« | Home | »

Via crucis

7 marzo 2013

Fervono i preparativi in attesa del conclave che dovrà decidere chi sarà il prossimo pontefice di Santa Romana Chiesa, dopo che la sede è stata lasciata – con gesto teatrale, degno d’una primadonna del “Folies Bergère” – dal papa emerito, Beppino Ratzinger.

In effetti, come molti degl’intervistati dai principali tg in questi giorni, non riusciamo a immaginare cosa sarebbe un mondo senza papa.

Senza nessuno, cioè, che ci raccomandasse di non ingobbirci dalle seghe; di non concedere diritti alle coppie omosessuali (“cencio dice male di straccio”, si dice da queste parti); di fare le partenze intelligenti quando si va in vacanza; di pregare perché piova, come ai tempi di Cavallo Pazzo; di vestire eleganti; di non usare il preservativo; di essere parchi nell’uso del prezzemolo in cucina e mille altri prodigiosi consigli, senza i quali vagheremmo nel mondo spersi come naufraghi senza stelle.

Ogni giorno, grazie al completo e sacrosanto asservimento di tutti i media del Paese, siamo costantemente informati sull’arrivo a Roma dei cardinali elettori, quelli cioè che dovranno rinchiudersi in conclave per eleggere il prossimo supplente di Cristo.

Ci sono quasi tutti, l’unico che manca all’appello è il cardinale vietnamita Jean Baptiste Pham Minn-Man, il cui arrivo era atteso per stamani in Vaticano ma che, misteriosamente, sembra essere in ritardo.

Bene, con la preziosa collaborazione di Sua Maestà Dotto I dell’Isola d’Elba, noi di Don Zauker.it siamo in grado di svelare i retroscena del ritardo di sua eminenza: un lieve contrattempo ai danni dello chaffeur, il quale, invocando più volte il supporto morale di Nostro Signore, è riuscito a ritrovare la retta via.

Perché non si dica che l’Onnipotente non ascolti sempre le invocazioni dei propri figli.

Ecco a voi il documento esclusivo, ripreso dall’Iphone del cardinale.

 

Share

Tag: , , , , , , , , ,

27 Commenti

  1. Ste scrive:

    Bei tempi quelli di Cavallo Pazzo. Gli avrebbe fatto lo scalpo a quel Jean Pim Pam come cazzo si chiama. E pure a tutti i papi emeriti e non emeriti.

  2. Goldrake scrive:

    “Cencio dice male di straccio…”.
    Meraviglia.
    Però ammettiamolo, un finale frustonissimo di tal portata, con Benny 4×4 che pianta capre e cavoli e scappa con Padre Georg, non lo avremmo mai, mai, dico mai e poi mai immaginato.
    Altro che Borgia, The walking dead e Prison break messi assieme.

  3. Daniele scrive:

    A 2:36 ci stava un puppa mastodontico

  4. juri.natucci scrive:

    Comunque non c’è niente da fare: le bestemmie in macchina sono quelle più di susta…

  5. MoreTouch scrive:

    Proporrei il riconoscimento del taxi come luogo di espiazione dei peccati ed il misterioso romanico oratore sull’altare a guida del popolo alla recita del quotidiano vespro.

  6. Talented Ripley scrive:

    Due considerazioni.
    1) ecco perchè mi rifiuto di guidare oltre la linea del Nera (a parte che pure i genovesi non sono male in quanto a scleri al volante)
    2) propongo di far incontrare questo sant’uomo con Matteo Montesi, sederci comodi e gustarci lo spettacolo.

    • woytila88 scrive:

      hai citato 2 toponimi delle mie parti e dunque a me cari. Concordo, madonna cagna. Aggiungo soltanto che il Nera è buono pe fa rafting, dove le bestemmie acquistano un contatto con la natura che le inquinanti autovetture non consentono più.
      Intanto Germano Mosconi si dice che abbia pronta l’investitura.

  7. McLaud scrive:

    …ed io che pensavo di aver già avuto a che fare con i peggiori tassisti romani, ah stolto!
     
