersi in forma dopo le abbuffate delle feste?
    Si corre tutti in pharmacya a coNprare qualche pasticca dimagrante, che ha anche il pregio di regalarti un cancro e risparmiarti una vecchiaia da morto di fame..
    Buone fottute feste a tutti
    http://playabound.files.wordpress.com/2009/12/il_fullxfull_107975888.jpg

  12. vanja scrive:

    non avete citato l’immancabile servizio sui militari in “missione di pace” all’estero. “i nostri ragazzi”, come li chiama l’indimenticato e purtroppo indimenticabile la russa, saranno offesissimi…

  13. Ravano scrive:

    O, a Ponsacco ci sono ma le Phiae!

  14. juri.natucci scrive:

    La mia domanda è: possibile costruire il presepe con maicol (nel ruolo del bambino), con luana (ovviamente la madonna), don zauker nel doppio ruolo di spirito santo e angelo, mazinga, goldrake e jeeg robot come magi, san giuseppe come pappa, paperino & C. come pastorelli?
    Secondo me farebbe un monte di figura invece dei soliti presepi anonimi…

  15. mastro scrive:

    io non ho risposte ma ho una domanda che mi manda fuori di testa: dov’è il vostro calendario del 2012? sono in astinenza e manca poco alla fine dell’anno, vi prego non fatemi mancare la vostra presenza in cucina quest’anno!

    • nowayout scrive:

      Si va beh.. quel sito del cazzo è già passato alle cronache per ovvie ragioni. Poi anche la pratica di usare fatti di cronaca e “collegarli” a prorpio piacimento esiste da millenni. Una pratica la che la Chiesa spa conosce molto bene. E quegli idioti di Pontifess non fanno altro che riaddattarla ai nostri giorni. Una volta era il disastro climatico, un terremoto o chissà cos’altro, che veniva usato come ammonimento..
      Allo stesso modo si potrebbe tranquillamente presupporre (e con minimo margine di errore) che la Chiesa spa e i suoi dipendenti più illustri PORTANO SFIGA. Basta conoscere la storia e si possono trovare moltissimi collegamenti a sostegno di ciò. Per esempio dove c’è sofferenza, violenza sui più deboli, omofobie varie, poteri più o meno occulti e un sacco di altre nefandezze.. ci sono sempre LORO, che, in un modo o nell’altro, sfruttano situazioni difficili e di forte disagio e/o povertà, sostanzialmente per loro tornaconto. Come dimostrano alcuni dati tipo un misero 8% delle libere offerte di comuni credenti viene devoluto in beneficenza.
      Ma rimanendo nel campo delle “insinuazioni” di quegli idioti fa sorridere pensare a tutti quei preti denunciati per pedofilia perchè, se fosse come sostengono loro, allora bisognerebbe chiedersi come è possibile che Dio abbia fatto in modo che certi preti venissero scoperti.. Cos’è, Dio era forse ubriaco quel giorno o magari soffre di bassa autostima?
      Di fatti ne avvengono un sacco, in continuazione (soprattutto da quando abbiamo tutti questi canali informativi).. probabilmente anche per una causa.. magari c’è un motivo intrinseco in tutto quello che accade. E di fatti la Chiesa sta per finire. ma non finirà per una catastrofe ambientale, no.. finirà perchè semplicemente la gente la abbandonerà, finalmente libera, dopo millenni di soggiogo. Ci sarà finalmente un giorno in cui chiunque discuterà amerovolmente dei perchè e dei percome, magari con l’ausilio di dati scientifici e certe credenze del passano faranno sorridere.
      Un alieno che per esempio dovesse visitare il nostro pianeta, magari con l’intenzione di studiarci e trovare il metodo di “controllare” la nostra mente, molto probabilmente andrebbe a bussare alle porte del Vaticano, chiedendo consigli, perchè avrebbe solo da imparare.
      Non esiste nel Bene in assoluto come nessun Male in assoluto. Ma se anche volessimo credervi, ecco che le cose si fanno interessanti. per esempio si parla di Lucifero come “il mistificaore” (quello che la CHiesa fa da millenni). L’arma più usata dal Maligno è l’inganno, che è esattamente quello che fa la Chiesa da sempre. Se non ricordo male un certa persona disse più o meno queste parole: Useranno la mia immagine, le mie parole, per farsi propaganda. Cercheranno di confondervi con l’inganno, e avranno volti e facce amorevoli.
      Ci sono fin troppi indizi che portano, con una attenta analisi, alla conclusione che se il Maligno esiste, le Religioni sono opera sua.
      Ma non c’è nessun Cattivo. C’è solo l’essere umano con le sue paure, i suoi errori e le sue soperstizioni. Più si sta bene con se stessi, più ci libera dai sensi di colpa, e più ci si avvicina a Dio. Questo la Chiesa la sa bene, ed ecco spiegate le loro paure di perdere fedeli. Così come sono spiegate le centenarie guerre portate avanti contro gli uomini di scienza, o i testi sacri di antiche e saggie popolazioni che sto stai bruciati (o forse conservati in qualche cunicolo del Vaticano).
      Questo sarà, molto verosimilmente, l’ultimo Papa..
      Ci aspetta un 2012 molto particolare, dove potrà succedere di tutto, ma non tutto quello che accadrà sarà un male, anzi..
      Io intanto mi preparo un bel pò di cibo in scatola e di candele

      • Bird scrive:

        “Più si sta bene con se stessi, più ci libera dai sensi di colpa, e più ci si avvicina a Dio”
        E più si studia e più si scopre che non serve che esista e si vede quanto piaccia nelle varie culture inventarne uno. O si decide che c’importaunasega, anche…

  16. mastro scrive:

    la speranza in questo mondo non è ancora finita se finalmente si vedono delle tonache prenderle dalla polizia… e che cazzo era ora http://video.repubblica.it/mondo/betlemme-rissa-a-colpi-di-scopa-tra-monaci-e-sacerdoti/84640?video=&ref=HRESS-5

  17. g scrive:

    il Natale è la “festa della Famiglia”:
    Sinead O’Connor divorzia dopo 18 giorni. Marito conosciuto su Twitter domanda: il divorzio su twitter si fa con “cancella tutto” o “modifica-elimina”?

  18. g scrive:

    Il Caso Pato divide il Milan: incedibile o no?4
     Il PSG, che aspetta Ancelotti, pronto a spendere anche 50mln di euro

    ergo : alla ragazza di pato ci conviene prendere il treno da milano – anche senza “l’alta velocità” – tutti i wikkènde kè una pizza o un kebab glilo po’ offrì

  19. woytila88 scrive:

    ohhhhhh l’anno nuovo è cominciato bene senza manco essere iniziato http://www.repubblica.it/politica/2011/12/30/news/tremaglia-27401087/?ref=HREC1-6 ovviamente repubblica dice che aveva criticato berlusconi