Tag Archive for Paninicomics

LUCCA2013: un tranquillo weekend di segate

E c’è anche il CONCORSO.

Indiscrezioni.

ConiglioA Lucca ne saprete di più… su questo e su altro ancora.

Naturalmente a breve vi forniremo tutte le informazioni necessarie affinché possiate venire allo stand Panini (in piazza S. Martino) e dire: “Ma come? Vi ho aspettato per ore allo stand Astorina, da quant’è che non fate più Diabolik?”; oppure: “Ma non dovevate esserci domenica sera, dopo il posticipo?”

Quest’anno, poi, per facilitare le cose, faremo dediche, firme e cazzi vari, non solo allo stand Panini, ma anche su un misterioso palco, costruito appositamente per queste cose (dediche, firme e cazzi).

E nella mattina di sabato 02 novembre, avremo anche una conferenza con Leo Ortolani e Giacomo Bevilacqua, tutti insieme appassionatamente.

E non finisce qui…

 

 

BOLOGNA.

NirvanaBologna

Bologna è una ricca signora, che fu contadina:

benessere, ville, gioielli, e salami in vetrina.

Ecco, sabato 8 giugno, quei salami saremo noi, a partire dalle 16;00, nelle vetrine del PAN Store, in via Testoni 5 (a metà strada tra Piazza Maggiore e via Ugo Bassi).

Come già annunciato, saremo nei suddetti locali per tutto il pomeriggio, a parlare di Nirvana (ma anche di altri fumetti, campionato di calcio, governo di larghe intese e papa Francesco), firmare albi (anche a caso, voi portate un Diabolik, un X-Men, un Naruto o un Lando e noi firmeremo anche quelli, cosa ci costa?), fare disegni (anche su parti anatomiche a nostra scelta, portiere delle auto parcheggiate davanti al negozio o pareti dei cessi) sparlare di questo e di quello (ché tanto prima di esse’ pari con quanti sparlano di noi, ce ne corre) e cazzeggiare in libertà (termine che riassume tutto quanto scritto sopra, al quale aggiungere anche il rilascio di gas intestinali) insieme a voi.

Saremo lieti di incontrare nostri lettori sudati, aggressivi e molesti al limite dello stalking e non ci negheremo di fronte a nessuna loro richiesta, a meno che non preveda l’esplorazione di nostri particolari orifizi, all’elasticità dei quali siamo romanticamente affezionati (nel qual caso ci vedremmo costretti a consigliare a detti lettori un’accurata verifica professionale delle gentili signore che un dì li generarono).

Nella fortunata occasione, sarà possibile anche entrare in possesso NON SOLO DEL NUOVISSIMO NUMERO DI NIRVANA, L’EPISODIO NUMERO 9, DAL TITOLO “SPIRITO”, MA ANCHE DELLA VERSIONE CORRETTA DEL NUMERO 8, CON LE PAGINE GIUSTE AL POSTO GIUSTO (speriamo).

A questo proposito ci faremo carico di tutte le vostre offese e incazzature per l’increscioso incidente scaricandole in redazione e lavandocene le mani, immediatamente prima di andare a bere un prosecchino al bar.

Partecipate numerosissimi e ben pettinati, ché le nostre mamme ci tengono a sapere che frequentiamo persone perbene, diverse cioè da noi.

Il giorno della marmotta.

Weather prognosticating groundhog Punxsutawney Phil makes his annual prediction on Gobbler's Knob in Punxsutawney Pennsylvania

Chi tra voi avesse letto, dopo tanto penare, Nirvana 8 e, di seguito, una copia del comunicato in cui cerchiamo di spiegare l’incredibile infortunio delle pagine scambiate, potrebbe essersi accorto che c’era qualcosa che non tornava.

  • Se non vi siete accorti di niente, potete anche smettere di leggere questo post e andare a cliccare “mi piace” sulle foto di qualche marmotta al tramonto.
  • Se vi sembra che qualcosa non torni ma pensate che si tratti di un nostro espediente narrativo che, come spesso succede, segue un percorso non convenzionale, potete anche smettere di leggere e andare a cliccare “mi piace” sulle foto di noi due al mare, al tramonto, con un gattino e una marmotta.
  • Se vi sembra che qualcosa non torni e pensate che si tratti di una stronzata, continuate a leggere, perché avete ragione. Fanculo i gattini e le marmotte!

