« | Home | »

Grandi Vecchi.

17 settembre 2013

Grandi-vecchi

È passato molto tempo, qualcuno lo aveva dato per disperso, qualcuno sosteneva di averlo avvistato in qualità di tenutario di un casino a Tbilisi, qualcun altro imbarcato come Ammiraglio sul barcone del Luna Park. E invece è qui, è tornato a illuminarci con la sua saggezza. Occasione per questo atteso intervento, l’intenso scambio epistolare fra Sua Santità Papa Francesco ed Eugenio Scalfari. Non soddisfatto delle risposte di Papa Checco, il direttore di Repubblica ha voluto porre le stesse domande a Don Zauker. Le risposte del santo esorcista sono state definite da più parti come “Una prova ulteriore della capacità e desiderio di Don Zauker di superare gli steccati, andando incontro a tutti, in maniera aggressiva ma sempre alla ricerca della pace, dell’amore».

Ecco il commovente scambio epistolare.

1) La modernità illuminista ha messo in discussione il tema dell'”assoluto”, a cominciare dalla verità. Esiste una sola verità o tante quante ciascun individuo ne configura?

Poveraccio… così qualsiasi imbecille è libero di inventassi una religione come gli pare, con le su’ verità del cazzo, magari anche quelli scemi delle scie chimiche o degli alieni. No, no, no… il tempo dei brevetti, in fatto di religioni e di verità assolute è finito tanti anni fa. Ormai si fa con quelle che ci sono. Per quanto mi riguarda, esiste una sola verità: la mia. Poi, fate come vi pare…

2) I Vangeli e la dottrina della Chiesa affermano che l’Unigenito di Dio si è fatto carne non certo indossando un abito e imitando le movenze degli uomini e restando Dio, bensì assumendone anche i dolori, le gioie e i desideri. Ciò significa che Gesù ha avuto tutte le tentazioni della carne e le ha vinte non in quanto Dio ma in quanto uomo che si era posto il fine di portare l’amore per gli altri allo stesso livello d’intensità dell’amore per sé. Di qui l’incitamento: ama il prossimo tuo come te stesso. Fino a che punto la predicazione di Gesù e della Chiesa fondata dai suoi discepoli ha realizzato questo obiettivo? 

Certo, dé… che popo’ di domande lunghe, Ugenio. Ma cosa penza, che io ciabbia tempo da perde’ a ragionà di queste ‘ose? Via, via… anche lei, come me, ormai è vecchio, dia retta a uno scemo, lasci perde’… tanto tra poìno lo vede di persona se s’aveva ragione noi oppure no. Ner frattempo, finché è di qua, si svaghi, vada a vedé du’ cantieri, a fa’ un po’ di fila alle poste, che poi il tempo finisce e rimpiangerà di averlo sprecato a ragionà sur su’ giornale di Dio e di Lindsay Lohan.

3) Le altre religioni monoteiste, l’ebraica e l’Islam, prevedono un solo Dio, il mistero della Trinità gli è del tutto estraneo. Il cristianesimo è dunque un monoteismo alquanto particolare. Come si spiega per una religione che ha come radice il Dio biblico, che non ha alcun Figlio Unigenito e non può essere né nominato né tantomeno raffigurato, come del resto Allah?

Forse si confonde, sa? Vada per le religioni monoteiste ma, guardi, io Trinità lo so a memoria: Bambino, Faina e il Timido, Mezcal, il Maggiore Harriman, Emiliano… ma non mi sembra di ricordare che ci fosse nessun Unigenito, né nessun Allah.

4) Il Dio incarnato ha sempre affermato che il suo regno non era e non sarebbe mai stato di questo mondo. Di qui il “Date a Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio”. Papa Francesco rappresenta finalmente la prevalenza della Chiesa povera e pastorale su quella istituzionale e temporalistica? 

AAAHHAHHAHAHHHAHHHAAAAAAAHHHAHAHAHAHAHH! OIÒI, MÒIO! AAHHAHHAHAHAHAHAH!… Oooops!… mi scusi, sono anziano, cerchi di capire. Della segatura, presto! Attento ai piedi…

5) Dio promise ad Abramo e al popolo eletto di Israele prosperità e felicità, ma questa promessa non fu mai realizzata e culminò, dopo molti secoli di persecuzioni e discriminazioni, nell’orrore della Shoah. Il Dio di Abramo, che è anche quello dei cristiani, non ha dunque mantenuto la sua promessa?

Ma mimportaunsega di cosa promise – a senti’ loro – Dio al popolo d’Israele quattromila anni fa o giù di lì! Se si sta a vedé tutte le promesse che hanno fatto i vari dèi alle varie popolazioni di pastori, di boscimani o di inculatori d’orsi si fa notte. Ognuno dovrebbe esse’ ir popolo eletto, armeno secondo ir Dio che si son creati. O vale per tutti, o ‘un vale per nessuno, no?

6)  Se una persona non ha fede né la cerca ma commette quello che per la Chiesa è un peccato, sarà perdonato dal Dio cristiano?

Col caz… ehm, volevo dire, può darsi, perché il Dio cristiano è buono e giusto, quando gli pare. Se però, invece del Dio cristiano, nell’aldilà ci fosse, che so, Odino, allora sarebbero cazzi, caro mio. Cazzi per tutti. Speriamo bene.

7) Il credente crede nella verità rivelata, il non credente crede che non esista alcun “assoluto” ma una serie di verità relative e soggettive. Questo modo di pensare per la Chiesa è un errore o un peccato?

