Accanimento terapeutico

3 gennaio 2014

Yetisport

Incredibile restroscena: secondo una prima ricostruzione effettuata dal prestigioso settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere una bambina.

Aggiornamenti in tempo reale:

  • Secondo una seconda ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere Bambi che stava per essere travolto da una valanga.
  • Secondo una terza ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere una suorina cieca, rimasta incastrata sotto lo slittino.
  • Secondo una quarta ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere il pinguino dei videogiochi, prima che arrivasse lo yeti a prenderlo a mazzate.
  • Secondo una quinta ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere un barcone di immigrati che aveva perso la rotta.
  • Secondo una sesta ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere i due bambini sperduti sul monte Livata.
  • Secondo una settima ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere la principessa di Frozen.
  • Secondo un’ottava ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di soccorrere Jon Snow che stava per essere catturato dagli estranei che vivono oltre la barriera.
  • Secondo una nona ricostruzione del settimanale tedesco Bild, Michael Schumacher sarebbe caduto, sciando fuori pista, nel tentativo di raggiungere Papa Francesco che, come tutti i papi, ama molto la montagna.

Ad libitum…

Sì, perché con tutto il rispetto per Schumacher e la sua famiglia, ora anche basta, eh?

 

Share

23 Commenti »