Nel comunicato precedente ammettiamo che nel numero 8 di Nirvana sono presenti le pagine 9; 28; 29 e 40 del numero 6.

Ecco, questo non è vero.

In Nirvana 8 sono presenti le tavole 9; 28; 29 e 40 del numero 7 , non del 6

Come abbiamo fatto a sbagliare comunicato è un mistero che stiamo cercando di capire, ma non è questo il punto.

Il punto è che mentre, con il capo cosparso di cenere, chiediamo scusa a tutti quelli abbiano letto il comunicato precedente, abbiamo pensato, congiuntamente con Panini, a cosa fare per rimediare, per quanto possibile, a questo casino.

Ci piacerebbe dirvi di salvarvi il file del comunicato sbagliato, perché in futuro acquisirà valore, ma per far questo dovremmo essere sicuri che una simile stronzata non si ripeterà più.

Quindi?

Facciamo così: precederemo a riscrivere un comunicato corretto e presto vi daremo precise informazioni su come fare per sostituire, nella vostra memoria e in quella del vostro pc, i comunicati sbagliati con quello giusto.

Che l’Ippopotamo Stefano ci aiuti.

Inside Joke!

Tavola n° 9. Da leggere, tra la 8 e la 10. Non si sa mai...

Tavola n° 9. Da leggere, tra la 8 e la 10. Non si sa mai…

Da leggere dopo la 27 e prima della 29 che, per inciso, è quella qui sotto.

Tavola 28. Da leggere dopo la 27 e prima della 29 che, per inciso, è quella qui sotto.

 

Ed eccola qui, la tavola 29!

Ed eccola qui, la tavola 29!

E ora, con un bel salto temporale, voliamo dritti a tavola 40, quella che sta tra la 39 e la 41.

E ora, con un bel salto temporale, voliamo dritti a tavola 40, quella che sta tra la 39 e la 41.

Chi tra voi abbia acquistato, dopo tanto penare, una copia dell’episodio n°8 di Nirvana, dal titolo “Nella mia ora di libertà” nel leggerlo ansiosamente, avrà notato qualcosa di strano nello sviluppo della storia.

  • Se non vi siete accorti di niente, potete anche smettere di leggere questo post e andare a cliccare “mi piace” sulle foto di qualche gattino al tramonto.
  • Se vi sembra che qualcosa non torni ma pensate che si tratti di un nostro espediente narrativo che, come spesso succede, segue un percorso non convenzionale, potete anche smettere di leggere e andare a cliccare “mi piace” sulle foto di noi due al mare, al tramonto, con un gattino.
  • Se vi sembra che qualcosa non torni e pensate che si tratti di una stronzata, continuate a leggere, perché avete ragione. Fanculo i gattini!

Sì, nel numero 8 di Nirvana sono presenti le pagine 9; 28; 29 e 40 del numero 6.

Com’è possibile?

Mistero.

Diciamo subito che, senza chiamare in causa Giacobbo, i templari, il Chupacabra e i cerchi nel grano, si tratta molto più semplicemente di una bella cazzata, della quale noi e Panini vi chiediamo scusa.

Come sia potuto succedere è una cosa che stiamo cercando di capire, ma non è questo il punto che più ci interessa.

Il punto è che mentre, con il capo cosparso di cenere, chiediamo scusa a tutti quelli che hanno acquistato Nirvana 8 abbiamo pensato, congiuntamente con Panini, a cosa fare per rimediare, per quanto possibile, a questo casino.

Ci piacerebbe dirvi di accaparrarvi le copie con le pagine sbagliate, perché in futuro acquisiranno valore, ma per far questo dovremmo essere sicuri che una simile stronzata non si ripeterà più.

Quindi?

Facciamo così: Panini procederà alla ristampa di Nirvana 8 e noi vi garantiamo lo stesso che una cosa del genere non si ripeterà più. Voi intanto evitate di prendere le copie fallate e cercate di perdonarci.

