SERCHI pt. II

25 febbraio 2014

images

Come l’anno scorso, niente mare col pattino, ma Servizio di Risposta alle Chiavi di Ricerca (SERCHI), per cercare di fornire le giuste informazioni a quanti sono capitati sul nostro sito in cerca di altro. A conferma, come se ce ne fosse bisogno, che “Gesù Cristo” non è sempre la risposta a tutto.

***

15 febbraio – come si fa ad andare a fare in culo?
Continua così, ché stai andando benissimo.
***
09 marzo – inculare la befana don zauker
Jawohl, mein führer!
***
12 marzo – per fecalomi il cavolo capouccio va bene?
Intendi come contorno?
***
14 marzo – don zuelker
Alka seltzer!
***
16 marzo – pagato per sverginare le minorenni   
Di solito è il contrario. Fidati.
***
1 aprile – sborrate blasfeme
Sono quelle che finiscono la loro pazza pazza corsa sulla tappezzeria del divano buono. Subito dopo partono i moccoli.
***
18 aprile – come cazzo si fa a vincere al lotto   
È semplicissimo: non giocare e conta quanto risparmi ogni volta. Fra trent’anni avrai vinto una somma ragguardevole.
***
21 aprile – vecchie rompicoglioni
Ti confermiamo che la Littizzetto non sta simpatica nemmeno a noi.
***
24 aprile – traduzione olim orta cidisti fide nam ignota
Locuzione in latino, con funzione apotropaica, affinché gli spiriti degli antenati proteggano la dimora da’ malintenzionati.
***
15 maggio – argomenti per farsi le seghe
Casini beccato con due trans dall’ufficiale giudiziario, mentre gli consegna un avviso di garanzia per detenzione di materiale pedopornografico.
***
17 maggio – minchia dotata di negro
Modello deluxe, quindi.
***
31 maggio – barbara d’urso quante seghe
Non sappiamo, chiedilo a lei.
***
6 giugno – divinita dei maiali
Forse il dio uomo.
***
10 giugno – uomini col cazzo
Di questi tempi meglio specificare, non si sa mai.
***
14 giugno – seghe+uomo
=?
***
15 giugno – la bibbia delle cazzate
È pleonastico.
***
3 luglio – mangiare piede
Il Gioca Jouer 2.0.
***
8 agosto – calafuria spiagge
Certo, come no, come le famose scogliere di Rimini.
***
11 agosto – scopa la moglie ma…
Zan-zaaaaaan! Suspance…
***
12 agosto – simbolo reale della famiglia quagliotti
Una ghigliottina.
***
22 agosto – quanto sperma ha ingoiato selen?
Dal BIPM ci hanno risposto che non sono ancora registrate unità di misura pertinenti.
***
29 settembre – papa pene più duro
E, non dimentichiamoci: anche più buono.
***
14 dicembre – cercopiteco interpretazione sogni
Fiducia nelle facoltà intellettive del prossimo.

Share

8 Commenti »

Le stelle sono tante…

27 febbraio 2013

5 Stelle

Doverosa premessa: per diversi motivi non abbiamo votato 5 Stelle.

Sui rappresentanti del Movimento 5 stelle si possono dire – e si sono dette – tante cose, ancora prima di vederli all’opera:

che tradiranno il mandato dei loro elettori.

Che, arrivati in parlamento, punteranno solo a restarci, cedendo a qualsiasi compromesso.

Che obbediranno ciecamente e acriticamente al loro capo.

Che, privi d’esperienza, non saranno bòni a una sega.

Che si venderanno al miglior offerente.

Che ruberanno l’impossibile, senza vergogna e senza dignità.

Che si spartiranno cariche e poltrone.

Che si dimostreranno incompetenti e ignoranti.

Che ci faranno fare figure di merda in tutto il mondo.

Che si crogioleranno nei privilegi che la loro nuova posizione gli offre, approfittandosene e facendosi rimborsare cene a base di ostriche, fuoristrada e vacanze in località esclusive.

Che pretenderanno di appaltare la rai ai loro servi e alle loro troie.

Che affideranno a amici, servi, amanti, cognati, figlioli scemi e puttane incarichi di potere e responsabilità, ben remunerati, tra l’altro.

Che verranno a compromessi con la criminalità organizzata.

Che distruggeranno i diritti di studenti e lavoratori.

Che litigheranno tra loro, dividendosi ancora e ancora, fino alla quasi completa autodistruzione.

Che migreranno in altre formazioni in grado di garantire loro potere e sicurezza.

Che distruggeranno scuola e sanità pubbliche.

Che venderanno il culo alla Chiesa Cattolica.

Che fomenteranno razzismo e intolleranza.

Che si dimostreranno loro stessi,  razzisti e intolleranti.

Che porteranno il Paese alla rovina.

Oppure che non faranno niente per impedire che gli altri facciano le cose di cui sopra.

Che è praticamente quello che hanno fatto gran parte degli altri, fino ad oggi.

E  quindi?

Da gente che ci ha propinato, negli anni:  Borghezio, Cuffaro, Cosentino, Cosimo Mele, Lusi, Gianni Letta, Maurizio Paniz, Maurizio Lupi, Formigoni, D’Alema, Maroni, Veltroni, Violante, Rosi Bindi, Paola Binetti, Renzo Bossi, Nicole Minetti, Stefania Prestigiacomo, Renato Schifani, Irene Pivetti, Maurizio Gasparri, Ignazio LaRussa, Francesco Rutelli, Renato Brunetta, Umberto Bossi, Roberto Calderoli, Renata Polverini, Mara Carfagna, Scilipoti, Razzi, Luca Barbareschi, Anna Finocchiaro, Giovanna Melandri, Vittorio Sgarbi, Alfonso Papa, Pierferdinando Casini, Gianfranco Fini, Niccolò Ghedini e ci fermiamo qui perché la lista sarebbe veramente infinita… da questa gente dovremmo accettare avvertimenti, lezioni e consigli sui rappresentanti del Movimento 5 stelle?

Ma levatevi dal cazzo.

 

 

Share

59 Commenti »