Fuori uno!

20 settembre 2010

“Sono Clifford C. e sono ricco in modo spropositato.

Di una ricchezza ereditata da mio padre e accumulata quando non c’erano tante leggi a difesa dei lavoratori, dell’ambiente e dei diritti umani, in generale.

E, al pari di Bruce Wayne, Tony Stark e tanti altri miliardari viziati, voglio fare il supereroe!

Ma non me ne frega un cazzo di aiutare i poveri! Se volessi, lo farei con le mie multinazionali, con i politici alle mie dipendenze, con le mie aziende farmaceutiche e con la mia influenza sul commercio e sulle politiche energetiche dei singoli Stati.

Questi sono i veri super poteri!

Ma no, io voglio un mantello, un costumino attillato e voglio scorrazzare per i tetti della città, a fare il cazzo che mi pare!”

È difficile fare i supereroi in un mondo dove i superpoteri non esistono. È maledettamente difficile, nel mondo reale, andare in giro con un mantello e un’attillata tutina multicolore, senza essere scambiati per una drag queen e finire inculati da un vichingo.

Perché la realtà è più dura del mondo dei fumetti.

E se non capisci questo, allora sei solo un nerd.

Come tutti noi.

X-NERD – Eroi di Pace.

Emiliano Pagani; Laca; Andrea Piccardo.

Lucca 2010

Edizioni DoubleShot.
Quella sopra è splendida copertina disegnata da Giuseppe Camuncoli… trattandosi di supereroi…

L’albo sarà interamente a colori e non sarà una parodia dei comuni supereroi.

Da queste parti odiamo le parodie.

Ulteriori aggiornamenti, man mano che ci avvicineremo a Lucca.

La prossima settimana pubblicheremo la copertina (o la cover, come dicono quelli bravi) di Don Zauker – Inferno e Paradiso.

Ah, un’ultima cosa.

Quest’anno saremo allo stand DoubleShot, con il nostro carico di simpatia e gas intestinali, per l’intera durata della manifestazione.

Quindi niente stand Don Zauker come l’anno scorso e niente stand Vernacoliere, come tutti gli altri anni.

Saluti e ruti.

Share

30 Commenti »