Un’ultima precisazione:PaniniComics, tramite il distributore Pan, rilascerà presto un comunicato con precise informazioni su modi e tempi di sostituzione delle copie sbagliate presso la propria fumetteria di fiducia.

 

Che l’Ippopotamo Stefano ci aiuti.

P.S. Le pagine di cui sopra verranno comunque stampate anche all’interno di Nirvana 9 in un apposito spazio e non a cazzo di cane, com’è successo per Nirvana 8.

P.P.S. Qui le trovate in formato pdf.

 

 

 

Ritardi.

Ritardi

Ci comunicano dalla redazione che Nirvana 8 – Nella mia ora di libertà, uscirà il giorno 11 aprile e non il 4, come annunciato ai 4 venti da persone sprovvedute che poco conoscono e poco si interessano delle dinamiche legate al mercato editoriale (cioè, noi) e da altre (la nostra redazione) che invece conoscono tutto ma, a causa delle forze del male del fumettomondo che temono e osteggiano l’uscita di Nirvana, si trovano a dover superare ogni due mesi titanici cimenti, tipo ricordarsi delle date.

 

 

Just dance-Nirvana compilation

JustDance

Nirvana 1 – Un mondo d’amore.

Nirvana 2 – Eroi (solo per un giorno)

Nirvana 3 – Niente trucco stasera.

Nirvana 4 – Il bandito e il campione.

Nirvana 4 – Mal d’Africa

Nirvana 6 – Il nostro caro angelo.

Nirvana 6,5 – Desaparecido.

Nirvana 7 – E ti vengo a cercare.

Nirvana 8 – Nella mia ora di libertà.

Stavamo pensando di pubblicare anche una compilation con tutti i brani che abbiamo usato per i titoli dei vari episodi. Se avete a cuore una particolare canzone che magari è stata colonna sonora di un particolare momento della vostra vita, tipo il primo bacio, una vacanza particolare o la coloscopia con mezzo di contrasto non avete che da richiedercela, con tanto di dedica e noi faremo di tutto per ignorarvi.

Ma questo, nel caso, più avanti.

Ora stiamo ultimando le chine del numero 9 e la sceneggiatura del 10.

E a fine mese, uscirà il numero 8.

Grandi sorprese e grandi stravolgimenti nella seconda stagione di Nirvana.

Stay tuned!

Nirvana video contest

Mesi dopo i grandi e raffinati intenditori di fumetto, Luigi e Angelo, ecco un altro scem istrionico autore aggiungersi alla lista di quanti si sentono in dovere di cimentarsi con una videorecensione di Nirvana.

Trattasi di Aladino (e ci tratteniamo, per non sprofondare nella tristezza e nella banalità più cupa, da qualsiasi gioco di parole che implichi lampade o geni) nostro lettore di… mmmmh… Lecco (ricordiamo bene?… o forse Varese, o Como, o Brescia… insomma uno di quei posti lì).

E ci tratteniamo, per gli stessi motivi di cui sopra, da ulteriori giochi di parole che implichino i vocaboli lecco, lecca, leccare, leccami, PUPPA!

Cosa dire?

Ognuno ha i lettori che si merita, e noi siamo infinitamente orgogliosi dei nostri.

Davvero.

Intanto continua a salire l’hype, o la scimmia, o la scimmia sull’hype, o la scimmia con l’Ape; insomma – non siamo abbastanza giovani e cool (o: coloni) per usare questi termini francamente del cazzo – continua il conto alla rovescia per l’inizio della nuova stagione di Nirvana, dal 24 gennaio.

Ma, a costo di fracassarvi i coglioni (ma mai quanto noi) torneremo a parlarne.

Intanto godetevi Aladino.

Nirvana 2013

Nirvana-2013

L’intervista è qui, sul sito UBC, che fa anche rima, a cura dell’ottimo Roberto Giammatteo.

Nirvana 7 “E ti vengo a cercare” sarà in edicola e fumetteria dal 20 gennaio 2013.

Ma torneremo a parlarne, state tranquilli.

Ricercato: ufficialmente morto.