    Talented: 1) se tu non guidi, lui guiderà per te…e ti piacerà ancora meno! 😉
     
    2) penso che questo fine esemplare di conducente riuscirebbe a respingere in nemici di Goldrake (ed io temerei la disoccupazione, fossi in lui) in precipitosa fuga verso gli abissi spaziali con una greve raffica di “PORCO SANGUE DI VEGAAAAA!”.

  8. AleSala scrive:

    A proposito del cencio che dice male di straccio, per vostro sollazzo vi segnalo la copertina dell’ultimo Titanic qui in Germania.
    http://www.titanic-magazin.de/postkarten.html?&card=17677&cHash=ba963f84a10ccf2fe89a1d5cab0838a3
    Endlich significa Finalmente. In basso a destra significa “Il fratello di Ratzinger: vogliono un bambino” e sopra a destra “Il loro nido d’amore negli Abruzzi”

    • Ste scrive:

      Mi hai illuminato la giornata!

    • McLaud scrive:

      Ach so!

    • Talented Ripley scrive:

      Wunderbar! 😀
      Poi dicono che i teteschi non hanno senso dell’umorismo…

      • Goldrake scrive:

        Sul Papa e su tutto il suo entourage siamo massacrati all’unanimità dalla satira estera, viene da piangere a vedere come lo trattano seriamente da noi nei TG… A proposito, avete notato la sigla del TG2 (scus. term.) che apre non Napolitano (scus. term. again) che stringe la mano a Benny 4WD ?

  9. Talented Ripley scrive:

    @ McLaud naaa, l’importante è non avere responsabilità in caso di incidenti, per il resto basta allacciare bene la cintura, ficcarsi gli auricolari nelle orecchie e far finta di dormire mentre il sant’uomo smadonna per farti arrivare a destinazione 😉

  10. vraie scrive:

    http://www.corriere.it/appsSondaggi/pages/corriere/d_11910.jsp
    SE NON RIUSCITE A SCEGLIERE, VOTATE ALMENO PER IL GIOCATORE DEL BRESCIA (VEDI SOTTO NELLA PAGINA DI CORRIERE.IT)

    • Ste scrive:

      Sembra la schermata di Street Fighters, ma i personaggi sono meno credibili. Certo l’indecisione per la scelta è la stessa! Che bellini, ognuno ha la sua scheda con tanto di grido di battaglia.
      Però manca la barra di potenza pedofila.

  11. Niko scrive:

    vi prego, mettete i sottotitoli ON nella barra in basso del filmato e leggete come viene sottotitolato il video, è esilarante!

  12. Armin scrive:

    Uno stage a Livorno e questo qui è da olimpiadi.

  13. Anna scrive:

    Se volete adottare anche voi un cardinale e sostenerlo con le vostre preghiere andate su http://www.adoptacardinal.org e vi verrà assegnato (casualmente) un card. A me è capitato tal Joao Braz de Aviz (Brasile). Se siete fortunati/e vi può capitare anche il card. Mahony.

    • Gabriella scrive:

      Alleluia, alleluia, ho adottato un cardinale! Non so se è perché sto in Francia, ma mi hanno rifilato il card. Barbarin di Lione, un campioncino di tolleranza niente male, che si è dichiarato contrario ai matrimoni tra omosessuali affermando che tale obbrobrio aprirebbe la via all’incesto… Pregherò devotamente affinché diventi papa, prenda il nome di Gaio I e al momento dei saluti al balcone faccia coming out con tanto di spogliarello e sottofondo musicale dei Village People.

    • McLaud scrive:

      Ma se ne adotto uno, poi me lo posso anche portare a casa e seviziare nella migliore tradizione della santa romana chiesa?

  14. McLaud scrive:

    Segnalo la (troppo) breve intervista intervista fatta ad un pastore valdese a Piazza Pulita ieri sera: un resoconto qui (alle 22:54) ed il video della puntata qui (interessante pure per altri aspetti) ed anche un suo scritto su laicità e stato.