« | Home | »

J’accuse

16 luglio 2014

Geson Jaccuse

Tempo fa, durante una collaborazione con i Licaoni, realizzammo alcune immagini per, vabbe’ è troppo lunga, chissenefrega. Ad ogni modo, fra le altre, ci capitò di rielaborare un fotogramma di una delle centinaia di versioni di Venerdì 13, e fra giga e giga di immagini, scegliemmo questa.

E fu sindrome di Stendhal.

Non sappiamo perché, ma il mondo che racchiude è ricchissimo, e cercare di descriverlo ne impoverirebbe il portato epico enorme. Vagate voi fra i dettagli preziosi e lasciatevi travolgere dalle storie che suscita la sintesi d’insieme. È bellissima.

È talmente bella che, ragionandone con Guglielmo Favilla, abbiamo concordato come la figura di Jason sia tuttora penalizzata da un ingiusto quanto inspiegabile ostracismo. A nostro parere un’immagine del genere sarebbe adatta a tutti i film. Tutti, di qualsiasi genere.

Eccone la prova, con la speranza che il sistema-cinema ponga fine una volta per tutte a quest’assurdo accanimento, e d’ora in avanti si adegui nella realizzazione delle locandine dei film.

sda Jaccuse

 

 

cdt Jaccuse

 

ldb Jaccuse bl Jaccuse

 

 

GB Jaccuse

 

 

htps Jaccuse

 

 

kck Jaccuse

 

 

mhpa Jaccuse

 

 

ss Jaccuse

 

i Jaccuse

 

 

mpv Jaccuse

condividi Jaccuse

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

28 Commenti

  1. entoloma scrive:

    boia come sono pisano… un l’ho capita

  2. Goldrake scrive:

    1) Concordo sull’enorme bellezza e miriadi di applicabilità della foto di Jason.
    2) Concordo sulle pellicole menzionate, a parte tre titoli.
    3) Vi siete scordati di “Pretty woman”, malissimo.

    • Paguri scrive:

      È drammaticamente vero, o Goldrake. Così come “L’uomo che sussurrava ai cavalli”, “C’eravamo tanto amati”, “Lezioni di piano” e milioni di altri. Ma a da’ retta ci si faceva buio…

      • Goldrake scrive:

        Ok, permettetemi solo di aggiungere tutta la serie “Don Camillo” e la finisco lì. ;-)

  3. santrine scrive:

    e che dire di “Voglia di tenerezza”, “C’eravamo tanto amati” e “Scusate il ritardo”?

  4. Talented Ripley scrive:

    Le implicazioni suggerite dalla locandina di “Kramer vs. Kramer” e “Incompreso” mi hanno fatto schiantare. Per quanto anche “La grande bellezza” sia pregevole! :D

  5. Talented Ripley scrive:

    Qualcosa come “Spunti di riflessione per mediatori familiari”. O avvocati divorzisti.

  6. Goldrake scrive:

    Su “La grande bellezza” vi avevo avvisato a tempo debito, ma a quanto pare finché non ci sbattete il muso… E chiedo scusa a tutti, avevo promesso di farla finita con l’elenco, ma se non aggiungessi “L’attimo fuggente” so già che stanotte non dormirei.

  7. Kaiser76 scrive:

    Anche A-Team e Terminator

  8. Davide scrive:

    Vi amo.
    A proposito “Tutti pazzi per Mary” e “Manhattan”.

    • Paguri scrive:

      Ahahahah! Ottime, Aaronne!
      Ma perché questa cosa non diventa virale? Suvvia, fatevi contagiare anche voialtri da questa pandemia di gusto e giustizia!

  9. Cracker scrive:

    Praticamente tutti i film con Bud e Terence andrebbero bene:
    Altrimenti ci arrabbiamo;
    Poliziotto superpiù;
    Chi trova un amico trova un tesoro;
    Lo chiamavano Trinità;
    E poi lo chiamarono il magnifico;

    Per i sequel, non c’è due senza quattro.

  10. Ste scrive:

    «Quando c’era Berlinguer»

  11. Marco Castellani scrive:

    Priscilla, la regina del deserto.

  12. Enrico scrive:

    Secondo me sono tutte belle, ma trovo che riesca ad esprimere al meglio la poesia ed il senso relgioso di “Marcellino pane e vino”

  13. LUCA scrive:

    Continuando nella serie “Ai confini della realtà” vi siete dimenticati “Mary Poppins”

  14. Sgnappettina scrive:

    Con “Incompreso” si raggiungono livelli di altissima poesia….proporrei come titolo anche il poco noto…”Conta su di me”. ;)

  15. Lavrentij scrive:

    son commosso,
    vado a caso (molti non li ho visti, ma i titoli mi sembrano adatti)

    Milano odia, la polizia non può sparare
    Notte prima degli esami
    La prima cosa bella
    Bernadette
    Il Vangelo secondo Matteo
    Jesus Christ Superstar
    Vacanze di Natale ’95
    Padre Pio, tra cielo e terra
    Grazie Padre Pio (esiste!! guardatelo! https://www.youtube.com/watch?v=YIerOz9f7Fs)
    Hitch – Lui sì che capisce le donne
    Che pasticcio, Bridget Jones!
    Come farsi lasciare in 10 giorni
    Don’t Go Breaking My Heart
    Non abbiate paura – La vita di Giovanni Paolo II

  16. coso scrive:

    Lezioni di piano

  17. GH scrive:

    Tralasciando il fatto che Jason potrebbe rimettere in piedi l’economia, sistemare una volta per tutte i rapporti col Vaticano, sedare i cinquestalle, etici etici etici… vi direi che potremmo anche estendere la locandina a:
    – Tutto su mia madre
    – Bambola (o bombola gpl)
    – Salvate il Soldato Ryan
    – Braveheart

    Ma perche’ non mettere in elenco anche
    – Roboscop
    – Rocco e le storie tese
    – Sbatman e Trombin
    – Sbora!Sbora!Sbora

    ?

    Interrogatevi, povci!

    gh

  18. Gustavo Thoeni scrive:

    Marcellino machete e vino, già. =)

  19. […] che ospiterà, ogni venerdì, una nuova locandina con il nostro beniamino. A ribadire con fermezza quanto già richiesto: s’imponga la figura di Jason Voorhees a tutte le locandine di film a prescindere dal […]

    • cignale scrive:

      Little Miss Sunshine
      This is England
      Il Sorpasso (scontato)
      This must be the place