È una sega mentale e, come tutte le altre seghe, un peccato mortale.

8) Il Papa ha detto durante il suo viaggio in Brasile che anche la nostra specie finirà come tutte le cose che hanno un inizio e una fine. Ma quando la nostra specie sarà scomparsa anche il pensiero sarà scomparso e nessuno penserà più Dio. Quindi, a quel punto, Dio sarà morto insieme a tutti gli uomini?

E con questa bella chiosa, dottor Scalfari, mi scusi tanto ma mi tocco i coglioni, eh?!

Alla prossima!

Share

Tag: , , , , , , , , , , , ,

24 Commenti

  1. Ste scrive:

    A noi inculatori d’orsi non è stato promesso niente, abbiamo già ciò che ci rende felici. Ci tengo a precisarlo.
    PS: davvero queste sono le domande vere?

  2. Paguri scrive:

    Sì, le domande sono quelle vere.

    E anche le risposte, se è per quello.

    • Goldrake scrive:

      Esatto.
      Sarebbe poi bello se una volta tanto le domande le facessero persone come quelle che frequentano questo blog. Ma non avverrà mai.
      P.S. : Grazie soprattutto per la risposta numero 7. 😀

  3. andre_ scrive:

    Stavo per fare la stessa domanda di Ste, perché delle domande e risposte originali non me ne é mai potuto fregare di meno.
    …Giá qui mi stavo addormentando a metá di ogni domanda…
    😀
    a_
     

  4. Unglash scrive:

    Che domande di merda!

  5. Marco Alfaroli scrive:

    Che risposte! Il vecchio “Don” mi ha fatto fare un sacco di risate!
     

  6. Manuel Cerfeda scrive:

    Risposte dovute.
    Però è pazzesco che questa operazione “Papa-simpatia” abbia indotto tantissima gente a buttare il cervello al gatto. I vecchi trucchi funzionano sempre, c’è poco da fa’…

  7. jahtiz scrive:

    Pensate quanto Vi voglio bene: dopo anni oggi ho nuovamente sopportato il soporifero Scalfari solo per leggere un vostro articolo!
     
    questo post mi ha fatto sentire la ma mancanza di Don Zauker,
    ma a Voi, cari Paguri, non manca scrivere le sue storie brevi?
    oppure è ormai, irrintracciabile, è stato trasferito in qualche sperduta diocesi brasiliana?

    • woytila88 scrive:

      concordo su tutto, anche sulla richiesta finale

      • Goldrake scrive:

        Non potendo fare altro in proposito, mi accodo ancora una volta alla richiesta… 

        • Jinx2 scrive:

          Terzo ad accodarsi alla richiesta !

          Tantopiù in questi giorni in cui riecheggiano ancore le note della sigla di Daitarn 3 sul canale 139 del digitale terrestre, ka boom, dove il “vecchio” Don Zauker meganoide e la perfida Koros m i fanno avere ancora più nostalgia del nostro esorcista …….

          Certo anche li se si ha sfiga si becca Mafalda (Rosy Bindi ?) ma daltronde 😉 ……

          saluti

          Jinx2

  8. Ste scrive:

    Ragazzi! le ultime sparate del Compagnone sono fenomenali! (almeno per come le riporta Repubblica). Urge un altro intervento di Don Zauker
    http://www.repubblica.it/esteri/2013/09/19/news/papa-66887013/?ref=HRER3-1

    “Non sono mai stato di destra” detto da un Papa è davvero impagabile…

  9. jahtiz scrive:

    e con l’emendamento votato alla camera sulla legge “anti-omofobia” ancora una volta i parlamentari italiani riescono ad essere più comici e surreali di qualunque artista satirico.
    cari Paguri, mi spiace dirlo, ma queste loro trovate ridicolizzano i vostri articoli!!!!
     
     
     

  10. vraie scrive:

    Finalmente, dopo anni di inutili interventi (e conseguente calo del “livello”) posso essere di grande utilità ai Paguri e al Sito,
    con questa informazione di servizio
    http://www.lastampa.it/2013/09/18/cronaca/sono-il-papa-c-federico-R1bFt7vuFCa919a8rBVf0J/pagina.html
     

  11. vraie scrive:

    per gente progredita come E.Letta e altri … dopo il progetto di revisione (incostituzionale) della ormai obsoleta …costituzione … dopo il microchip ai cani (in previsione di quello per noi elettori a quattro zampe) …. ecco i primi grandi progressi sul codice civile:
    http://www.repubblica.it/politica/2013/09/22/news/animali_e_divorzi_proposta_di_legge_pdl_il_giudice_sceglier_a_chi_affidarli-67043211/?ref=HREC1-4

  12. juri.natucci scrive:

    Il punto 6 risponde appieno all’esigenza dell’uomo moderno: “dio è buono e giusto?”. Secondo me ricorda molto: “E ringrazia il cielo che non ti metto le mani sul volto!” a vedere i risultati attuali. Anche  sulla giustizia lascia molto a desiderare: invece di fare scoppiare li stronzoli, fa der male alle persone ammodo. Già Abele se n’accorse, senza successo…

  13. Niko scrive:

    centra poco, anzi nulla, ma io sono 2 giorni che ci rido

    http://youmedia.fanpage.it/video/aa/UjudruSwNHVN1ckI

    • woytila88 scrive:

      Io rido ancora con quello sulla morte di Andreotti, sono anche andato a Napoli per cercare di conoscere il sosia, ma non c’è stato verso, un mio amico si è anche iscirtto al partito mondiale