« | Home | »

Unità d’intenti.

3 maggio 2014

UnitàOra, a noi #cimportaunasegadiPelù, credeteci: ci importa veramente una sega e non vi immaginate che popo’ di sega, davvero.

Però un atteggiamento del genere, in difesa di Renzi, neanche Il Giornale quando difende Berlusconi.

E quando si usano gli stessi mezzi del nemico va a finire che risulta difficile vedere le differenze.

Ammesso che ci siano.

Share

Tag: , , , , , , , ,

6 Commenti

  1. Alpha centauro scrive:

    Ok, Don Zauker vs Beppe Grillo Neo-Dux. Estraiamo la fida Lugher nonché l’enorme fallo. W Bettega!

  2. Paguri scrive:

    Beppe Grillo?
    Boh?… forse non siamo stati chiari, ma questo post è una critica a L’Unità e a tutti gli house organ del Governo Renzi.

  3. Hiei scrive:

    “E quando si usano gli stessi mezzi del nemico va a finire che risulta difficile vedere le differenze.”

    Cazzo, vedevate delle differenza?
    Ma allora quella cosa sulle seghe l’è vera…

  4. Ste scrive:

    Non serve ricordarvi quando tirarono fuori che “Renzi è anche un bell’uomo”. Resta una cazzata inarrivabile, batte anche la polemica odierna.

  5. Angelo scrive:

    Cari Paguri, era chiarissimo a chi fosse rivolta la critica.
    Non vi preoccupate!
    Ma tra l’altro cosa ci volete fare, l’avete sfogliata una copia dell’Unità negli ultimi anni?
    Povero Gramsci…